Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 11 a 16 su 16
  1. #11
    Spina
    Città
    Ostuni (BR)
    Club
    Non affiliato
    Iscritto il
    13 Jan 2011
    Messaggi
    11

    Predefinito

    Rispondo a Danilo73, scusandomi per il ritardo che è stato dovuto a molti impegni.

    Oggi ho iniziato a mettere seriamente le mani sulla Desert Eagle. Lo smontaggio è stato completo, ma difficoltoso (per me era la primissima volta, meno male che m'assisteva un amico più esperto, altrimenti avrei impiegato un giorno intero!) e per questo la lavorazione del Gearbox è stata rimandata.

    Posto qui di seguito i video che ho seguito per capire come procedere: riguardano la Cyma CM 030, che è una Glock G18, ma al suo interno la Desert è uguale, con l'eccezione della canna un po' più lunga.



    2:25 - qui viene tolta la copertura interna. Fate attenzione a com'è posizionato un piccolo pezzo di metallo che c'è sotto, che altrimenti tende a cadere in posizione orizzontale, bloccando lo sparo. Rimontando questa cover quel piccolo pezzo color alluminio dovrà essere messo in verticale, poi penserà la cover stessa a tenerlo così.

    4:27 - Smontando il supporto dello spingipallino, fate attenzione ad una piccola molla che c'è sotto, necessaria per lo sparo e che dovrebbe essere incollata a questo pezzo. Fissatela, se così non fosse: perciò il supporto dello spingipallino dovrà essere rimosso con cautela.

    5:45 - Guardiamo come funziona l'hop-up, sbirciando dentro la canna. In genere la rondella di comando dell'H-U è tenuta troppo morbida e la pistola perde continuamente le regolazioni. Serrate bene la vite di questa rondella, quando rimontate il tutto.



    0:30 - Non c'è bisogno di staccare i fili elettrici, che andrebbero, altrimenti, risaldati. Basta smuovere il gruppo grilletto-Hop-Up-canna sfilando il perno di fissaggio del grilletto; svitate una placca posta davanti all'H-U, togliendo una sola vite e tutti i collegamenti saranno separati dall'H-U.

    1:35 - Le guancette laterali dell'impugnatura, nella Desert Eagle, sono una doppia valva fissata ad incastro: contrariamente alla Glock, qui non ci sono superfici incollate. Basta fare leva delicatamente con una lama smussa e sottile lungo il bordo anteriore sui due lati, sganciarle e sfilarle tirandole posteriormente.

    2:50 - I perni da rimuovere per mobilizzare il Gearbox sono 4, tutti ad incastro. Due sono coperti dalle guancette dell'impugnatura e sono leggermente più corti degli altri. Non confondiamoli. Anche il perno del grilletto ha un sistema simile: ricordiamoci che si sfliano tutti facilmente, a patto di sfliarli nella direzione giusta. L'estremità scanalata dev'essere estratta per prima.

    4:48 - Sulla faccia inferiore dell'impugnatura ci sono 2 viti: svitiamole per sganciare la placca inferiore e mobilizzare il Gearbox.

    5:44 - Il Gearbox può essere estratto solo dal basso. Notiamo subito che l'ingranaggeria è a vista e solitamente si trova in una specie di palude di verde grasso cinese. E' uno dei nostri futuri problemi.



    Fine della descrizione, per ora. Scusate se sospendo qui il lavoro, ma per la mia niubbaggine ho impiegato troppo tempo a fare quel poco che avete letto e visto: lo smontaggio e rifinitura del GB ho dovuto rimandarli ai prossimi giorni. I filmati qui inclusi erano già abbastanza chiari, secondo me, ecco perchè li ho solo integrati con pochi commenti. Non era necessario realizzare nuove clip video.

    A presto!
    Ultima modifica di Guyton_Hall; 02/02/2011 a 01:02

  2. #12
    Soldataccio L'avatar di SirGent
    Città
    Roma (RM)
    Club
    SBS TEAM ROMA
    Iscritto il
    29 Jun 2007
    Messaggi
    1,793

    Predefinito

    Mi permetto d'intervenire sulla base di alcune esperienze precendenti...

    Facendola breve, l'uniche AEP che possono arrivare a proiettare un BB da 0,20 a circa 90m/s sono le marui con kit completi (comprese boccole, pistone, guidamolla etc etc) aftermarket.
    Purtroppo, da test eseguiti su più repliche, le cyma (sia la G18 che la DE) hanno tutte un pessimo gruppo spingipallino che fa perdere anche 20-25m/s, per cui anche montando 100€ (anche più) di kit non si supereranno i 70m/s, il che non giustifica la spesa. Tali componenti non hanno possibilità di essere modificati o cambiati con materiali migliori.

    Per il discorso batterie non cambia molto il risultato, per poter avere risultati decenti con batterie tradizionali, bisogna usare solo le marui Ni-mh da 500mha ... le cinesine fanno veramente ridere.. sia per autonomia che per perfomance.

    In conclusiuone, il mio consiglio è di cambiare la sola batteria .... e godersi i vantaggi della replica elettrica.... e "giocare di fino"!!!

  3. #13
    Spina
    Città
    Ostuni (BR)
    Club
    Non affiliato
    Iscritto il
    13 Jan 2011
    Messaggi
    11

    Predefinito

    Grazie per il tuo intervento, SirGent: questo limite insuperabile dovuto al gruppo spingipallino non lo conoscevo, ma posso essere d'accordo con te per la pessima impressione che mi hanno fatto i materiali che ho visto ieri nello smontaggio. Sembravano ingranaggi di giocattoli da bancarella! E' normale che lo spingipallino sia costruito in due pezzi?
    Sulle altre componenti non discuto poi molto, ma il gruppo spingipallino non mi ha fatto una bella impressione.

    Dal mio punto di vista, smontare la Desert e fare l'upgrade della molla è quasi una scusa bella e buona per cominciare a mettere le mani in una replica da SoftAir. Parliamo, infatti, di una ASG che costa poco e da cui si pretende poco, ma intanto inizio a capire un po'di cose sulla meccanica.

    Come ho accennato, parto da 0,37 J e spendendo €10 di molla ed €4 per un tubo di grasso al bismuto, conto di arrivare anche solo a 0,5J...

    ...Ma vuoi mettere il divertimento per averlo fatto io?

  4. #14
    Spina
    Città
    Bastia Umbra (PG)
    Club
    non affiliato
    Iscritto il
    30 Jan 2012
    Messaggi
    5

    Predefinito

    ciao a tutti. ma pero' non ci hai detto come va dopo la modifica???

  5. #15
    Spina
    Città
    Bitonto (BA)
    Club
    Non affiliato
    Età
    43
    Iscritto il
    12 Jun 2020
    Messaggi
    1

    Predefinito

    Salve, sono nuovo nel gruppo e da 2 giorni ho acquistato una pistola Cyma CM-030 da softair. Devo dire che mi trovo molto bene ed è molto performante come pistola. Vorrei solo chiedervi cosa potrei fare per aumentare un po la potenza di sparo per arrivare intorno ai 0.7/0.9 Joule . Ho letto di cambio molle o gearbox.. Non sono molto pratico .. potreste consigliarmi Grazie

  6. #16
    [TCA] Esperto meccanico
    L'avatar di frankye3434
    Città
    Senago (MI)
    Club
    Groane Air Soft
    Iscritto il
    04 Jan 2009
    Messaggi
    2,475

    Predefinito

    Ciao,
    0.7 o 0.9 Joule su una pistola elettrica sono impossibili.... Non ci arrivi neanche se fai tutti gli upgrade.

    Nella migliore delle ipotesi, se sei bravo e fai un lavoro perfetto (spendendo un bel po' di soldi) arrivi a 0.5/0.6j....ma proprio massimo.

    Personalmente, visto che sei alle prime armi, ti consiglio ddi lasciarla così... Sulle aep il gioco non vale la candela.
    Ma se proprio vuoi provarci, su YouTube trovi tutti i tutorial per smontare pistola e gearbox...cambi molla, cambi boccole, elimini le perdite d'aria, spessori gli ingranaggi e cambi gommino hop up....

    Haaaa, se cambi molla, un upgrade a una batteria lipo 7.4 è d'obbligo perché ti si abbassa il rof

Pagina 2 di 2 primaprima 12

Questa pagina è stata trovata cercando:

http:www.softairmania.itthreads174386-Consiglio-Cyma-CM-121-Desert-Eagle-Upgrade-molla

cm.121https:www.softairmania.itthreads174386-Consiglio-Cyma-CM-121-Desert-Eagle-Upgrade-mollahttps:www.softairmania.itthreads174386-Consiglio-Cyma-CM-121-Desert-Eagle-Upgrade-mollapage2
SEO Blog

Tag per questa discussione

Licenza Creative Commons
SoftAir Mania - SAM by SoftAir Mania Community is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.softairmania.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.softairmania.it.
SoftAir Mania® è un marchio registrato.