Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6

Discussione: tattico-buffetteria.

  1. #1
    Spina
    Città
    Statte (TA)
    Club
    bad company sat
    Età
    21
    Iscritto il
    15 Feb 2021
    Messaggi
    6

    Question tattico-buffetteria.

    Salve a tutti amici soft gunner, probabilmente le domande che starò per farvi saranno per alcuni di voi scontate o magari avreste già risposto ma cercando non ho trovato ciò che soddisfa le mie domande...

    Essendo alle prime armi e dovendo acquistare il mio primo tattico con buffetteria vi chiedo (per avere le idee chiare):
    - quanti tipi di tattici esistono? acronimi ecc ...
    -perchè alcuni sono venduti senza "tasche" mentre altri le hanno?
    - che caratteristiche deve avere un buon tattico?
    - eventualmente quali sono le migliori marche?

  2. #2
    Veterano L'avatar di GOTREK
    Città
    Montesilvano (PE)
    Club
    Non affiliato
    Età
    43
    Iscritto il
    23 Apr 2007
    Messaggi
    4,767

    Predefinito

    In ordine
    1) esistone decine di tipi di tattico,(molto) grossolanamete si possono dividere in 3 Macrocategorie vest a gilet(per la chiara rassomiglianza al capo di abbigliamento), Chest rigs/harness (che sono un po' come delle giberne "moderne") ed i Plate carrier che sono dei porta armatura adattati a portare anche caricatori e materiale vario, a chi comincia solitamete consiglio il primo tipo per versatilità e vestibilità
    2) perche ne esistono di fissi e modulari( e anche alcuni tipi misti) quelli fissi come dice la parola stessa hanno la disposizione delle tasche prestabilita perche sono cucite sul corpo stesso del tattico, quelli modulari sono venduti senza tasche, che si aggiungeranno in seguito a seconda delle esigenze(tipo di caricatori, tasche pancake,eveltuali zainetti, tasche radio ecc., ovviamete i fissi sono più economici e, se si sa segliere si adattano bene .
    3) non è possibile rispondere perchè bisogna saperea cosa ti serve , se alla partita domenicale,se a una pattuglia a cort raggio, se a una pattuglia 36H, dal punto di vista costruttivo essenzialmete deve avere buoni materiali e buone cuciture
    4) ci sono molte marche famose usate dagli operatori reali, che sono quasi sempre estremamente costose, come Blackhawk, Arktis, Sod,HSG, Tactical taylor e molte altre, considera pero che a 1/3 del prezzo si comprano dei tattici da softair che sono imitazione di questi ultimi e sono fatti in modo più che decoroso, adatti a tutti gli utilizzi. Se fai parte di una squadra con giocatori con esperienza sapranno consigliarti, diffida da chi ti dice che servono per forza tattici originali costosissimi, considera che anche nel softair più estremo i tattici hanno delle sollecitazioni che non sono neanche la metà di quello che avviene nelle guerre vere.
    Ultima modifica di GOTREK; 15/02/2021 a 23:26
    "Non hai imparato niente da me?Il Cavaliere Errante è l'autentico cavaliere Ragazzo,Altri Cavalieri servono i Lord che li mantengono, o dai quali ottengono le loro terre, ma noi serviamo dove vogliamo, per uomini nelle cui cause crediamo.Ogni cavaliere giura di proteggere i deboli e gli innocenti, ma noi teniamo meglio fede a quel giuramento, penso io."

  3. #3
    Recluta
    Città
    La Spezia (SP)
    Club
    Jackals
    Età
    29
    Iscritto il
    29 Jun 2011
    Messaggi
    655

    Predefinito

    Come ha detto Gotrek, ci sono diverse tipologie di LBE (load bearing equipment).

    Io le divido in 4 per "forma":

    -Cinturoni + spallacci: come da titolo, formati da una cintura più o meno imbottita ed un set di spallacci per sostenere parte del peso. A mio avviso è la tipologia più comoda da indossare per lunghi periodi, il peso viene distribuito per un 70% sul bacino ed il rimanente 30 sulle spalle. La capacità di carico è variabile, volendo riesci a portare anche il lavandino della cucina, oppure girare molto leggero con solo un paio di tasche;

    -Chest rig: un pannello rettangolare (più o meno) sostenuto da due spallacci più o meno imbottiti ed una cinghia lombare che tiene fermo il tutto. Capacità di carico variabile a seconda del modello, molto comodi se non si caricano allo sfinimento;

    -Tac Vest: dei gilet con tasche e/o passanti MOLLE (ci arriviamo), avvolgono l'intero tronco e distribuiscono bene il peso, come concezione sono datati ma hanno comunque il loro campo di utilizzo;

    -Plate Carrier: portano due (o più) piastre balistiche, se correttamente settati sostengono molto bene il peso, offrono protezione ma a mio avviso limitano molto i movimenti e la respirazione, se appunto non correttamente settati.

    Inoltre si possono suddividere tra modulari e non.

    Modulari: come dice la parola utilizzano vari tipi di attacchi per le tasche (alice, molle, molle II, velcro) per cui la disposizione può essere personalizzata nei limiti del "modulo". Pesano di più rispetto ad un tattico "fisso";

    Non modulari: le tasche sono cucite in posizioni prestabilite e non si possono spostare, generalmente vanno bene per tutti anche se la tendenza è a favorire i destrorsi (i mancini si attaccano al c***o, giustamente, figli del diavolo, dov'è l'inquisizione quando serve??????). Non avendo materiale extra come per i tattici modulari risultano molto più leggeri.


    Per quanto riguarda la costruzione, i materiali sicuramente influiscono ma la cosa fondamentale sono le cuciture! Alcuni cloni infatti vantano l'utilizzo di materiali mil-spec come Cordura o MultiCam originale, ma poi le cuciture sono singole dove dovrebbero essere doppie/triple e di conseguenza il materiale utilizzato perde di importanza (fottesega se è cordura 1000d genuina in colorazione MC fatta da Caleb Crye in persona, se le cuciture non reggono il prodotto non vale assolutamente niente).


    Riguardo i cloni, è vero che sono di solito venduti a prezzi accessibili, ma è altresì vero che la qualità è quello che è ed, a mio avviso, pagare un clone 100€ è una belinata pazzesca quando probabilmente l'oggetto vero si trova a 150 e meno di 100 se di seconda mano. E comunque esistono un sacco di aziende che producono "real steel" a prezzi ridicoli per la qualità offerta.

    Personalmente di clone non ho quasi più nulla se non qualche tasca, sono passato quasi completamente a rig/cinture real steel per due motivi:
    1) la qualità è fenomenale e sono tranquillo per quanto riguarda la resistenza.
    2) mantengono il loro valore nel tempo, nel caso in cui dovessi vendere la mia attrezzatura la potrei tranquillamente rivendere all'80/90% di quanto l'ho pagata, mentre con un clone vista la disponibilità sul mercato ed il costo iniziale, se lo rivendi alla metà è festa grande

    Ora, il mio è solo un invito a far bene i conti e programmare qualche investimento se hai la disponibilità economica.

    Se sei agli inizi, o il budget non te lo permette, ti consiglio di guardare i prodotti surplus, tipo sistemi ALICE, PLCE, i chest rig Arktis che costano una scemata e sono a prova di bomba, insomma tutto il materiale che fino all'altro ieri era in dotazione a qualche forza armata e che ora viene praticamente regalato per recuperare soldi.

    In sintesi, l'equipaggiamento deve essere comodo, leggero e funzionale alla tipologia di gioco che fai.
    I pallini 0.20 sono il Super Tele del softair!!!

  4. #4
    Spina
    Città
    Statte (TA)
    Club
    bad company sat
    Età
    21
    Iscritto il
    15 Feb 2021
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Innanzitutto grazie ragazzi, per aver risposto alla mia domanda.
    Capisco che per dare un consiglio valido al 100 % bisogna sapere e conoscere il vero utilizzo... purtroppo però non riesco a dirvelo neanche io al momento ma per il semplice fattoche la situazione che ci circonda è quella che sappiamo tutti quanti... in ottica lungimirante posso dirvi che sicuramente, essendo alle prime armi, (avrò giocato 3 volte massimo) non penso che farò partite più lunghe di 3/4 ore la domeica...
    vedendo un po su internet dal punto di vista estetico almeno i plate carrier mi piacciono davvero molto! ma anche qui ce n'è sono un infinità ...

  5. #5
    Veterano L'avatar di GOTREK
    Città
    Montesilvano (PE)
    Club
    Non affiliato
    Età
    43
    Iscritto il
    23 Apr 2007
    Messaggi
    4,767

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da alessiosoft99 Visualizza il messaggio
    Innanzitutto grazie ragazzi, per aver risposto alla mia domanda.
    Capisco che per dare un consiglio valido al 100 % bisogna sapere e conoscere il vero utilizzo... purtroppo però non riesco a dirvelo neanche io al momento ma per il semplice fattoche la situazione che ci circonda è quella che sappiamo tutti quanti... in ottica lungimirante posso dirvi che sicuramente, essendo alle prime armi, (avrò giocato 3 volte massimo) non penso che farò partite più lunghe di 3/4 ore la domeica...
    vedendo un po su internet dal punto di vista estetico almeno i plate carrier mi piacciono davvero molto! ma anche qui ce n'è sono un infinità ...
    In tal caso ti consiglio vivamete di comiciare con un vest a gilet, i vest a gilet hanno come tutti i tattici pregi e difetti, tra i pregi la leggerezza la vestibilità e la migliore distribuzione possibile tra i diversi sistemi di carico, hanno solo 2 difetti, solitamete sono poco traspranti e quindi nei mesi più caldi(luglio, agosto) fanno sudare si più rispetto aichest rigs o belt orders(spallacci) per questo motivo sono poco di moda nelle zone di guerra che hanno climi torridi,e poco su adattano a trasportare zaini pesanti per eventi da 24h o più, ma per il SA per impieghi fino a 18 ore rimangono imbattibili(posseggo tattici di un po' tutte le tipologie). Io ho comiciato per esempio con un semplice gilet tattico della Guarder a poche decine di euro che ho caricato come un mulo e ci feci al tempo le più dure 12h, mai partita una cucitura. detto questouna capatina in un negozio di SA per provare la trovo sempre opportuna.

  6. #6
    Recluta
    Città
    La Spezia (SP)
    Club
    Jackals
    Età
    29
    Iscritto il
    29 Jun 2011
    Messaggi
    655

    Predefinito

    O in alternativa fatti un giro nel mercatino, magari trovi qualcosa di economico da provare (e rivendere nel caso non dovessi trovarti)..

    Io punterei più sulla praticità piuttosto che l'estetica, perché alla fine ti ritrovi a comprare cose che dopo la prima giocata finiscono per sempre nell'armadio..

Questa pagina è stata trovata cercando:

Tag per questa discussione

Licenza Creative Commons
SoftAir Mania - SAM by SoftAir Mania Community is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.softairmania.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.softairmania.it.
SoftAir Mania® è un marchio registrato.