Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 25
  1. #1
    Spina L'avatar di TACTICAL CHIEF
    Città
    Baronissi (SA)
    Club
    Commando Avalanche
    Iscritto il
    06 Apr 2017
    Messaggi
    267

    Question M4 CQB conversione marksman

    -MARCA E MODELLO, Low cost/non low cost : Lone Stat (Evolution Airsoft)
    -NUOVA/USATA, TEMPO DI VITA: usata,acquistata nel 2018,di recente acquistata da precedente proprietario
    -PALLINI USATI, Marca (bio o non), Peso: varie marche,BIO,generalmente 0,20
    -UPGRADES O MODIFICHE: sostituiti ingranaggi originali con G&G e cavetteria con lonex (precedente proprietario)
    -DESCRIZIONE PROBLEMA: // //
    -TEMPO DEL PROBLEMA: // //
    -BATTERIA E SPECIFICHE: 7.4 lipo,marca e specifiche ignote
    -POTENZA di Uscita ( rilevata in m/sec e pallini 0,20 g: 0,78/0.80 costanti
    -EVENTUALI TRAGUARDI DA RAGGIUNGERE A FINE MODIFICHE: conversione a canna lunga,con predilizione per colpo singolo atto al ruolo di marksman. Raffica contenuta,alta precisione ed accuratezza
    -ESPERIENZA MECCANICA DI CHI HA ESEGUITO O ESEGUIRA' I LAVORI: 1 anno. Smontati,revisionati e modificati gb evolution (stesso modello della replica in questione),cm16 G&G,gruppo scatto e gruppo aria m1911 WE green gas. Manualità e comprensione dei sistemi meccanici ritenute valide per modifiche non estreme.

    Vorrei qualche dritta su come convertire questa replica da canna media a canna lunga (14"). So che dovrò installare un cilindro pieno,canna lunga (penso qualcosa in acciaio,svasata,6.03).
    In giro ho letto che si consiglia l'uso di elettronica.
    Non potendo affrontare la spesa di un sistema ad alte prestazioni (ad esempio psionic) gradirei poter dilazionare la gli acquisti nel tempo,intervenendo prima nel gb,poi nel gruppo canna/hop up,lasciando l'eventuale elettronica per ultimo,il tutto,ovviamente,a discrezione dei consigli esperti che perverranno.
    Grazie in anticipo a tutti coloro che mi aiuteranno.
    Ultima modifica di TACTICAL CHIEF; 30/10/2020 a 14:27
    PENSA FUORI DAGLI SCHEMI
    GUARDATI ATTORNO
    IMPARA
    INNOVA
    MODIFICA
    CREA.


    Se puoi pensarlo,puoi crearlo.
    Se non sai come,puoi impararlo.

    creativity state of mind

  2. #2
    Tutor


    L'avatar di bombardiere
    Città
    Grazzanise (CE)
    Club
    pantera sac asd
    Iscritto il
    04 Dec 2008
    Messaggi
    9,453

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da TACTICAL CHIEF Visualizza il messaggio
    -MARCA E MODELLO, Low cost/non low cost : Lone Stat (Evolution Airsoft)
    -NUOVA/USATA, TEMPO DI VITA: usata,acquistata nel 2018,di recente acquistata da precedente proprietario
    -PALLINI USATI, Marca (bio o non), Peso: varie marche,BIO,generalmente 0,20
    -UPGRADES O MODIFICHE: sostituiti ingranaggi originali con G&G e cavetteria con lonex (precedente proprietario)
    -DESCRIZIONE PROBLEMA: // //
    -TEMPO DEL PROBLEMA: // //
    -BATTERIA E SPECIFICHE: 7.4 lipo,marca e specifiche ignote
    -POTENZA di Uscita ( rilevata in m/sec e pallini 0,20 g: 0,78/0.80 costanti
    -EVENTUALI TRAGUARDI DA RAGGIUNGERE A FINE MODIFICHE: conversione a canna lunga,con predilizione per colpo singolo atto al ruolo di marksman. Raffica contenuta,alta precisione ed accuratezza
    -ESPERIENZA MECCANICA DI CHI HA ESEGUITO O ESEGUIRA' I LAVORI: 1 anno. Smontati,revisionati e modificati gb evolution (stesso modello della replica in questione),cm16 G&G,gruppo scatto e gruppo aria m1911 WE green gas. Manualità e comprensione dei sistemi meccanici ritenute valide per modifiche non estreme.

    Vorrei qualche dritta su come convertire questa replica da canna media a canna lunga (14"). So che dovrò installare un cilindro pieno,canna lunga (penso qualcosa in acciaio,svasata,6.03).
    In giro ho letto che si consiglia l'uso di elettronica.
    Non potendo affrontare la spesa di un sistema ad alte prestazioni (ad esempio psionic) gradirei poter dilazionare la gli acquisti nel tempo,intervenendo prima nel gb,poi nel gruppo canna/hop up,lasciando l'eventuale elettronica per ultimo,il tutto,ovviamente,a discrezione dei consigli esperti che perverranno.
    Grazie in anticipo a tutti coloro che mi aiuteranno.
    La prima domanda , è un M4 con canna da 360 mm ? Te lo dico perché aumentando la lunghezza della canna interna per esempio a quella di un M16 circa 500 mm , non avrai in nessun modo aumento di precisione ne gittata e tiro utile , anzi avrai più problemi di precisione e maggiori problemi a portarlo in potenza max con il minimo dello sforzo. Se invece l'intervento è dovuto anche a un motivo estetico per avere una replica quanto più veritiera al ruolo è un altro discorso. Per cui specifica che performance vuoi raggiungere, presumo max potenza legale possibile , max precisione e tiro utile, e reattività di risposta al grilletto. Fammi sapere e ti potrò consigliate al meglio

    Inviato dal mio View utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Spina L'avatar di TACTICAL CHIEF
    Città
    Baronissi (SA)
    Club
    Commando Avalanche
    Iscritto il
    06 Apr 2017
    Messaggi
    267

    Predefinito

    Di base nasce come cqb,con canna da circa 27,e vorrei montare una canna da 36 (quella dell'm4A1 per intenderci).
    Quella da m16,di mezzo metro,la trovo anche io troppo ingombrante,e meno comoda da gestire.
    Vorrei allungarlo un po' sia per aumentarne la precisione (stando a quanto ho letto,a parità di ottimizzazione,la canna da 36 dovrebbe dare più precisione di una da 27,divrebbe) e anche per motivi estetici (possedendo già un cqb). Questi ultimi subordinati a quelli pratici.

    Per quanto riguarda la reattività,qualcosa di decente,che non mi stressi le componenti. La replica deve restare affidabile.

    Avvicinarsi alla massima potenza legale,o ancora più importante,massimizzare il tiro utile li considero parte dell'ottimizzazione di ogni replica.
    Ultima modifica di TACTICAL CHIEF; 31/10/2020 a 12:07

  4. #4
    Spina L'avatar di rava86
    Città
    Sant'Angelo Lodigiano (LO)
    Club
    TSI Landriano
    Iscritto il
    16 Nov 2012
    Messaggi
    141

    Predefinito

    Consiglio di leggere forum americani ed in genere esteri per quanto riguarda canne\hopup\gommini, dalle mie prove una canna da 260 per me è il top. Ovviamente una canna di OTTIMA marca, che per forza di cose non costa le 25euro delle madbull. Ovviamente deve essere accoppiata ad un ottimo gommino\pressore, quantomeno flat e dei pallini degni di tal nome.

    Rava

  5. #5
    Spina L'avatar di TACTICAL CHIEF
    Città
    Baronissi (SA)
    Club
    Commando Avalanche
    Iscritto il
    06 Apr 2017
    Messaggi
    267

    Predefinito

    Gommino flat e pressore "R" assolutamente.
    Pensavo marple leaf o madbull.
    E gruppo hu appropriato,magari rotativo ...
    Servirebbe poi una buona accoppiata con il giusto spingipallino

  6. #6
    Tutor


    L'avatar di bombardiere
    Città
    Grazzanise (CE)
    Club
    pantera sac asd
    Iscritto il
    04 Dec 2008
    Messaggi
    9,453

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da TACTICAL CHIEF Visualizza il messaggio
    Di base nasce come cqb,con canna da circa 27,e vorrei montare una canna da 36 (quella dell'm4A1 per intenderci).
    Quella da m16,di mezzo metro,la trovo anche io troppo ingombrante,e meno comoda da gestire.
    Vorrei allungarlo un po' sia per aumentarne la precisione (stando a quanto ho letto,a parità di ottimizzazione,la canna da 36 dovrebbe dare più precisione di una da 27,divrebbe) e anche per motivi estetici (possedendo già un cqb). Questi ultimi subordinati a quelli pratici.

    Per quanto riguarda la reattività,qualcosa di decente,che non mi stressi le componenti. La replica deve restare affidabile.

    Avvicinarsi alla massima potenza legale,o ancora più importante,massimizzare il tiro utile li considero parte dell'ottimizzazione di ogni replica.
    Se la replica andrà usata prettamente in singolo , puoi anche optare per un gommino mapple leaft anche se a me i gommini flat nel vero senso del termine non mi sono mai piaciuti perché inutili nel campo della potenza legale in Italia ( infatti trovano più applicazioni all'estero con potenze ben superiori al Joule e sopra su repliche a colpo singolo) di certo li sconsiglio su repliche per uso in full auto soprattutto a Rof elevati. Pertanto se l'uso sarà prettamente in singolo indirizzati su un motore con magneti al neodimio con caratteristiche prettamente torque ben reattivo e che alimentato a 11,1 v dia al max un rof di 24 bbsec in base alle caratteristiche in ampere e c della batteria stessa. Io i motori me li faccio da me e monto quasi sempre miei motori sulle repliche che preparo, tra i motori commerciali con queste caratteristiche e prezzi abbordabili trovi il guarder torque up , element max torque e shs High torque. Per la precisione e gittata la balistica delle softair nel campo di un Joule fino a 1,30-1,,5 differisce moltissimo rispetto ad un arma reale. Per cui si posso realizzare repliche molto precise con gittate di tutto rispetto e soprattutto in efficienza energetica superiori a canne più lunghe di una 360,già con canne da 270-300 mm. Per cui la prima cosa da fare per ottenere la migliore precisione è la stabilità del corpo replica stessa, qui entrano in gioco le marche più prestigiose che garantiscono gioghi nulli nelle parti esterne, ma soprattutto va curato il centraggio della outer barrel ed il suo fissaggio nellupper receiver. Spesso questo è il primo problema della precisione nelle repliche softair, quindi controlla che la posizione degli scassi delle alette t hop up nella outer barrel siamo perfettamente simmetrici quando bloccati nel receiver , se sono inclinati avrai sempre un tiro storto. La canna esterna dovrà essere di ottima fattura e deve avere il passaggio interno per la inner barrel ben centrato ( ho riscontrato su molte repliche mid low cost come le specna arms dei gravi problemi in tal senso) , la stessa va centrata e bloccata simmetricamente nel receiver. Canna interna , non vado pazzo per le canne di precisione, per me importante che siano dritte , se devo cambiarla ne prendo una in acciaio max 6,03 mm diametro, ci sono varie marche entro i 50 euro che sono valide , dopo è molto importante che non ci sia giogo assiale tra inner e outer barrel , io correggo con del lamierino di precisione da 0,1 mm arrotolato e inserito tra le due canne fino a azzerare i gioghi e va inserito alla volata. Ok per t Hop up di buona marca. Importante poi disporre di gommini hop up alternativi che fittino bene cona canna e che non vadano strozzati

    Inviato dal mio View utilizzando Tapatalk

  7. #7
    Tutor


    L'avatar di bombardiere
    Città
    Grazzanise (CE)
    Club
    pantera sac asd
    Iscritto il
    04 Dec 2008
    Messaggi
    9,453

    Predefinito

    Step successivo , per la precisione e max gittata , tralascio ovviamente bb di ottima qualità e 0,25 g di peso. Costanza della velocità di uscita dalla replica da controllare misurando la velocità di uscita , bisogna tendere da zero scarti a 1-2 msec. Gruppo aria io uso esclusivamente teste dm.ac , ne ho provate tante ma queste sono le uniche che danni reali vantaggi in termini di maggiore precisione e gittata utile , nonché ammortizzazione e silenziosità e regolazione automatica dell'angolo di ingaggio pistone contro settoriale, per la testa pistone prendi la Venom superleggera e silenziosa, se usi un cilindro standard commerciale ti consiglio di usare or pistone della stessa replica se ti fornisce una buona tenuta dinamica, se prendi anche il cilindro dmac allora usa or in dotazione alla testa dmac. Pistone un buon shs blu con 14 denti va più che bene. Molla da quando dm.ac produce anche molle uso solo queste , per me il top in termini di risposta elastica, scegli una 90 , che potrai eventualmente abbinare ad un reggimolla cuscinettato e poi verificare la potenza e tarare io con le 90 dmac e solo cuscinetto sul guidamolla con gli aggiustamenti su asta spingipallino arrivo spesso overjoule. Per uso esclusivo del singolo io ti consiglio di montare una centralina dotata anche di funzioni minime ma fondamentali di MOSFET ,freno motore e fusibile elettronico , in base alla disponibilità economica la gate ne produce di diversi modelli esterni anche di piccole dimensioni fino ad arrivare a quelle integrate come aster e titan , chiaramente in base al budget. Senza centralina e usando spesso il singolo avresti un rapido deterioramento del contatto grilletto Interno e con un motore reattivo e 11,1 v avresti sicuramente degli overspin con fastidioso doppi colpi sparati in singolo per questo occorre il freno motore .

    Inviato dal mio View utilizzando Tapatalk

  8. #8
    Tutor


    L'avatar di bombardiere
    Città
    Grazzanise (CE)
    Club
    pantera sac asd
    Iscritto il
    04 Dec 2008
    Messaggi
    9,453

    Predefinito

    Dimenticavo il cilindro , personalmente io uso cilindri con più aria rispetto alla lunghezza della canna e se necessario li taro dopo , per ottenere la max efficenza energetica quando inserisco hop up, per cui su una canna da 360 mm io uso cilindri pieni o con un foro piccolo per avere più di 3/4 di aria totale .

    Inviato dal mio View utilizzando Tapatalk

  9. #9
    Spina L'avatar di TACTICAL CHIEF
    Città
    Baronissi (SA)
    Club
    Commando Avalanche
    Iscritto il
    06 Apr 2017
    Messaggi
    267

    Predefinito

    Grazie mille.
    Intendi 3 o 4 volte il volume della canna?
    Lessi una cosa del genere nella sezione per i bolt action...

    Si,l'idea è di usarlo (quasi) prettamente in singolo,magari con burst da 3,o qualche raffica,in full auto.
    La capacità di fare saturazione non vorrei perderla del tutto,e mi rendo conto che spesso è questa a portare avanti l'azione.
    Ultima modifica di TACTICAL CHIEF; 01/11/2020 a 18:35

  10. #10
    Tutor


    L'avatar di bombardiere
    Città
    Grazzanise (CE)
    Club
    pantera sac asd
    Iscritto il
    04 Dec 2008
    Messaggi
    9,453

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da TACTICAL CHIEF Visualizza il messaggio
    Grazie mille.
    Intendi 3 o 4 volte il volume della canna?
    Lessi una cosa del genere nella sezione per i bolt action...

    Si,l'idea è di usarlo (quasi) prettamente in singolo,magari con burst da 3,o qualche raffica,in full auto.
    La capacità di fare saturazione non vorrei perderla del tutto,e mi rendo conto che spesso è questa a portare avanti l'azione.
    Se su una canna da 360 mm di norma si monta un cilindro con foro di compensazione a 3/4 io inizio con un cilindro pieno , se inserendo Hop up la velocità del bb rimane la stessa della misurazione senza Hop up o meglio se sale sono sulla stessa giusta , altrimenti faccio un foro ,tenendomi comunque più aria rispetto a un cilindro con foro a 3/4. Non sempre funziona perché è un giochetto soggetto ad altre variabili ma io ci riesco nel 75 % dei casi.

    Inviato dal mio View utilizzando Tapatalk

Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo

Questa pagina è stata trovata cercando:

Tag per questa discussione

Licenza Creative Commons
SoftAir Mania - SAM by SoftAir Mania Community is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.softairmania.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.softairmania.it.
SoftAir Mania® è un marchio registrato.