Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4
  1. #1
    Spina L'avatar di cartman 88
    Città
    Udine (UD)
    Club
    spartan club
    Iscritto il
    27 Sep 2010
    Messaggi
    17

    Predefinito Sniper 6-7 Luglio 2019 Racchiuso (UD) - 20h - Sagrado Corazón II

    Titolo evento: Sagrado Corazón II

    Organizzazione: ASD Spartan Club
    Caratteristiche: Torneo sniper/spotter con presenza di controinterdizione a 4 fazioni indipendenti
    Luogo: Racchiuso, comune di Attimis (UD)
    Data: 6-7/07/2019
    Durata: 20h
    Difficoltà fisica: medio/alta
    Difficoltà tecnica: medio/alta
    Team ammessi: 12/15 pattuglie sniper; controinterdizione illimitata
    Operatori per team: 2/3
    Costo iscrizione: €120 pattuglia sniper da due operatori; €150 pattuglia sniper da 3 operatori; €10 operatore di controinterdizione
    Modalità di iscrizione: Bonifico bancario. No blocchi. Le istruzioni verranno mandate in privato.
    Recapiti mail: spartan.club@hotmail.it
    Recapiti telefonici: 3348585698

    Termine iscrizioni: 30/05/2019

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   0c39814a-3b1b-4f7d-a33c-420227fdc17b.jpg 
Visite: 8 
Dimensione:   67.7 KB 
ID: 318623

    Breve accenno di storia:
    Le “Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia - Esercito del Popolo”, in spagnolo “Fuerzas Armadas Revolucionarias de Colombia–Ejército del Pueblo”, più note con l’acronimo di “FARC”, sono il braccio paramilitare del “Partito Comunista Clandestino della Colombia”. La loro storia inizia il 27 Maggio 1964, quando una massiccia spedizione militare, attaccò la regione di Marquetalia, dove i contadini, molti dei quali coltivatori di piante di coca, si stavano organizzando nel Partito Comunista. L’operazione fu sostenuta anche dagli Stati Uniti, che notoriamente considerano il Sud America il loro cortile di casa, ma nonostante la disparità delle forze in campo, i contadini si sollevarono in massa, dando vita ai primi nuclei armati delle FARC. Da quel momento in poi, la guerriglia delle FARC, non si è più arrestata, anzi, ormai intere zone del paese sono interamente sotto il loro controllo, principalmente giungle del sud-est dello Stato e nelle pianure ai piedi delle Ande. Nel corso degli anni furono molteplici i tentativi di trattative tra il governo colombiano e le FARC, senza però arrivare ad un esito positivo e duraturo nel tempo, fino al 2016, anno in cui si trovò un accordo di pace e le FARC vennero sciolte.

    L'Esercito di Liberazione Nazionale, in spagnolo: Ejército de Liberación Nacional , più noto con l’acronimo di “ELN”, è un’organizzazione di guerriglia insurrezionale rivoluzionaria marxista coinvolto nel conflitto armato colombiano. Fondata nel 1964, L'ELN ha meno affiliati (3.500-5.000 guerriglieri) ed è meno nota delle FARC (Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia). Diversamente dalle FARC, che fanno riferimento solo al marxismo, l'ELN, almeno all'inizio, era molto influenzata anche dalla teologia della liberazione. L'ELN rifiutava il modello sovietico e privilegiava un modello economico e politico autoctono, rifiutava anche i finanziamenti stranieri e si finanziava grazie alle imprese ed i civili della classe media imponendo tasse nei territori controllati. Per far rispettare queste "tasse", spesso prendono prigionieri civili da usare come leva. Mentre l'ELN usa i termini "tasse di guerra" e "ritenzioni" per queste azioni, i critici sostengono che costituiscono "estorsione" e "rapimento".
    Sebbene rifiuta di legarsi ufficialmente al narcotraffico, succede spesso che i singoli fronti si leghino ai narcotrafficanti per autofinanziarsi.


    Antefatto:
    A seguito del trattato di pace tra le FARC ed il governo colombiano del 2016, l’ELN rimase l’unico gruppo militare rivoluzionario in Colombia, acquisendo così più potere e più influenza sul territorio. Durante le prime fasi della trattativa, fu mandata in Colombia una delegazione ONU. L’ELN, che cercava di fermare l’armistizio tra le due parti, durante un attacco rapì un reporter delle Nazioni Unite. Di conseguenza l’ONU intervenne con delle squadre di recupero in incognito, che liberarono l’ostaggio e documentarono gli illeciti del Generale Hernandéz, capo dell’esercito regolare colombiano.


    Situazione attuale:
    A seguito degli avvenimenti del 2018, la situazione in territorio colombiano è critica. Il Generale Andrea Hernandéz aveva cercato di colpire duramente la fazione nemica, l’ELN, con un pesante attacco missilistico, che avrebbe coinvolto anche la popolazione civile, contravvenendo agli ordini del Capo di Stato Maggiore che glielo aveva proibito. Neutralizzata la minaccia grazie all’aiuto di una squadra ONU che ha distrutto il sistema di tracciamento dei missili, il Generale Hernandéz fu richiamato dai suoi superiori ma non si presentò. Dichiarato disertore, Hernandéz fuggi con molti dei suoi soldati ancora fedeli . Intenzionato a vendicarsi, sia dei suoi vecchi nemici, l’ELN, sia del Governo Colombiano, ha ricostituito il gruppo FARC, reclutando sempre più seguaci fedeli alla sua causa. Ancora in possesso dei missili e del suo piccolo, ma ben armato, esercito è senz’altro una minaccia che deve essere presto fermata! Nel frattempo, in questo clima di tensione, la criminalità prospera ed i traffici di droga proseguono indisturbati oltre confine.

    Area geografica e situazione generale:
    L'area in cui vi dovrete infiltrare e' una vallata a sud del Paese, al confine con il Perù. I nostri collaboratori ci hanno informato che ad ovest, in questa zona, è situato il quartier generale del’ELN. Nell'area è presente anche un gruppo di narcotrafficanti, il cartello di “Sagrado Corazòn”, che acquistano direttamente le foglie di coca dai ribelli dell’ELN e la raffinano in loco, per poi cercare di portare la droga oltre il confine. La parte nord dell'area è al momento sotto il controllo delle FARC, sotto il comando del generale Andrea Hernandéz, che ha recentemente occupato anche la zona vicina al confine. La zona a sud-est è ancora sotto il controllo di una piccola parte dell’Esercito Regolare che, in minoranza, aspetta di
    potersi ricongiungere col resto della fazione.

    Infiltrazione:
    In accordo col Governo Colombiano e con quello Peruviano, avreste dovuto infiltrarvi nell'area attraversando il confine senza problemi, ma siccome recentemente è stato attaccato dalle FARC ed è ancora sotto il loro controllo, dovrete passarlo in incognito, prima del contrattacco dell’Esercito Regolare.
    Equipaggiamento
    Vista la natura della missione si consiglia un arma secondaria per il tiratore; il fucile di precisione dovrà essere non elettrico (in parole povere saranno concessi solo fucili a gas o a molla) con una potenza
    massima di 1 Joule. TUTTE LE ALTRE ARMI DOVRANNO ESSERE SOTTO IL LIMITE DEL J, E SARANNO TUTTE TESTATE INCLUSE LE PISTOLE (ergo con bb da 0,20 gr 100 m\s ok; 100,1 m\s no); per quanto riguarda i caricatori non vi è limite di numero, dimensione o portata, se non per quelli elettrici: massimo un caricatore elettrico a squadra. Saranno permessi tutti i sistemi di puntamento e di visione consentiti dalle vigenti leggi italiane. Granate a mano con esplosivo, fumogeni, petardi ed altre cose illegali sono assolutamente vietate! Sono vietati i sistemi HPA.

    Informazioni varie
    La manifestazione avrà una durata di 20 ore no-stop, bisognerà presentarsi sul campo entro le 10:00 del giorno 06 luglio ed ogni squadra dovrà provvedere alle proprie necessità dall’arrivo al campo fino al momento di termine della manifestazione la mattina seguente. Il torneo si svolge nell’ex polveriera di Racchiuso, comune di Attimis (UD), ed è un’area boschiva collinare di circa 70 ettari, che comprende strade ed edifici (ex depositi). Ogni squadra potrà organizzare il proprio campo base all’interno del campo di gioco una volta incominciato il torneo, visto la natura e la durata della manifestazione è consigliato l’uso di sacchi a pelo e GPS. Verrà comunque lasciata massima libertà di decisione ed organizzazione alle squadre partecipanti. Si ricorda che in ogni caso si sarà sempre e comunque attaccabili dalla contro. Il torneo verrà svolo con qualsiasi condizione atmosferica (a discrezione dell’organizzazione).

    SI DA PRECEDENZA ALLE SQUADRE CHE HANNO PARTECIPATO ALLE PRECEDENTI EDIZIONI

    Sniper
    :
    1) Katana SAT team 1
    2) Katana SAT team 2
    3) SAS Torino


    Controinterdizione:


    N.B.
    Nel caso in cui non si raggiungesse il numero minimo di partecipanti, il torneo verrà annullato con il rimborso dell'intera quota di partecipazione.
    La zona è impervia, i telefoni cellulari hanno parecchi problemi di recezione.
    NON è uno spara spara. Questo torneo incarna la vera essenza dello sniper. Recon, movimenti stealth e pochi colpi saranno il pane quotidiano per le pattuglie impegnate in queste 20h. Ci sarà anche da aspettare, appostarsi, studiare i movimenti per minuti o ore. Se volete il classico torneo dove tutti si tirano contro tutti, questo non fa al caso vostro.
    Per qualsiasi dubbio o chiarimento, siamo a disposizione.
    Ultima modifica di cartman 88; 16/01/2019 a 20:32


  2. #2
    Spina
    L'avatar di Tiger Tank
    Città
    Argenta (FE)
    Club
    Doom troopers
    Iscritto il
    26 Sep 2007
    Messaggi
    315

    Predefinito

    Doomtroopers interessati!

    http://www.doomtroopers.org/

    Presidente Doomtroopers (Fe)

  3. #3
    Spina L'avatar di maxxx
    Città
    Mogliano Veneto (TV)
    Club
    Non affiliato
    Iscritto il
    20 Nov 2006
    Messaggi
    296

    Predefinito

    Nucleo Ombra ( VE ) interessati per la controinterdizione.

  4. #4
    Spina L'avatar di cartman 88
    Città
    Udine (UD)
    Club
    spartan club
    Iscritto il
    27 Sep 2010
    Messaggi
    17

    Predefinito

    Mandato pm ad entrambi

Questa pagina è stata trovata cercando:

Tag per questa discussione

Licenza Creative Commons
SoftAir Mania - SAM by SoftAir Mania Community is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.softairmania.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.softairmania.it.
SoftAir Mania® è un marchio registrato.