Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 11 a 20 su 20
  1. #11
    Spina
    Città
    Castelfranco Veneto (TV)
    Club
    Non affiliato
    Iscritto il
    11 Oct 2009
    Messaggi
    137

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da MacGyverJr Visualizza il messaggio
    magari dico una cavolata.. ma credo basterebbe semplicemente tagliare 1 o più spire della molla che va a a comprimere il pistone contenente il gas in modo che faccia uscire meno CO2.

    Sistema bello ed efficace, ma costoso e inutile (ancora devo capire cosa mi da più della molla.. il semi-auto no, forse meno "faticoso" da armare).
    Credo che tu abbia fatto centro. Sono anch'io dell'idea che la quantità di co2 erogata dipenda dalla durezza di quella molla. Il pistone con dentro la bomboletta va a "sbattere" contro la testa del cilindro, azionando una valvola che fa fuoriuscire il gas co2 per via dell'elevatissima pressione, e per lo stesso motivo arretra chiudendo di nuovo la valvola. Così si spiega la sostanziale incostanza nella potenza di questo sistema (come vedi i risultati sono molto discordanti tra loro e vanno da 425 a 560 FPS!!! un fucile a molla è molto più costante e preciso nell'erogazione della potenza). Sostituendo quella molla con una più dura si può aumentare ancora la potenza, aumentando il consumo di gas. Una molla troppo dura finirebbe per impedire al pistone di indietreggiare e tutto il gas fuoriuscirebbe al primo colpo. Non vale certo la pena adottare questo sistema per portarlo nel joule con una molla di compressione più tenera. A causa dell'incostanza nella potenza dovrebbe sparare mediamente a 80 m/s per non sforare nei momenti di "picco".


    Poi sì la durezza della molla dell'SVD della A&K è una cosa risaputa.. Sia perché di serie esce a 460 FPS circa (molla dura), sia perché non è un bolt action e la ricarica va fatta caricando dallo sportello dell'otturatore, sistema MOLTO più scomodo (ti permette di esercitare molta meno trazione). In più la molla è come quella delle ASG, corta e dura, mentre quella dei BA è più lunga e la forza si distribuisce su una lunghezza maggiore...

    Il tipo è del Taiwan e magari da loro come fucile da cecchino in gioco lo possono usare (non so poi...). Il vantaggio di questo sistema è che si può ottenere una potenza boia per un prezzo non così elevato... Sì 140 euro sono tanti ma far arrivare a 600 FPS un normale fucile a molla o elettrico costerebbe MOLTO di più (considerando che l'SVD della A&K è già molto economico).
    Ultima modifica di Clactu; 07/02/2011 a 03:13

  2. #12
    Spina L'avatar di fabio delrio
    Città
    Iglesias (CI)
    Club
    mad dogs
    Iscritto il
    21 Jan 2011
    Messaggi
    8

    Predefinito

    molto bello xo costa troppo tanto vale melo prendo eletrico

  3. #13
    Spina L'avatar di ghisalberti
    Città
    Lodi (LO)
    Club
    non affiliato
    Età
    67
    Iscritto il
    09 Dec 2012
    Messaggi
    50

    Predefinito

    Se comunque ti vuoi togliere lo sfizio lo puoi trovare anche a prezzi più bassi, su http://airsoftpro.cz/eshop/index.php?cPath=93_204 ( un sito cecoslovacco che merita una visita ) lo trovi a € 51 più le spese di spedizione.

    Io come sempre non ho saputo resistere e me lo sono procurato da HK a qualche euretto in meno.
    In più il kit da mè acquistato era corredato da due molle di diversa potenza ( ho montato la meno potente ).
    Onestamente devo dire di essere rimasto soddisfatto dall’aggeggio, tant’è che non l’ho più smontato dalla mia beneamata replica, ora l’SVD tira certe GHENGHE!!!.....inoltre lo sbuffo di gas durante lo “sparo” ha il suo bel fascino!!!!.

    Alcune considerazioni di carattere diciamo “operative”:

    Ovviamente così combinato l’SVD non può essere utilizzato…( almeno di depotenziarlo ) per ovvii motivi nei games..comunque sparapacchiando in giardino ti puoi divertire un sacco!!!
    Pregi:

    La corsa della manetta di armamento in pratica si dimezza rispetto all’azione originale ( circa cm. 5,00).
    La celerità di tiro aumenta di molto con la possibilità reale di doppiare velocemente il colpo.
    La trazione della leva di armamento diventa irrisoria, nulla a che vedere con lo sforzo kazzuto per comprimere il mollone originale.
    Contro:

    Con il marchingegno montato la leva della sicura diventa inutilizzabile in quanto la corsa di caricamento è molto più corta e non arriva ad ingaggiare più la leva della sicura.
    Se si resta a secco di CO2 sul campo ( il costruttore stima però un’ autonomia di 100 colpi effettivi con la molla più debole) occorre armarsi di brugola , sangue freddo e pazienza e smontare parzialmente il tutto…però onestamente penso che 100 colpi prima di rifare il pieno non siano pochi per uno che ha la vocazione da sniper…..
    Non impiegabile nei game salvo opportuno depotenziamento ( fattore non da poco).

    Accorgimenti:

    Occorre serrare molto bene la parte terminale del cilindro che contiene la bomboletta di CO2, onde evitare anche il benché minimo trafilaggio di gas pena lo scaricamento prematuro del serbatoio, penso che un giro di nastro al teflon faciliti le cose ma non l’ho ancora sperimentato…..

    Conclusione: alla passione non si comanda!!!..a mè piace un sacco!!!!Allegato 257498


    Spero di essere stato utile

    CiaoAllegato 257499Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   la mia bestia.jpg 
Visite: 19 
Dimensione:   111.1 KB 
ID: 257506
    Icone allegate Icone allegate 1699_Dual_Power_CO2_Conversion_Kit_For_A&K_SVD.jpg‎   AirsoftPro-CO2-SVD-upgrade-set-2ndGen-detail1.jpg‎  
    Ultima modifica di ghisalberti; 17/08/2014 a 21:40

  4. #14
    Soldataccio L'avatar di Spetsnaz73
    Città
    Marsala (TP)
    Club
    ACPP
    Iscritto il
    03 Jan 2012
    Messaggi
    2,836

    Predefinito

    scusate se riesumo un post ormai "seppellito" , ma mi trovo un svd a molla per casa che per via della molla dura risulta molto scomodo in game, vorrei usare il kit a co2 ...alla fine qualcuno ha provato con una molla piu tenera a mettere entro il joule il fucile ? il tiro risulta costante ?

  5. #15
    Spina L'avatar di rava86
    Città
    Sant'Angelo Lodigiano (LO)
    Club
    TSI Landriano
    Iscritto il
    16 Nov 2012
    Messaggi
    74

    Predefinito

    Anche io ho un svd ma tutta sta durezza della molla non l'ho mica notata, utilizzando molle da asg hai poi una enorme scelta. Io mi ero informato ai tempi per la conversione a co2 della airsoftpro ma mi dissero che difficilmente sarei arrivato al joule ho quindi optato per un kit della mancraft che devo ancora finire di montare dopo mesi di fermo. Ma a detta di molti che lo usano con successo è una bomba. Ovviamente il costo non è irrisorio ma nemmeno folle.

    Rava

  6. #16
    Soldataccio L'avatar di Spetsnaz73
    Città
    Marsala (TP)
    Club
    ACPP
    Iscritto il
    03 Jan 2012
    Messaggi
    2,836

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rava86 Visualizza il messaggio
    Anche io ho un svd ma tutta sta durezza della molla non l'ho mica notata, utilizzando molle da asg hai poi una enorme scelta. Io mi ero informato ai tempi per la conversione a co2 della airsoftpro ma mi dissero che difficilmente sarei arrivato al joule ho quindi optato per un kit della mancraft che devo ancora finire di montare dopo mesi di fermo. Ma a detta di molti che lo usano con successo è una bomba. Ovviamente il costo non è irrisorio ma nemmeno folle.

    Rava
    non è che la molla sia durissima, ma sicuramente quando sei sdraiato o in posizioni "scomode" la ricarica non è sicuramente agevole come in altri bolt action

  7. #17
    Spina L'avatar di rava86
    Città
    Sant'Angelo Lodigiano (LO)
    Club
    TSI Landriano
    Iscritto il
    16 Nov 2012
    Messaggi
    74

    Predefinito

    Ho capito cosa intendi, in effetti non è il massimo, hai provato con quegli extander per l'impugnatura?

  8. #18
    Soldataccio L'avatar di Spetsnaz73
    Città
    Marsala (TP)
    Club
    ACPP
    Iscritto il
    03 Jan 2012
    Messaggi
    2,836

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rava86 Visualizza il messaggio
    Ho capito cosa intendi, in effetti non è il massimo, hai provato con quegli extander per l'impugnatura?
    si montato , ma non cambia molto ...., se non hai il calcio ben bloccato non carichi mai agevolmente

  9. #19
    Recluta L'avatar di diegocrazy
    Città
    Torino (TO)
    Club
    Non affiliato
    Età
    34
    Iscritto il
    22 Aug 2008
    Messaggi
    1,239

    Predefinito

    Scusa ma se vuoi un SVD a CO2 prenditi quello della King Arms, esce già ad 1J non costa troppo e monta di serie le canne dei fucili elettrici.

  10. #20
    Soldataccio L'avatar di Spetsnaz73
    Città
    Marsala (TP)
    Club
    ACPP
    Iscritto il
    03 Jan 2012
    Messaggi
    2,836

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diegocrazy Visualizza il messaggio
    Scusa ma se vuoi un SVD a CO2 prenditi quello della King Arms, esce già ad 1J non costa troppo e monta di serie le canne dei fucili elettrici.
    il fatto è che ho gia dentro un svd settato con gruppo hop up upgradato e canna di precisione , non mi va di prendere un altro fucile .. preferivo ottimizzare quello che ho dentro
    Ultima modifica di Spetsnaz73; 04/09/2018 a 10:24

Pagina 2 di 2 primaprima 12

Questa pagina è stata trovata cercando:

http:www.softairmania.itthreads170907-PAS-A-amp-K-SVD-CO2-conversion-kit

SEO Blog

Tag per questa discussione

Licenza Creative Commons
SoftAir Mania - SAM by SoftAir Mania Community is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.softairmania.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.softairmania.it.
SoftAir Mania® è un marchio registrato.