Pagina 1 di 12 12311 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 115

Discussione: MARUI HC G3 High Cycle

  1. #1
    Spina L'avatar di Djherz
    Città
    Palermo (PA)
    Club
    The Bad Company
    Iscritto il
    07 Oct 2009
    Messaggi
    254

    Predefinito MARUI HC G3 High Cycle

    Eccomi qua mi accingo a scrivere la mia prima recensione siate clementi se dimentico qualcosa cercherò di dirvi tutto ma proprio tutto su questo gingillozzo di grande qualità.

    Il bimbo è stato acquistato da saddafà e con 300 eurozzi puliti puliti mi è arrivato sotto casa. Non c'è che dire lo scatolo è davvero ben fatto curato e pieno di raffigurazioni che spiegano le varie migliorie del modello alta velocità del g3. Lo scatolo è mutuato sia per il g3 che per l'mp5 infatti nel polistirolo si trovano le scanalture per entrambi i fucili.
    All'interno un manuale in pieno stile marui e dei bersagli oltre a un paio di centinaia di pallini marui belli lucidi e lisci, il caricatore da 500 bb verniciato in nero sabbiato (Davvero MOLTO bello) e non con la vecchia vernice nera lucida dei modelli classici. Al solito come ogni replica è principalmente fatto in abs con alcune chicche in metallo (vedi grilletto, asta di armamento, slitta sotto canna e calcio telescopico stile mp5). Il G3 come anche i vecchi modelli marui di questo fucile ha uno split per i cavi nella sede di aggancio del calcio dove si può decidere se avere batteria nel calcio (QUALORA MONTATE UN CALCIO FISSO) oppure se avere come esce lui di fabbrica batteria davanti nel paramano. In pratica è predisposto per entrambi le configurazioni ed è abbastanza semplice splittare sganciando il cavo che va avanti e attaccando un prolunghino per il calcio fisso dietro. Naturalmente è dotato di portafusibille per proteggere l'incredibile motorino eg 3000.
    Ma veniamo a noi il fucile ha fatto la bellezza di 4 giocate dove non ho avuto alcun riguardo per le raffiche e stato col grilletto pigiato fino a che non sentivo il rumore di pistone che va a vuoto per mancanza di pallini in canna... e vi dico che con la 8,4 è formidabile... cronografati 25 bb al sec precisi!! La potenza come previsto è abbastanza under jole siamo attestati a 0,81 appena uscito dallo scatolo ma già dopo 1 mesetto di utilizzo bastardo scendiamo per assestarci a 0,78-0,75. Da qui in poi è rimasto stabile però nulla da temere perchè il mitico Hop up dei miracoli marui se regolato a dovere vi fa guadagnare 10 metri! E non sparo cazzate fidatevi senza hop up arrivate a 28-30 metri e poi il pallino cade in cascata, con hop up ben messo fate 40 metri puliti dove il pallino sembra viaggiare come se fosse leggero di piuma. Tutto alla grande SANTA MARUI... se non fosse che per l'appunto alla fine della 5 giocata sento un piccolo clac e mentre sto scaricando il caricatore per posarlo il ciufile si blocca nel bel mezzo di una raffichetta ridicola!! PANICO PAURA come potrete immagginare il mio volto ha preso 18 colori diversi manco fossi un pannello lcd... cosa diavolo è successo?? Sento il motorino che prova a girare cliccando il trigger ma non gira nulla quindi non continuo senno metto sotto sforzo la meccanica. Arrivato a casa penso sia la batteria scarica e prova cambiandola e BOOM salta il fusibile. Le imprecazioni arrivano fino al settimo cielo perchè vuol dire che c'è un danno nel fucile nuovo nuovo... mi rivolgo al venditore che mi ha fatto un discorso davvero assurdo che mi rifiuto di proporre qui ma in ogni caso valuto che ci guadagno se me lo apro e riparo da me che se glielo rimando.
    Quindi come un cane bastonato vado dal mio meccanico di fiducia e a 4 mani ci mettiamo ad aprire il ciufile dei misteri.
    E cominciamo a vedere qualche foto del montaggio via via che leviamo viti e perni:


    Dopo aver smontato il calcio stando attenti a non farvi scappare la mollettina di metallo che fa da incastro una volta tolti i perni vi trovate i cavi ben fatti con fusibile da spostare fuori dalla loro piccola canaletta per tirare fuori i due lati del guscio. Tra l'altro questi cavi sono geniali perchè vi permettono tramite un doppio tamiya di usare due posti di aggancio batteria: il blocchetto paracanna oppure il calcio del fucile nel caso montaste un calcio fisso. Detto questo sganciate il tamiya collegato al gear box in uscita e tirate fuori tutto il blocco superiore del guscio comprensivo di canna e hopup:

    Ecco una visuale del cilindrozzo davvero bello e ben fatto da mamma marui naturalmente forato a 3\4 come sul mp5:

    A questo punto svitate il fondello motore e tirate fuori il mitico EG3000 con il suo gabbiotto di protezione in plastica molto elastica e tirate fuori dopo averla svitata la grip motore e poi l'ultimo pezzo di guscio:
    ATTENZIONE!! Il selettore va messo a metà tra raffica e singolo se non volete vedere il selector plate spaccarsi mentre tirate fuori il guscio..

    Apriamo a questo punto il gear box dopo aver levato le viti. Attenzione le viti non sono tutte uguali ci sono viti americane e viti a stella quindi avete bisogno di due tipi di cacciaviti. Noterete molto felicemente la qualità della finitura del gear box verniciato di un grigio scuro metallizzato e le viti tutte con dei spessorini di rame con delle goccettine di grasso e i segni del check control effettuato dal meccanico marui prima di metterlo nello scatolo (CHE SONO CARINI QUESTI GIAPPONESI!! )

    Apriamo dunque il gear con una quantità di curiosità ed esitazione ch enon immagginate.. stavo crepando dalla curiosità di capire cosa fosse successo ed ecco il danno:


    Noterete l'asta spingipallino mozzata della sua aletta purtroppo è il punto debole dalla marui.. sono troppo durette e poco elastiche queste astine spingipallino e si possono rompere ma mettendo una bella asta SHS della modify o della Ca (come ho fatto io) risolvete il problema.
    Ma ora veniamo alla meccanica nuda e cruda:

    Ecco la speciale molla in acciaio temperato con spire variabili però molto morbida (motivo per il quale spara ben al di sotto del joule il mio si attesta a 0,75) io sconsiglio di cambiarla al massimo se volete guadagnare giusto qualcosina mettete uno spessore in più nell'asta reggimolla.

    E ora un bel confronto tra pistone marui classic e quello che monta l'HC.. come vedete ha molti meno denti con il primo di aggancio molto grosso e in metallo, la cremagliera metallica notevolmente allungata e i dentini sono più larghi di quello classico per una aggancio più sicuro. In pratica questo stacca a metà corsa rispetto un pistone normale in modo da raddoppiare il numero di colpi del pistone a parità giri della terna. GENIALE!

    Ed ecco la mitica terna montata su boccole da 7 mm piene in acciaio.



    Non vi dico la qualità ovviamente della terna.. gli alberi sono di una perfezione che rasenta la follia niente sbavature (controllati col calibro millimetro a millimetro sono PERFETTI) la parte che va a ruotare dentro le boccole è letteralmente levigata e fatta liscissima mentre il materiale metallico degli ingranaggi e particolarmente rugosa e ruvida per trattenere adeso il grasso. Si vede evidentissimo come siano alleggeriti al massimo per contenere il peso e favorire la rotazione (vedere il settoriale che ha la zona con i dentini alleggerita e la zona senza appesantita per bilanciare il peso... se lo fate girare sull'alberino su un tavolo ruota in equilibrio perfetto di quanto è bilanciato).

    Ma ora attenzione alla cosa più strana di questa terna .. il CONICO:

    Il conico ha una sede di aggancio per il motorino davvero esagerata e dedicata per trasmettere il massimo della forza di torsione applicata sul pignone... della serie non si spreca niente..Anche il pignone dle motore è dedicato per questa terna è di una lega particolarmente elastica (però anche morbida va detto quindi se usate questo motorino su terne classiche tempo un mese di friggete il pignone..) ed è con i denti molto affilati e allungati per entrate completamente nella dentatura generosa del conico.
    Rimontiamo dunque il tutto con la nuova asta spingipallino ShS CLassic Army a cui abbiamo fatto un piccolo restayling (segreto) per migliorare la scorrevolezza nella sua sede.. Ovviamente se vi dovesse capitare e volete fare di testa vostra provate varie aste e vedete come scorrono naturalmente scegliete quella con la spalletta più simile all'originale per non modificare il movimento dello spingipallino durante l'aggancio del pistone.

    Piccola raccomandazione prima di inserire l'upper reciever inserite con cautela e ben benino i cavi nella loro sede perchè sennò non vi entra bene e se forzate tranciate di netto a netto i cavi col gear box:


    Dopo aver montato rimette il blocco per il calcio e rimettete calcio e perni (questa cosa è veramente seccante e vi prenderà più tempo che smontare il gear):


    Detto questo tiriamo le nostre conclusioni:
    L'asg non si discute per quello che costa mettete una pila da 8,4 da 4 soldi e sparate come se aveste una vulcan con lipo... il motorino non beve tantissimo ma occhio a non metter epile performanti tipo lipo 20c o 9,6 perchè rischiate di frullare tutto... se non volete vedere uscire dalla canna pezzi di ingranaggi io vi suggerisco di limitarvi ad una buona 8,4.
    Apparte il problema che mi ha afflitto dopo 4 giocate il fucile è davvero indistrubbile.. ora sono già 7 mesi che ci gioco e non mi sono mai limitato a volte ho fatto anche raffiche di 10 secondi fino a svuotare il caricatore e lui è bello che contento di sputare una striscia continua di pallini...
    Ovviamente solo pallini 0,20 perchè già è sotto il joule se mettete pallini pesanti il vostro Hop up (che tra l'altro fa un lavoro meraviglioso) non riuscirà a mandarvi i pallini oltre i 30 metri.

    VOti:
    Estetica: 8 (un pò palsticoso come tutti i marui daltronde ma ben fatto)
    Meccanica: 9 (non do 10 solo per l'asta spingipallino perchè sennò il voto era quello)
    Motore: 10 (devo dirvi perchè??)
    Caricatore: 9 (funziona da dio e sta dietro a quel rafficone..)
    Scatola e confezione : 9 (hanno esagerato sembra di aprire un top tech XD)
    SMontaggio: 7 ( un pò complicatino fatevi aiutare da un buon meccanico o fate danni e perdete pezzi utili)

    Io dico che è il fucile del futuro gli HS dovrebbero essere così non con molloni da 130 e batterie della piaggio da 3 kili per farli girare.. Questo è pensare intelligente una pila normale e lui fa il doppio dei pallini di uno classico grazie alle chicche meccaniche.

    Non voglio fatto statue o lastricati ponti ma se vi ho fatto felici con questa recensione un +rep mi fa tanto tanto felice
    PS: siate clementi nonostante ho avuto e smontato tanti fucili di varie marche e qualità questa è la mia prima rece ufficiale...un grazie speciale va al mio mecha di fiducia che si è prestato a fare parte alla rece.
    Ultima modifica di Djherz; 06/11/2011 a 03:31

  2. #2
    Recluta L'avatar di Voodoo
    Città
    Padova (PD)
    Club
    Padova Softair Team
    Età
    32
    Iscritto il
    07 Oct 2008
    Messaggi
    1,283

    Predefinito

    OTTIMA recensione! magari fossero tutte così!!!!!

    Se vuoi un consiglio, formatta meglio le parti (come la prima) dove il testo è più lungo, renderesti molto più agevole la lettura!

  3. #3
    In attesa di conferma In attesa della conferma e-mail
    Città
    Bergamo (BG)
    Club
    splash contact
    Iscritto il
    07 Feb 2011
    Messaggi
    83

    Predefinito

    ottima recensione, ma soprattutto splendido fucile!!!! rep + meritata!

  4. #4
    Figlio illegittimo di Dart Bandit e Signora
    L'avatar di R6member
    Città
    Galatone (LE)
    Club
    HIGHLANDERS LECCE
    Età
    39
    Iscritto il
    10 Dec 2005
    Messaggi
    5,868

    Predefinito

    Spostata

  5. #5
    In attesa di conferma In attesa della conferma e-mail
    Città
    Palermo (PA)
    Club
    the bad company
    Iscritto il
    21 Jun 2010
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Grande enzum!!! Bella bella

  6. #6
    Spina L'avatar di Djherz
    Città
    Palermo (PA)
    Club
    The Bad Company
    Iscritto il
    07 Oct 2009
    Messaggi
    254

    Predefinito

    Grazie ragazzi

  7. #7
    Recluta L'avatar di Trudy
    Città
    Ancona (AN)
    Club
    Soft Air Vallesina
    Iscritto il
    11 Jan 2011
    Messaggi
    507

    Predefinito

    molto carino, bella rece anche troppo lunga(scherzo), solo una precisazione sei sicuro che il motore non si chiami eg30000?

  8. #8
    Spina L'avatar di marko88
    Città
    Montesilvano (PE)
    Club
    TIER ONE PESCARA
    Iscritto il
    13 May 2009
    Messaggi
    115

    Predefinito

    Recensione stupenda complimenti! era da tempo che aspettavo questa recensione....

  9. #9
    Spina L'avatar di Djherz
    Città
    Palermo (PA)
    Club
    The Bad Company
    Iscritto il
    07 Oct 2009
    Messaggi
    254

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ammaccabanane Visualizza il messaggio
    molto carino, bella rece anche troppo lunga(scherzo), solo una precisazione sei sicuro che il motore non si chiami eg30000?
    Ops.. in effetti ho lasciato da qualche parte uno zero.. eheheh si cmq è EG30000 grazie per la precisazione.

  10. #10
    Soldataccio L'avatar di frog
    Città
    Roma (RM)
    Club
    hells brigade
    Iscritto il
    21 Dec 2009
    Messaggi
    1,794

    Predefinito

    bell'attrezzo per le giocate domenicali ,per i tornei con i monofilari è praticamente inutile.
    Ottima recensione

Pagina 1 di 12 12311 ... ultimoultimo

Questa pagina è stata trovata cercando:

marui

SEO Blog

Tag per questa discussione

Licenza Creative Commons
SoftAir Mania - SAM by SoftAir Mania Community is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.softairmania.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.softairmania.it.
SoftAir Mania® è un marchio registrato.