Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9
  1. #1
    Spina
    Città
    Cassano delle Murge (BA)
    Club
    Non affiliato
    Iscritto il
    26 Dec 2015
    Messaggi
    6

    Predefinito Problema con m16, non spara ad una distanza accettabile, novellino chiede consigli.

    -MARCA E MODELLO, Low cost/non low cost :non conosco la marca, il fucile in questione è un m16 non so il modello, quindi prendiamolo per low cost
    -NUOVA/USATA, TEMPO DI VITA: L'ho acquistato un anno e passa fa credendo fosse un ottimo fucile, non l'avessi mai fatto
    -PALLINI USATI, Marca (bio o non), Peso:bio 0,23
    -UPGRADES O MODIFICHE:
    -canna madbull di precisione 6,01 da 55 cm
    -gruppo hop up madbull
    -gb rinforzato guarder con all'interno conico e centrale rinforzati guarder, il settoriale non so di che marca sia però gli ho tolto l'ultimo dentino per far sganciare prima la molla, molla sp100 della fps a cui ho tagliato due spire, il gruppo aria guarder comprato col kit bore up, a cui ho cambiato testa pistone e cilindro con la versione silenziata, gruppo elettrico nuovo, ora non ricordo la marca ma è quello coi cavi in argento da 1 o 1,5 mm di spessore, spessorato cercando di evitare giochi e cercando di far scorrere il più fluidamente gli ingranaggi, ho usato il grasso al bisolfuro di molibdeno per gli ingranaggi, grasso al silicone per il gruppo aria, motorino g&p m120 per rendere la risposta del grilletto leggermente più veloce.
    -DESCRIZIONE PROBLEMA: il fucile spara ad una distanza che va dai 15 ai massimo 20 metri di tiro incostante quello che ho sempre voluto da quando gioco a softair è un fucile che spari lontano,sono abituato ad avvicinarmi molto ai nemici per ingaggiare e quindi mi sono adattato.
    -TEMPO DEL PROBLEMA Da sempre
    -BATTERIA E SPECIFICHE:8,4v 3000 mah nimh
    -POTENZA di Uscita ( rilevata in m/sec e pallini 0,20 g:cdevo cronografarlo domani
    -EVENTUALI TRAGUARDI DA RAGGIUNGERE A FINE MODIFICHE: La distanza insieme alla precisone sono "l'unica" cosa che voglio, sono disperato aiutatemi
    -ESPERIENZA MECCANICA DI CHI HA ESEGUITO O ESEGUIRA' I LAVORI: Ho tanta esperienza a livello teorico, ormai sono due anni che mi spulcio questo forum, avrò letto tante di quelle guide che potrei fare un libro, però ho smontato solamente 3 fucili nella mia vita, di seconda e terza generazione, l'M16 sarà stato aperto quelle 40 volte che oramai le componenti interne me le sogno la notte, non avete idea di quanto io sia disperato e al tempo stesso ansioso di capire dove ho sbagliato, non mi aspetto miracoli ma almeno un piccolo miglioramento.. Attendo qualche anima pia disposta ad ascoltare un povero pazzo. Per altre informazioni chiedete pure.




  2. #2
    Soldataccio L'avatar di Spetsnaz73
    Città
    Marsala (TP)
    Club
    ACPP
    Iscritto il
    03 Jan 2012
    Messaggi
    2,879

    Predefinito

    Se non ci dici la potenza é inutile scrivere .
    Sembra tu abbia di proposito fatto di tutto per abbassare la potenza, molla da 100 meno 2 spire, kit bore up con testa pistone "normale", denti in meno sul settoriale ... nella migliore delle ipotesi sparerai a 0,60 j ... Comincia nel togliere il kit bore up, completamente inutile , configurato come hai fatto tu ... fai una prova siringa, spessora la molla , testa pistone in pom classica antivuoto , e possibilmente un settoriale normale con delayer , con quella batteria sicuramente non riaggancerai ...

  3. #3
    Recluta L'avatar di pajero80
    Città
    Bardi (PR)
    Club
    FIRE FOX PARMA
    Iscritto il
    11 Dec 2014
    Messaggi
    900

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Spetsnaz73 Visualizza il messaggio
    Se non ci dici la potenza é inutile scrivere .
    Sembra tu abbia di proposito fatto di tutto per abbassare la potenza, molla da 100 meno 2 spire, kit bore up con testa pistone "normale", denti in meno sul settoriale ... nella migliore delle ipotesi sparerai a 0,60 j ... Comincia nel togliere il kit bore up, completamente inutile , configurato come hai fatto tu ... fai una prova siringa, spessora la molla , testa pistone in pom classica antivuoto , e possibilmente un settoriale normale con delayer , con quella batteria sicuramente non riaggancerai ...
    Quoto Spetn.
    ,a c'è da apprezzare la sincerità di questo utente,nel dire ho esperienza di poche cose,mentre altri vantano che fin dalla prima volta fuori dal grembo della mamma già smontavano,modificavano asg!!!

    Te segui consiglio di Spetn e fai prova crono...posta risultati appena puoi sia prima di rimettere le mani che dopo aver modificato

  4. #4
    Tutor


    L'avatar di bombardiere
    Città
    Grazzanise (CE)
    Club
    pantera sac asd
    Iscritto il
    04 Dec 2008
    Messaggi
    9,368

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Tëvn Visualizza il messaggio
    -MARCA E MODELLO, Low cost/non low cost :non conosco la marca, il fucile in questione è un m16 non so il modello, quindi prendiamolo per low cost
    -NUOVA/USATA, TEMPO DI VITA: L'ho acquistato un anno e passa fa credendo fosse un ottimo fucile, non l'avessi mai fatto
    -PALLINI USATI, Marca (bio o non), Peso:bio 0,23
    -UPGRADES O MODIFICHE:
    -canna madbull di precisione 6,01 da 55 cm
    -gruppo hop up madbull
    -gb rinforzato guarder con all'interno conico e centrale rinforzati guarder, il settoriale non so di che marca sia però gli ho tolto l'ultimo dentino per far sganciare prima la molla, molla sp100 della fps a cui ho tagliato due spire, il gruppo aria guarder comprato col kit bore up, a cui ho cambiato testa pistone e cilindro con la versione silenziata, gruppo elettrico nuovo, ora non ricordo la marca ma è quello coi cavi in argento da 1 o 1,5 mm di spessore, spessorato cercando di evitare giochi e cercando di far scorrere il più fluidamente gli ingranaggi, ho usato il grasso al bisolfuro di molibdeno per gli ingranaggi, grasso al silicone per il gruppo aria, motorino g&p m120 per rendere la risposta del grilletto leggermente più veloce.
    -DESCRIZIONE PROBLEMA: il fucile spara ad una distanza che va dai 15 ai massimo 20 metri di tiro incostante quello che ho sempre voluto da quando gioco a softair è un fucile che spari lontano,sono abituato ad avvicinarmi molto ai nemici per ingaggiare e quindi mi sono adattato.
    -TEMPO DEL PROBLEMA Da sempre
    -BATTERIA E SPECIFICHE:8,4v 3000 mah nimh
    -POTENZA di Uscita ( rilevata in m/sec e pallini 0,20 g:cdevo cronografarlo domani
    -EVENTUALI TRAGUARDI DA RAGGIUNGERE A FINE MODIFICHE: La distanza insieme alla precisone sono "l'unica" cosa che voglio, sono disperato aiutatemi
    -ESPERIENZA MECCANICA DI CHI HA ESEGUITO O ESEGUIRA' I LAVORI: Ho tanta esperienza a livello teorico, ormai sono due anni che mi spulcio questo forum, avrò letto tante di quelle guide che potrei fare un libro, però ho smontato solamente 3 fucili nella mia vita, di seconda e terza generazione, l'M16 sarà stato aperto quelle 40 volte che oramai le componenti interne me le sogno la notte, non avete idea di quanto io sia disperato e al tempo stesso ansioso di capire dove ho sbagliato, non mi aspetto miracoli ma almeno un piccolo miglioramento.. Attendo qualche anima pia disposta ad ascoltare un povero pazzo. Per altre informazioni chiedete pure.



    Senza una prova crono parliamo di aria fritta. Fai una prova crono con bb 0,20 g e dicci la velocità di uscita in msec. A parte non capire perché il taglio molla e meno un dente al settoriale se poi usi una semplicissima e modestissma 8,4 volta.ancora i kit bore up per le potenze in uso in Italia non servono a volte possono servire per portare in potenza asg con canne molto lunghe e quo un pelo potrebbe starci con un m16. Reattività di risposta cin un ge po m120 e una 8,4 volt non la ottieni di. certo . cosa importante è capire che marca sia lasg. Per cui fai foto dentro e fuori.specifica se è full plastica o metal etc. Spiegaci che gommino hop up hai che t hop up e che spungipallino

  5. #5
    Spina
    Città
    Monte San Vito (AN)
    Club
    ASD Fantasmi
    Età
    35
    Iscritto il
    13 Apr 2014
    Messaggi
    313

    Predefinito

    Idealmente parlando anche la replica migliore al mondo e senza alcuna perdita ma con hopup starato tira ad una 20ina dimetri massimo.

    Quindi prima di tutto come ti è già stato detto controlla la potenza in uscita in m/s, se sei in un range accettabile (80 in su) allora il problema può derivare solo da 3 fattori

    1 canna storta o con bave, soluzione molto semplice controlli la planarità e che l'interno sia lucido e senza imperfezioni
    2 pallini scadenti/ovalizzati, anche in questo caso si fa subito basta provare altre marche
    3 hu che non funziona correttamente, con regolazione tutta chiusa o quasi il pallino dovrebbe avere un movimento rettilineo per i primi 20 metri per poi impennare se ciò non accade allora vuol dire che il pressore è schiacciato/ mancante o il gommino rotto

    Inviato dal mio E5823 utilizzando Tapatalk

  6. #6
    Soldataccio L'avatar di Spetsnaz73
    Città
    Marsala (TP)
    Club
    ACPP
    Iscritto il
    03 Jan 2012
    Messaggi
    2,879

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da -Lex- Visualizza il messaggio
    Idealmente parlando anche la replica migliore al mondo e senza alcuna perdita ma con hopup starato tira ad una 20ina dimetri massimo.

    Quindi prima di tutto come ti è già stato detto controlla la potenza in uscita in m/s, se sei in un range accettabile (80 in su) allora il problema può derivare solo da 3 fattori

    1 canna storta o con bave, soluzione molto semplice controlli la planarità e che l'interno sia lucido e senza imperfezioni
    2 pallini scadenti/ovalizzati, anche in questo caso si fa subito basta provare altre marche
    3 hu che non funziona correttamente, con regolazione tutta chiusa o quasi il pallino dovrebbe avere un movimento rettilineo per i primi 20 metri per poi impennare se ciò non accade allora vuol dire che il pressore è schiacciato/ mancante o il gommino rotto

    Inviato dal mio E5823 utilizzando Tapatalk
    Sono in disaccordo, se una replica non tira nemmeno a 20 metri a prescindere dalla taratura dell'hop up , ha problemi di potenza ... , se poi consideri che il cilindro bore up è piu largo del normale ed è stata montata una testa "normale" è normale che sfiati, la molla é stata accorciata, ed il settoriale ha denti in meno ... ,un adg con potenza filo joule almeno 30 mt senza regolazione dell'hop up DEVE farli , poi si interviene regolandolo per implementare la gittata ..

  7. #7
    Spina
    Città
    Monte San Vito (AN)
    Club
    ASD Fantasmi
    Età
    35
    Iscritto il
    13 Apr 2014
    Messaggi
    313

    Predefinito

    Infatti prima di tutto deve cronografarlo perché senza saper la potenza reale sono tutte supposizioni

    Sulla gittata ti dó ragione ma era così tanto per dire non ho mai fatto un tabulato di sparo con gittata effettiva a hu nullo quindi a spanne dico una 20ina di metri ma sinceramente è una cosa irrisoria in quanto che si tratti di 20 o 30 cambia poco ed è comunque sintomatico di un problema alla replica e naturalmente mischiare o modificare un milione di pezzi diversi senza cognizione di causa non aiuta

    Inviato dal mio E5823 utilizzando Tapatalk

  8. #8
    Tutor


    L'avatar di bombardiere
    Città
    Grazzanise (CE)
    Club
    pantera sac asd
    Iscritto il
    04 Dec 2008
    Messaggi
    9,368

    Predefinito

    Inoltre pallini scadenti o ovalizzati creano sopratutto due generi di problemi inceppate e tiri sballati. Quindi per gittata potenza ed efficienza gruppo hop up sono importantissimi .

  9. #9
    Fondatore di SAM L'avatar di Luky
    Città
    Roma (RM)
    Club
    TESTUDO
    Età
    65
    Iscritto il
    07 Oct 2005
    Messaggi
    14,414

    Predefinito

    Nella replica sono stati fatti un accozzaglia di interventi e, per di più, tutti sbagliati. E' impossibile stabilire esattamente dove sia il problema.
    Secondo me, per individuare e risolvere gli eventuali problemi, bisognerebbe installare nuovamente tutta la meccanica "originale" (via kit bore-up, ingranaggi e pistoni mutilati a cazzum...) e, dopo averlo cronografato, intervenire dove occorre.

Questa pagina è stata trovata cercando:

Tag per questa discussione

Licenza Creative Commons
SoftAir Mania - SAM by SoftAir Mania Community is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.softairmania.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.softairmania.it.
SoftAir Mania® è un marchio registrato.