Visualizzazione dei risultati da 1 a 8 su 8
  1. #1
    Spina L'avatar di BU02
    Città
    Fidenza (PR)
    Club
    MUCCHIO SELVAGGIO
    Età
    26
    Iscritto il
    08 Jan 2010
    Messaggi
    327

    Predefinito Mosin Nagant 1891-1830, ovvero M91-30 by Zetalab

    Ciao a tutti, dato il recente arrivo in casa mia del mitico Mosin Nagant della zetalab, e non trovando nulla qua su SAM, ho deciso di recensirlo smontandolo.
    Purtroppo me lo hanno dato senza scatola originale e baionetta (per intenderci scatola di cartone anonima e polistirolo nero rivestito con un tessuto morbido verde oliva)
    I loghi sono incisi e si sentono al tatto, il metallo è metallo come l'ottone dei particolari, i legni mi piacciono, ma sanno troppo di nuovo,
    l'innerbarrel balla talmente tanto che si potrebbe ballarci a ritmo.

    Provo a sparare ma come detto sui siti cinesi la potenza si aggira sui 250 FPS uguali a 76 metri/secondo, ma in realtà la potenza è anche peggio attorno a 60/65 m/s
    E come nota finale, il cordino per caricare i pallini si è sfilato dalla sede.
    Le prime blasfemie.
    Decido di aprirlo per riparare al danno e migliorarlo un po.
    Si parte togliendo
    l'astina superiore in legno tenuta ferma grazie a due anelli in ferro.

    Poi si passa al "vitone" che passa al centro della replica, da parte a parte.

    Una volta sfilato si passa al gruppo grilletto svitando per prima la vite a taglio sottostante, per seconda la culatta del
    l'otturatore, stando attendi a non perdere mollettina e sfera che permettono una rotazione forzata (senza essi la culatta diventa una rompicoconas nel ricaricare), e infine si toglie la vite a taglio sotto la culatta
    (per lavorare su un fucile russo mi sono vestito in Partizan)
    Arrivati qui si sfila delicatamente tutto il gruppo grilletto, nel mio caso molto facilmente perchè il filo si era rotto, negli altri casi il filo sarà tenuto fermo in alto vicino al caricatore. ci sono due viti a croce nel blocchetto dove esce il filo per intenderci "l'archetto "di plastica nera in basso
    Una volta svitate le due viti vi si presenterà cosi:
    (ho inserito il filo nuovo per vedere come ci stava)
    A questo punto (come mostrato nella foto prima) svitate l'archetto di plastica nera, il caricatore sottostante che sarà tenuto fermo da un blocchetto rettangolare con due viti a croce e due viti dello stesso tipo a lato nell'aletta che tiene rialzato tutto. Alla fine dovrete togliere il pezzo a sinistra (in foto) che viene tenuto fermo da tre viti a croce, e aiutandovi con un cacciavitino per tirare indietro la molla e con un pò di orza riuscirete ad estrarlo. Non è altro che il grilletto vero e proprio che rilascia il pistone, che mostrerò poco dopo.
    il fucile, ormai smembrato apparirà cosi:

    Passando al gruppo aria tolto in precedenza...

    Si smonta con relativa facilità: si toglie l'anellino di gomma (in altro a destra), si svita la testa del cilindro con una pinza per anelli seeger, si estrae pistone e molla.
    Il pistone è un pezzo dedicato bello e solido... gli oring non mi gustano tanto... secondo me perdono troppa aria e li cambierò (sembrano quelli di un L96 o un VSR)

    rimonto tutto, cambiato la molla con una poco più potente (credo una sp 100 vada bene per stare sotto il joule) ah giusto! monta le molle normali da ASG!
    Passiamo all'hop up, altra nota dolente
    si estrae svitando una brugola grano 2, si inclina il blocco del fucile et-voilà scivola fuori questo:

    Per estrarlo bisogna svitare due vitine a taglio che tengono ferma la canna (sempre da ASG) e il blocchetto nero che la centra

    L'hop up si presenta bene, bello verde, bello morbido...... ma bucato!

    Il pressore è un tubicino di gomma ricavabile dai fili elettrici (cambiato per scrupolo personale con uno più grosso, il suo andava benissimo lo stesso)
    Il gommino bucato è dovuto alla sua estrema morbidezza, un guanto di lattice a confronto è più duro.
    Faccio un giro di nastro isolante in punta all' innerbarrel e ora non si muove più!
    Rimontato tutto mi accorgo che quando si apre lo sportellino per richiuderlo o lo si prende a mazzate o si piange in cinese oppure lo si chiude con un elastico.
    ennesima e facile modifica: si lega un laccetto e si tira prima di chiuderlo. Facile e a zero costo e risolvi uno dei problemi più brutti!

    Dovrò accorcialo e mettere un anellino come a quello del caricatore.
    Provato all'aperto: dai primo 20 metri di gittata siamo arrivati ai consoni 40 metri di una normale ASG;
    l 'Hop-up lavora un po troppo ma sarà anche che l'ho provato con dei pallini 0,20 e sono troppo leggeri.
    dovrei provarlo con il cronografo di gruppo appena giocheremo.
    Prossimo upgrade (appena arriva l'ordine) canna di precisione da 6.01 e un gommino laylax da 30°

    PRO:
    - Bello, fedele a quello vero;
    - i legni sono lavorati bene anche se per i miei gusti non hanno ancora la giusta "aria" russa
    - un bolt action sotto al joule di fabbrica (forse anche troppo)
    - si smonta in poco tempo e molla e canna sono compatibili con le ASG.

    Contro:
    - Pezzi come pistone e gruppo scatto interamente dedicato.
    - caricatore interno, quindi niente caricatori di riserva
    - rapporto qualità/prezzo per niente giusto: fucile caro, a quel prezzo i problemi si potevano ovviare tipo lo sportellino da picchiare per chiuderlo o i caricatori farli monofilari e staccabili.

    voto finale: 7/10 ( 9 per la fedeltà e i loghi incisi, 5 per i pezzi dedicati e il caricatore interno)

    appena monterò hop up nuove e canna di precisione, posterò i miglioramenti e prova del crono.
    Grazie a tutti, spero che come recensione vada bene dato che è la prima e seria che scrivo
    Icone allegate Icone allegate f170.jpg‎   oo0y.jpg‎   szj9.jpg‎   6lnl.jpg‎   n1jq.jpg‎  

    gz9v.jpg‎   utp6.jpg‎   5nw7.jpg‎   fg2n.jpg‎   8x8s.jpg‎  

    9sa0.jpg‎   ojmw.jpg‎   6zj1.jpg‎   akjz.jpg‎   m6bq.jpg‎  

    3kui.jpg‎   cbih.jpg‎   14oj.jpg‎   ggza.jpg‎   oewj.jpg‎  

    Ultima modifica di BU02; 11/02/2014 a 15:41

  2. #2
    Soldataccio L'avatar di EOtech
    Città
    Mereto di Tomba (UD)
    Club
    HOT SHOTS SOFTAIR
    Iscritto il
    08 Oct 2009
    Messaggi
    2,095

    Predefinito

    personalmente l'ho visto con i miei occhi e ci ho tirato un paio di colpi giusto per divertimento..esteticamente è molto bello,nulla di eccelso nell'estetica comunque,è rifinito quanto basta per apprezzarlo, ma manca quel qualcosa nei particolari..il meccanismo dell'otturatore lavora bene e il rumore che si sente è da favola,ma il tiro e le perfomance non sono delle migliori..inoltre il caricamento dei pallini nel caricatore è una cosa molto problematica secondo me..a mio avviso è nata per fare la sua figura,con l'intento di coprire una nicchia che mancava,ma senza puntare all'eccellenza e ancor meno alla giocabilità..per reenactment o i fan del genere è un buon acquisto comunque..

  3. #3
    Spina L'avatar di BU02
    Città
    Fidenza (PR)
    Club
    MUCCHIO SELVAGGIO
    Età
    26
    Iscritto il
    08 Jan 2010
    Messaggi
    327

    Predefinito

    infatti per me è un buon "baratto" eheheh staremo a vedere con la canna di precisione che monto domani e un sistema diverso di regolazione di hop up (ha una vitina molto brutta e instabile quindi la regolazione fa pena, metto un brugola che ha qualche decimo in più giusto giusto per aderire meglio al filetto della regolazione)

  4. #4
    Spina L'avatar di BU02
    Città
    Fidenza (PR)
    Club
    MUCCHIO SELVAGGIO
    Età
    26
    Iscritto il
    08 Jan 2010
    Messaggi
    327

    Predefinito

    Finalmente sono arrivati i pezzi oggi, canna madbull 6.02, gommino 30° madbull e pallini 0.23.
    ho montato tutto e ora i risultati si vedono: La canna non balla più, tiro netto e preciso fino a 30 metri con una rosata stretta (0.23 bio).
    ho anche apportato una modifica al pistone: la parte finale dietro la testa, che essendo corta sbatte ne cilindro rovinandolo e facendo perdere aria, ho aggiunto 3 oring: due piccoli (uno in alto e uno in basso) e al centro un oring delle dimensioni di quello della testa pistone. risultato le perdite d'aria sono drasticamente scese. prossimo passo farò un pistone al tornio con tre svasi per gli oring e un airbreak in punta, il tutto in alluminio.

    ORA SONO CONTENTO

  5. #5
    Recluta L'avatar di Skean
    Città
    Arcade (TV)
    Club
    Katana SAT
    Età
    24
    Iscritto il
    14 Oct 2012
    Messaggi
    957

    Predefinito

    Che bellezza...è un fucile che non comprerei mai ma la sua porca figura la fa eccome

    ma non ho capito come dove si mettono i bb e sopratutto quanti ne tiene

  6. #6
    Spina L'avatar di BU02
    Città
    Fidenza (PR)
    Club
    MUCCHIO SELVAGGIO
    Età
    26
    Iscritto il
    08 Jan 2010
    Messaggi
    327

    Predefinito

    di bb ne tiene 14 e li tieene neel vano vicino aal grilleto, si tira la cordicella, si fanno scendere nel canaletto poi si lascia il cordino e una molla (come un monofilare) li spinge a uno a uno nellhop up per intenderci foto 8 e 11

  7. #7
    Tutor



    L'avatar di miTrano
    Città
    Forl (FC)
    Club
    Asaf Faenza
    Età
    31
    Iscritto il
    07 Oct 2005
    Messaggi
    4,144

    Predefinito

    complimenti.bella recensione.
    Lo possiedo anche io ed ho avuto gli stessi problemi,poi risolti

  8. #8
    Spina
    Città
    Palo del Colle (BA)
    Club
    Non affiliato
    Età
    57
    Iscritto il
    28 Feb 2020
    Messaggi
    18

    Predefinito

    Complimenti, ho acquistato anche io questa replica, solo che non sono riuscito a farlo funzionare. Ho inserito i pallini e ruotato il meccanismo (non so se ne modo corretto). Fa lo scatto ma non parte il pallino.

Questa pagina è stata trovata cercando:

mosin

SEO Blog

Tag per questa discussione

Licenza Creative Commons
SoftAir Mania - SAM by SoftAir Mania Community is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.softairmania.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.softairmania.it.
SoftAir Mania® è un marchio registrato.