Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 13
  1. #1
    In attesa di conferma In attesa della conferma e-mail
    Città
    Rimini (RN)
    Club
    non affiliato
    Età
    32
    Iscritto il
    29 Apr 2008
    Messaggi
    234

    Predefinito Pareri su gearbox A&K da 6mm gen. 2

    ciao a tutti,premetto che ho usato il tasto cerca,ma di info ne ho trovate poche,cosi vado nello specifico,e ecco qui il topic per il mio dubbio.
    sto facendo un nuovo set up tutto puntato sull'affidabilità:batteria sanyo fly 9.6v x1700mha
    con motore hi-torque ca,ingranaggi modify high torque in gabbietta x gb da 6mm,molla che mi fa restare nel joule,(non so la marca,l'ho rimediata tra delle rimanenze,è simile alle eta beta come lunghezza-durezza).
    inoltre gruppo aria guarder,testa cilindro in acciaio,testa pistone pvc con cuscinetti,pistone marui,guida molla senza spessori.

    come gearbox ho preso qui sul forum da un utente un a&k,come nuovo.
    mi farebbe piacere sapere se qualcuno di voi ha già avuto un gearbox di questa marca,e se può darmi qualche consiglio,parere,pro e contro,poichè vorrei assolutamente evitare di crepare(cosa che mi è successa già una volta con gusci di altra marca),e come dicevo vorrei avere un'ottima affidabilità.

    un cordiale saluto a tutti!e grazie anticipato a chi replicherà!
    buone feste!
    Ultima modifica di commo; 21/12/2008 a 20:49

  2. #2
    Recluta


    Città
    Fano (PU)
    Club
    non affiliato
    Età
    36
    Iscritto il
    09 Mar 2008
    Messaggi
    765

    Predefinito

    per curiosità che gearbox hai rotto in precedenza??

  3. #3
    In attesa di conferma In attesa della conferma e-mail
    Città
    Rimini (RN)
    Club
    non affiliato
    Età
    32
    Iscritto il
    29 Apr 2008
    Messaggi
    234

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da brigge Visualizza il messaggio
    per curiosità che gearbox hai rotto in precedenza??
    ciao brigge,
    ho crepato un gearbox che ho preso sul forum,mi era stato venduto come ics(la mia ingenuità...),ma in seguito dopo la rottura mi sono reso conto da riscontri fatti con foto di altre marche di gearbox che era un marui.

  4. #4
    Recluta


    Città
    Fano (PU)
    Club
    non affiliato
    Età
    36
    Iscritto il
    09 Mar 2008
    Messaggi
    765

    Predefinito

    aspettaimo il parere dei più esperti.
    interessa molto anche a me questo problema visto che anche io volevo mettere su dei modify in un gear di 2 generazione ... ma non ho assolutamente voglia di limare col dremel uno rinforzato .

  5. #5
    Recluta
    Città
    Biassono (MI)
    Club
    sesto seals
    Iscritto il
    02 Jul 2008
    Messaggi
    576

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da brigge Visualizza il messaggio
    aspettaimo il parere dei più esperti.
    interessa molto anche a me questo problema visto che anche io volevo mettere su dei modify in un gear di 2 generazione ... ma non ho assolutamente voglia di limare col dremel uno rinforzato .

    da possessore di asg serie colt ti dico che i gb serie 2 hanno un problema , ovvero che capita , non così di rado ... , che si crepi il gb in corrispondnza della testa cilindro ...
    questo succede prevalentemente o quasi sempre se c'è un insieme di elementi quali : testa cilindro in metallo , testa pistone in metallo e magari un rof non bassissimo ...
    essendo che i materiali sopra citati non sono famosi per la loro elasticità le vibrazioni e i ' copli derivanti dal pistone che sbatte sulla testa , vengono passati tutti sulla punta del g.b. , anche se la gomma nel sottotesta dovrebbe aiutare un minimo !

    infatti con almeno le teste cilindro in plastica riduci molto le vibrazioni perchè vengono smorzate dalla testa in plastica .

    così penso sia la teoria ... poi per la pratica ... ogni caso vale a se' ...

    io cmq uso quasi sempre teste pistone e cilindro in metallo , ma come precauzione metto una gomma sagomata come la testa cilindro fra la medesima e il gb in punta così da smorzare le vibrazioni


    ciao

  6. #6
    In attesa di conferma In attesa della conferma e-mail
    Città
    Rimini (RN)
    Club
    non affiliato
    Età
    32
    Iscritto il
    29 Apr 2008
    Messaggi
    234

    Predefinito

    ciao edo.brianza
    mmm non male la tua idea ti attutire le vibrazione con un isolamento della testa cilindro;
    la prossima volta che monto ci penserò su!
    ora ho montato il tutto e devo dire che spara decisamente bene,speriamo solo che questo gear a&k tenga botta ;p a me sembrava di fattura molto esile...
    per brigge:uno dei più resistenti di questi gearbox low cost è l'sb della golden bow,però ha una pecca:è strettissimo,e la gabbietta modify non permetteva una corretta chiusura del gear box...incredibile...

    comunque sia rinnovo la domanda,se avete un a&k,fatemi sapere le vostre impressioni su questi gear box!

  7. #7
    Spina
    Città
    Villa San Pietro (CA)
    Club
    non affiliato
    Età
    32
    Iscritto il
    08 Mar 2008
    Messaggi
    59

    Predefinito

    io ho smontato qualche m4 della a&k e mi sono sembrati abbastanza buoni non ho penato per spessorare gli ingranaggi tutti i componenti systema guarder etc che mi hanno chiesto di montarci gli ho montati senza problemi e le filettature hanno retto vari smontaggi e rimontaggi. in definitiva come gear low cost vanno bene ma niente di più

  8. #8
    Bandito dal forum


    Città
    Vicenza (VI)
    Club
    non affiliato
    Età
    45
    Iscritto il
    17 Aug 2007
    Messaggi
    2,736

    Predefinito

    ci sono molte cose che stridono fra loro.... prima di tutto affidabilità e 9,6 fly.
    affidabilità va di pari passo con 8,4.
    la molla poi, non puoi prenderne una a caso, simile ad una di etabeta... cosa vuol dire?! prendi una sp80 guarder.
    non prendere gli ingra ht, ma prendi centrale e settoriale ics, conico marui.
    il resto può andar bene.
    il gb non è il massimo, è come il marui.
    boccole piene in acciaio.
    sarebbe meglio un ca rinforxzato con boccole non cuscinettate da 7mm.
    ecco questa è affidabilità.

  9. #9
    Recluta


    Città
    Fano (PU)
    Club
    non affiliato
    Età
    36
    Iscritto il
    09 Mar 2008
    Messaggi
    765

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da 7even Visualizza il messaggio
    ci sono molte cose che stridono fra loro.... prima di tutto affidabilità e 9,6 fly.
    affidabilità va di pari passo con 8,4.
    la molla poi, non puoi prenderne una a caso, simile ad una di etabeta... cosa vuol dire?! prendi una sp80 guarder.
    non prendere gli ingra ht, ma prendi centrale e settoriale ics, conico marui.
    il resto può andar bene.
    il gb non è il massimo, è come il marui.
    boccole piene in acciaio.
    sarebbe meglio un ca rinforxzato con boccole non cuscinettate da 7mm.
    ecco questa è affidabilità.
    secondo me invece meccanicamente parlando la sua configurazione è ottima. visto che è risaputo che un classic army ht con batteria 9,6 volts ed ingranaggi standard fa circa 19-20 pallini di rof, mettendo ingranaggi high torque l'affidabilità non può che migliorare. non scordiamoci inoltre che i modify sono ingranaggi molto validi, non hanno nulla da invidiare agli ics, anzi ,hanno anche il vantaggio di essere esenti da qualsiasi errore di spessoramento.
    l'unico appunto deriva dal gearbox, ma ho visto che anche su qualche modello di g&g ne vengono montati di non rinforzati.

  10. #10
    Soldataccio L'avatar di berzerker
    Città
    Roma (RM)
    Club
    Band of Brothers (Morlupo)
    Iscritto il
    10 Jan 2006
    Messaggi
    1,610

    Predefinito

    attutire.. plastica metallo.. semplicemente è una questione di materiali.. i marui e i vecchi classic da 6mm si crepano.. questi nuovi da 7mm sono fatti meglio e durano in eterno per qualsiasi materiale ce metti dentro e per qualsiasi rof gli dai... ovviamente niente è eterno.. ma vi prego non appendete aglio alle vostre asg o cose simili.. la fisica è ancora una cosa piuttosto esatta...

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Questa pagina è stata trovata cercando:

Licenza Creative Commons
SoftAir Mania - SAM by SoftAir Mania Community is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.softairmania.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.softairmania.it.
SoftAir Mania® è un marchio registrato.