Pagina 1 di 9 123 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 89
  1. #1
    Cause it's a bitter sweet symphony that's life...




    L'avatar di 3/5 Small
    Città
    Varedo (MI)
    Club
    3/5 Marines
    Iscritto il
    20 Apr 2008
    Messaggi
    5,935

    Question L'hop up, che strana cosa

    siccome ho visto che non ci sono recensioni / discussioni a riguardo, ed avendo 30 min di libertà, ho deciso di stendere questa guida che possa sfatare miti e spiegare nel modo più chiaro possibile, il funzionamento dell’ hop up, punto cardine del nostro beneamato sport.
    incomincio premettendo che le informazioni le ho prese qua e la dal web, non me ne voglia nessuno; ho solo cercato di fare un lavoro più pulito e coeso possibile. ma veniamo a noi….

    a cosa serve
    l'hop-up è un componente dell'asg molto importante, è stato progettato dalla tokio marui e ben presto anche le altre ditte costruttrici lo hanno adottato. il suo meccanismo serve per ampliare notevolmente le doti balistiche dei nostri fucili ad aria, aumentandone la gittata e la precisione nel tiro dei pallini, come evidenziato in figura:


    come funziona
    l’hop up è posizionato all'inizio della canna, accoglie il pallino dal caricatore (questo blocco di plastica o metallo viene chiamato comunemente "t" per via della sua forma), lo blocca tramite un gommino a forma di tubicino, il quale ha anche il compito di fare tenuta. il suo funzionamento è molto semplice. il gommino viene "calato", tramite un apposita rotellina presente sulla asg, all'interno della sezione della canna, dall'alto, formando una particolare sporgenza nella parte superiore. essa, nel momento dello sparo, andrà a fare presa sul pallino che, essendo bloccato nella parte superiore, comincia a roteare dal basso verso l'alto. il gommino dunque, strisciando sul pallino stesso gli imprime al contatto una velocità angolare che, per un fenomeno fisico detto effetto magnus, o di bernoulli, (vedi dopo), da luogo ad una portanza diretta in verso opposto rispetto al campo gravitazionale, permettendogli quindi di rimanere in aria per più tempo e consentendo un tiro più lungo.



    rispettivamente un gruppo hop up smontato e montato.

    regolazione
    possiamo quindi decidere quanto attrito (e di conseguenza, quanto moto rotatorio) imprimere al pallino; la pressione iniziale sul pallino può essere appunto variata tramite un pressore e degli ingranaggi sui quali si può agire manualmente finché non si ha la traiettoria desiderata. questo ci tornerà utile quando vorremo cambiare la grammatura dei pallini (che di solito sono 0.20 o 0.25 grammi) in quanto un pallino più pesante deve necessariamente ricevere più effetto rotatorio per ottenere gli stessi risultati.
    la figura mostra la canna (in color ottone) con il gommino dell’hop up (nero), a seconda dei livelli di regolazione dello stesso:



    il fatto che il gommino imprima la propria forza solamente nella parte superiore presenta però anche dei contro; provate a sparare una raffica con l’arma di fianco, vedrete che i pallini avranno una traiettoria parabolica, molto incurvata. questo perché il gruppo hop up è “storto” e il moto rotatorio avviene nel senso sbagliato rispetto alla normale linea balistica.
    questo fenomeno talvolta è però sfruttato dai giocatori più esperti per colpire bersagli che si trovano al riparo dalla normale linea di tiro (vedi immagine); inoltre, un eccessivo utilizzo dell’hop up può portare a questi strani effetti.



    manutenzione
    ovviamente questo è un organo molto sensibile all'usura, in quanto la gomma si consuma o si può spaccare col freddo. vi sono varie marche di gommini, la differenza fondamentale sta nella mescola della gomma, dalla più morbida alla più dura (di solito è espressa in percentuale); più è morbida la gomma migliore sarà la presa sul pallino ma si consumerà prima e sarà più sensibile alla regolazione. un consiglio che posso darvi è quello di riportare in posizione di riposo l’hop up della vostra asg al termine di ogni game (ossia allentare la rotellina o la levetta per la regolazione, in modo che il pressore non agisca più sul gommino) in quanto a lungo andare, essendo un materiale plastico, perde la sua “memoria di struttura” e tende a deformarsi irrimediabilmente.
    di tanto in tanto è buona cosa spruzzare pochissimo spray siliconico nella "t" dell'hop-up questo aiuterà a mantenere il gommino umido e a evitare le screpolature; qualora questo comporti il temporaneo mal funzionamento di tutto l'apparato basta sparare un po’ di pallini per togliere il lubrificante in eccesso dal gommino.
    molto importante è inoltre l’utilizzo di pallini adatti a fucili con hop-up, i così detti pallini calibrati. questi pallini sono di qualità migliore, ossia la loro superficie è più liscia, il peso è ben distribuito per tutto il volume del pallino, sono identici di misura e peso gli uni agli altri e, molto rilevante, non presentano sbavature che rovinerebbero il gommino.

    principio fisico
    il fenomeno fisico che sta alla base del funzionamento del nostro hop up, è stato scoperto dallo scienziato heinrich gustav magnus (1802-1870); tale manifestazione è la principale responsabile della variazione della traiettoria di un corpo rotante in un fluido in movimento. due noti “esponenti” contemporanei dell’effetto magnus sono andrea pirlo e alex del piero; infatti nei loro tiri a effetto, colpendo la palla "di taglio", le imprimono una rotazione sull'asse che determina la più o meno accentuata (è funzione della velocità angolare) incurvatura della traiettoria.



    un corpo in rotazione in un fluido trascina con sé lo strato di fluido immediatamente a contatto con esso, e quest'ultimo, a sua volta, trascina con sé lo strato attiguo (guarda qui): attorno al corpo rotante si formano così strati di fluido rotanti su circonferenze concentriche. nel momento in cui il corpo è dotato di moto sia rotatorio che traslatorio (cioè quando il pallino sparato subisce la rotazione dal gommino), la velocità del fluido (aria) aumenta superiormente o inferiormente al corpo a seconda del verso di rotazione del corpo, proprio per il trascinamento del fluido attorno al corpo stesso; a tale variazione di velocità corrisponde una variazione di pressione: laddove la velocità risulta maggiore, la pressione risulta minore.
    essendo presente una differenza di pressione tra i due lati opposti del corpo, la traiettoria del corpo verrà curvata in direzione concorde al verso di rotazione. ecco spiegato il motivo fisico per il quale il pallino tende a rimanere in aria più a lungo durante il suo tragitto.

    ringrazio danx per questa specifica: l'effetto magnus è causato dunque dal movimento traslocircolatorio ed è in primo luogo dovuto alla rotazione data dal pallino all'aria che lo circonda.
    tale rotazione dell'aria è dovuta all'attrito che si genera sfregando contro il pallino (detto attrito viscoso) per cui, più il pallino è grande, o ha presenza di buchi (avete presente le palline da golf ?), fa si che il bb abbia maggior superficie da mostrare all'aria (detta superficie maestra) e la risultante verticale (forza di spinta) che avrà l'aria sarà quindi maggiore. la presenza di buchi la si nota molto neii bb biodegradabili (esempio ecclatante bb-king) e quindi il bb avrà bisogno di una minore rotazione per poter avere la stessa medesima portanza.
    inoltre il cosiddetto "svolazzamento" dei bb è dato dal fatto (supponendo ci troviamo in assenza di vento) che è presente (a volte più e a volte meno) la linea di congiunzione delle 2 semisfere che compongono il bb (come le uova di pasqua), impressa in fase di fabbricazione e, siccome essa è una sporgenza, cambia il profilo del bb facendo si che, in certi tratti, si abbia una forza aerodinamica (risultante tra portanza e resistenza) diversa, che dipende su come sia rivolta la linea rispetto alla rotazione...

    ---------> http://www.youtube.com/watch?v=0xff9itdss0

    se avessi omesso o sbagliato qualcosa, ditemelo e provvederò subito immediatamente . spero di essere stato il più chiaro possibile e che vi sia piaciuta (e servita) come recensione !
    Ultima modifica di 3/5 Small; 14/03/2010 a 15:42

  2. #2
    In attesa di conferma In attesa della conferma e-mail
    Città
    Estero
    Club
    non affiliato
    Età
    39
    Iscritto il
    12 Jan 2008
    Messaggi
    13,057

    Predefinito

    ottimo!
    forse andrebbe nel techcenter, assieme alla guida sul gb

  3. #3
    Itztefainalcaundauuuunnn tararaaa taratattatataaaa... In attesa della conferma e-mail
    Città
    Mestrino (PD)
    Club
    Volta Softair Team - Padova
    Iscritto il
    30 Mar 2008
    Messaggi
    1,691

    Predefinito

    complimenti, la distribuirò ai miei compagni di club! (quelli più nabbi xd )
    + 1

  4. #4
    Soldataccio


    L'avatar di Viper07
    Città
    Besana in Brianza (MI)
    Club
    Devils Hunters
    Iscritto il
    23 Feb 2009
    Messaggi
    1,960

    Predefinito

    finalmente una guida che spiega ai newbbi cosa è l'hop up :d

  5. #5
    Recluta L'avatar di Fantasma86
    Città
    Gravina di Catania (CT)
    Club
    Green Berets
    Iscritto il
    27 Jan 2009
    Messaggi
    610

    Predefinito

    tempo fa insieme a un altro utente uscì una discussione simile, però rivolta alla asg overj e poi fu chiusa...là si parlava del perchè overj era inutile e controproducente...

    ad ogni modo, bravo per l'organizzazione della guida, approfondita il giusto e lineare, per chi ne volesse sapere di più, guardi anche un noto effetto teorico detto "paradosso di d'alembert", è il primo passo verso il mondo dell'aerodinamica

  6. #6
    Cause it's a bitter sweet symphony that's life...




    L'avatar di 3/5 Small
    Città
    Varedo (MI)
    Club
    3/5 Marines
    Iscritto il
    20 Apr 2008
    Messaggi
    5,935

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da crash01 Visualizza il messaggio
    ottimo!
    forse andrebbe nel techcenter, assieme alla guida sul gb
    per questo esistete voi mods

  7. #7
    Allievo disconosciuto di LUKY e TEX_ZEN .



    L'avatar di I-Warrior
    Città
    Treviso (TV)
    Club
    Albunduquiya GTTV
    Iscritto il
    10 Jul 2007
    Messaggi
    6,640

    Predefinito

    signori stikkate questo topic perche è favoloso.

  8. #8
    Spina L'avatar di Steps
    Città
    Bellinzago Novarese (NO)
    Club
    Gambler Guns
    Età
    34
    Iscritto il
    13 Jun 2008
    Messaggi
    303

    Predefinito

    bellissimo! +1

  9. #9
    Soldataccio L'avatar di gigibello
    Città
    Vicoforte (CN)
    Club
    Decima Sparta
    Iscritto il
    21 Jun 2007
    Messaggi
    2,376

    Predefinito

    ovviamente becchi rep^^

  10. #10
    In attesa di conferma In attesa della conferma e-mail
    Città
    Estero
    Club
    non affiliato
    Età
    39
    Iscritto il
    12 Jan 2008
    Messaggi
    13,057

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da aleximpreza Visualizza il messaggio
    per questo esistete voi mods
    voi?
    noi nick rosso siam redattori. non abbiam potere se non nelle nostre sezioni

Pagina 1 di 9 123 ... ultimoultimo

Questa pagina è stata trovata cercando:

http:www.softairmania.itthreads95040-L-hop-up-che-strana-cosa

Hop-up

2

6

3

8

http://www.softairmania.it/threads/95040-L-hop-up-che-strana-cosa

hopup411lHop-up3hhop-up.
SEO Blog
Licenza Creative Commons
SoftAir Mania - SAM by SoftAir Mania Community is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.softairmania.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.softairmania.it.
SoftAir Mania® è un marchio registrato.