Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 11 a 15 su 15
  1. #11
    Soldataccio L'avatar di erduca
    Città
    Foggia (FG)
    Club
    Raiders TST - Bari
    Età
    35
    Iscritto il
    08 Oct 2005
    Messaggi
    2,811

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fabiotacs Visualizza il messaggio
    Scrivo perché ho apprezzato il partecipare a questo sondaggio trovandolo molto interessante ed infatti spero si abbia un riscontro sul risultato.
    Dico inoltre che mi avete incuriosito su quel fantomatico video " l'airsoft sta morendo" ma, a parte le ovvie considerazioni iniziali, mentre lo guardavo mi sono sentito in disaccordo su tutto il resto .
    La semplifico dicendo che non puoi chiamare pane una polenta!
    Softair è softair, qualsiasi altra cosa è diversa e non c'è altro da dire. Si dice, e lo vivo, che la gente adesso vuole tutto e subito: da qui, è coerente quanto dice sto tizio cioè che questa attività venga sviscerata e snaturata perdendo il fascino ed il bello che la contraddistingue. Poco importa chi si arrampica ed arringa contro a riguardo.
    Certe cose hanno dei valori e caratteristiche: ad ignorarle ci si prende solo in giro.
    Ad ogni modo massimo rispetto per chi la pensa diversamente e la vive diversamente, ma non puoi chiamare softair quello che non lo è.

    Inviato dal mio M933
    Guardando il video, mi trovo d'accordo sulla prima parte: come ho più volte espresso il softair stà cambiando, questo perchè stanno cambiando gli interpreti che lo praticano, chi ha iniziato negli anni '90 oramai ha 50 anni non gioca più (si possono contare sulle dita delle mani), chi ha tra i 30 e 40 anni ed ha iniziato intorno al 2000 è diventato grande, spesso ha mollato, ora se gioca, tra impegni famigliari e lavorativi gioca poco, chi oggi ha intorno ai 20 anni, ha una mentalità diversa, quello che dice il video è vero, pochi ragazzi sono affascinati dal "vecchio" modo di giocare, fatto di camminate, pianificazione, tattiche e scelta oculata dell'equipaggiamento. Ora, spesso, chi compra equipaggimento di un certo livello, lo usa solo per farsi le foto, ma trova mille scuse per non stare in "mezzo alla natura" per più di qualche ora.
    C'è anche chi prende questo gioco come la "partita settimanale a calcetto": se ho voglia e non ho meglio di niente da fare vado, non viene visto come un impegno preso con i propri compagni, il proliferare di arene è segno di questo: ho voglia di giocare un paio di ore? Vado, pago, gioco e me ne vado, senza impegno, senza pensieri e senza sforzo.
    E' segno del passaggio generazionale, lo vediamo tutti i giorni: organizzi una manifestazione il più possibile simulativa, pensata, dove è importante la pianificazione, studiare il territorio e dove si ha la massima libertà di azione e sono pochissimi i club interessati, mentre ad eventi "pay and play" tutto filoguidato, vedi 30 club in lista.
    Il tizio del video ha ragione: se i negozi vogliono sopravvivere devono seguire i tempi che cambiano, poi da qui a dire, che anche a chi piace giocare alla "vecchia maniera" si deve adeguare ce ne passa.
    www.raiderstst.com
    Nell'ASD Raiders - Tactical Simulations Team si hanno le seguenti possibilità:
    1) Comandare;
    2) Eseguire;
    3) Levarsi dai coglioni.

    Dal momento in cui la catena di comando è stata già ampiamente definita e consolidata, rimangono le opzioni 2 e 3.
    Ai soci, una volta che hanno deciso quale delle due seguire, è richiesta la massima coerenza.


    "Per tutto il resto c'è Call of Duty o gli Zombies"

  2. #12
    Recluta
    Città
    Magenta (MI)
    Club
    NON Affiliato
    Iscritto il
    27 Apr 2009
    Messaggi
    1,313

    Predefinito

    Ciao
    Si è concluso il sondaggio? Risultati?
    GeicoX mi illumini sul tuo feedback? Scrivi che non hai mai giocato a SA ma parli di milsim ....
    L'ESPLOSIONE E' IL SOLO MODO CON IL QUALE UNA BOMBA TI COMUNICA CHE HAI SBAGLIATO MESTIERE (rif.G.A.PS) SEMEL ERRARE LICET

  3. #13
    Spina L'avatar di GeicoX
    Città
    Ovada (AL)
    Club
    Non affiliato
    Iscritto il
    08 Jul 2019
    Messaggi
    12

    Predefinito

    C'è poco da illuminare... È la mia passione per le Forze Speciali (Italiane in particolare), le loro drill in ambito operativo, la cura nei dettagli e i vari particolari che mi hanno fatto venire a conoscenza del SA e di conseguenza, ovviamente, milsim e reenactment. Ho anche PA a uso sportivo proprio perchè se uno è appassionato in questo genere di cose non può che trovare molto appagante la polvere da sparo sulle dita e il piombo sui bersagli. Quindi so bene cosa cerco e ciò che mi piacerebbe, senza contare che a me, con tutto il rispetto per chi ci si diverte e ci gioca, già solo vedere uno stubby da 40 bb/s mi viene il voltastomaco.

  4. #14
    Recluta
    Città
    Magenta (MI)
    Club
    NON Affiliato
    Iscritto il
    27 Apr 2009
    Messaggi
    1,313

    Predefinito

    Sulla tua ultima frase ...non posso che concordare pienamente
    Sul connubio PA/SA nutro qualche dubbio, anche se conosco molti che sono passati o mixano l'uso delle asg con le armi vere.
    Avendo fatto invece il contrario trovo che oltre ad essere concettualmente due cose differenti, vi siano poi le incongruenze del tipo "frullini"
    Ultima modifica di zerosoft; 30/01/2020 a 16:18

  5. #15
    Spina L'avatar di GeicoX
    Città
    Ovada (AL)
    Club
    Non affiliato
    Iscritto il
    08 Jul 2019
    Messaggi
    12

    Predefinito

    Si la differenza c'è ed è molta... Però ci sono certe dinamiche che mi piacerebbe provare nel SA perchè con le real steel non sarebbe possibile replicare con lo stesso dinamismo (diciamo così) e per ovvi motivi di sicurezza. Però sono rimasto piacevolmente sorpreso dai GBB, per il loro funzionamento meccanico molto realistico... Peccato per la resa incostante soprattutto alle basse temperature
    Ultima modifica di GeicoX; 30/01/2020 a 16:37

Pagina 2 di 2 primaprima 12

Questa pagina è stata trovata cercando:

Tag per questa discussione

Licenza Creative Commons
SoftAir Mania - SAM by SoftAir Mania Community is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.softairmania.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.softairmania.it.
SoftAir Mania® è un marchio registrato.