Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 11
  1. #1
    In attesa di conferma In attesa della conferma e-mail
    Città
    Murello (CN)
    Club
    non affiliato
    Iscritto il
    08 Feb 2015
    Messaggi
    6

    Predefinito allergia graminacee e pollini

    Ciao a tutti, qualcuno di voi allergico ai pollini e graminacee? La mia allergia abbastanza grave oserei dire, per il semplice fatto che dopo 10 anni di vaccini non ho risolto niente. Dopo aver consultato diversi allergologi, mi hanno prescritto un'antistaminico al giorno da febbraio a ottobre, pi uno spray nei periodi d'impollinazione. Voi come fate? Grazie

    ------ Post aggiornato ------

    Pensavo di usare questi "tappi"
    http://www.sanispira.it/index.php
    Oppure questa maschera
    http://www.wigglesport.it/maschera-anti-inquinamento-sportsta-face-respro/

    Cosa ne dite? Potrebbero essere delle soluzioni? Oppure faccio prima a non iniziare questo sport?
    Ciao a tutti

  2. #2
    SAM Maniaco


    L'avatar di Ahab
    Città
    Nembro (BG)
    Club
    VII Teschi Assaltatori
    Iscritto il
    17 Jan 2010
    Messaggi
    8,993

    Predefinito

    come detto nell'altro 3D per me soffochi alla prima corsa ma cosa un p soggettiva

    Ahab

  3. #3
    In attesa di conferma In attesa della conferma e-mail
    Città
    Murello (CN)
    Club
    non affiliato
    Iscritto il
    08 Feb 2015
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Tappi nasali, maschere ecc... qualcuno le ha provate? Come queste http://www.wigglesport.it/maschera-a...a-face-respro/
    Oppure
    http://www.sanispira.it/index.php

  4. #4
    Soldataccio L'avatar di Spetsnaz73
    Città
    Marsala (TP)
    Club
    ACPP
    Iscritto il
    03 Jan 2012
    Messaggi
    2,819

    Predefinito

    ..sono allergico alle graminacee, pollini e polvere ... sono ancora vivo dopo oltre 6 anni di softair ...

  5. #5
    Spina L'avatar di AlexFi
    Città
    Roma (RM)
    Club
    Non affiliato
    Iscritto il
    04 Jan 2011
    Messaggi
    121

    Predefinito

    Francamente chi allergico in maniera cosi acuta a pollini di graminacee e parietarie dovrebbe astenersi dal giocare in periodi di impollinazione, il brutto che l'allergia a graminacee non si ferma poco dopo la fine dell'impollinazione, bens continua. I cosiddetti forasacchi, le spighe delle graminacee continuano a rilasciare allergeni anche molto dopo il periodo.
    Se vuoi un mio consiglio (da studente in farmacia oltre che da povero softgunner allergico) evita il periodo acuto, poich una maggiore esposizione ad allergeni nel periodo "nero" ti sensibilizza le mucose facendoti stare male anche al minimo allergene dopo il periodo X.
    Inoltre s ti consiglio l'assunzione regolare di un antistaminico (CONSULTA IL TUO MEDICO PRIMA DI ASSUMERE UN FARMACO) gi da prima che cominci il periodo acuto.
    Orientativamente dovresti iniziare ad assumere il farmaco gi da fine febbraio inizio marzo, questo poich l'antistaminico NON funziona al momento, ma ha lo scopo di desensibilizzare la produzione di istamina (che il "recettore" che causa la risposta allergica) nel corpo e va assunto gia da un bel po' prima del periodo acuto.
    Inoltre lascia perdere tappi e maschere e munisciti di girocollo da mettere davanti a naso o bocca o di mascherina mod muratore da mettere SEMPre sotto una protezione a rete ovviamente!!
    Avranno modo di ostacolare il passaggio dei pollini pi voluminosi. Inoltre anche i tuoi movimenti sono rilevanti. Evita di attraversare un campo pieno zeppo di gramigna, ma fai il giro dove c' meno "erbaccia" inoltre cerca di non sdraiarti mai ma di restare sempre in piedi o in ginocchio. In questo modo gli allergeni non si attaccheranno sui tuoi abiti, ma resteranno sui tuoi pantaloni.
    inoltre una volta andato a casa LAVA TUTTO per evitare che appena indossi la mimetica e tattico inizi subito una reazione allergica.
    Insomma devi adottare taaaaanti ma taaaanti accorgimenti sfracagnosissimi che per ti permettono di goderti di pi il periodo per te funesto.


    Inoltre per menzionare due o tre antistaminici (che dovrai seeempre e dico sempre far approvare dal tuo medico curante) evita quelli pi blasonati come reactine o levoreact perch per me sono solo tic tac mascherate ahah a me non fanno molto. Oddio reactine faceva un po' di pi,.. Invece kestine buono! l'importante che ti fai prescrivere sia uno sistemico (da assumere per bocca) sia un collirio che ben piu importante se come il sottoscritto soffri di allergia soprattutto agli occhi.
    Detto cio senti il tuo medico e buona fortuna.
    Saluti alex F.

  6. #6
    Spina L'avatar di Tommaso Hertz
    Città
    Trevi (PG)
    Club
    Non affiliato
    Et
    20
    Iscritto il
    28 Dec 2014
    Messaggi
    68

    Predefinito

    Anche io sono allergico.
    Ho fatto un esame con 36 allergeni diversi e non hanno trovato nulla...
    Eppure da marzo fino a fine aprile sono messo male con attacchi di allergia...
    Ultimamente ne ho una nuova che inizia la mattina quando mi sveglio e finisce quasi cronometricamente alle 10...
    Se mi potresti dire cosa potrebbe essere te ne sarei grato...
    In realt quello che ti vorrei chiedere se lo zirtec e il Dymista siano buoni antistaminici.
    Il primo il mio "storico" antistaminico, ma pi lo uso meno efficace, quindi vorrei qualche chiarimento...
    Il secondo devo ancora iniziare ad usarlo.
    Ti ringrazio e a presto (considerando che la primavera alle porte, spero molto presto)

  7. #7
    Soldataccio L'avatar di LA VOLPE
    Città
    Bari (BA)
    Club
    Non Affiliato
    Iscritto il
    01 Sep 2006
    Messaggi
    2,378

    Predefinito

    Molto utile il tuo commmento per il ragazzo !!!

    cmq
    roby76
    cerco di darti un parere personale visto che posso permettermelo essendo un soggetto allergico che soffre anche di dermatite assai fastidiosa sopratutto per le " manine " la cosa migliore e' quella di fermarsi i 2-3 mesi peggiori perche' per quanto ti possa " imbottire " di PUF, pillole, creme, ecc ecc se hai un' allergia acuta a piu' fattori, le graminace sono generiche....inutile aggirare campi di graminacee non piegarsi ecc ecc... perche' RESPIRI di tutto al momento che inizi a giocare sopratutto avendo bronchi dilatati e respirazione accelerata x lo " sforzo ", inutile lavare vest ecc ecc perche' se ti butti a mare non puoi pretendere di non bagnarti.... non so se rendo l' idea !!! quindi le alternative sono 2 o ti fermi del tutto o convivi con il problema testando su di te i farmaci che riescono a farti stare meglio...anche se starai malissimo perche' provato sulla mia pelle comunque riseptto allo starsene a casa e curarsi, andare a giocare anche prevenendo prima e curandosi dopo cmq avvertirai i fastidi dell' AEROSOL all' aria aperta.... ci siamo scelti un gioco che non f per noi ma come tutte le cose o si convive con il fastidio se sopportabile o ti stai a casa per qualche domenica....

    Quote Originariamente inviata da Ahab Visualizza il messaggio
    come detto nell'altro 3D per me soffochi alla prima corsa ma cosa un p soggettiva

    Ahab

  8. #8
    In attesa di conferma In attesa della conferma e-mail
    Città
    Murello (CN)
    Club
    non affiliato
    Iscritto il
    08 Feb 2015
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Io uso il kestine, una pastiglia alla sera da febbraio a ottobre, e poi uno spray nasale da usare solo nel periodo dei pollini, ma non ricordo il nome

  9. #9
    Spina L'avatar di AlexFi
    Città
    Roma (RM)
    Club
    Non affiliato
    Iscritto il
    04 Jan 2011
    Messaggi
    121

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da LA VOLPE Visualizza il messaggio
    Molto utile il tuo commmento per il ragazzo !!!

    cmq
    roby76
    cerco di darti un parere personale visto che posso permettermelo essendo un soggetto allergico che soffre anche di dermatite assai fastidiosa sopratutto per le " manine " la cosa migliore e' quella di fermarsi i 2-3 mesi peggiori perche' per quanto ti possa " imbottire " di PUF, pillole, creme, ecc ecc se hai un' allergia acuta a piu' fattori, le graminace sono generiche....inutile aggirare campi di graminacee non piegarsi ecc ecc... perche' RESPIRI di tutto al momento che inizi a giocare sopratutto avendo bronchi dilatati e respirazione accelerata x lo " sforzo ", inutile lavare vest ecc ecc perche' se ti butti a mare non puoi pretendere di non bagnarti.... non so se rendo l' idea !!! quindi le alternative sono 2 o ti fermi del tutto o convivi con il problema testando su di te i farmaci che riescono a farti stare meglio...anche se starai malissimo perche' provato sulla mia pelle comunque riseptto allo starsene a casa e curarsi, andare a giocare anche prevenendo prima e curandosi dopo cmq avvertirai i fastidi dell' AEROSOL all' aria aperta.... ci siamo scelti un gioco che non f per noi ma come tutte le cose o si convive con il fastidio se sopportabile o ti stai a casa per qualche domenica....
    volpe lavare gli abiti per evitare il trasporto di allergeni anche in sede domestica uno dei principi base di igiene (nota bene: igiene inteso nel senso medico del termine e non che sono infangati lerci e zeppi di sudore precui vanno lavati)... ergo mi sento di consigliarlo, anche perch pure il sottoscritto un allergico disperato. inoltre pur essendo vero che l'inalazione degli allergeni in "aerosol" avviene volente o nolente, evitare di smuovere l'erba che li libera una buona idea; le capsule delle spighe (infiorescenza caratteristica delle graminacee) difatti liberano il proprio contenuto per urto meccanico: vento, animali e pioggia. ergo evitando di smuoverle si pu limitare una diffusione degli allergeni, diffusione nella quale l'operatore si trova nel centro, quindi nella zona a maggior concentrazione, la quale verr poi diluita nell'aere dal vento creando una sospensione.<br>inoltre come dici tu fermarsi consigliabile per evitare una sensibilizzazione delle mucose e star male alla minima particella di allergene anche dopo il periodo acuto.<br>per mi pareva di capire che il ragazzo volesse comunque continuare a giocare nonostante le manifestazioni allergiche, quindi quelli sono ottimi metodi per ridurre l'inalazione di particelle di allergene all'aria aperta.&nbsp;<br>certo se poi la situazione critica non si pu continuare.... mica se uno ti dice buttati da un ponte lo fai... questo il senso.&nbsp;<img src="images/smilies/0073.gif" border="0" alt="" title="Occhiolino" smilieid="4" class="inlineimg"><br>inoltre s come dici tu ( e francamente una cosa della quale mi ero anche un po' dimenticato visto che sono 3 estati che sono segregato in casa per gli esami... altro che softair) puoi anche assumere antistaminici per evitare uno sfogo acuto, ma la spossatezza da inalazione di allergeni si ripercuote sul tuo corpo anche con l'assunzione di medicinali; questo ahinoi vero.

  10. #10
    POT
    POT non   collegato
    Spina
    Città
    Roma (RM)
    Club
    SBS Team - Roma
    Iscritto il
    18 Nov 2009
    Messaggi
    23

    Predefinito

    Io ho la tua stessa allergia, quando gioco mi prendo una pasticca di aerius.
    SIMONE "POT"
    KTEAM SOFTAIR ROMA



    https://www.facebook.com/KTeamSoftairRM/

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Questa pagina stata trovata cercando:

Tag per questa discussione

Licenza Creative Commons
SoftAir Mania - SAM by SoftAir Mania Community is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.softairmania.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.softairmania.it.
SoftAir Mania® un marchio registrato.