Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9
  1. #1
    Spina L'avatar di Furano
    Città
    Pisa (PI)
    Club
    SEAL Team 9 - Pisa
    Iscritto il
    23 Apr 2013
    Messaggi
    148

    Predefinito Radio Jammer - altro che valigette bomba!

    Amici Softgunners,
    annoiato dalle solite valige-bomba con Arduino, ho decisodi cimentarmi in qualcosa di decisamente diverso ed accattivante: il radiojammer! ovvero un dispositivo in grado di simulare un attacco di intelligence elettronica (le bombe sono ormai obsolete..)..

    L’idea quella di far arrivare un operatore nei pressi diuna “antenna” e da l fargli caricare un virus via radio.
    Ma come fare a sapere sel’operatore abbastanza vicino per avviare la procedura? Con un GPS (NEO 6m), che istante per istantecalcola la distanza dall’obiettivo e consente o meno l’avvio del timer.

    I giocatori non sanno (o comunque il sistema non lo dice) dov’ l’antenna, magari solo indicativamente tramite un'area sulla mappa. Il dispositivo, quando si trova a meno di 100m “finge” di rilevare la presenza di un segnale. Quando la distanza scende sotto i 20 m, permette l’avvio della sequenza di “upload” che pu durare ad esempio 3 minuti, al termine della quale l'obiettivo fatto.

    E se il giocatore fa il furbo ed una volta avviata la sequenza si allontana? Ci ho pensato J:la procedura va in sospensione e poi riprende torna vicino all’obiettivo.

    Tutto qui? No!
    Ho previsto una porta USB e svariate chiavette, ognuna per fare cose diverse. Ad esempio la difesa pu avere una chiave per“riprogrammare” una antenna sabotata.
    Ma dopo una antenna sabotata ci si ferma? Niente paura, il sistema automaticamente “legge” da una microSD il punto successivo e il gioco riparte. Basta programmare da casa, si possono pre impostare da casa fino a 7 punti (per ora..) semplicemente preparando un file “setup.txt” su una microSD, prendendo le coordinate da Google Maps. Ogni antenna potrebbe avere anche tempi diversi per il sabotaggio... e volendo potrebbe apparire un messaggio con delle info.
    Per rendere il tutto pi accattivante ho messo uno schermo TFT a colori da 1,8" ed un pulsante a LED che si illumina quando si pu avviare la sequenza. Sto pensando di mettere anche un forte led esterno per rendere pi visibile il dispositivo una volta avviata la sequenza…
    Ah, siccome detesto la roba ingombrante, che poi non si usa perch pesante, ho pigiato il tutto in una scatola di 15 x 25 cm circa….
    Per ora tutto…. A presto con le prime foto e video
    Idee o suggerimenti?
    Ultima modifica di Furano; 24/01/2019 a 14:42

  2. #2
    Spina L'avatar di Marco-mes
    Città
    Roma (RM)
    Club
    A.S.D. Navy Seals Roma
    Et
    52
    Iscritto il
    12 Oct 2012
    Messaggi
    219

    Predefinito

    Complimenti per l'idea, seguo con interesse.

    Marco

  3. #3
    Spina L'avatar di GAS_Raptors_
    Città
    Lentate sul Seveso (MI)
    Club
    Asd Raptors Milano
    Et
    40
    Iscritto il
    15 Jun 2009
    Messaggi
    207

    Predefinito

    Cavolo , bella idea , mi piacerebbe vederla in azione
    Acta, non verba

  4. #4
    Spina L'avatar di borsalino fu lazzaro
    Città
    Serra Ricc? (GE)
    Club
    non affiliato
    Iscritto il
    18 Jun 2012
    Messaggi
    227

    Predefinito

    Aspettiamo novit. ...... ci hai incuriosito
    America' Devi ann a sinistra o'right ? o'right ? ciao albertone!

  5. #5
    Spina L'avatar di Furano
    Città
    Pisa (PI)
    Club
    SEAL Team 9 - Pisa
    Iscritto il
    23 Apr 2013
    Messaggi
    148

    Predefinito

    PRIMO AGGIORNAMENTO - menu setup.
    Ho creato questo menu "segreto" che servir per avere conferma di cosa sta facendo il sistema e non sar visibile all'utente. So che si vede poco, ma il grosso del lavoro.
    Dice il numero di satelliti agganciati, le coordinate lette dall'antenna GPS e quale il punto obiettivo attualmente attivo.
    Per far questo occorre che tutto funzioni e quindi la parte fondamentale: lettura del segnale GPS, accesso e scrittura sulla SD, conversione dei dati, uso del display TFT...

    Sta avendo grossi problemi col fatto che Arduino ha risorse limitate. Ho dovuto togliere la stima della precisione della posizione (HDOP), e comunque la precisione delle variabili tipo "double" di Arduino costringe doversi accontentare di una precisione GPS piuttosto limitata (spero di avere una accuratezza <10m).
    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   foto1.jpg 
Visite: 80 
Dimensione:   174.0 KB 
ID: 318795
    Comunque, arrivato qui sono soddisfatto. La gestione dell'antenna tutt'altro che intuitiva, manda i dati sulla porta seriale quando gli pare a lei e il programma deve essere costantemente in lettura. Per i non addetti ai lavori questo non significa nulla, ma chi mastica arduino sa che in questo modo tutto un po' pi complicato.

  6. #6
    Mi sembrato di vedere un gatto...






    Città
    Arcugnano (VI)
    Club
    OMEGA TEAM
    Iscritto il
    20 Jan 2007
    Messaggi
    2,387

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Furano Visualizza il messaggio
    Comunque, arrivato qui sono soddisfatto. La gestione dell'antenna tutt'altro che intuitiva, manda i dati sulla porta seriale quando gli pare a lei e il programma deve essere costantemente in lettura. Per i non addetti ai lavori questo non significa nulla, ma chi mastica arduino sa che in questo modo tutto un po' pi complicato.
    Sta cosa e' interessante... non ha un buffer? Mi serve il modulo GPS per un altro progetto ma cosi' diventa un "palo nel" da gestire... che modulo usi?
    Ultima modifica di sgheno; 29/01/2019 a 09:58

  7. #7
    Spina L'avatar di Furano
    Città
    Pisa (PI)
    Club
    SEAL Team 9 - Pisa
    Iscritto il
    23 Apr 2013
    Messaggi
    148

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sgheno Visualizza il messaggio
    Sta cosa e' interessante... non ha un buffer? Mi serve il modulo GPS per un altro progetto ma cosi' diventa un "palo nel" da gestire... che modulo usi?
    Ho usato un NEO 6m, che essendo da drone mi dava garanzie..
    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Immagine.png 
Visite: 9 
Dimensione:   111.4 KB 
ID: 318796
    non ha un buffer, spara stringhe in formato NMEA quando ce le ha. Quindi se il segnale buono, circa ogni secondo. A ogni loop devi stare l a vedere se il signorino in comodo, e nel qual caso passare il tutto alla libreria TinyGPS, che fortunatamente ti estrae le coordinate, l'ora e tutto il resto... Questo modulo non ha nessun buffer, diciamo che te lo devi fare te... tutt'altro che comodo, ad esempio scordati di usare il comando delay in alcun punto!!

  8. #8
    Spina L'avatar di Furano
    Città
    Pisa (PI)
    Club
    SEAL Team 9 - Pisa
    Iscritto il
    23 Apr 2013
    Messaggi
    148

    Predefinito

    Aggiornamento.
    Sto portando avanti la realizzazione fisica dell'oggetto. Ho fatto quasi tutte le saldature e comincia a prendere forma.
    Questa la schermata che appare quando ci si avvicina a 20 m dall'obiettivo, il pallino verde sar animato (da piccolo diventa grande, tipo emissione di un segnale).
    Il pulsante si illumina ed quindi possibile premerlo per avviare la sequenza di upload
    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   20190204_073507.jpg 
Visite: 65 
Dimensione:   134.6 KB 
ID: 318879

  9. #9
    Spina L'avatar di Furano
    Città
    Pisa (PI)
    Club
    SEAL Team 9 - Pisa
    Iscritto il
    23 Apr 2013
    Messaggi
    148

    Predefinito

    Fase di realizzazione del pannello frontale
    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Immagine.jpg 
Visite: 45 
Dimensione:   45.4 KB 
ID: 319029

Questa pagina stata trovata cercando:

Tag per questa discussione

Licenza Creative Commons
SoftAir Mania - SAM by SoftAir Mania Community is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.softairmania.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.softairmania.it.
SoftAir Mania® un marchio registrato.