PDA

Visualizza la versione completa : Provato Il Laser Tag



Vincent_D
03/03/2008, 16:40
questa domenica io e il mio club i go devils di bari siamo stati ospitati dal club di salerno irevolution per provare questo nuovo e interessante sport.

approfitto per ringraziare di nuovo i ragazzi di salerno che sono stati veramente disponibili a che ci hanno regalato una bellissima giornata.

ecco il mio punto di vista riguardo al lasertag:


le irgun

le irgun sono repliche che riproducono in maniera superiore alle asg le caratteristiche più importanti delle armi vere:
- danno (un mp5 farà un danno inferiore ad un m4 che ha un calibro + grosso);
- rateo di fuoco (un mp5 avrà un rateo di fuoco superiore ad un m4);
- gittata (un mp5 avrà una gittata di molto inferiore ad un fucile sniper);

queste caratteristiche sono facilmente programmabili e modificabili…

questo per me è uno dei punti di forza del lasertag perché voi potete settare il sistema in base alle vostre esigenze/preferenze…

…quindi, se ad esempio preferite che un giocatore al primo colpo muoia (come nel soft air) si può settare il sistema in modo che al primo colpo il giocatore muore, e questo vale per tante altre caratteristiche come per esempio la capacità dei caricatori.


per quanto riguarda poi la altre caratteristiche, cioè quelle a cui noi softgunner siamo affezionati:
- il metallo;
- la riproduzione fedele dei particolari;
- le leve/levette che riproducono i meccanismi delle armi vere (tipo la leva di armamento);
- le vibrazione dell’asg mentre si spara (ho usato il termine “vibrazione” perché non si avvicina per niente alrinculo di un fucile vero);
- il rumore dell’asg (rumore che non si avvicina per niente al rumore di un fucile vero);

queste sono tutte caratteristiche che su un irgun non sono impossibili da ottenere, certo alcune (vibrazione, rumore) sono più difficili di altre (metallo, riproduzione particolari, leve/levette) ma ripeto non sono impossibili.


il sistema di marcatura

nel softair non esiste, o meglio è affidato alla correttezza del giocatore che quando viene colpito dal bb deve dichiararsi colpito/fatto.

questo implica una serie di problemi che noi tutti softgunner conosciamo…… l’highlander……. che è una delle cause maggiori delle discussioni sui campi di gioco.

nel lasertag la marcatura è affidata al sistema stesso e non al giocatore, il sistema è costituito da 3 semisfere contenenti i sensori e poste sul cappello del giocatore, le semisfere a loro volta sono collegate con un cavo all’irgun.

i sensori anche se sono posti solo sulla testa coprono tutto il corpo del giocatore.

quando si viene colpiti l’irgun lo segnala attraverso un suono, quando i punti vita arrivano a 0 l’irgun si blocca e i sensori si illuminano per segnalare l’eliminazione del giocatore.

una volta terminato il gioco e scaricato i dati su un apposito strumento (la numero uno) si possono sapere per ogni giocatore: i colpi andati a segno, n. giocatori eliminati, il fuoco amico, e altre informazioni…


il “proiettile”

nel lasertag è un innocuo raggio infrarosso (quello del telecomando del televisore).
il raggio ir viene emesso dall’ottica/silenziatore che è un tubo che contiene il led ir e una lente.
l’ottica/silenziatore può essere montata sulla canna della replica (come se fosse proprio un silenziatore) oppure dentro il lancia granate.

il raggio ir:
- può raggiungere distanze (300/400 mt) che per noi che giochiamo a softair sono “interstellari”;
- è assolutamente innocuo quindi scordatevi occhiali che si appannano e maschere che limitano la vista e che ti soffocano quando hai il fiatone e poi si può giocare in assoluta tranquillità senza il pericolo di far del male al fungaiolo/cacciatore di passaggio;
- non inquina come il bb quindi si può giocare dappertutto anche in un parco nazionale;
- riesce ad attraversare i cespugli senza perdere la sua traiettoria, al contrario del bb la cui traiettoria viene modificata anche da una fogliolina e dal vento;
- la traiettoria è dritta, al contrario di quella del bb;
- non si vede, quindi dovete mirare per colpire il che implica l’uso di tacche di mira red dot ottiche, non come nel softair dove si segue… la scia… dei bb.

per tarare l'irgun si sostituisce all'interno dell'ottica/silenziatore il led ir con un led colorato e si regola l'ottica.


il k.a.l.t. (kit asg laser tag)

domenica ho anche avuto la possibilità di osservare il kit kalt. il kit è costituito da un’ottica/silenziatore, due caricatori gemellati e da un piccolo pulsante. l’ottica/silenziatore può essere montata sulla canna (come un normale silenziatore) oppure può essere alloggiata all’interno di un lancia granate. i caricatori gemellati contengono all’interno tutta l’elettronica e l’altoparlante, mentre all’esterno sono posizionati lo switch di accensione, i due pulsanti, il display, il selettore a chiave e la presa per il cavo che collega il kit ai sensori del cappello. i caricatori gemellati sono collegati con due cavetti all’ottica/silenziatore e al piccolo pulsante. quest’ultimo viene posizionato dietro al grilletto in modo che quando si tira il grilletto per “sparare” il contatto del pulsante viene chiuso.

con questo kit l’asg non viene in alcun modo modificata.


questione caricatori

durante le partite di softair una volta esauriti i bb nel caricatore (…maggiorato…. 200bb 300bb 600bb 4000bb che nella realtà non esistono) si cambia caricatore con uno pieno. il cambio caricatore è nel softair molto realistico ed è un’abilità del giocatore stesso.

nel lasertag il cambio caricatore è affidato ad un pulsante specifico, quando terminano i colpi nel caricatore basta premere il pulsante di ricarica e dopo un determinato tempo (qualche secondo per simulare il cambio caricatore fisico) il sistema sostituisce virtualmente il caricatore esaurito con uno pieno.

già adesso pero è in corso lo sviluppo di un sistema di cambio caricatore fisico.


questione cheating

barare nel lasertag non è impossibile, ma sicuramente è molto più difficile che nel softair.

nel softair si bara principalmente in due modi. il primo modo per barare è quello di portare l’asg oltre il joule per aumentare la gittata, in questo caso solo il crony può rivelare se l’asg è truccata. il secondo modo per barare è il più semplice, ma è anche il più difficile da individuare e consiste nel non dichiararsi quando si viene colpiti dal bb (…highlander…).

nel lasertag si può barare coprendo con la mano i sensori con il rischio però che qualcuno se ne accorga, oppure modificando il software/hardware il che richiede una buona conoscenza di programmazione/elettronica. per chi poi è in grado di modificare il software/hardware sono stati messi a punto sistemi anti-cheating come per esempio il selettore a chiave. barare è veramente difficile.


in evoluzione

il lasertag è uno sport nuovo, uno sport giovane che ha molte possibilità di sviluppo futuro, sviluppo che andrà pari passo con la tecnologia dell'elettronica.

il lasertag già adesso presenta soluzioni innovative, soluzioni che risolvono alcuni dei problemi del softair (il sistema di marcatura.........) , i suoi difetti verranno col tempo risolti, i cavi lasceranno il posto a sistemi bluetooth wi-fi, i suoni verrano potenziati e migliorati con schede audio migliori, e i sensori diventeranno più piccoli.

sono aperto a qualsiasi commento anche negativo purchè sia intelligente e costruttivo, non voglio leggere commenti polemici o guerrafondai e ricordate che stiamo confrontando uno sport maturo con uno sport giovane e ancora in evoluzione



x i ragazzi di salerno e milano: se ho scritto qualcosa di errato o/e mi sono dimenticato qualcosa avvisatemi che correggo…


grazie

Kraven
03/03/2008, 17:02
non ho capito un paio di cose... questo laser ir, che balistica ha? dato che fondamentalmente non esce nulla dalla canna, in che modo tari dot e tacche di mira? la scorta di "proiettili" nel serbatoio è anch'essa programmata (e quindi si deve effettuare un cambio di caricatore?)?

bimbogip
03/03/2008, 17:23
il "proiettile" non ha una balistica come quella che intendiamo noi..bb o 5.56 che siano..è una raggio ir che è dritto..non subisce deviazioni dal vento o altri fattori..questo è vero in parte..con la nebbia la " gittata" del colpo si riduce notevolmente tanto x dirne una!! i caricatori non li cambi..e questo è un grosso difetto..basta schiacciare un tasto aspettare pochi istenti e il caricatore è di nuovo "pieno"
un grosso difetto almeno x me che l'ho provato è che non senti fisicamente il colpo che parte e nemmeno quello in arrivo!
questo sport ha molti vantaggi rispeto al softair...bisogna portare pazienza prima che la tecnologia arrivi a costi acettabili..o meglio ad un rapporto qualità/prezzo accettabile ce ne vorrà di tempo!!
cmq le potenzialità sono enormi!!

Kraven
03/03/2008, 17:33
uhm... no, interessante è interessante, ma per ora preferisco il buon vecchio "bb che m'arriva diretto sul coppino"... è che trovo ancora interessante fare plinking a fine game con le lattine vuote... sono un'anima semplice! :-d

thanks per le risposte... :wink2:

Rebel Yell
03/03/2008, 17:39
...in effetti anche a me ha sempre lasciato un po' "cosi'" per via dell'impossibilita' di sentire il "colpo in arrivo" e per l'assenza del cambio caricatore. mi piacerebbe comunque provarlo, prima o poi, perche' penso che alla fine per il "combat puro" (forse piu' agonistico dal punto di vista "sportivo") sia comunque una soluzione interessante. proviamo a immaginare i vari 4 flags e similari giocati con questo sistema...

andreamarz
03/03/2008, 18:11
@ kraven:
il raggio laser ha una traiettoria perfettamente diritta ed il cono d'ombra che si va a creare, se l'ottica (non quella di puntamento) è ben tarata, è veramente piccolo.
per la taratura basta un buon puntatore laser applicato alla tua replica e sei più che apposto.
la "scorta" di proiettili è programmata sia in quantità di caricatori sia in quantità di colpi all'interno di ciascun caricatore (esistono 2 tipi di caricamento quello dei ragazzi di salerno per intenderci è un bottone che una volta schiacciato da il via alla sequenza di caricamento via software cioè un periodo di tempo che tu non puoi sparare, poi c'è quello che noi stiamo prgettando e consiste nel cambio fisico dei caricatori)

@ marcketto8x:
hai ragione anche per noi quello di non sentire il pallino o qualsiasi cosa sia è un limite ma ci hanno assicurato che ciò è già superato, non chiedermi come però

@ rebel yell & kraven
vedrete che se si apporta qualche miglioria questo sistema vi piacerà. io da "sviluppatore" del sistema dico per primo che il non sentire i compi intorno a te è svantaggiante però pensare a ciò che si può fare con tale sistema...

@ all:
sono sempre più contento che anche mostri sacri di sam dibattano su questo argomento in continua evoluzione, state sintonizzati su questo canale che presto ne vedrete delle belle

ciao andrea

bimbogip
03/03/2008, 18:13
mmmhhh. sostituire non credo...però è un ottima alternativa!!
x i suoni basta inserie il file col suono "vero" dell'arma e il giochino è fatto!!
un grosso vantaggio..poi dipende dalle condizioni climatiche è la distanza di ingaggio notevomente superiore alle asg..tirate fuori un cecchino appostato a 200 mt di stanza con un psg1 e voi con un m4..voglio vedere!! questo è un grossissimo passo in avanti verso un "realismo" attenzione realismo e' stato messo virgolettato!!
svantaggio enorme coem già sottolineato è il non sentire fisicamente il colpo..presente quando siete strainfrattati e vi sparano e voi che ve la fate sotto magari senza colpi..a sentire i colpi a lato 1mt..questa sensazione il laser non la darà mai!!
staremo a vedere

andreamarz
03/03/2008, 18:16
@ snorky84:
1- caricamento dell'arma che avrai notato nel mio precedente post è stato risolto con la vera e propria sostituzione del caricatore
2- a meno che tu non abbia traccianti non penso riesca avere una buona visuale della traiettoria con i .223 o i .308
3- questa sera provo a registrare il suono che si sente dalla nostra ultima replica spero di riuscirci

assolumente non sostituirà il soft air anzi andranno insieme cone 2 fratellini!!!!

@ marketto:
mi trovi con te su tutto il fronte

laser
03/03/2008, 18:26
per vincet d

ineccepibile, hai reso l'idea, non mi pare che hai scritto qualcosa di errato, se mai rimarchiamo il fatto (per chi continua a dire laser che non si tratta di laser ma di luce infrarossa, collimata con una lente per andare lontano).
se mai un "laser" simulato!!!!!!
altre funzioni come il caricatore estraibile, rinculo ecc...eccc...fanno parte dell'evoluzione del lasertag e tutto è possibile.
avanti così ragazzi!!!

laser
03/03/2008, 18:30
mmmhhh. sostituire non credo...però è un ottima alternativa!!..................................
psg1 e voi con un m4..voglio vedere!! questo è un grossissimo passo in avanti verso un "realismo" attenzione realismo e' stato messo virgolettato!!
svantaggio enorme coem già sottolineato è il non sentire fisicamente il colpo..presente quando siete strainfrattati e vi sparano e voi che ve la fate sotto magari senza colpi..a sentire i colpi a lato 1mt..questa sensazione il laser non la darà mai!!
staremo a vedere

l'elettronica ti da l'avviso se il colpo ti ha preso di striscio (o arrivato a segno perdendo informazioni) "warning" o se sei sotto il tiro del fuoco amico nel caso non sia sato abilitato prima del combat.!!!!!!!!!!!!!

marco2020
03/03/2008, 19:07
ciao a tutti, sono andato con vincenzo a salerno a provare questi nuovi fucili.
prima di tutto un saluto a elio e a tutto il suo club, simpaticissimi.
il laser tag non vuole sostituire il softair, infatti hanno realizzato un kit che permete di usare i nostri fucili con questo nuovo sistema dipende da come ci si alza la domenica :)
per la questione più vicino alla realtà vi chiedo una cosa... ma voi riuscite a vedere un proiettile quando sparate con un arma vera????
il pallino impiega il suo tempo e lo riesci anche a schivare, l'infraroso no. ho corso sotto il fuoco nemico e sentire i "proiettili" che ti mancano è una figata.
poi la questione caricatori ma in un arma vera quanti proiettili vanno? 400? non credo quindi se nel lasertag ne hai 30 ma come unica pecca per cambiare caricatore devi spingere un pulsante direi che si può sorvolare.
per tarare i fucili a ir si sostituisce il led con uno normale colorato e si regola l'ottica.
per il prezzo se non ho capito male ci si aggira sui 350 quando un fucile scarso ti costa sui 200 (non parlo di cinesate) a cui devi sommare protezioni caricatori e pallini.
dimenticavo un fucile da softair ha una certa usura, uno ir no solo se ci cadi sopra e lo disintegri ma forse neanche allora se i cavi e le schede sono integre.
sicuramente adotteremo questo sistema anche perchè in più si è, e più si svilipperà questo sitema.
a presto e tanti ir a tutti.
marco

deus
03/03/2008, 19:53
ehi salve gente. questo sport è geniale, e secondo me con un po' di migliorie diventerà il wargame più realistico e divertente (e ahimè, farà, se già nn fa, le scarpe al softair:snipersmile:).

considerazioni a parte, pongo la mia domanda.
quanto costa?

non dico orientativamente. per avere arma e sensori (che credo sia tutto l'indispensabile) quanto devo spendere esattamente?
dove posso comprare questi fucili/attrezzature?

grazie in anticipo...

andreamarz
03/03/2008, 20:21
prima di risposte avventate a deus ricordo a tutti il regolamento

6. e' proibito promuovere attività commerciali di qualunque tipo, siti concorrenti, iniziative promozionali, manifestazioni e gare, se non espressamente autorizzate dallo staff di sam. l'eventuale margine di tolleranza notoriamente adottato dallo staff di sam, non deve in nessun caso essere interpretato come tacita approvazione.grazie andrea

bimbogip
03/03/2008, 20:51
dunque..certo che i priettili veri uno non li vede!!traccianti a parte..ma quello di farsi vedere è il loro mestiere!
il sentire i proiettili a mio modo di vedere è sentirli fisicamente che rimbalzano su un muro non sentire solo un suono un bip in questo caso.
il numero di colpi è impostabile all'inizio.
x quanto riguarda i prezzi le armi ir si possono benissimo ottenere partendo dalle carcasse di fucili softair magari sgranatissimi o che non conviene più riparare(es gearbox maciullato) o con qualsiasi arma anche plasticosissima(ho visto degli xm8 da ir che nel soft air l'xm8 è sempre stato deriso e mai utilizzato)
quindi da questo punt od ivista i costi sono molto più bassi del softair se vogliamo non hai i pallini ,non usi protezioni..
una puntualizzazione a me risulta che l'ir non passi il fogliame tropo fitto..invece con una raffica di pallini fatta bene qualcosa arriva sempre!
una cosa brutta dell'ir è ceh il tutto si basa su un software..e come tale craccabile o modificabile in maniera relativamete facile ma se voglia nel softair ci sono gli higlander..e i sistemi di marcatura spesso non risolvono comunque il problema..anzi..spesso si vede gente disattivare l'elmetto con una calamita sotto una pioggia di bb e questo è ancora più grave perchè se uso un sistema marcatore è x eliminare gli higlander..ci spendo soldi e poi mi trovo punto e a capo mi incazzo leggermente!!

Rebel Yell
03/03/2008, 20:58
...tra l'altro, una cosa da non sottovalutare e' la possibilita' di poter virtualmente giocare in qualsiasi tipo di ambiente, dato che non ci sarebbero rischi di danneggiare con i pallini muri o altre superfici (oltre al fatto che i pallini poi rimangono cmq per terra, cosa che e' stata gia' detta).

laser
03/03/2008, 21:12
...tra l'altro, una cosa da non sottovalutare e' la possibilita' di poter virtualmente giocare in qualsiasi tipo di ambiente, dato che non ci sarebbero rischi di danneggiare con i pallini muri o altre superfici (oltre al fatto che i pallini poi rimangono cmq per terra, cosa che e' stata gia' detta).

vero rebel, non fa una grinza!!!

Manzin
03/03/2008, 22:31
...in effetti anche a me ha sempre lasciato un po' "cosi'" per via dell'impossibilita' di sentire il "colpo in arrivo" e per l'assenza del cambio caricatore. mi piacerebbe comunque provarlo, prima o poi, perche' penso che alla fine per il "combat puro" (forse piu' agonistico dal punto di vista "sportivo") sia comunque una soluzione interessante. proviamo a immaginare i vari 4 flags e similari giocati con questo sistema...

più che altro immagina che bello fare il cecchino a 600-800mt con un otticona 32x... :-p

marco2020
03/03/2008, 23:45
da quanto mi è stato detto il software non è così facile da craccare anzi è quasi impossibile. ma sappiamo che nulla è impossibile, ma qui sta a noi stessi preservare le cose così come sono.
per i sensori se vengono staccati diciamo "accidentalmente" questo viene segnalato sullo schermo. oltre a migliorie per rendere il fucile più realistico stanno lavorando anche contro le furberie. certo se ti metti na mano sopra il sensore sei proprio un pezzo di m...
vi invito a provarlo, i ragazzi di salerno sono molto disponibili e non vediamo l'oro di averli ospiti qui da noi per ricambiare la piacevole serata.
ciao

Fobya71
04/03/2008, 01:02
sono contento di sentire che nuovi wargamer si affacciano al mondo del lasertag!!

per quanto riguarda i cheater, ricordo che con il lasertag è praticamente impossibile effettuare cheating durante il gioco per i seguenti motivi:

- e' impensabile che durante il gioco uno si metta a modificare il software, che ovviamente è stato verificato prima della partita.

- i fucili vengono riattivati solamente tramite un apposita chiave, di solito in dotazione all'arbitro o chi ne fa le veci (la chiave permette di attivare l'arma che in caso contrario rimane nello stato di "morto" anche se viene riaccesa)

- se anche uno copre con una mano un sensore, non può coprirli tutti. questo punto dipende da come si mettono i sensori ovviamente. noi di lti ne abbiamo sei sul capellino (tre davanti e tre didietro) più uno sul fucile.

- sul fucile è possibile verificare da quanto tempo è in gioco e da li capire se un giocatore ha trovato il modo di resettarlo durante il combat (e quindi commetendo cheating)


per il discorso fogliame, si è più volte detto che se il fogliame è fitto anche i pallini non è che passano proprio bene... se tra una foglia e l'altra c'è un pò di spazio, il raggio passa benissimo. magari non proprio completamente ma un tanto che basta per andare a colpire il sensore dell'avversario. questo specialmente se le foglie non sono ferme come di solito è.

e poi, un semplice domanda... ma con il softair voi le finestre chiuse le passate?? nella realtà se sparo contro una finestra il proiettile passa... il pallino in plastica invece si ferma (a meno che non avete caricato l'arma a 3 joule :d).

beh... nel lasertag il raggio ir attraverso le finestre passa benissimo!!!

come vedete ci sono pro e contro ma i pro cominciano a essere tanti :d

laser
04/03/2008, 07:42
come già detto mesi fa è impossibile fare i furbi.
se poi uno passa le notti in bianco a pensare come fregare il prossimo nel laser tag o nel soft air ......beh....sappiamo che la madre degli idioti è sempre gravida!!!!:snipersmile:

bimbogip
04/03/2008, 08:24
eheh già..!!

Kraven
04/03/2008, 09:38
mah, personalmente ritengo la cosa interessante... ma più per un'applicazione "indoor" che non esterna.
va bene il cecchinone che mi spara a 500mt, ma vorrebbe dire, applicandolo ai ns campi di gioco, che mi sparano direttamente mentre sono al parcheggio che mi cambio! o che le squadre non si vedrebbero nemmeno che non da distanze che secondo me tolgono il gusto del combat...
un .308 attinge tranquillamente a 800 mt! un 5,56 a 500!
in indoor non ci sarebbe il problema del farsi male, ci si allenerebbe in completa sicurezza...
una volta che si riuscisse ad inserire il cambio caricatore e magari un bel suono alle repliche (che già leggo sono accompagnate da un leggero tremolio... magari implementabile con i vari kit rinculo, tipo marui ak74m) è sicuramente una cosa da provare!

andreamarz
04/03/2008, 09:50
volevo chiedere a chi ha già provato il laser tag sul campo o meglio attraverso un vetro:

il vetro non crea problemi di sorta al raggio infrarosso?
l'infrarosso puo essere deviato da una strana rifrazione del vetro?

messico
04/03/2008, 11:08
ciao andreamarz, ho provato più volte il lasertag con lti e ti confermo che i vetri vengono passati, ovviamente deviano il fascio ir in modo irregolare...ti dirò di più, mi è capitato di giocare in un silos sotterraneo pieno di macchine e riuscire ad utilizzare i vetri delle autovetture come specchi...beccavo le persone dietro gli angoli...ovviamente andavo a tentativi.

Vincent_D
04/03/2008, 11:16
domenica ho anche avuto la possibilità di osservare il kit kalt. il kit è costituito da un’ottica/silenziatore, due caricatori gemellati e da un piccolo pulsante. l’ottica/silenziatore può essere montata sulla canna (come un normale silenziatore) oppure può essere alloggiata all’interno di un lancia granate. i caricatori gemellati contengono all’interno tutta l’elettronica e l’altoparlante, mentre all’esterno sono posizionati lo switch di accensione, i due pulsanti, il display, il selettore a chiave e la presa per il cavo che collega il kit ai sensori del cappello. i caricatori gemellati sono collegati con due cavetti all’ottica/silenziatore e al piccolo pulsante. quest’ultimo viene posizionato dietro al grilletto in modo che quando si tira il grilletto per “sparare” il contatto del pulsante viene chiuso.

con questo kit l’asg non viene in alcun modo modificata.

Vincent_D
04/03/2008, 11:40
...tra l'altro, una cosa da non sottovalutare e' la possibilita' di poter virtualmente giocare in qualsiasi tipo di ambiente, dato che non ci sarebbero rischi di danneggiare con i pallini muri o altre superfici (oltre al fatto che i pallini poi rimangono cmq per terra, cosa che e' stata gia' detta).

con questo sistema io e il club potremmo ritornare a giocare nel nostro campo vecchio che da un annetto è diventato parco dell'alta murgia quindi zona off limits per il softair.

per quanto riguarda la manutenzione sulle irgun è quasi inesistente, mente sulle asg ci sono diversi piccoli interventi di manutenzione che ogni tanto vanno fatti, per non parlare poi delle possibili sgranature......

il raggio ir emesso dall'ottica/silenziatore viaggia alla velocità della luce, non è come nel softair dove vedi il pallino che vola e il tuo avversario che inizia a fare matrix....:-d

deus
04/03/2008, 17:05
prima di risposte avventate a deus ricordo a tutti il regolamento
grazie andrea
6. e' proibito promuovere attività commerciali di qualunque tipo, siti concorrenti, iniziative promozionali, manifestazioni e gare, se non espressamente autorizzate dallo staff di sam. l'eventuale margine di tolleranza notoriamente adottato dallo staff di sam, non deve in nessun caso essere interpretato come tacita approvazione.

sono d'accordo, la mia non voleva essere un'incitazione a far pubblicità a siti vari. postatemi un pm, se volete dirmi dove posso acquistare queste armi/kit :wink2: .

per quanto riguarda il prezzo cmq, credo che si possa dire, e ditelo, che siamo tutti curiosi :-d !


il k.a.l.t. (kit asg laser tag)
domenica ho anche avuto la possibilità di osservare il kit kalt. il kit è costituito da un’ottica/silenziatore, due caricatori gemellati e da un piccolo pulsante. l’ottica/silenziatore può essere montata sulla canna (come un normale silenziatore) oppure può essere alloggiata all’interno di un lancia granate. i caricatori gemellati contengono all’interno tutta l’elettronica e l’altoparlante, mentre all’esterno sono posizionati lo switch di accensione, i due pulsanti, il display, il selettore a chiave e la presa per il cavo che collega il kit ai sensori del cappello. i caricatori gemellati sono collegati con due cavetti all’ottica/silenziatore e al piccolo pulsante. quest’ultimo viene posizionato dietro al grilletto in modo che quando si tira il grilletto per “sparare” il contatto del pulsante viene chiuso.

con questo kit l’asg non viene in alcun modo modificata.
quindi questo kit si applica alla normale asg da softair (caricatore compatibile)?? finita la partita, posso smontarlo e riavere il mio vecchio sparapallini?

Vincent_D
04/03/2008, 17:30
quindi questo kit si applica alla normale asg da softair (caricatore compatibile)??


il kit utilizza 2 car gemellati x m4, basta inserire uno dei due car nell'asg, avvitare l'ottica/silenziatore al posto dello spegnifiamma, posizionare il piccolo pulsante dietro i grilletto e sei ok.



finita la partita, posso smontarlo e riavere il mio vecchio sparapallini?


certamente,

anzi ti dirò di +, puoi anche utilizzare il kit contemporaneamente alla meccanica dell'asg, cioè una volta montato il kit colleghi all'asg la sua batteria così quando premi il grilletto oltre a "sparare" il raggio ir fai girare a vuoto il gb

Kraven
04/03/2008, 17:32
uhm... ma far girare le meccaniche a vuoto sapevo fosse dannoso per le asg... no?

Vincent_D
04/03/2008, 17:36
uhm... ma far girare le meccaniche a vuoto sapevo fosse dannoso per le asg... no?

si è dannoso, è per far capire che il kit non va in alcun modo ad interferire con il normale funzionamento dell'asg.

andreamarz
04/03/2008, 17:43
si ma il sistema agisce sul grilletto della asg oppure quello non lo tocchi neanche?

perchè se va a toccare il grilletto o usi l'arma senza la batteria attaccata altrimenti sono guai per la meccanica e non credo che molti siamo disposti a pregiudicare la propria amata asg, io compreso...

ah un'altra domanda per chi l'ha già provato, ci sono problemi di sorta per i mancini? cioè quello che voglio dire io l'altoparlante ti distrugge il timpano quando spari?

(dico mancini perchè credo che il sistema sia creato per essere imbracciato da destri cioè con i fori per la cassa e la cassa rivolta verso l'esterno destro della replica)

Vincent_D
04/03/2008, 18:02
si ma il sistema agisce sul grilletto della asg oppure quello non lo tocchi neanche?

perchè se va a toccare il grilletto o usi l'arma senza la batteria attaccata altrimenti sono guai per la meccanica e non credo che molti siamo disposti a pregiudicare la propria amata asg, io compreso...

il piccolo pulsante va posizionato dietro al grilletto come in foto, quando tiri il grilletto il pulsante viene schiacciato e il contatto si chiude
http://img147.imageshack.us/img147/3629/1055pi33wk1.jpg


ah un'altra domanda per chi l'ha già provato, ci sono problemi di sorta per i mancini? cioè quello che voglio dire io l'altoparlante ti distrugge il timpano quando spari?

(dico mancini perchè credo che il sistema sia creato per essere imbracciato da destri cioè con i fori per la cassa e la cassa rivolta verso l'esterno destro della replica)

dipende dalla potenza dell'autoparlante e dalla sua posizione (se si trova nel calcio o nel caricatore), cmq il suono non è esageratamente forte...

ire-dobermann
04/03/2008, 18:12
il piccolo pulsante va posizionato dietro al grilletto come in foto, quando tiri il grilletto il pulsante viene schiacciato e il contatto si chiude
http://img147.imageshack.us/img147/3629/1055pi33wk1.jpg



dipende dalla potenza dell'autoparlante e dalla sua posizione (se si trova nel calcio o nel caricatore), cmq il suono non è esageratamente forte...

ehi!!!!!! era una cosina ancora top secret

giuliomagno
04/03/2008, 18:37
mi sono letto tutto il fan's club.....beh che dire.sono sicuro che questo o qualcosa di simile sarà il futuro.
per quanto riguarda lo scarrellamento provate a guardare il nuovo ak della marui da cui prendere spunto.
le asg sono meno realistiche di queste armi....mai visto un proiettile che viaggia con una balistica di un bb? io no

piuttosto cercate di trovare un finanziatore (cosa che che in italia è impossibile purtroppo)..... la cosa è veramente interessante e,se prodotta in serie,sono sicuro che sfonderà il mercato (magari focalizzando ancora di più l'attenzione sui metodi anti-cheating)

i miei più sentiti auguri....appena cè un gruppo in veneto corro a provare

Vincent_D
04/03/2008, 18:38
ehi!!!!!! era una cosina ancora top secret
scusami dobermann non era mia intenzione svelare un top secret project .....:ops: scusami ancora...

andreamarz
04/03/2008, 19:50
per il rinculo è una cosa molto fattibile non serve molto materiale piuttosto serve pazienza nell'assemblare le parti

dai giuliomagno resisti che tra poco ci sarà il nostro gruppo qui a rosolina

LIVEfd
04/03/2008, 19:58
anche io ho provato i lasertag e devo dire che ne sono rimasto piacevolmente colpito. temevo molto il non sentire più il pallino addosso e temevo ancor di più gli "strani" suoni emessi dall'altoparlante ma è svanito tutto dopo pochi minuti.
inizialmente sono rimasto molto disorientato per le distanze di ingaggio, (ora sì che la mimetica ha un senso!!!) perchè non riuscivo a vedere nessuno, mi colpivano e non sapevo da dove, non li vedevo porca miseria. lì per lì ho avuto un senso di fastidio, quasi di riggetto ma poi mi son detto ..... se loro vedono me io dovrò pur vedere loro ...... ed ho incominciato a studiare per bene cespuglio per cespuglio il terreno di fronte a me ed ecco che noto il primo.....vado in mira....premo il grilletto....una volta, due, tre ....... ed ecco che vedo apparire luci rosse sulla testa del bersaglio ....... azzz che precisione, non so quanti metri erano ma molti di più di quelli a cui sono abituato......mmmmhhh mi piace !!! il suono poi non è così male solo che non è molto alto. in effetti bisognerebbe aumentare il rumore perchè a distanza è difficile sentire un fucile che spara. potrebbe essere buona l'idea di far girare contemporaneamente il gb ....... perchè dite che si rovina ???? io non vedo come potrebbe. più che altro bisognerebbe vedere da dove far uscire l'aria compressa, visto che la canna sarebbe ostruita dal silenziatore l'aria uscirebbe dall'ingresso dei bb finendo nel caricatore.......magari elio potrebbe pensare a fare un foro al finto caricatore e sarebbe tutto risolto o chissà abbiamo trovato un'ottimo modo per raffreddare le schede elettroniche inserite negli stessi ;-)

ho valutato il sistema in modo positivo perchè secondo me avvicina notevolmente questo gioco a quella che è la realtà andando a simulare con molta più precisione il comportamento delle armi vere e la balistica dei proiettili. pertanto ci si dovrà muovere con molta più cautela e in modo molto più organizzato. e' inutile dire che avendo una marcatura sicura vengono meno le solite liti o i soliti dubbi, chi vince è più bravo punto e basta !!! e la cosa che mi fa più contento è che finalmente si potranno fare delle partite in totale tranquillità anche di notte.

i vantaggi sono notevoli, provare per credere.

Azraeel
04/03/2008, 20:08
sto facendo delle prove, senza armi lt, semplicemente con un piccolo pistoncino..

ora pensavo che sarebbe secondo me molto facile usare una batteria piu grande, o una seconda batteria, e alimentare un pistone in modo da creare rumore di sparo e rinculo..

giuliomagno
04/03/2008, 20:17
sìsì infatti non a caso i militari usano più o meno il laser\ir,mica le asg per le esercitazioni

cmq,sarà che studio economia,ma vi serve qualcuno dietro,qualcuno che costruisca in serie almeno il necessario per convertire l'asg in laser-tag.
così ognuno,poi,si fà l'arma che vuole no?
perchè senza un mercato a livello commerciale rischiate che il progetto muoia....quelli che dicono che il softair è meglio,è solo una questione di "non cambiamo le cose solo perchè non voglio cambiamenti".
ma tecnicamente,oltre all'ottica che fà il fascio,cosa serve? perchè se riusciste ad intregrare tutto nel'anpeq(quello che a sa si usa spesso come portabatteria) fareste un enorme passo avanti

Vincent_D
04/03/2008, 20:42
cmq,sarà che studio economia,ma vi serve qualcuno dietro,qualcuno che costruisca in serie almeno il necessario per convertire l'asg in laser-tag.

per costruire in serie - e quindi abbattere i costi unitari medi grazie alle economie di scala - è necessario che ci sia una grossa domanda di mercato, per questo è molto importante far conoscere il più possibile questo nuovo sport.

deus
04/03/2008, 22:58
che dire, da farci un pensierino. ma non ho ancora capito i costi e chi li vende? sono kit fatti in casa? nessun produttore vende questi fucili?

ire-dobermann
04/03/2008, 23:22
che dire, da farci un pensierino. ma non ho ancora capito i costi e chi li vende? sono kit fatti in casa? nessun produttore vende questi fucili?
noi ci stiamo provando, appena pronti vi avvertiamo

GUINNESS
05/03/2008, 00:47
anch'io sto seguendo gli sviluppi di questo nuovo modo di giocare e devo dire che mi intriga molto, ma ho una domanda:
le coperture come le fate?
se devo fare fuoco contro una finestra o un passaggio per dare copertura, come si accorge chi è sotto tiro che sto sparando (a parte il suono del mio fucile, ma potrei essere lontano..) ?

una possibile applicazione del sistema potrebbe essere con le repliche pfc... ed avremmo davvero un botto più che realistico, reale! forse inquinerebbe un po' più di un pallino, ma sai che figata....

per capirci: http://www.arniesairsoft.co.uk/?filnavn=/reviews/marushin_xm177e2_pfc/marushin_xm177e2_pfc_review.htm

deus
05/03/2008, 01:49
anch'io sto seguendo gli sviluppi di questo nuovo modo di giocare e devo dire che mi intriga molto, ma ho una domanda:
le coperture come le fate?
se devo fare fuoco contro una finestra o un passaggio per dare copertura, come si accorge chi è sotto tiro che sto sparando (a parte il suono del mio fucile, ma potrei essere lontano..) ?

una possibile applicazione del sistema potrebbe essere con le repliche pfc... ed avremmo davvero un botto più che realistico, reale! forse inquinerebbe un po' più di un pallino, ma sai che figata....

per capirci: http://www.arniesairsoft.co.uk/?filnavn=/reviews/marushin_xm177e2_pfc/marushin_xm177e2_pfc_review.htm
mi pare che i soldati usino irgun e munizioni a salve. certo, il realismo andrebbe alle stelle, ma anche i prezzi!
per restare coi piedi per terra, credo che si dovrebbe migliorare la scheda audio e la potenza dell'altoparlante. in fondo, i rumori delle armi (spari, caricamenti) non sono estremamente complessi per le tecnologie attuali (mantenendo i costi bassi).



noi ci stiamo provando, appena pronti vi avvertiamocomplimenti:allah:! ma come fate? partite da componenti base e li assemblate voi? o modificate armi fucili laser esistenti, ma troppo "giocattolo"?

laser
05/03/2008, 08:55
mi pare che i soldati usino irgun e munizioni a salve. certo, il realismo andrebbe alle stelle, ma anche i prezzi!
per restare coi piedi per terra, credo che si dovrebbe migliorare la scheda audio e la potenza dell'altoparlante. in fondo, i rumori delle armi (spari, caricamenti) non sono estremamente complessi per le tecnologie attuali (mantenendo i costi bassi).

complimenti:allah:! ma come fate? partite da componenti base e li assemblate voi? o modificate armi fucili laser esistenti, ma troppo "giocattolo"?

nella maggior parte dei casi usiamo asg a molla (di buona qualità basta cercare), o elettriche low cost, vengono svuotate di tutto il meccanismo e inserito il circuito elettronico che generale i proiettili digitali, ci vuole un minimo di capacità con il "fai da te".
come detto nella sezione ir a giorni posterò un tutorial su come fare o assemblare un'arma lasertag (isg o iregun che dir si voglia).
:)

laser
05/03/2008, 09:01
anch'io sto seguendo gli sviluppi di questo nuovo modo di giocare e devo dire che mi intriga molto, ma ho una domanda:
le coperture come le fate?
se devo fare fuoco contro una finestra o un passaggio per dare copertura, come si accorge chi è sotto tiro che sto sparando (a parte il suono del mio fucile, ma potrei essere lontano..) ?

una possibile applicazione del sistema potrebbe essere con le repliche pfc... ed avremmo davvero un botto più che realistico, reale! forse inquinerebbe un po' più di un pallino, ma sai che figata....

per capirci: http://www.arniesairsoft.co.uk/?filnavn=/reviews/marushin_xm177e2_pfc/marushin_xm177e2_pfc_review.htm


ragazzi, va bene tutto ma diamoci una ridimensionata -.-.

Fobya71
05/03/2008, 09:47
che dire, da farci un pensierino. ma non ho ancora capito i costi e chi li vende? sono kit fatti in casa? nessun produttore vende questi fucili?


il sistema miles tag è open source e i diritti li detiene chi lo ha creato, ovvero jim robertson.

purtroppo non è possibile costruire un prodotto commerciale utilizzando il suo software o una parte di esso senza avere il suo consenso. altrimenti lo avremmo già fatto 2 anni fa quando abbiano iniziato...

un altra cosa è quella di fornire supporto al montaggio di un arma lasertag o di cercare di migliorarne l'hardware (schede più piccole, kit di conversione e via dicendo). intendo ad esempio fornire schede e componenti e le informazioni necessarie al montaggio come penso si stiano organizzando i ragazzi di salerno e come stiamo cercando di organizzarci noi.

sistemi professionali esistono e si possono acquistare (non in italia) ma costano un botto... come più volte detto.

andreamarz
05/03/2008, 10:06
come giustamente ha detto fobya si possono creare mille varianti del sistema ma resta sempre il miles tag e non è commerciabile naturalmente sarebbe troppo oppurtunistico appropriarsi di sistemi già fatti cambiare la semplice forma e metterli sul mercato come propri.

io condivido in pieno il fatto che tutto sia e resti open anzi noi è da quando abbiamo cominciato che vogliamo creare un sito internet in italino deve vengano spiegati per bene tutti i passaggi da fare per arrivare al sistema definitivo... e con enorme piacere ci stiamo riuscendo penso che tra 1 mesetto circa sarà online.

sarà un sito improntato completamente sul "fai da te", noi non potremmo mai creare sistemi già pronti all'uso perchè non abbiamo tempo e siamo in pochi (solo 2 persone), per cui una persona anche con limitate conoscenze della materia spero potrà costruirsi il suo sistema "artigianalmente", cosicchè poi possa contagiare con la malattia del laser tag più persone possibili.

Azraeel
05/03/2008, 10:13
e sarebbe una manna!!
secondo me il bello del laser tag è che è appena nato..
mentre il soft air è ormai al suo apogeo..non potra mai migliorare piu di cosi..
certo le repliche saranno sempre piu belle, piu solide, faranno magari piu effetti speciali :d come il rinculo del nuovo ak74..
ma la fisica restera per sempre la fisica: 1 joule è 1 joule..indi le asg nn faranno mai piu dei canonici 30/40 metri..

mentre nel lt le potenzialita sono infinite!!
la tecnologia avanza, con una velocità impressionante..chi si lamenta del non poter cambiare caricatore (come se nel sa lo facessero..ma se tutti usano i caricatori da 600 su gli ak...) e chi si lamenta del suono (come se il ronzio stile frullino del motore sia a'meglio..) bhe a loro voglio dire di non avere paura :d :d
xke l'audio è il minore dei problemi, basta campionare suoni reali e usare una scheda audio un po migliore, insieme ad una cassa, anziche altoparlante da pc :p
i caricatori esistono gia sistemi che necessitano della sostituzione fisica, con tanto di numero colpi per car reale..
piu di cosi!

inoltre sono convinto che anche la distanza e la precisione aumenteranno progressivamente..

noi stiamo gia lavorando al rinculo...che fara cmq da solo un suono simile al sa..

laser
05/03/2008, 11:47
e sarebbe una manna!!
secondo me il bello del laser tag è che è appena nato..
mentre il soft air è ormai al suo apogeo..non potra mai migliorare piu di cosi..
certo le repliche saranno sempre piu belle, piu solide, faranno magari piu effetti speciali :d come il rinculo del nuovo ak74..
ma la fisica restera per sempre la fisica: 1 joule è 1 joule..indi le asg nn faranno mai piu dei canonici 30/40 metri..

mentre nel lt le potenzialita sono infinite!!
la tecnologia avanza, con una velocità impressionante..chi si lamenta del non poter cambiare caricatore (come se nel sa lo facessero..ma se tutti usano i caricatori da 600 su gli ak...) e chi si lamenta del suono (come se il ronzio stile frullino del motore sia a'meglio..) bhe a loro voglio dire di non avere paura :d :d
xke l'audio è il minore dei problemi, basta campionare suoni reali e usare una scheda audio un po migliore, insieme ad una cassa, anziche altoparlante da pc :p
i caricatori esistono gia sistemi che necessitano della sostituzione fisica, con tanto di numero colpi per car reale..
piu di cosi!

inoltre sono convinto che anche la distanza e la precisione aumenteranno progressivamente..

noi stiamo gia lavorando al rinculo...che fara cmq da solo un suono simile al sa..

quoto azraeel :wink2:
e ribadisco che i suoni dovrebbero essere ascoltati con una lasertug gun in mano mentre si gioca, è un'altra cosa!!

erduca
05/03/2008, 12:50
devo dire che questo sistema mi ispira, il fatto di poter sparare da lontano, di non aver bisogno di protezioni, di non inquinare, di non aver spese di pallini, rogne meccaniche ecc., mi piacerebbe provare a fare qualche game per sperimentare. i miei dubbi sono però i seguenti:

- il cambio caricatore avviene come nei videogiochi, premi un pulsante e fa tutto da solo e questo è un aspetto che sinceramente non mi va giù, però avete detto che state creando un sistema che implementa il cambio fisico e quindi il problema è risolvibile.

- è vero il raggio ir ha una gittata di 800m, ma definire il raggio ir realistico mis embra un'esagerazione, come già detto il raggio ir va dritto per 800m e non è soggetto a vento, mentre come ben sappiamo un proiettile vero non ha una traettoria dritta, ma a parabola (altrimenti tutti quei calcoli di balistica che usano gli sniper per colpire a 800m sarebbero inutili) ed inoltre è influenzata dal vento, da quanto ho capito se vedo qualcuno a 500m mi basta mirarlo al centro della mia ottica e lo prendo sicuro, bhe questo non mi sembra molto realistico.

- per quanti sistemi ci si possa inventare niente riesce a sostituire la sensazione che ti stiano sparando addosso, i pallini che colpiscono l'albero dietro al quale sei coperto è difficilmente riproducibile con fischi e suoni vari e tutte le tattiche di copertura e avanzamento risulterebbero quanto minimo falsate, dato che non mi rendo conto se mi stanno sparando addosso oppure no.

- i sensori ir coprono tutto il corpo da quanto ho letto, ma che significa? se sparo ad una gamba lo prendo? e se sparo a 10 centimetri fuori dalla gamba?

come già detto mi piacerebbe provare, magari molte delle mie perplessità si risolverebbero da sole!

ire-dobermann
05/03/2008, 13:00
devo dire che questo sistema mi ispira, il fatto di poter sparare da lontano, di non aver bisogno di protezioni, di non inquinare, di non aver spese di pallini, rogne meccaniche ecc., mi piacerebbe provare a fare qualche game per sperimentare. i miei dubbi sono però i seguenti:

- il cambio caricatore avviene come nei videogiochi, premi un pulsante e fa tutto da solo e questo è un aspetto che sinceramente non mi va giù, però avete detto che state creando un sistema che implementa il cambio fisico e quindi il problema è risolvibile.

- è vero il raggio ir ha una gittata di 800m, ma definire il raggio ir realistico mis embra un'esagerazione, come già detto il raggio ir va dritto per 800m e non è soggetto a vento, mentre come ben sappiamo un proiettile vero non ha una traettoria dritta, ma a parabola (altrimenti tutti quei calcoli di balistica che usano gli sniper per colpire a 800m sarebbero inutili) ed inoltre è influenzata dal vento, da quanto ho capito se vedo qualcuno a 500m mi basta mirarlo al centro della mia ottica e lo prendo sicuro, bhe questo non mi sembra molto realistico.

- per quanti sistemi ci si possa inventare niente riesce a sostituire la sensazione che ti stiano sparando addosso, i pallini che colpiscono l'albero dietro al quale sei coperto è difficilmente riproducibile con fischi e suoni vari e tutte le tattiche di copertura e avanzamento risulterebbero quanto minimo falsate, dato che non mi rendo conto se mi stanno sparando addosso oppure no.

- i sensori ir coprono tutto il corpo da quanto ho letto, ma che significa? se sparo ad una gamba lo prendo? e se sparo a 10 centimetri fuori dalla gamba?

come già detto mi piacerebbe provare, magari molte delle mie perplessità si risolverebbero da sole!

prova prova che è meglio!

erduca
05/03/2008, 13:12
ok però non hai risposto alla mia ultima domanda: :-d
- i sensori ir coprono tutto il corpo da quanto ho letto, ma che significa? se sparo ad una gamba lo prendo? e se sparo a 10 centimetri fuori dalla gamba?

laser
05/03/2008, 13:51
ok però non hai risposto alla mia ultima domanda: :-d
- i sensori ir coprono tutto il corpo da quanto ho letto, ma che significa? se sparo ad una gamba lo prendo? e se sparo a 10 centimetri fuori dalla gamba?

erduca ti rispondo io.
i sensori sono solo in testa, copertura 360° nel senso che puoi incassare colpi da ogni direzione, noi adottiamo anche un sensore sull'arma per fare in modo che chi spara da dietro una protezione può ricevere un colpo, i prolifici ragazzi di salerno non adottano il sensore sull'arma.
potrà essere discusso anche questo nel tutorial che verrà publicato tra breve.

diciamo che a breve distanza posso anche spararti a centro corpo per colpire anche i sensori in testa ed'è un caratteristica dei sensori.
più mi allontano dal bersaglio e più il tiro diventa preciso cioè tacca di mira e/o ottica o red dot puntato sul berretto o arma.

sia noi di milano che i ragazzi di salerno giochiamo così, ma nessuno vieta di mettere dei sensori anche sulla mimetica o tenuta di gioco.
sarà probabilmente un'evoluzione del lasertag, quello che voleva dire dobermann è che giocando si può capire molto come funziona e le possibilità del laser tag.

:) :right:

DeB
05/03/2008, 14:28
mi intriga sempre più... quando venite giu a pg per farmi provare??? ;) ;) ;)

ire-dobermann
05/03/2008, 14:29
quoto laser, il mio messaggio era ermetico e sintetizzzato...lol

laser
05/03/2008, 16:53
mi intriga sempre più... quando venite giu a pg per farmi provare??? ;) ;) ;)

caro deb,
noi di milano siamo andati fino a cuneo (e non è proprio una passeggiata) a farci conoscere dagli androidsteam e a giocare.

e' stata una mazzata ma anche una giornata indimenticabile, magari un giorno o l'altro.....
facciamo che il tempo migliori e le giornate si allunghino, e stiamo anche preparando delle nuove armi proprio per queste esigenze prove.
magari impegneremo un weekend intero.

ok?

Fox ITA
05/03/2008, 17:09
dovreste approfittare di qualche fiera (tipo ferrara o meeting vari) per proporre questa variante del softair...io ho un g36c della double eagle (quelli con gearbox in plastica, merdosi) vorrei farlo diventare una isg....a chi mi posso rivolgere? quanto costa?

DeB
05/03/2008, 17:12
adesso faccio pubblicità nel team insieme ad un amico (jackass) e poi vediamo che si può fare!!!

ciao ciao!!!

DeB
05/03/2008, 20:55
ragazzi ma tutti fate sti discorsi e non pensate che senza dolorosi pallini anche le ragazze potrebbero unirsi al nostro sport???

la mia l'ho conosciuta proprio sul campo ma dopo un po' ha smesso a causa anche dei pallini che spesso le rimanevano i segni....:robot:

ciao ciao!!!!!!

ps: spero che non siate tutti omo...:ops::ops::ops::ops:

:doublekiss::doublekiss::doublekiss::doublekiss::d oublekiss::doublekiss::doublekiss::doublekiss::dou blekiss:

laser
05/03/2008, 21:00
ragazzi ma tutti fate sti discorsi e non pensate che senza dolorosi pallini anche le ragazze potrebbero unirsi al nostro sport???

la mia l'ho conosciuta proprio sul campo ma dopo un po' ha smesso a causa anche dei pallini che spesso le rimanevano i segni....:robot:

ciao ciao!!!!!!

ps: spero che non siate tutti omo...:ops::ops::ops::ops:

:doublekiss::doublekiss::doublekiss::doublekiss::d oublekiss::doublekiss::doublekiss::doublekiss::dou blekiss:

come sei simpatico!!!:tapiro:

DeB
05/03/2008, 21:07
voleva essere uno scherzo! spero non ve la siate presa!!! :) :) :)

cmq è un lato positivo! pensateci! un bel colt rosa, fashion e trash per tutti i gusti!

laser
05/03/2008, 21:35
voleva essere uno scherzo! spero non ve la siate presa!!! :) :) :)

cmq è un lato positivo! pensateci! un bel colt rosa, fashion e trash per tutti i gusti!

figurati deb,
domenica abbiamo dei softgunner al campo perchè interessati e tra loro c'è una ragazza e mi pare sia anche presidente

DeB
05/03/2008, 22:09
ha fatto anche carriera!!!
complimenti a lei!!!

Azraeel
05/03/2008, 22:46
hahahhaha

la mia ragazza fa muay thai con me..
hahaha chissa come cazzo..è 1.60 per 45 kili :d

Axel89
08/03/2008, 13:19
probbilmente molti non la pensano come me ma è piu realistico un bb che se ti becca su un dito di fa smadonnare per 5 minuti che un raggetto ir ch ti fa fare drin drin all'elmetto, e poi anche i propiettili veri deviano, come fai a deviare un raggio?
è interessantissimo come sport e probabilmente è il futuro ma per ora preferisco anche io il softair

laser
08/03/2008, 14:38
probbilmente molti non la pensano come me ma è piu realistico un bb che se ti becca su un dito di fa smadonnare per 5 minuti che un raggetto ir ch ti fa fare drin drin all'elmetto, e poi anche i propiettili veri deviano, come fai a deviare un raggio?
è interessantissimo come sport e probabilmente è il futuro ma per ora preferisco anche io il softair

......come può deviare la luce può anche deviare il raggio infrarosso dato che di luce si tratta.
comunque figurati, sei libero di pensarla come vuoi, killerinthedark, come sei libero di sparare solo a 25 o 30 metri, di farti male alle dita e di farti saltare via i denti e di incavolarti quando qualcuno non dichiara i colpi!!!

p.s. ...... drin drin lo fa il campanello della bicicletta o quello di casa:tapiro:

darth lord
09/03/2008, 14:27
mi rimane un dubbio...abbiamo detto che i sensori sono sulla testa,

se io sparo 1 metro al di sotto della testa (zona parti basse per intenderci) il sensore suona?

se io sparo 1 metro a sinistra della testa ( completamente fuori bersaglio) come fa il sensore a capire la differenza???

laser
09/03/2008, 16:14
mi rimane un dubbio...abbiamo detto che i sensori sono sulla testa,

se io sparo 1 metro al di sotto della testa (zona parti basse per intenderci) il sensore suona?

se io sparo 1 metro a sinistra della testa ( completamente fuori bersaglio) come fa il sensore a capire la differenza???

....se spari un metro al di sotto della testa e sei a 1 metro o due di distanza, non prendi i sensori sulla testa a meno che non giochi nella sala degli specchi (ma magari prendi quello sul fucile se si trova in posizione bassa), visto che lo spot è abbastanza concentrato quindi minor apertura del raggio infrarosso, idem se spari a sinistra dei sensori di un metro o due e sei a breve distanza, man mano che la distanza aumenta devi mirare con precisione (diciamo che se miri al mento o al collo prendi lo stesso perchè il raggio si è aperto leggermente dato che non è coerente come un laser), se poi spari da 50 o 100 metri (come è successo a me oggi) be diciamo che non devi sparare alla carlona e se hai un ottica ben tarata è meglio.
poi ci sono condizioni in cui il raggio arriva "male" sul sensore (leggi perso qualche bit o byte per strada e allora senti il suono che ti avvisa che sei sotto tiro o ti ha preso di striscio o sei sotto il fuoco amico).

se ti chiedi come fa a riconoscere una cosa piuttosto che un'altra è che il sistema è totalmente digitale quindi i famosi proiettili digitali "parlano" al micropocessore, che c'è nel fucile, tramite i sensori.

p.s. quello che oggi ha incassato 5 colpi da 100 metri circa ero io, maledetto ricky (zeuss in battaglia) gioco da tre anni ma non smetto mai di meravigliarmi sia quando incasso i colpi che quando li metto a segno da distanze tipo 50 o 70 metri.

laser
09/03/2008, 16:22
.....comunque non è il sensore che suona ma è il piccolo amplificatore integrato nell'arma che emette dei suoni (quasi tutti di carattere "militare") che vengono selezionati dal µprocessore in base all'evento che è stato rilevato tipo:
ricarica , click quando non avete più colpi, colpito, eliminato, e il tutto ad alta velocità..........meraviglie dell'elettronica..........:)

rancor
09/03/2008, 17:48
p.s. quello che oggi ha incassato 5 colpi da 100 metri circa ero io, maledetto ricky (zeuss in battaglia) gioco da tre anni ma non smetto mai di meravigliarmi sia quando incasso i colpi che quando li metto a segno da distanze tipo 50 o 70 metri.[/b]
ho lo stesso problema :).... oggi ho eliminato il cecchino della squadra avversaria piazzato ad un centinaio di metri ed ogni volta resto letteralmente più convinto ed entusiasta del sistema laser tag.:snipersmile:
ma la cosa che più mi fa piacere e che non ci sono mai polemiche o dubbi alla fine di ogni tappa ma solo i racconti delle varie situazioni di combat....direi che ad un gioco non si possa chiedere di meglio :wink2:

Fobya71
09/03/2008, 18:47
oggi giornata fantastica!

mi hanno beccato un bel pò, purtroppo son grosso e faccio fatica a nascondermi nelle trincee e dietro i cespugli, però mi son divertito un bel po.

vorrei aggiungere una cosa sul tag... riguardo alla domanda se o spot mirato alla pancia fa segnare il punto sul sensore del cappello, questo non è vero neanche a 40-50 mt di distanza. il bello del lasertag è che devi mirare e anche bene, quindi sapendo che l'area sensibile è la testa occorre mirare li.

in altre parole, se non vuoi che ti faccian fuori, devi stare coperto e quando spari devi mirare mooolto bene, magari anche a 100 mt ;)

laser
10/03/2008, 13:47
oggi giornata fantastica!

mi hanno beccato un bel pò, purtroppo son grosso e faccio fatica a nascondermi nelle trincee e dietro i cespugli, però mi son divertito un bel po.

vorrei aggiungere una cosa sul tag... riguardo alla domanda se o spot mirato alla pancia fa segnare il punto sul sensore del cappello, questo non è vero neanche a 40-50 mt di distanza. il bello del lasertag è che devi mirare e anche bene, quindi sapendo che l'area sensibile è la testa occorre mirare li.

in altre parole, se non vuoi che ti faccian fuori, devi stare coperto e quando spari devi mirare mooolto bene, magari anche a 100 mt ;)

quoto fobya, gran giornata davvero!!

valeZ
10/03/2008, 15:32
ieri io,il mio ragazzo ed un nostro amico siamo stati ospitati da laser e il suo gruppo sul loro campo per una giocata/prova.
devo ringraziare tutti quanti per la cordialità e la disponibilità e devo anche dire che all'inizio della giocata mi sono sentita proprio "rospo"(non che sia un softgunner provetto)mi eliminavano in un batter d'occhio.....ma poi quando finalmente ho relizzato che l'ingaggio avveniva anche a 100mt e non a 20/30mt come nel softair,allora si che ho iniziato a divertirmi come si deve:snipersmile:.

in questo caso piu che mai mi sono resa conto di come sia indispensabile avere un'ottica sul fucile,e poi anche il dover prendere esattamente la mira quando si spara rende il tutto ancora piu realistico.

se non altro con questa disciplina si eliminano gli higlander(che non è roba da poco)e quindi anche le inutili discussioni,anche solo il non dover piu giocare con maschere di protezioni e occhiali,che ogni due per tre si appannano,è una gran cosa!!!!
in conclusione noi siamo stati positivamente influenzati da questa nuova disciplina tanto da pensare di convertire anche noi l'associazione softair in lasertag.
ci sarebbero un sacco di cose da scrivere a proposito ma penso di averle essenzialmente riassunte in poche righe.
:-d
ringraziando ancora tutto il team di laser e saluto tutti quanti,ciao a tutti e......alla prossima!!!

giuliomagno
10/03/2008, 15:40
scusate una cosa? ma i sensori,eventualmente,se ne possono mettere ben più di uno vero??? non capisco tutto questo accanimento contro il fatto che si può mirare solo in testa....

laser
10/03/2008, 15:59
ieri io,il mio ragazzo ed un nostro amico siamo stati ospitati da laser e il suo gruppo sul loro campo per una giocata/prova.
devo ringraziare tutti quanti per la cordialità e la disponibilità e devo anche dire che all'inizio della giocata mi sono sentita proprio "rospo"(non che sia un softgunner provetto)mi eliminavano in un batter d'occhio.....ma poi quando finalmente ho relizzato che l'ingaggio avveniva anche a 100mt e non a 20/30mt come nel softair,allora si che ho iniziato a divertirmi come si deve:snipersmile:.

in questo caso piu che mai mi sono resa conto di come sia indispensabile avere un'ottica sul fucile,e poi anche il dover prendere esattamente la mira quando si spara rende il tutto ancora piu realistico.

se non altro con questa disciplina si eliminano gli higlander(che non è roba da poco)e quindi anche le inutili discussioni,anche solo il non dover piu giocare con maschere di protezioni e occhiali,che ogni due per tre si appannano,è una gran cosa!!!!
in conclusione noi siamo stati positivamente influenzati da questa nuova disciplina tanto da pensare di convertire anche noi l'associazione softair in lasertag.
ci sarebbero un sacco di cose da scrivere a proposito ma penso di averle essenzialmente riassunte in poche righe.
:-d
ringraziando ancora tutto il team di laser e saluto tutti quanti,ciao a tutti e......alla prossima!!!

grazie valez,
sono contento che vi sia piaciuto e parlo a nome di tutto il gruppo, vi aspettiamo per un'altro combat nel nostro campo, quando volete fate uno squillo :right:.

p.s. devo fare i complimenti a tutti e tre ma sopratutto a vale, so di fare una brutta figura nel dire ciò ma mi hai beccato tante di quelle volte che era diventato quasi un incubo vedere il tuo id apparire sul display.

laser
10/03/2008, 16:09
scusate una cosa? ma i sensori,eventualmente,se ne possono mettere ben più di uno vero??? non capisco tutto questo accanimento contro il fatto che si può mirare solo in testa....

hai ragione giuliomagno ma l'ho detto più volte, risposte addietro, che ne puoi mettere quanti ne vuoi ma abbiamo notato che si gioca bene anche così!!!!!

DeB
10/03/2008, 16:21
senza montare un ottica è come avere un fucile normale, non sarai mai preciso da renderti conto che il fascio ir è istantaneo e rettilineo.

mai giocato a brothers in arms dove le armi (soprattutto il garand) sparano un po a random con le mire in ferro???

mi prudono le mani!!!!

Fobya71
10/03/2008, 20:41
senza montare un ottica è come avere un fucile normale, non sarai mai preciso da renderti conto che il fascio ir è istantaneo e rettilineo.

mai giocato a brothers in arms dove le armi (soprattutto il garand) sparano un po a random con le mire in ferro???

mi prudono le mani!!!!

intanto ciao vale! spero anch'io che vorrete essere dei nostri in futuro!!!

per quanto riguarda l'ottica, sicuramente permette di sfruttare la precisione e la distanza di tiro al massimo, però come si diceva ieri direi che in un torneo dovrebbero avere o tutti l'ottica o tutti senza.

l'avere l'ottica da in effetti un discreto vantaggio a media e lunga distanza di tiro. a corta distanza può essere noiosa, però se c'hai l'ottica a corta distanza non ci devi arrivare :d

ovviamente mi rifersico alla distanza in termini di vista, non in termini di tiro del raggio ir che come detto arriva oltre i 100 mt (la vista no, almeno la mia...)

certo un giocatore che fa il cecchino deve comunque avere l'ottica ma a questo punto gli si creeranno svantaggi di altro tipo come ad esempio minor punti vita...

ire-dobermann
22/03/2008, 12:47
l'ottica serve per chi ha l'arma da 100-200 metri di utile, sparare senza ottica per me non ha senso. avere una laser tag e dover mirare a 200 metri a vista, mha sembra di tornare al sa.!!! io uso un bel red dot e mi trovo benissimo, secondo me deve essere a discrezione del player anche se sono convinto che sia necessario. uno scarto di un millimetro a 200 metri equivale? qui i tecnici mi possono rispondere.:snipersmile:

andreamarz
29/03/2008, 09:01
per chi non se ne fosse accorto è stata inserito un nuove thred che spiega le basi per la costruzione di una laser tag gun vi invito ad andarlo a vedere

ire-dobermann
31/03/2008, 19:46
fatto.....
ma adesso posterà anche il vice godevils per un invito più ufficiale....
andrea....puoi postare in qualke bacheca fuori da lt di sam per un invito esteso....il sa incontra il lt?

Spenk
05/04/2008, 18:28
non sono riuscito a leggere tutte le pagine cmq per le cose che sembrano "limitanti"

rinculo

c'è già un sistema di rinculo, non sò come funziona ma andate su you tube e scrivete

escort mp5

escort m60

escort m4

poi vi fate una se.ga. :d

colpi (nella sagoma)

si mette dei sensori tipo tesmed nelle petto e nelle gambe quando ti prendono vibrano più o meno intensamente! :d

colpi (fuori sagoma)

e' un casino, non vedo soluzione

suono

con quel sistema di rinculo probabilmente nn ci sarà più bisogno del sono credo che possa essere udibile fino a 150-200mt e voi sapete bene che gli ingaggi anche reali, tranne negli urban sono fatti in media dai 60 ai 120 mt in molti boschi tra fitto degli alberi sali scendi non vedi più di 100mt massimo!!

io il futuro di sta cosa la vedrei cosi! :d

DeB
05/04/2008, 19:56
escort è un sistema di propulsione dei pallini a gas utilizzato su armi molto costose!!! (shoei ad esempio)

ciao!

ire-dobermann
08/04/2008, 00:33
non sono riuscito a leggere tutte le pagine cmq per le cose che sembrano "limitanti"

rinculo

c'è già un sistema di rinculo, non sò come funziona ma andate su you tube e scrivete

escort mp5

escort m60

escort m4

poi vi fate una se.ga. :d

colpi (nella sagoma)

si mette dei sensori tipo tesmed nelle petto e nelle gambe quando ti prendono vibrano più o meno intensamente! :d

colpi (fuori sagoma)

e' un casino, non vedo soluzione

suono

con quel sistema di rinculo probabilmente nn ci sarà più bisogno del sono credo che possa essere udibile fino a 150-200mt e voi sapete bene che gli ingaggi anche reali, tranne negli urban sono fatti in media dai 60 ai 120 mt in molti boschi tra fitto degli alberi sali scendi non vedi più di 100mt massimo!!

io il futuro di sta cosa la vedrei cosi! :d

:-daccipikkia vedo ke sei un esperto di rinkuli...........!:ops:

Spenk
08/04/2008, 12:21
ehehe si sai in questo momento, soprattutto in italia, se ne sentono parecchi tutto il giorno di dietro

ire-dobermann
08/04/2008, 12:29
ehehe si sai in questo momento, soprattutto in italia, se ne sentono parecchi tutto il giorno di dietro
lollllllllllllllllllllllllllllllllllllllllll lollllllllllllllllllllllllllllllllllll

DeB
08/04/2008, 15:32
salvato in corner luca!!
eh eh!

ire-dobermann
08/04/2008, 16:19
salvato in corner luca!!
eh eh!

perkè ci sono problemi di rinculi?:roftl::roftl:!!

ire-dobermann
08/04/2008, 16:25
il video prova laser tag con la ire con go devils e naos team sa.




http://www.softairmania.it/showthread.php?p=675317#post675317

AntonioZ
14/04/2008, 23:13
a mio parere,
il laser tag è sicuramente molto interessante... ed offre non pochi vantaggi.

secondo me farebbe la differenza e potrebbe rappresentare una valida altenativa al soft air se si potesse ottenere un realistico mix fra tecnologia laser-tag e fedeltà di repliche ed equipaggiamento. secondo me molti softgunner (fra cui io) sarebbero più facilmente attirati dal laser-tag, visto che una larga parte oltre al gioco puro e semplice rivolge particolare attenzione allo stile (e coerenza) di setup di equipaggiamento.
rimango in attesa dei futuri sviluppi che lo portino ad livello realismo maggiore ...
nel caso allora probabilmente diventerò un laser-gunner....

laser
15/04/2008, 07:55
a mio parere,
il laser tag è sicuramente molto interessante... ed offre non pochi vantaggi.

secondo me farebbe la differenza e potrebbe rappresentare una valida altenativa al soft air se si potesse ottenere un realistico mix fra tecnologia laser-tag e fedeltà di repliche ed equipaggiamento. secondo me molti softgunner (fra cui io) sarebbero più facilmente attirati dal laser-tag, visto che una larga parte oltre al gioco puro e semplice rivolge particolare attenzione allo stile (e coerenza) di setup di equipaggiamento.
rimango in attesa dei futuri sviluppi che lo portino ad livello realismo maggiore ...
nel caso allora probabilmente diventerò un laser-gunner....

ben detto antonio,
comunque visto che sei di milano. ti consiglio di provare una sessione di gioco da noi in area 6 così da poterti rendere conto della tipologia di gioco e magari darci anche tu dei consigli.:-d

AntonioZ
15/04/2008, 08:27
grazie laser! verrò volentieri a provare per capire meglio! mi affascina molto la cosa.(dove giocate?)

in particolare colpire un bersaglio a 100m è una cosa che porterebbe a rivedere tutto il modo di giocare.



grazie ancora.

laser
15/04/2008, 09:11
grazie laser! verrò volentieri a provare per capire meglio! mi affascina molto la cosa.(dove giocate?)

in particolare colpire un bersaglio a 100m è una cosa che porterebbe a rivedere tutto il modo di giocare.

grazie ancora.

giochiamo in quel di cusago, in zona privata alternandoci con un gruppo di s.a. :wink2:, abbiamo elementi scenici come trincee protette da sacchi di sabbia, una "dogana" con posto di guardia, una fortificazione in legno con protezioni in telo (per i giocatori di s.a.) un ponte in legno "remaghen" (scusatemi se è scritto male) un fiume (non profondo e dall'acqua trasparente) che divide le zone di gioco, un pasaggio in cemento, lost city che è una piccola "cittadina", costruzione in legno, una base missilistica con tanto di "batteria di missili" ben fatta, una postazione radar e per finire una postazione di briefing/debriefing da dove si parte per i giochi e si fà anche pausa per pane e salame!!

comunque stai sintonizzato qui ma sopratutto nel forum di laser tag italia dove puoi vedere le date delle uscite.
www.lasertagitalia.com (http://www.lasertagitalia.com)

erricolaw
15/04/2008, 10:47
ciao a tutti, sono iscritto a sam da un paio di giorni, sono un giocatore di laser tag di salerno.
antonio, nel ns gruppo ogni arma rispecchia le caratteristiche tecniche dei fucili reali, con cadenza di fuoco, gittata e potere d'arresto che simulano le caratteristiche reali.
ci sono i fucili da sniper che chiaramente fanno più danni e tirano più lontano, ma a colpo singolo.
ho giocato una partita nel ruolo di cecchino, ho colpito tre avversari ad una distanza non inferiore ai 220m.
vedere i mie bersagli grandi come formiche, giù in un vallone, che cercavano di ripararsi mentre erano sotto tiro ed a quella distanza mi sembrava incrediuibile (tra l'altro il ns sistema simula anche i colpi che non ti colpiscono ma ti passano vicini, senti il sibilo dei proiettili).
ti consigli di provare il laser tag, poi potrai giudicare se ti piace.
saluti
errico

ire-dobermann
15/04/2008, 11:09
io aggiungo, io adesso ho un hk416 in metallo laser tag e mi sembra super realistico anche perchè sparo ad una distanza esagerata e senza parabola. quando spariamo dobbiamo colpire il besaglio e non sparare a caso nei cespugli 3000 pallini. il laser tag e i due gruppi che lo diffondono non hanno nessuna voglia di equipararsi al sa, e sostituirlo. una cosa che non mi è mai piaciuta del sa sai qual'è? e lo dico per parlare chiaro, quando facevo i tornei di sa giocavo in estate con un passamontagna di lana, perchè si tendeva a sparare esclusivamente in faccia l'avversario per accellerare l'eliminazione. l'istinto che suscita l'eliminazione fisica con un pallino il laser tag mi dispiace non lo si replicherà mai! e dico mai, noi giochiamo per la tecnica, la tattica la precisione di tiro ed il divertimento, rispettando la natura che ci circonda. questo è il dobermann pensiero!
lo spirito di uno dei primi laser tag player in italia!

ps.laser ho detto uno dei.....non il primo! lol:right:

laser
15/04/2008, 12:25
......e chi ha detto qualcosa ?!?!?!
doberman sei pervaso da un attacco di lollite
:roftl: :lilangel: :tapiro:

ire-dobermann
15/04/2008, 12:38
......e chi ha detto qualcosa ?!?!?!
doberman sei pervaso da un attacco di lollite
:roftl: :lilangel: :tapiro:
quando vuoi ti mando un po di mozzarella...................di bufala

laser
15/04/2008, 12:45
l'aspetto al volo, mi piace tantissimo.
grazie dobby e guai a te se non la mandi. :omaggio:

ire-dobermann
15/04/2008, 12:52
a mio parere,
il laser tag è sicuramente molto interessante... ed offre non pochi vantaggi.

secondo me farebbe la differenza e potrebbe rappresentare una valida altenativa al soft air se si potesse ottenere un realistico mix fra tecnologia laser-tag e fedeltà di repliche ed equipaggiamento. secondo me molti softgunner (fra cui io) sarebbero più facilmente attirati dal laser-tag, visto che una larga parte oltre al gioco puro e semplice rivolge particolare attenzione allo stile (e coerenza) di setup di equipaggiamento.
rimango in attesa dei futuri sviluppi che lo portino ad livello realismo maggiore ...
nel caso allora probabilmente diventerò un laser-gunner....

mister laser era riferito ad ennesimo realismo delle laser tag!!!
quando poi.....

AntonioZ
15/04/2008, 14:23
ciao ire-doberman...
non capisco cosa intendi sottolineare del mio discorso che ti ha dato fastidio.
hai ragione per quanto riguarda i colpi al viso... ma non capisco l'attacco alla mia discussione...
sono perfettamente daccordo che il l-t permetta un affinamento notevole di tattica e tecnica, ed è proprio per questo che la cosa mi interessa parecchio.
nemmeno a me piace sparare 3000 colpi nei cespugli.

per la questione realsimo io intendo ad esempio il cambio dei caricatori: se fosse possibile preferirei la sostituzione del caricatore manualmente e non con il click di un bottone rosso...

ripeto comunque, che secondo me il l-t è una grande alternativa con altissime potenzialità!
sono molto interessato e ne seguirò gli sviluppi ...

ire-dobermann
15/04/2008, 14:49
ciao ire-doberman...
non capisco cosa intendi sottolineare del mio discorso che ti ha dato fastidio.
hai ragione per quanto riguarda i colpi al viso... ma non capisco l'attacco alla mia discussione...
sono perfettamente daccordo che il l-t permetta un affinamento notevole di tattica e tecnica, ed è proprio per questo che la cosa mi interessa parecchio.
nemmeno a me piace sparare 3000 colpi nei cespugli.

per la questione realsimo io intendo ad esempio il cambio dei caricatori: se fosse possibile preferirei la sostituzione del caricatore manualmente e non con il click di un bottone rosso...

ripeto comunque, che secondo me il l-t è una grande alternativa con altissime potenzialità!
sono molto interessato e ne seguirò gli sviluppi ...

non è un attacco, è una riflessione al realismo, il mio temperamento è un po esuberante, ma ho la museruola (lol), se cerchi nel forum ho postato lo steyr con il cambio caricatore un paio di settimane fa.

http://www.softairmania.it/showthread.php?t=37997&page=4

il realismo che ormai ci manca per sembrare una "vera" è solo il "senso" di colpire un avversario fisicamente, ma è un esigenza ke ki gioca a laser tag non sente assolutamente.
mai nick fu piu appropriato per me, ma un dober che abbaia non morde, si impegna caldamente solo per far conoscere il laser tag pensiero!
una cosa che purtroppo non leggo in questi post.

AntonioZ
15/04/2008, 15:13
non è un attacco, è una riflessione al realismo, il mio temperamento è un po esuberante, ma ho la museruola (lol), se cerchi nel forum ho postato lo steyr con il cambio caricatore un paio di settimane fa.

http://www.softairmania.it/showthread.php?t=37997&page=4

il realismo che ormai ci manca per sembrare una "vera" è solo il "senso" di colpire un avversario fisicamente, ma è un esigenza ke ki gioca a laser tag non sente assolutamente.
mai nick fu piu appropriato per me, ma un dober che abbaia non morde, si impegna caldamente solo per far conoscere il laser tag pensiero!
una cosa che purtroppo non leggo in questi post.
ciao doberman
nemmeno a me serve colpire fisicamente l'avversario!
facciamo così allora: quando ci sarà una laser gun con caricatori da 30 colpi intercambiabili fisicamente come nella realtà (senza pulsantini per il caricamento), con il display nascosto, e con un suono serio, che tira a 150 metri e starete organizzando una partita con un numero di colpi coerente per tipologis di arma allora chiamatemi che vendo il mio m4 e mi iscrivo a razzo dai ragazzi di laser tag italia.:right::robot:

laser
15/04/2008, 15:20
per antonioz

complimenti per il sito, veramente bello e anche per il gruppo.
ho letto che giocavate a bisnate....bel posto.
alcuni miei amici del caro vecchio gruppo "sunday wargamers" di milano andavano li a fare il notturno con i primi tracer della marui.
io ho giocato solo in quel di tradate.

ancora complimenti.

AntonioZ
15/04/2008, 15:36
grazie! il campo è bello davvero! chissà magari in futuro si organizza un laser combat... sto postando a riguardo sul nostro forum interno!!!

laser
15/04/2008, 15:40
grazie! il campo è bello davvero! chissà magari in futuro si organizza un laser combat... sto postando a riguardo sul nostro forum interno!!!


si può fare tienimi aggiornato.

8-)

erricolaw
15/04/2008, 20:04
antonio forse ti è sfuggito il mio post, ti dicevo che ho colpito tre avversari ad oltre 200/220m di distanza ....
forse non hai letto neanche la risposta di dober ne i post precedenti.
il laser tag sa ha sviluppato il primo fucile con cambio di caricatore.
abbiamo uno steyr che terminati i colpi del caricatore deve sostituirlo ed innetsarne un'altro ed armare l'otturatire come sul modello reale.
se vui usre questa funzione dovrai praticamente portare con te più caricatori e ricaricare cion uno nuovo ogni volta che esaurisci quello attaccato al fucile come nella realtà.
massimo del realismo ma anche della spesa e della fatica perchè dovrai comprarti una decina di caricatori, sistemarteli nelle giberne e protarteli dietro per tutta la durata della partita.
comunque se vedi il link indicato da dober puoi vedere il funzionamento dello steyr e del cambio caricatore.
ciao
errico

AntonioZ
15/04/2008, 22:17
ciao erricolaw, grazie della precisazione, la cosa mi rende sempre più felice e vicino al mondo l-t! più realistico è più la cosa si fa interessante!!
a livello di costo su che cifre ci si aggira? sempre per avere un'arma con funzionamento ed estetica il più possibile simile al vero?(caricamento con sostituzione caricatori ecc...)??

erricolaw
15/04/2008, 22:25
per i costi non so risponderti poichè è rancor che monta assembla ecc. ed è lui che potrebbe fare un preventivo, anche se un kit di modifica da vndere non è ancora pronto.
per l'estetica delle armi ti rimando al nostro sito: www.lasergamesalerno.com (http://www.lasergamesalerno.com)
comunque considera che le armi sono quelle del softair con un falso silenziatore che incorpora un sistema di lenti che proietta il raggio infrarosso.

Fobya71
15/04/2008, 22:54
ciao doberman
nemmeno a me serve colpire fisicamente l'avversario!
facciamo così allora: quando ci sarà una laser gun con caricatori da 30 colpi intercambiabili fisicamente come nella realtà (senza pulsantini per il caricamento), con il display nascosto, e con un suono serio, che tira a 150 metri e starete organizzando una partita con un numero di colpi coerente per tipologis di arma allora chiamatemi che vendo il mio m4 e mi iscrivo a razzo dai ragazzi di laser tag italia.:right::robot:


in teoria il realismo dell'arma te lo puoi fare come vuoi. personalmente credo che il lasertag vada benissimo così come è nato e con il protocollo base. troppi ammennicoli durante la partita secondo me creano solo noia. poi uno è liberissimo di personalizzarsi l'arma come preferisce, certo.

l'unica vera e insostituibile caratteristica del lasertag è come detto più volte la precisione e la distanza di tiro che già gli da diversi punti rispetto al sa. a detta di gente che giocava a sa, una volta provato il lasertag hanno dovuto imparare a tirare come fosse un arma vera, sia in termini di mira sia in termini di parsimonia dei colpi.

il rendere l'arma molto simile alla realtà, con riculi, caricatori e via dicendo, aumenta notevolmente il costo dell'arma stessa e anche le procedure di manutenzione e probabilmente diminuisce un pò la robustezza dell'arma (così come del resto avviene nelle armi softair sofisticate).


riassumendo, vi posso dire che noi atualmente giochiamo con la configurazione minima e ci divertiamo un casino già così :d

l'unica cosa che rimarrà esclusiva del sa è il pigliarsi i pallini in faccia... c'è gente a cui questo piace...

ire-dobermann
16/04/2008, 00:24
per antonioz
ti allego il video realizzato da noi con il caricatore attivo. messo su youtube il 30 marzo 2008.

http://it.youtube.com/watch?v=sjqfo3ozxa0

adesso devi venire a salerno a fare una partitina, hai promesso! penso che ti piacerà!:omaggio:

AntonioZ
16/04/2008, 09:16
grazie per l'invito dobermann! i video li ho visti tutti ieri sera!mi sto documentando sul lt
sicuramente appena ho un minuto libero andrò a provare dai ragazzi di milano!
ripeto, per me(parere personale) ci sono alcuni aspetti che vanno ancora migliorati, ma il punto a cui siete arrivati è veramente molto molto interessante!
altra domanda: le lasergun immagino abbiano un pessimo rapporto con la pioggia, forse peggiore delle nostre tradizionali asg...che mi dite a riguardo?

grazie a tutti per la disponibilità

ire-dobermann
16/04/2008, 10:28
grazie per l'invito dobermann! i video li ho visti tutti ieri sera!mi sto documentando sul lt
sicuramente appena ho un minuto libero andrò a provare dai ragazzi di milano!
ripeto, per me(parere personale) ci sono alcuni aspetti che vanno ancora migliorati, ma il punto a cui siete arrivati è veramente molto molto interessante!
altra domanda: le lasergun immagino abbiano un pessimo rapporto con la pioggia, forse peggiore delle nostre tradizionali asg...che mi dite a riguardo?

grazie a tutti per la disponibilità

giustamente l'acqua è un nemico, ma sabato un gruppo di ospiti ha giocato inzuppandosi sotto gli scrosci e hanno funzionato perfettamente, anche se un kit nuovo ke stiamo realizzando sarà anche impermeabile. sintonizzati per la settimana prossima su youtube perchè posterò il un paio di video fra cui quello sulla minimi laser tag!!!!!!:robot:

allego anche la foto dei ragazzi, un gruppo incredibilmente motivato per essere la prima volta!!

http://irevolutionlegion.forumfree.net/?t=26988411&view=getlastpost#lastpost

p.s.
oltre il nostro sito
www.lasergamesalerno.com (http://www.lasergamesalerno.com)
dove aggiorniamo le novità,
inoltre ti segnalo anche il mio blog di un laser tag player molto divertente con video foto e musica.

http://dobermannblog.blogspot.com/

laser
16/04/2008, 11:47
"........altra domanda: le lasergun immagino abbiano un pessimo rapporto con la pioggia, forse peggiore delle nostre tradizionali asg...che mi dite a riguardo?......."

i effetti l'acqua e l'elettronica non vanno d'accordo, ma se vengono usati determinati accorgimenti come isolamento circuito con relativi spray e protezioni da eventuali infiltrazioni dovuti a fori e aperture presenti sulla asg modificata, giochi senza problemi.
parlo per esperienza personale, con piogerrellina continua o nebbia così densa che inzuppare te e l'asg.
in altri casi fuga dal "nemico" attraversando di corsa un ruscello con l'acqua al ginocchio quindi non ti dico gli schizzi fin dove sono arrivati.

risultato:
nessun problema all'elettronica, ma raffreddore potente al giocatore (io). :-d -.- :-d

Fobya71
16/04/2008, 20:30
sottoscrivo.

se si isola il circuito, non ci sono problemi.

comunque penso che anche con pioggia battente non ci siano grossi problemi. certo se ti cade l'arma nel fiume... beh, in quel caso non so :d

lavespa100
17/04/2008, 02:37
una domanda forse stupida...non si potrebbe utilizzare il sistema di scarrellamento che usa ad esempio l'ak74m marui aggingendo a questo fucile il sistema laser tag e il cambio caricatore attivo? cioe prendere un ak74 marui o un r85, mettergli nel gb una molla da 0.02j che serve solo a far muovere la leva di armamento e aggiugere il sistema laser tag con il cambio caricatore attivo? io non ho mai provato ma penso che se si potrebbe fare una cosa simile utilizzando caricatori differenti e non sempre lo stesso e migliorando magari l'effetto sonoro con l'aggiunta dello scarrellamento finto sarebbe la grande rivoluzione!!! magari sto solo sognando?!?! fatemi sapere grazie ciao

AntonioZ
17/04/2008, 09:36
non male come idea!

Plucco
17/04/2008, 18:26
scusate se mi intrometto , secondo me il sistema scarrellamento ma sopratutto il simulatore ( perche' di simulazione moooolto all'acqua di rose si tratta ) di rinculo dovrebbero essere aspetti molto marginali

le priorità a livello tecnologico , come la vedo io , dovrebbero essere il cambio caricatore fisico esteso a tutte le repliche - con possibilità di intercambiare i caricatori senza timbrarli uno a uno prima - , un miglioramento generale dei pezzi elettronici come ad esempio la scheda audio o riduzione dimensioni del tutto e studiare un sistema wireless

tutto questo dall'alto della mia ignoranza eh :d

solo che il sistema rinculo , da pochissimo introdotto nel softair per ora non fa sentire la sua importanza..

ire-dobermann
18/04/2008, 00:28
""le priorità a livello tecnologico , come la vedo io , dovrebbero essere il cambio caricatore fisico esteso a tutte le repliche - con possibilità di intercambiare i caricatori senza timbrarli uno a uno prima""""

scusate ma uno più intelligente di me, mi può spiegare cosa vuol dire?-.-

Plucco
18/04/2008, 17:02
""le priorità a livello tecnologico , come la vedo io , dovrebbero essere il cambio caricatore fisico esteso a tutte le repliche - con possibilità di intercambiare i caricatori senza timbrarli uno a uno prima""""

scusate ma uno più intelligente di me, mi può spiegare cosa vuol dire?-.-

:asd:

intendevo dire , il cambio caricatore manuale esteso a tutte le repliche come avete fatto con lo steyr , con la possibilità di intercambiare fra compagni i caricatori ovviamente compatibili

esempio: se finisco i caricatori da m4 , un mio compagno senza dover timbrare elettronicamente nulla me ne passa uno dei suoi pieni , io lo inserisco e sono subito pronto per sparare

rancor
18/04/2008, 17:54
ciao plucco ... il sistema caricatori attivi funziona proprio così.:)
se ho un m4 posso passare i miei caricatori pieni o semipieni ad un mio compagno che ha l'm4.
i caricatori vengono semplicemente ricaricati (non marcati), come se inserissi realmente i proiettili al suo interno ed una volta caricati posso passarli a chiunque purché la sua arma utilizzi il mio stesso tipo di caricatore.

.... come nella realtà.... !!;)

accipiter
18/04/2008, 21:18
rancor, ti chiedo una cosa: all'interno dei caricatori cosa ci va? o meglio, di quanto spazio c'è bisogno? te lo chiedo perchè sto pensando di "clonarmi" i caricatori in casa,per risparmiare qualche soldo...

ire-dobermann
19/04/2008, 10:38
rancor, ti chiedo una cosa: all'interno dei caricatori cosa ci va? o meglio, di quanto spazio c'è bisogno? te lo chiedo perchè sto pensando di "clonarmi" i caricatori in casa,per risparmiare qualche soldo...
lo spazio ke okkorre è esiguo ma come fai se non hai il software che supporta il sistema caricatori?
ricorda che si tratta anche di software.
il sistema che supporta tutti gli aggionamenti è stato implementato da noi della ire. la versione con tante cosine simpatiche tipo: sanguinamento con agonia, ciclica raffica migliorata, supporto munizioni, scarico punteggi etc.. è stato mandato a laser per una prova, anche se noi lo usiamo da ormai 6 mesi.
inoltre vi mando la bomba del mese.
abbiamo le laser tag con il rinculo.:doublekiss:

accipiter
19/04/2008, 10:59
ho i lacrimoni agli occhi...non vedo l'ora di gustarmi le immagini!
riguardo ai caricatori, mi spiego meglio: credo di aver trovato il modo di fabbricarmi i caricatori in casa, così ne posso avere tipo 10 per il mio m16 senza doverli comprare (ammesso che li trovi). però vorrei sapere le dimensioni della cavità interna che dovrà alloggiare l'hardware.
tutto questo ammesso che voi dell'ire rendiate pubblico il software che permette la gestione dei caricatori "reali"...
non so se mi sono spiegato, spero di si

ire-dobermann
19/04/2008, 11:09
ho i lacrimoni agli occhi...non vedo l'ora di gustarmi le immagini!
riguardo ai caricatori, mi spiego meglio: credo di aver trovato il modo di fabbricarmi i caricatori in casa, così ne posso avere tipo 10 per il mio m16 senza doverli comprare (ammesso che li trovi). però vorrei sapere le dimensioni della cavità interna che dovrà alloggiare l'hardware.
tutto questo ammesso che voi dell'ire rendiate pubblico il software che permette la gestione dei caricatori "reali"...
non so se mi sono spiegato, spero di si

il posto nel caricatore come ti ho detto è piccolissimo percui avrai spazio a iosa per poter inserire la "schedina".
ps. insieme al rinculo anche il video della minimi laser tag....avevo dimenticato lol.

rancor
19/04/2008, 18:30
rancor, ti chiedo una cosa: all'interno dei caricatori cosa ci va? o meglio, di quanto spazio c'è bisogno? te lo chiedo perchè sto pensando di "clonarmi" i caricatori in casa,per risparmiare qualche soldo...

accipiter considera che per realizzare il caricatre attivo non ho avuto nessuna necessità di eliminare gli ingranaggi a molla di risalita pallini. mi è bastato il serbatoio di contenimento di questi ultimi. quindi regolati, se hai realizzato uno stampo dei caricatori, potresti lasciare all'interno uno spazio simile a quello del serbatoio pallini dell'originale...;):omaggio:

AntonioZ
19/04/2008, 19:30
inoltre vi mando la bomba del mese.
abbiamo le laser tag con il rinculo
:allah::allah::allah::allah::allah::allah::allah:: allah::allah::allah::allah::allah::allah::allah::a llah::allah::allah::allah:
... ragazzi mi sa che i miei primi passi nel mondo laser si fanno vicini!!!

accipiter
20/04/2008, 09:41
grazie rancor e dobermann, infatti pensavo proprio di costruirmi uno stampo e "colarmi" in resina alcuni caricatori, lasciando lo spazio vuoto minimo indispensabile, in modo che il caricatore risulti più robusto...mi sai dare qualche misura anche approssimativa della grandezza dell'hardware così mi regolo meglio? se la cosa funziona posterò qualche immagine e la spiegazione del metodo, che cmq non è niente di eccezionale o innovativo, semplice stampo in silicone nel quale colare dalla resina epossidica...
e aspetto con ansia di vedere le armi con il rinculo sincronizzato all'elettronica!!! siete davvero una spanna sopra tutti!! :right:

ire-dobermann
20/04/2008, 13:39
solo il tempo tecnico per girare il video e arriva........!

rancor
20/04/2008, 15:41
grazie rancor e dobermann, infatti pensavo proprio di costruirmi uno stampo e "colarmi" in resina alcuni caricatori, lasciando lo spazio vuoto minimo indispensabile, in modo che il caricatore risulti più robusto...mi sai dare qualche misura anche approssimativa della grandezza dell'hardware così mi regolo meglio? se la cosa funziona posterò qualche immagine e la spiegazione del metodo, che cmq non è niente di eccezionale o innovativo, semplice stampo in silicone nel quale colare dalla resina epossidica...
e aspetto con ansia di vedere le armi con il rinculo sincronizzato all'elettronica!!! siete davvero una spanna sopra tutti!! :right:

potresti inserire all'interno uno scatolino da 3x5x1,5 (lxhxp) cm, la trovi nei negozi di elettronica e considera che con queste dimensioni puoi inserirne due di circuiti per il caricatore attivo. ma avere un pò di spazio in più sicuramente non guasta ;)

TUMEZ
30/04/2008, 02:35
raga complimenti!!è da un pò che seguo i vari post sul laser tag e avevo una problematica da esporre...io quando gioco di notte,utilizzo un laser ir accoppiato al visore notturno per mirare...nel momento in cui montassi il mio laser ir sul fucile,teoricamente potrei avere un fucile che spara a "fascio" continuo,senza mai dover ricaricare? questo potrebbe essere un bel problema non pensate?avete già qualche soluzione?
grazie e buon lavoro mi sà che il laser tag potrebbe diventare davvero una buona alternativa da affiancare al soft air!!:-d:wink2:

sirluke
30/04/2008, 07:41
ciao,
un fascio continuo non "uccide", però potrebbe "accecare" il sensore della persona a cui tu stai sparando impedendoti di fatto di colpirlo, dipende dalla potenza del tuo laser e dalla sua collimazione.

EAGLE..
30/04/2008, 07:53
vi pongo una domanda,poniamo il caso che mi trovassi su una collinetta in un bel cespuglio e tolgo dal mio capo il cappellino sensore e inizio a sparare dai 200 metri chi potrebbe mai colpirmi....?

andreamarz
30/04/2008, 08:51
@ tumez: dipende dalla frequenza del laser non sono tutti uguali (noi usiamo un tsal6100)

@ eagle: ovviamente nessuno potrebbe colpirti ma sarebbe come non dichiararsi, poi ad esempio se si mette anche il sensore sulla replica come fai a toglierlo? comunque se stacchi i sensori il sistema non funziona finchè non vengono riattaccati e rimane un * che sta a significare che c'è stato un errore

EAGLE..
30/04/2008, 08:57
io dico senza staccarli coprirli solo,se ti metti in un cespuglio addio e quando ti beccano :(

laser
30/04/2008, 09:01
vi pongo una domanda,poniamo il caso che mi trovassi su una collinetta in un bel cespuglio e tolgo dal mio capo il cappellino sensore e inizio a sparare dai 200 metri chi potrebbe mai colpirmi....?


@ tumez: dipende dalla frequenza del laser non sono tutti uguali (noi usiamo un tsal6100)

@ eagle: ovviamente nessuno potrebbe colpirti ma sarebbe come non dichiararsi, poi ad esempio se si mette anche il sensore sulla replica come fai a toglierlo? comunque se stacchi i sensori il sistema non funziona finchè non vengono riattaccati e rimane un * che sta a significare che c'è stato un errore

l'asterisco sul display sta ad indicare un malfunzionamento del sensore o che qualcuno (il furbo di turno) l'ha sganciato e l'arma non è utilizzabile.
il furbo di turno (tanto per essere educati) sarà c.....to e allontanato:snipersmile:).
comunque c'è sempre un sensore sull'arma........
poi che ti devo dire ....spero che tu non ti accanisca nel misfatto.
:wink2:

laser
30/04/2008, 09:17
raga complimenti!!è da un pò che seguo i vari post sul laser tag e avevo una problematica da esporre...io quando gioco di notte,utilizzo un laser ir accoppiato al visore notturno per mirare...nel momento in cui montassi il mio laser ir sul fucile,teoricamente potrei avere un fucile che spara a "fascio" continuo,senza mai dover ricaricare? questo potrebbe essere un bel problema non pensate?avete già qualche soluzione?
grazie e buon lavoro mi sà che il laser tag potrebbe diventare davvero una buona alternativa da affiancare al soft air!!:-d:wink2:


ciao,
un fascio continuo non "uccide", però potrebbe "accecare" il sensore della persona a cui tu stai sparando impedendoti di fatto di colpirlo, dipende dalla potenza del tuo laser e dalla sua collimazione.


quoto sirluke anche se:

1° ogni tipo di laser è vietato (non so come tu possa giocare nel tuo gruppo) anche se i.r.
2° noi non usiamo laser ma infrarossi.
3° il proiettile digitale che emettiamo contiene informazioni che vengono decodificate dal sistema, il tuo invece è solo un sistema di "illuminazione" per il visore o qualcosa del genere, se fosse un sistema di puntamento voglio vederti a tenerlo sull'obbiettivo e colpire l'avversario sparando anche senza rinculo, comunque sia noi addottiamo anche un sensore sull'arma!!!

n.b. ricordo a tutti che non si tratta di laser ma di infrarossi codificati o se vi piace "proiettili digitali".

andreamarz
30/04/2008, 09:22
penso che tumez intendesse un infrarosso per illuminare la zona per l'uso di qualche visore notturno, questi si possono usare nulla ne vieta l'uso.

questi non sono laser sono illuminatori a raggi infrarossi per aumentare la portata del proprio visore notturno.

laser
30/04/2008, 09:29
esistono anche laser in banda dell'infrarosso, tu vedi il puntino solo se hai un visore i.r. :wink2:
poi esistono anche proiettori laser codificati per trasmissione dati (è una branca del mio lavoro) a lunga distanza.


-.- sarà meglio postare un vademecum su luce, infrarosso, ultravioletto e laser.

andreamarz
30/04/2008, 09:34
si questo non lo metto in dubbio però vedendo anche un po' il mondo delle giocate in notturna so che vengono utilizzati questi illuminatori che servono prettamente per avere più "luce" per intensificarla con il visore

laser
30/04/2008, 09:44
si questo non lo metto in dubbio però vedendo anche un po' il mondo delle giocate in notturna so che vengono utilizzati questi illuminatori che servono prettamente per avere più "luce" per intensificarla con il visore

certo andreamarz, io però ero rimasto (ex softgunner come tu sai) che per sicurezza si poteva usare solo intesificatori di luce o visori all'infrarosso con proiettori di luce infrarossa.
tutto qui.

andreamarz
30/04/2008, 09:45
ok ok chiarito ;-)

EAGLE..
30/04/2008, 10:10
era solo per curiosita',gli immortali cisaranno anche li'.... :(

laser
30/04/2008, 10:17
era solo per curiosita',gli immortali cisaranno anche li'.... :(

assolutamente no, ci sono altri sistemi di verifica all'interno del software (mica pizza e fichi).

nel s.a. quando ti accorgi che qualcuno bara, ti rendi conto che è in squadra con te da anni (o anche nella squadra avversaria).

se poi ti piace stare li innattivo a vedere l'arma che è bloccata, come vuoi, non colpisci e non spari, uscirai a fine gioco scazzato raccontando chissa cosa o chissa quali aneddoti o leggende metropolitane!

poi ribadisco quello che ho detto più volte in queste discussioni:

"la madre degli idioti è sempre gravida" e vale sia per il laser tag, s.a., calcio, pallacanestro, cheese rolling, tiro con l'arco.....andiamo avanti??

rancor
30/04/2008, 10:22
se vuoi barare metodi ne trovi quanti ne vuoi, solo che nel lt è più facile provare che stai imbrogliando e quindi sicuramente prima o poi verrai allontanato dal tuo gruppo.
gli eventuali arbitri possono effettuare test a distanza dei tuoi sensori ed accorgesi se è tutto ok ;).

p.s. per il lt il mimetismo migliore sarebbe camminare con un sacchetto della spesa in testa ;).... scherzo

EAGLE..
30/04/2008, 10:23
ma scusa se io mi metto in un cespuglio e non stacco i sensori ma mi tolgo solo il cappello e lo appoggio a terra come mi fai a beccare?

andreamarz
30/04/2008, 10:24
bè come ti diceva anche laser prima sarà resa loro vita difficile perchè ricapitolando hai 2 sensori nel capo e uno sulla replica, qundi abbiamo diverse situazioni:

1. togli il cavo dei sensori sul capo -> l'arma non spara e viene segnalato sul display questo malfunzionamento
2. nascondi i sensori del cappello senza togliere il cavo -> ti resta comunque quello sull'arma per cui...
3. nascondi i sensori sul capo con la mano -> sino a prova contraria di mano ne hai 2, con una devi sparare e i sensori sono 3 quindi...
4. ti togli il beretto con i sensori senza staccare nulla e copri il sensore dell'arma con la mano -> non siamo mica tutti disonesti... se tu fossi nella mia squadra ti cazzierei e verresti comunque allontanato dal gioco,restail fatto che non è molto agevole giocare in quella maniera e la posizione assunta sarebbe immediatamente riconoscibile da tutti.

ecco queste sono diciamo le casistiche del cheater "della domenica"...
secondo il mio punto di vista nessuna di queste può essere fatta realmente in gioco e poi si pensa ad un sistema che limiti la presenza di cheater purtroppo non la si può eliminare ma certamente si deve pensare di giocare con persone oneste!

EAGLE..
30/04/2008, 10:29
grazie per la spiegazione! il problema e che a 200 metri i cecchini ti faranno nuovo nuovo,parola di uno che i cecchini li deve scovare,sono scout e il nostro compito e molto difficile "dovremmo essere i primi a morire"

andreamarz
30/04/2008, 10:35
ovviamente cambierà il modo di giocare non ci potranno più essere gli scout che come nel sa vanno fuori "tranquilli" tanto sanno che gli ingaggi sono al max a 40 metri, ci dovrà essere della tattica dall'inizio della partita perchè in ambienti di non molto superiori ai 200 mt di lughezza sai che ti possono prendere da subito (anche se non è detto).

come già detto i sistemi per barare ci sono e altir ne verranno fuori però stai certo che si nota prima o poi vengono sgamati e allontanati dal gruppo!!!

laser
30/04/2008, 10:52
grazie per la spiegazione! il problema e che a 200 metri i cecchini ti faranno nuovo nuovo,parola di uno che i cecchini li deve scovare,sono scout e il nostro compito e molto difficile "dovremmo essere i primi a morire"


ovviamente cambierà il modo di giocare non ci potranno più essere gli scout che come nel sa vanno fuori "tranquilli" tanto sanno che gli ingaggi sono al max a 40 metri, ci dovrà essere della tattica dall'inizio della partita perchè in ambienti di non molto superiori ai 200 mt di lughezza sai che ti possono prendere da subito (anche se non è detto).

come già detto i sistemi per barare ci sono e altir ne verranno fuori però stai certo che si nota prima o poi vengono sgamati e allontanati dal gruppo!!!

vi quoto entrambe
ma il bello dello scout è propio quello di andare in avanscoperta con tanto di binocolo e radio, se riesco a dare informazioni vitali per la missione alla mia squadra, penso che possa valere quanto (se non di più) sparare ed eliminare un giocatore avversario da parte mia o del mio compagno.
d'altronde il gioco di squadra fa parte della filosofia del s.a. e del laser tag.


:right: :-d

rancor
30/04/2008, 11:31
eagle il problema degli higlander nel sa penso sia dovuto dal fatto che devi essere tu talmente onesto da dichiarare la tua eliminazione. nel lt c'è un sistema che lo fa per te e questo già elimina una parte degli higlander. se giochi partite all'interno del tuo club, a meno di qualche scherzo, non penso che ti venga in mente di giocare tentando di nascondere i sensori, levarti il cappellino o altro. non ti divertiresti. per partite che hanno una forma di agonismo, tornei ed affini, ci sono gli arbitri che possono realmente controllare tutto ( se giochi senza cappellino o occludi i sensori,saresti eliminato immediatamente e la tua squadra perderebbe il torneo) funzionamento sensori, metterti momentaneamente in pausa per controllare la tua arma, assegnarti punti di penalizzazione etc. tutti i dati principali poi vengono scritti all'interno della memoria non volatile del processore e quindi controllando la tua arma posso verificare se hai staccato i sensori o altro. quindi come ti dicevo "imbrogliare" è più difficile non impossibile, ma deve andarti sempre bene ;) e come si dice:"tanto va la gatta al lardo...."

EAGLE..
30/04/2008, 11:34
quanto costa un arma?

Fobya71
30/04/2008, 14:22
vi pongo una domanda,poniamo il caso che mi trovassi su una collinetta in un bel cespuglio e tolgo dal mio capo il cappellino sensore e inizio a sparare dai 200 metri chi potrebbe mai colpirmi....?

dovresti mascherare anche il sensore sull'arma.

se scolleghi i sensori il sistema se ne accorge. se imboschi i sensori (li copri con un altro cappello per esempio) e copri anmche quello sull'arma, la fai franca.
però mi viene da dire:
- intanto il sistema ti permette di sparare da 200 mt.
- se sei imboscato bene, non hai bisogno di coprire i sensori perchè tanto non ti vedono
- se non sei imboscato bene o se qualcuno ti punta con un ottica di mira, stai sicuro che ti vede che non hai i sensori a posto e verresti automaticamente eliminato dal gioco causa fraudolenza spudorata e anche crocefisso al primo platano adatto all'uopo (scherzo ovviamente).

ergo: il problema non sussiste :d

Fobya71
30/04/2008, 14:23
raga complimenti!!è da un pò che seguo i vari post sul laser tag e avevo una problematica da esporre...io quando gioco di notte,utilizzo un laser ir accoppiato al visore notturno per mirare...nel momento in cui montassi il mio laser ir sul fucile,teoricamente potrei avere un fucile che spara a "fascio" continuo,senza mai dover ricaricare? questo potrebbe essere un bel problema non pensate?avete già qualche soluzione?
grazie e buon lavoro mi sà che il laser tag potrebbe diventare davvero una buona alternativa da affiancare al soft air!!:-d:wink2:


ma esistono laser sulla banda dell'infrarosso?

in teoria se usi un visore notturno, in quanto tale, non dovresti avere necessità di una fonte di illumiunazione...

con il solo visore notturno vedresti i fasci ir partire dal fucile. deve essere un bello spettacolo :d

Fobya71
30/04/2008, 14:30
per aumentare la difficoltà di mascheratura dei sensori, si potrebbe anche pensare di aggiungerne sugli spallacci. in questo modo o hai 8 mani per coprirli oppure ti beccano :d

sirluke
30/04/2008, 14:33
con il solo visore notturno vedresti i fasci ir partire dal fucile. deve essere un bello spettacolo :d

bisogna sfatare un mito: non esiste il raggio di luce tipo guerre stellari! con un visore notturno è possibile vedere un fascio di luce uscire dal fucile solo in presenza di qualcosa di riflettente lungo il tragitto, tipo la nebbia, altrimenti ciò che si vede è solo la zona di bersaglio che risulta illuminata dal fascio. al q-zar si vedono i raggi uscire dai fucili solo perchè l'arena viene riempita di fumo, altrimenti non si vederebbe nulla.
ciao

laser
30/04/2008, 14:57
:-d
bisogna sfatare un mito: non esiste il raggio di luce tipo guerre stellari! con un visore notturno è possibile vedere un fascio di luce uscire dal fucile solo in presenza di qualcosa di riflettente lungo il tragitto, tipo la nebbia, altrimenti ciò che si vede è solo la zona di bersaglio che risulta illuminata dal fascio. al q-zar si vedono i raggi uscire dai fucili solo perchè l'arena viene riempita di fumo, altrimenti non si vederebbe nulla.
ciao

q8 sirluke,
anche se il raggio laser ben visibile lo si vede solo su sitemi professionali o industriali, taglio ecc..
quelli che si vedono in star wars assomigliano di più a proiettili traccianti, il laser che parte da un'arma e lo si vede allontanarsi con una lunghezza di 20 o 30 cm è solo fantascienza...........per ora.:-d
a parte la mia laser saber
http://i259.photobucket.com/albums/hh303/laser_2008/starwars%20models/lasersaber4.jpg
http://i259.photobucket.com/albums/hh303/laser_2008/starwars%20models/lasersaber2.jpg
:):):)

laser
30/04/2008, 16:25
ma esistono laser sulla banda dell'infrarosso?

in teoria se usi un visore notturno, in quanto tale, non dovresti avere necessità di una fonte di illumiunazione...

con il solo visore notturno vedresti i fasci ir partire dal fucile. deve essere un bello spettacolo :d

si fobya, esistono laser sulla lunghezza d'onda dei 680 / 800 nanometri (se mi ricordo bene i valori)
insomma puoi vedere dove miri "senza farti vedere".......in teoria.

erricolaw
01/05/2008, 16:03
quanto costa un arma?
perchè non vieni a salerno per una prova ... 20 min. di auto!

legio
11/05/2008, 17:19
oggi noi del tts abbiamo provato le irg con lasertagitalia ed io mi sono molto divertito e vedo molto in positivo tutto ciò
1 ° la strategia sale
2° le ottiche servono in quanto puoi tirare molto lontano il triplo per chi come noi gioca a softair
3° abbattimento delle discussioni colpito o non colpito
4° basta materiali di consumo pallini ingranaggi molle etc....
5° costo accessibile per una realizzazione del sistema
6° sviluppo eventuale è solo software
7° possibilità medico granate bandiera elettronica
che dire sono rimasto molto impressionato da questa tecnologia ,volevo inoltre ringraziare tutti i ragazzi del laser team che ci hanno fatto divertire e ci hanno messo a nostro agio da subito

laser
12/05/2008, 06:52
grazie legio,
contentissimo che vi sia piaciuto, sono sicuro che tra breve sarete anche voi un nuovo laser tag team.

p.s. ho rivisto il filmato (molto bello) ora dovrà essere montato con audio e titoli, appena sarà pronto vi avviserò.

saluti a tutti i ragazzi del tts

andreamarz
12/05/2008, 08:37
devo dire che quando sento questi commenti di softgunner che hanno provato questo tipo di simulazione.... e poi sono tutti positivi... bè posso solo dire sia a ire che a lti grazie per il supporto e complimenti per la preparazione

legio
12/05/2008, 19:46
grazie legio,
contentissimo che vi sia piaciuto, sono sicuro che tra breve sarete anche voi un nuovo laser tag team.

p.s. ho rivisto il filmato (molto bello) ora dovrà essere montato con audio e titoli, appena sarà pronto vi avviserò.

saluti a tutti i ragazzi del tts
puoi giurarci comincia pure a far lavorare furio, che quelli che hanno provato ieri vogliono già una irg ,
stiamo pensando di cominciare a lavorare per configurare le nostre asg.
:snipersmile::snipersmile::snipersmile:

Fobya71
12/05/2008, 22:37
puoi giurarci comincia pure a far lavorare furio, che quelli che hanno provato ieri vogliono già una irg ,
stiamo pensando di cominciare a lavorare per configurare le nostre asg.
:snipersmile::snipersmile::snipersmile:

ciao legio! sono davvero contento che vi sia piaciuto! ripaga gli sforzi e il tempo che investiamo in questo sport.

ci vediamo presto ;)

fabio

Giupysan
13/05/2008, 12:25
vorrei complimentarmi con voi per il lavoro che state svolgendo per migliorare questo sport, oltre al fatto che siete un gran gruppo, con questo nuovo sistema sembra proprio di entrare in una nuova dimensione, come ha gia detto il nostro vice presidente legio ci saranno molte meno discussioni, sia su chi non si dichiari, sia sulle spese da sostenere per questo bellissimo sport (sgranamenti, pallini, ecc ecc ) bravi ottimo lavoro :right::snipersmile:

ire-dobermann
13/05/2008, 13:49
domenica in gioco con la nuova minimi laser tag elaborata dalla ire, è stata un' esperienza esaltante non c'è cespuglio dove ti puoi nascondere, la sua raffica è devastante......da provare assolutamente!!!!!!

http://irevolutionlegion.forumfree.net/?t=27545739

erricolaw
13/05/2008, 18:10
purtoppo sono stato tra i bersagli della minimi, veramente una "brutta fazenda".

laser
13/05/2008, 18:23
vorrei complimentarmi con voi per il lavoro che state svolgendo per migliorare questo sport, oltre al fatto che siete un gran gruppo, con questo nuovo sistema sembra proprio di entrare in una nuova dimensione, come ha gia detto il nostro vice presidente legio ci saranno molte meno discussioni, sia su chi non si dichiari, sia sulle spese da sostenere per questo bellissimo sport (sgranamenti, pallini, ecc ecc ) bravi ottimo lavoro :right::snipersmile:


grazie per complimenti pirata64, è un grande impegno preparare tutte le armi e tenerle sempre efficienti oltre ad organizzare questi combat "introduttivi" al laser tag ma se poi vediamo gente soddisfatta e contenta....beh allora siamo contenti anche noi e...avanti tutta. :-d:right:

rancor
14/05/2008, 09:31
quoto laser... il lavoro alle spalle è veramente tanto e mi fa sempre più piacere scoprire che il laser tag riceve sempre più consensi....."cazzate la randa!!!!" :-d:-d:-d

laser
15/05/2008, 21:57
quoto laser... il lavoro alle spalle è veramente tanto e mi fa sempre più piacere scoprire che il laser tag riceve sempre più consensi....."cazzate la randa!!!!" :-d:-d:-d

alla via così! :-d :-d

Mister NPA
08/06/2008, 16:48
per simulare il colpo ricevuto, magari sarebbe interessante una tuta che appena vieni colpito ti da una "scossettina" nella parte in cui sei colpito...:robot:
ho visto troppe volte star treck?:snipersmile:
p.s.= sarebbe bello invece che quando si viene colpiti l'arma simulasse il suono di un uomo colpito...
mi sono guardato star wars...

laser
08/06/2008, 17:09
per simulare il colpo ricevuto, magari sarebbe interessante una tuta che appena vieni colpito ti da una "scossettina" nella parte in cui sei colpito...:robot:
ho visto troppe volte star treck?:snipersmile:
p.s.= sarebbe bello invece che quando si viene colpiti l'arma simulasse il suono di un uomo colpito...
mi sono guardato star wars...

con la flessibilità del sistema miles, puoi fare quello che vuoi anche con l'audio, il mio xm8, quando mi eliminano emette un effetto simile ad una persona colpita a morte, a volte mi diverto a sostituire il chip audio e invece dell'effetto audio di un'arma reale, uso l'effetto di un laser preso da un video game di star wars.
per quanto riguarda la scossettina, sorvolerei, non si sa mai come potrebbe reagire una persona a continue scosse elettriche quando sei sotto il fuoco intenso ma più importante come reagirebbe il suo cuore.
non scherziamo!!!!
se mai si potrebbe usare un corpetto contenente un motorino con massa rotante sbilanciata (come il pager dei cellulari conosciuto anche come vibracall) di dimensioni adeguate per trasmetere le vibrazioni sul corpo del giocatore.
molto più semplice e sicuro.
:right::right::-d:-d

Mister NPA
09/06/2008, 11:58
con la flessibilità del sistema miles, puoi fare quello che vuoi anche con l'audio, il mio xm8, quando mi eliminano emette un effetto simile ad una persona colpita a morte, a volte mi diverto a sostituire il chip audio e invece dell'effetto audio di un'arma reale, uso l'effetto di un laser preso da un video game di star wars.
per quanto riguarda la scossettina, sorvolerei, non si sa mai come potrebbe reagire una persona a continue scosse elettriche quando sei sotto il fuoco intenso ma più importante come reagirebbe il suo cuore.
non scherziamo!!!!
se mai si potrebbe usare un corpetto contenente un motorino con massa rotante sbilanciata (come il pager dei cellulari conosciuto anche come vibracall) di dimensioni adeguate per trasmetere le vibrazioni sul corpo del giocatore.
molto più semplice e sicuro.
:right::right::-d:-d
ma io mica parlavo di scosse elettriche...
l'idea mi è venuta quando giocando a softair con qualche mio compagno, il colpo singolo che lui ha sparato, non lo ho sentito perchè il mio cellulare si era messo a vibrare nelle vicinanze in cui è finito il pallino...
ot grande master chief:allah: fine ot

laser
09/06/2008, 14:01
ma io mica parlavo di scosse elettriche...
l'idea mi è venuta quando giocando a softair con qualche mio compagno, il colpo singolo che lui ha sparato, non lo ho sentito perchè il mio cellulare si era messo a vibrare nelle vicinanze in cui è finito il pallino...
ot grande master chief:allah: fine ot

scusa ho capito male ma sai il termine "scossa" per uno come me che lavora nel campo.......intende propio quello...........e comunque non saresti il primo che chiede una cosa del genere.
ok quindi sarebbe la seconda proposta, e fattibile alla grande.

GiS
09/06/2008, 16:17
wow ragazzi più leggo del laser tag più mi piace!!!chissà se riuscirò a trovare un passaggio fino salerno,sono di casoria(napoli)...comunque alla fine si tratta solo di cambiare armi...per il resto mi sembra compatibile cn il soft air.si posso fare le missioni "disattiva la bomba"usando quelle da soft air e tutto il resto...

e dato ke non me ne intendo sparo una cazzata...non si potrebbero creare anke granate a ir??mettere sti led in qualche contenitore trasparente e farli "esplodere"(attivare) dopo un tempo determinato?xkè la funzione granata non mi piace...neanche quella medico la vedo troppo da gioco da pc...alla fine il soft air piace anke x l equipe e si potrebbe anke kreare un "medi kit" ke cura invece del fucile

rancor
09/06/2008, 16:59
wow ragazzi più leggo del laser tag più mi piace!!!chissà se riuscirò a trovare un passaggio fino salerno,sono di casoria(napoli)...comunque alla fine si tratta solo di cambiare armi...per il resto mi sembra compatibile cn il soft air.si posso fare le missioni "disattiva la bomba"usando quelle da soft air e tutto il resto...

e dato ke non me ne intendo sparo una cazzata...non si potrebbero creare anke granate a ir??mettere sti led in qualche contenitore trasparente e farli "esplodere"(attivare) dopo un tempo determinato?xkè la funzione granata non mi piace...neanche quella medico la vedo troppo da gioco da pc...alla fine il soft air piace anke x l equipe e si potrebbe anke kreare un "medi kit" ke cura invece del fucile
ciao gis ti aspettiamo :-d
per ciò che riguarda mine antiuomo, granate, flash bang e tutto ciò che ti puo venire in mente, il sistema ti permette di simulare tutto quello che vuoi. se spulci un pò il forum fra le varie discussioni ti accorgerai che fra i nostri interventi e quelli del gruppo lti abbiamo evidenziato più volte questa peculiarità:wink2:. non ti resta che provare!!!! per ciò che riguarda il medico quella di inserire le abilità di cura direttamente nelle armi è stata una nostra scelta dettata da due esigenze. la prima che non volevamo realizzare altri circuiti solo per implementare il medico. la seconda che a noi non piaceva che il medico con il suo kit potesse lanciare cure a destra e manca e sparare in contemporanea. quindi quando cura tramite la sua arma non può fare altro e la sua arma resta bloccata per il tempo delle cure che varia in funzione delle abilità mediche. questa soluzione costringe il gruppo ad organizzarsi in modo da portare soccorso ai feriti, visto che il medico è completamente vulnerabile quando è intento a svolgere il suo compito. poi si può scegliere come si vuole.:lilangel:

laser
09/06/2008, 21:58
ciao gis ti aspettiamo :-d
per ciò che riguarda mine antiuomo, granate, flash bang e tutto ciò che ti puo venire in mente, il sistema ti permette di simulare tutto quello che vuoi. se spulci un pò il forum fra le varie discussioni ti accorgerai che fra i nostri interventi e quelli del gruppo lti abbiamo evidenziato più volte questa peculiarità:wink2:. non ti resta che provare!!!! per ciò che riguarda il medico quella di inserire le abilità di cura direttamente nelle armi è stata una nostra scelta dettata da due esigenze. la prima che non volevamo realizzare altri circuiti solo per implementare il medico. la seconda che a noi non piaceva che il medico con il suo kit potesse lanciare cure a destra e manca e sparare in contemporanea. quindi quando cura tramite la sua arma non può fare altro e la sua arma resta bloccata per il tempo delle cure che varia in funzione delle abilità mediche. questa soluzione costringe il gruppo ad organizzarsi in modo da portare soccorso ai feriti, visto che il medico è completamente vulnerabile quando è intento a svolgere il suo compito. poi si può scegliere come si vuole.:lilangel:

quoto rancor rimarcando il fatto che con il laser tag in effetti non c'è limite alla fantasia.
ricordo però a rancor che i nostri kit medici, per curare devono essere avvicinati ad i sensori del "malcapitato" o "sfortunato giocatore" per poter inviare la cura.
ho abbassato la potenza di trasmissione proprio per non trasmettere le cure e/o i caricatori (kit medico/geniere) a distanza (va bene la fantasia ma un po di realtà anche se simulata, ci vuole.
e comunque se un medico che mi sta curando, non si difende e non mi difende dal fuoco nemico mi "arrabbio" -.-, quindi ecco perchè (in accordo con il ragazzi del gruppo e tutti i giocatori che sono venuti e vengono tutt'ora da noi a giocare abbiamo scelto questa variante nei combat.....lasciando l'arma libera da altre incombenze.
ovviamente un kit medico per squadra con eventuale sosituto medico di riserva nel caso il primo venga....."seccato".

:-d

andreamarz
13/06/2008, 12:28
attenzione che ti stai sbagliando alla grande quello che hai provato tu non è il laser tag come lo intendiamo noi anzi tutt'altro lo definirei più laser game...

nel laser tag il funzionamento è simile ma devi pensare a spazi aperti nessuna musica anzi molto silenzio per la tattica e tiri sino a 150 mt...

io ti consiglio di leggere qualche pagina dei threads della categoria e vedrai che si parla di tutta un'altra cosa

andrea

laser
13/06/2008, 14:08
ci giocai a suo tempo, parlo di 2 anni fa circa a palermo con la mia ragazza, divertente all'inizio.il gioco era basato su un labirinto nel quale tu giravi e ti sparavi con chi trovavi,musica alta,buio...all'inizio divertente ma alla fine...preferisco il classico bb che mi lascia il bozzo sulla pelle :d
anche qua a cagliari lo misero un periodo, durò 2 mesi. meglio il bb
di conseguenza il mio voto è pienamente negativo


impossibile che con tutte le discussioni aperte su laser tag (e che di laser non si tratta) su questo forum, non ti sia informato bene prima di sparare ad alzo-zero???
mi sa che si rimasto indietro di due anni...........forse a furia di bozzi sulla pelle e in testa.
:wink2::-d

valeZ
13/06/2008, 16:17
impossibile che con tutte le discussioni aperte su laser tag (e che di laser non si tratta) su questo forum, non ti sia informato bene prima di sparare ad alzo-zero???
mi sa che si rimasto indietro di due anni...........forse a furia di bozzi sulla pelle e in testa.
:wink2::-d

:crazy:quando ce vò,ce vò!!

caro bebboz anch'io fino ad un anno fa giocavo a softair,ora sono passata al lasertag per vari motivi che non sto ad elencare, posso solo dirti che nessuno ti puo convincere che sia meglio uno piuttosto che un'altro ma prima di parlare e giudicare documentati su come si svolge veramente un game di lasertag!:-d

laser
13/06/2008, 17:07
:crazy:quando ce vò,ce vò!!

caro bebboz anch'io fino ad un anno fa giocavo a softair,ora sono passata al lasertag per vari motivi che non sto ad elencare, posso solo dirti che nessuno ti puo convincere che sia meglio uno piuttosto che un'altro ma prima di parlare e giudicare documentati su come si svolge veramente un game di lasertag!:-d

q8 valez alla grande, ottima compagna di squadra!
:robot: yellow team :robot:

Bebboz
13/06/2008, 20:51
con questo intervento mi scuso con tutti voi,per essere andato fuori tema.vi spiego in breve, parlavamo del laser tag su un altro forum e un ragazzo ha postato questo link di discussione,ce n'era un altro aperto riguardante il laser game e mi son confuso. non volevo intromettermi in maniera sbagliata nella discussione. non è mia abitudine.
scusate ancora per l ot

alberto

andreamarz
14/06/2008, 09:35
tranquillo alberto tutti possiamo sbagliare...

ti invito comunque a visitare il nostro fan club così puoi renderti veramente conto di cosa stiamo parlando.

mi scuso per chi come laser ti ha magari risposto in maniera un po brusca però devi capire che è quasi sei mesi che è aperto il fan club e stiamo parlando di laser tag e come al solito c'è sempre qualcuno che rifà le stesse domande/considerazioni senza un minimo di cognizione... è come mettere meglio marui o ca in softair arena...

capisci?

comunque spero di rivederti quanto prima postare una recensione positiva perchè avrai provato questa nuova modalità!!

ciao

andrea

laser
14/06/2008, 21:00
con questo intervento mi scuso con tutti voi,per essere andato fuori tema.vi spiego in breve, parlavamo del laser tag su un altro forum e un ragazzo ha postato questo link di discussione,ce n'era un altro aperto riguardante il laser game e mi son confuso. non volevo intromettermi in maniera sbagliata nella discussione. non è mia abitudine.
scusate ancora per l ot

alberto


tranquillo alberto tutti possiamo sbagliare...

ti invito comunque a visitare il nostro fan club così puoi renderti veramente conto di cosa stiamo parlando.

mi scuso per chi come laser ti ha magari risposto in maniera un po brusca però devi capire che è quasi sei mesi che è aperto il fan club e stiamo parlando di laser tag e come al solito c'è sempre qualcuno che rifà le stesse domande/considerazioni senza un minimo di cognizione... è come mettere meglio marui o ca in softair arena...

capisci?

comunque spero di rivederti quanto prima postare una recensione positiva perchè avrai provato questa nuova modalità!!

ciao

andrea

scusatemi se sono stato irruento ma non era mia intenzione.
:tapiro:

valeZ
15/06/2008, 15:26
sono molto impulsiva,rispondo subito come penso e purtroppo sono prevenuta..........
il fattore è che (non è nel tuo caso bebboz,e l hai dimostrato)solitamente chi gioca a softair pensa di essere sempre migliore.........ogniuno gioca come e a quello che vuole.
tanti saluti valez

accipiter
16/06/2008, 17:12
cambio discorso e chiedo ai club: vendete le pcb già assemblate e pronte per essere installate nelle asg?
agli ire: il k.a.l.t è stato abbandonato o lo vendete?

Fobya71
18/06/2008, 23:49
con questo intervento mi scuso con tutti voi,per essere andato fuori tema.vi spiego in breve, parlavamo del laser tag su un altro forum e un ragazzo ha postato questo link di discussione,ce n'era un altro aperto riguardante il laser game e mi son confuso. non volevo intromettermi in maniera sbagliata nella discussione. non è mia abitudine.
scusate ancora per l ot

alberto


ciao bebboz, mi sa che quello che aveva scritto su quel forum ero io :d

che forum era di preciso? ho scritto su due o tre dove si parlava di softair o lasergame e mo non ricordo bene...

Fobya71
18/06/2008, 23:52
cambio discorso e chiedo ai club: vendete le pcb già assemblate e pronte per essere installate nelle asg?
agli ire: il k.a.l.t è stato abbandonato o lo vendete?


noi abbiamo il kit completo pronto per essere installato in un asg. include le due schede, cpu e audio, e tutto l'occorrente per relaizzare una irg, inclusa ottica, lente e ammennicoli vari. il costo non so se posso dirlo qui alla luce...
ti serve in più solo l'arma di partenza.

ultimamente ho fatto un paio di g36 jing gong... costicchiano un filo di piu dei plasticoni di san marin, ma sono una vera figata. esteticamente uguali ai classic army ;d

rancor
19/06/2008, 10:27
cambio discorso e chiedo ai club: vendete le pcb già assemblate e pronte per essere installate nelle asg?
agli ire: il k.a.l.t è stato abbandonato o lo vendete?


perdonami per la risposta non repentina ma siamo un po' presi ultimamente:allah:.come già anticipato da fobya sia loro che noi ire siamo in grado di fornire tutto l'occorrente per modificare una sa (schede complete,ottica,lenti etc, etc). invia un mp per la risposta sui costi :wink2: o invia una email tramite il nostro sito o quello di lti. per il kit di modifica rapida......assolutamente non abbiamo abbandonato anzi !! se sei interessato ci sono mote novità rispondo sempre tramite mp o indirizzo email tramite il nostro sito. ciao :smile:

andreamarz
19/06/2008, 11:15
se volete mettere una sorta di "negozio" scrivete qualcosa sull'area in evidenza è li apposta.

non ci deve essere però una compravendita qui sul forum perchè vietata dal regolamento specificate che è solo un'informativa

Just a sniper
02/02/2009, 00:52
sarà anche una bella idea, però ho qualche riserva in merito...

1. i suoni, li ho sentiti su youtube e c'è molto da lavorarci su...
2. la "vibrazione": avendo il gb vuoto, è possibile metterci una bella massa battente! ;)
3. sono (almeno mentalmente) legato alla "fisicità del bb", non so se cambierei! :d
4. spesso è utile vedere dove ti stanno sparando (nel senso che sai se ti hanno visto, sai anche da dove sparano - nella realtà vedi eccome da dove ti stanno sparando!)
5. il bello del softair è anche non avere distanze interstellari, ma arrivare a 10 metri e spararsi 2-3bb addosso, oppure arrivare quatto quatto da dietro e dire "dichiarati"... per tutto il resto c'è mastercard! :asd:

comunque auguro al team di sviluppo tutta la fortuna possibile, staremo a vedere con interesse come prosegue! :)

rancor
02/02/2009, 11:54
ciao “just a sniper” (uno sniper che ama sparare a 10 metri??? strano :)) stai rispondendo ad un vecchio post, e nel frattempo è passata molta acqua sotto i ponti.
gearbox funzionante con lo sparo ir, caricatori attivi,selettore di fuoco funzionante, armi full metall.. etc etc etc.
visto che sei poco distante da noi perché non pensi di venire a provare, potresti sciogliere qualche tua riserva ;) !!!!
www.lasergamesalerno.com (http://www.lasergamesalerno.com/)

DURACELL
25/02/2009, 18:50
ma scusate... non sarebbe bello unire i vantaggi di questo sistema lasertag o come si chiama al softair? ovvero, unire un dispositivo come questi a una normale asg e tararlo in base al tiro utile reale dell'asg, quindi circa 40-50m... questo significherebbe una notevole diminuzione di highlanders (ne rimarrà solo uno!), almeno credo.
certo sarebbe bello mettere il "sound" pure sulle asg (sempre se è decente, non avendolo mai sentito non sò se fa troppo videogame..).

e magari per gli sniper lasciar perdere i pallini e utilizzare solo il "laser"... ma con il suono di sparo molto più udibile (almeno dalla distanza di tiro utile del "asg-laser") e magari con un "flash" visibile ad ogni sparo...

dite che una fusione tra le 2 cose non sarebbe possibile?

andreamarz
25/02/2009, 21:57
porebbe essere pure possibile accontentandosi del risultato finale in quanto bisognerebbe aggiungere un surplus all'arma non indifferente...

il fatto è che una delle potenzialità del lt è proprio la distanza d'ingaggio per cui sarebbe come limitare una ferrari e farla andare solo ai 130 velocità rispettabile ma non voluta da uno che si compra un ferrari.

per i suoni ci sono (spero) buone nuove con l'utilizzo di altri sistemi diversi dall'isd... se arrivasse sto programamtore del ******** forse lo studio potrebbe pure procedere

tts
25/02/2009, 23:57
ciao a tutti, vi informeremo sulle sensazioni e giudizi degli operatori di settore, dato che faremo supporto ad un addestramento tipo mogadiscio con tanto di vm , per un giorno intero.noi faremo i miliziani somali,chiaramente in un area militare ove previsto pattugliamento e posti di blocco. ovviamente ci hanno richiesto i nostri i.r.g. per tale impiego. per noi tts sarà una bella esperienza che non mancheremo di riportarvi.

tts

mortiscaine
26/02/2009, 01:10
chiamare qualcuno sniper nel softair, è a mio avviso una bestemmia! non si può cecchinare assolutamente a 10 metri, secondo me a meno di 50 è un uso improprio della parola "sniper", io ho il piacere di farlo a 300 - 400 metri e non tornerei mai indietro con i pallini, quando si cresce si vuole più simulazione di guerra e meno giochini. non uso mezzi termini, il lasertag mi da quello che più si avvicina all'utilizzo di un'arma reale, io ho rinculo, rumore pari ad una asg softair (wa), gittata notevole. se poi qualcuno dice che in un conflitto a fuoco riesce a capire i colpi da dove arrivano e paragona questa situazione alla vista dei pallini di softair, o non è mai stato in guerra (e quindi mai fatto il servizio militare), o crede di poter vedere i proiettili stile matrix! non diciamo corbellerie, per cortesia, limitiamoci alle critiche costruttive, quelle si che servono, il sistema lt non è perfetto, ma di critiche sensate ne vedo molto poche.

sandokan2000
26/02/2009, 08:53
la settimana scorsa ho visto i limiti del softair. distanza 20 m, vento laterale a raffiche , sparo a uno come un matto ma i pallini se li portava via il vento e quei pochi che arrivavano li schivava tipo matrix. in certe condizioni ti passa la voglia di giocarci.ragion per cui non vedo l'ora di provare il lasertag per farmene un'idea precisa. :wink2:

laser
26/02/2009, 09:08
chiamare qualcuno sniper nel softair, è a mio avviso una bestemmia! non si può cecchinare assolutamente a 10 metri, secondo me a meno di 50 è un uso improprio della parola "sniper", io ho il piacere di farlo a 300 - 400 metri e non tornerei mai indietro con i pallini, quando si cresce si vuole più simulazione di guerra e meno giochini. non uso mezzi termini, il lasertag mi da quello che più si avvicina all'utilizzo di un'arma reale, io ho rinculo, rumore pari ad una asg softair (wa), gittata notevole. se poi qualcuno dice che in un conflitto a fuoco riesce a capire i colpi da dove arrivano e paragona questa situazione alla vista dei pallini di softair, o non è mai stato in guerra (e quindi mai fatto il servizio militare), o crede di poter vedere i proiettili stile matrix! non diciamo corbellerie, per cortesia, limitiamoci alle critiche costruttive, quelle si che servono, il sistema lt non è perfetto, ma di critiche sensate ne vedo molto poche.

quoto mortiscaine, quando a militare sparavo con l'mg vedevo giusto gli sbuffi di terra alla fine del poligono di tiro o i pezzi di legno che volavano via dalla sagoma, mica vedevo i proiettili uscire, i bossoli quelli si, mi finivano tutti sull'elmetto:):).
comunque il soft air è così e deve essere giocato in quel modo.
__________________________________________________ ______

la settimana scorsa ho visto i limiti del softair. distanza 20 m, vento laterale a raffiche , sparo a uno come un matto ma i pallini se li portava via il vento e quei pochi che arrivavano li schivava tipo matrix. in certe condizioni ti passa la voglia di giocarci.ragion per cui non vedo l'ora di provare il lasertag per farmene un'idea precisa. :wink2:

ciao sandokan, domenica ci conosceremo meglio e spero che tu possa apprezzare questa nuova disciplina.

laser
26/02/2009, 09:13
ciao a tutti, vi informeremo sulle sensazioni e giudizi degli operatori di settore, dato che faremo supporto ad un addestramento tipo mogadiscio con tanto di vm , per un giorno intero.noi faremo i miliziani somali,chiaramente in un area militare ove previsto pattugliamento e posti di blocco. ovviamente ci hanno richiesto i nostri i.r.g. per tale impiego. per noi tts sarà una bella esperienza che non mancheremo di riportarvi.

tts
sempre attivi i ragazzi del tts, complimenti!!

DURACELL
26/02/2009, 14:50
chiamare qualcuno sniper nel softair, è a mio avviso una bestemmia! non si può cecchinare assolutamente a 10 metri, secondo me a meno di 50 è un uso improprio della parola "sniper", io ho il piacere di farlo a 300 - 400 metri e non tornerei mai indietro con i pallini, quando si cresce si vuole più simulazione di guerra e meno giochini. non uso mezzi termini, il lasertag mi da quello che più si avvicina all'utilizzo di un'arma reale, io ho rinculo, rumore pari ad una asg softair (wa), gittata notevole. se poi qualcuno dice che in un conflitto a fuoco riesce a capire i colpi da dove arrivano e paragona questa situazione alla vista dei pallini di softair, o non è mai stato in guerra (e quindi mai fatto il servizio militare), o crede di poter vedere i proiettili stile matrix! non diciamo corbellerie, per cortesia, limitiamoci alle critiche costruttive, quelle si che servono, il sistema lt non è perfetto, ma di critiche sensate ne vedo molto poche.

...sono perfettamente d'accordo con te su tutto... solo su una cosa riesco a trovar qualcosa da dire...: il bello del softair non è che "si vedono i pallini come si vedono i proiettili" (è una bestemmia :crazy: se qualcuno lo dice), ma che se un avversario ti "raffica" a un metro di distanza "senti" a orecchio i colpi sul terreno/albero/cespuglio, che è una cosa che "in qualche modo" può far capire quanto è distante/in che posizione è approssimativamente l'avversario che ha "cannato" clamorosamente il colpo. questo non credo che il laser tag lo faccia. certo sicuramente si sentirà il rumore dello sparo dell'arma. comunque ci sono indubbiamente più vantaggi che nel softair, e probabilmente c'è davvero anche molto più realismo... anche se non saprei precisamente perchè non ho mai provato...

il softair va preso così com'è, con i suoi (pochi) pregi e i suoi (tanti ed enormi) difetti, che però lo caratterizzano e ce lo fanno amare per quello che è.

certo, magari provando il laser tag non tornerei più indietro, chi lo sa?

ma, giusto per...: è vero che per ogni arma, oltre a un rumore differente, c'è anche una "gittata del raggio" differente? cioè, un mp7 lasertag (se esiste) sparerà meno lontano di un vsr-10 lasertag (se esiste anche questo) ad esempio? e anche la raffica (se c'è) è differenziata? ...se così fosse, la cosa mi attizza...

precisione delle lasergun? cioè, se inquadro uno nell'ottica a (poniamo) 100m, e volutamente miro mezzo metro alla sua destra per non beccarlo, il sistema riconosce che ho mancato il bersaglio o è un pò "alla bene e meglio" e mi dà comunque il bersaglio? (chiedo perchè non sò)

e poi...: è praticato ancora pochissimo sto lasertag o ha preso piede (se non come, almeno quasi) come il softair?
quanto costa/dove si trova (considerando che non ne ho mai viste) in vendita una lasergun? c'è molto assortimento di modelli/marche come per il softair?

laser
26/02/2009, 14:59
per rx-7...
se vuoi sapere qualcosa sulla precisone o tiro da cecchino vai qui che ho risposto ad una domanda simile http://www.softairmania.it/showthread.php?p=1304792#post1304792
per il resto, certo anche il laser tag ha i suo difetti....ma pochissimi.
i gruppi stanno nascendo lentamente ma stanno nascendo.
inanzi tutto il gruppo di lasertag è di solito formato da ex softgunner e il problema iniziale è procurarsi l'arma o l'elettronica per modificare una asg rotta o a molla o perchè no, nuova e magari full metal.
quando il gruppo ha di che giocare poi....non si ferma più.

per il momento è ancora "fai da te" e se vuoi informazioni in merito al sistema:
info@lasertagitalia.it (info@lasertagitalia.it)

laser
26/02/2009, 15:03
dimenticavo...
come detto più volte, il sistema permette di configurare la armi in modo custom o entrare in un menù dove si trovano delle armi già preprogrammate come mp5, m16, calibro 50, fucili a pompa, sniper, m60 ecc...ecc...dove cambia la potenza e ovviamente la portata di tiro.
anche per il tipo di game:
custom, milsim1, milsim2, lasertag, ecc....

simonone
26/02/2009, 15:16
a milano chi gioca?
vedendo le foto sto capendo sempre di più, in particolare mi han colpito queste:

http://www.lasertag.it/galleria/albums/userpics/10003/normal_dsc_01550145.jpg


http://www.lasertag.it/galleria/albums/userpics/10003/normal_dsc_01740164.jpg

ovvero niente più ricerce di cascine diroccate o campi lontano dal mondo, uno l'urban se lo può fare anche nel giardino di casa, tanto non ci sono pallini volanti che possono far danni. fantastico!

tra parentesi mi avete fatto venire in mente una cosa.
quando ero bambino mio padre mi portò dal giappone una coppia di fucili-giocattolo da laser tag.
niente di fantascentifico: 2 fucilacci di plastica collegati via cavo (sempre troppo corto) a una specie di caschetto con un lampione sulla testa. e c'era pure un martelletto in plastica che vibrava sulla tempia quando si veniva colpiti. li associo alle ore di gioco più divertenti trascorse da bambino con gli amici :-)

ai tempi anche in italia c'erano dei fucili simili, con dei corpetti e anche una specie di robottino che si muoveva a caso per fare il tiro "al piccione" :-)

laser
26/02/2009, 15:27
certo simonone,
stando sempre nella legalità potresti giocare ovunque, ovviamente le repliche incutono paura.
dalle foto mi sembra siano i ragazzi di salerno.
se ti autorizzano a giocare in un parco in mezzo alla città....perchè no!!!

io ho fatto giocare mia figlia (eppure io con gli amici) in un campeggio ad agosto, per due settimane ogni pomeriggio e sera (di sera era spettacolare) e per evitare problemi di procurato allarme, ho messo due circuiti all'interno di un fucile ad acqua coloratissimo, con l'ottica di fuoco, integrata sulla parte terminale, una piccola cupolina con tre sensori posta sull'arma e niente berretto o fascia sul capo (in agosto si suda..) effetti laser (non di certo m16 o ak) e non ti dico la fila di ragazzini che chiedeva di giocare e/o dove era possibile prendere qualcosa del genere.
distanza utile tarata a 50 mt. e bastava!!!
purtroppo erano solo due perchè li avevo assemblati poco prima delle vacanze, altrimenti cera da coinvolgere tutto il campeggio.:):):roftl::roftl:
poi vuoi mettere giocare senza maschera protettiva!!!

chi gioca?
a milano lasertag italia (area 6 cusago)
tts (solaro e tradate)
svalvolati lasertag (appiano gentile)
e tra breve due altri gruppi che non hanno ancora un nome!!

poi per dover di cronaca ricordo:
lasergame salerno
psg di prato

simonone
26/02/2009, 15:42
sì le foto arrivano dal sito di salerno che avevate lincato nel 3d.
non c'è nessuno a milano est? o eventualmente verso dalmine/bergamo?

laser
26/02/2009, 15:53
per il momento nessuno da quelle parti ma se vuoi provare una sessione di gioco contattaci a info@lasertagitalia.it

simonone
26/02/2009, 15:58
scusa se per caso ti faccio ripetere cose già dette.
sai dirmi a spanne quanto può costare la modifica di un fucile per il lasertag (senza cose troppo complesse tipo rinculi etc, giusto prendere un lowcost e installare il lasertag possibilmente in modo reversibile

rancor
27/02/2009, 11:00
ciao simonone hai colpito nel segno... uno dei vantaggi più grandi è la possibilità di giocare ovunque e senza preoccuparsi di fare danni. nel nostro caso era un parco di villeggiatura privato zona paestum, veramente molto bello. e' stato spettacolare poter giocare in questa mini città!!! fare copertura stando sulle terrazzine delle varie casette muoversi utilizzando come ripari auto, muretti,aiuole e scudi in stile swat... se hai la possibilità prova un combat con il gruppo lti e ti assicuro che ti divertirai moltissimo :)... ti avverto il laser tag crea dipendenza!!!! ;)

p.s. continuiamo ad aumentare adesso anche a la spezia giocano a laser tag...e vai!!!!

DURACELL
27/02/2009, 14:57
wow.. che dire... stò lasertag promette veramente bene... l'unica cosa è che è ancora molto (troppo) amatoriale... non è ancora così conosciuto; e per nulla commercializzato, purtroppo. se arrivasse alla diffusione del softair, sarebbe il massimo. in effetti, anche se non l'ho mai provato, mi sembra molto migliore e centomila volte più realistico (colpi nelle vicinanze a parte, ma rispetto a tutto il resto è un dettaglio).

il difetto più grande è nella sua scarsissima diffusione. peccato, anche se credo che il futuro sia questo. una volta che prenderà piede, il softair pian piano sparirà, quasi certamente.

gruppi che praticano il lasergame dalle parti di bg/bs?

altra cosa...: ho visto le foto delle lasergun.. quello "scatolotto" presente su tutte non c'è modo di integrarlo in qualche modo all' interno del corpo dell'asg? ...perchè messo così lì di fuori appeso "alla meglio che posso" è l'unico piccolo difetto che porta l'occhio lontano dalla sensazione di realismo...

per tutto il resto, solo vantaggi in questo lasertag. mi attira davvero.

altra domandina...: da lontano il discorso precisione l'ho capito... ma da vicino come funziona? magari in un urban? il vantaggio è che sicuramente non ci son colpi di rimbalzo... ma il fascio come si comporta nel corto raggio? perchè il telecomando della tv (esempio) anche se lo attivo nel verso contrario al ricevitore, mi accende lo stesso lo schermo... stò problema non si ripropone nel lasergame?

laser
27/02/2009, 15:26
scusa ma che foto hai visto con lo scatolotto esterno?

laser
27/02/2009, 15:31
http://www.softairmania.it/showthread.php?t=43991&page=6

post #56

mortiscaine
27/02/2009, 19:15
tra le foto dell'urban che hai postato qui e preso dal sito di salerno, puoi trovare anche un tizio con passamontagna nero e p90 che spara accovacciato o quant'altro, beh quello ad esempio sono io. dico questo per far notare una differenza sostanziale che magari nel softair non c'è e parte proprio da un bisogno reale!
in quell'urban io utilizzo un p90 interamente modificato per lasertag, ovvero con rinculo, raffica da p90 vera e proiettili 5,7mm riprodotti in digitale come danno etc..questo perchè in quell'ambiente urban ristretto e pieno di ripari come puoi capire necessitavo di un'arma cortissima e con una raffica esagerata, inoltre con una capienza di caricatore pari a 50 colpi, cosa che mi facilita nel non cambiare caricatore spesso come in altri casi. ma io sono anche proprietario di un m4 e di un m14 ebr (sistemato in modo da essere utilizzato da cecchino). questo indica la vera necessità di dover utilizzare armi diverse a seconda delle diverse tipologie di gioco dovute anche all'ambiente circostante, questa necessità nel softair diminuisce o si azzera totalmente, tanto il pallino leva lo stesso danno (ovvero niente), ha la stessa raffica (bene o male), quando invece le mie prestazioni e relativi eliminati cambiano in ogni partita proprio in proporzione alla mia scelta dell'arma, ti posso dire anche a detta dei miei avversari, che con delle raffiche veloci ero davvero ostico da affrontare in quell'urban, ma in montagna su zone collinari o montuose, ero ancor più letale con l'ebr proprio a causa della distanza a cui colpivo e del danno differente (eliminavo gli avversari a 300 metri almeno). in definitiva possiedo 3 armi che mi danno 3 diverse tipologie di ingaggio, nonchè 3 diverse distanze possibili, poichè il p90 mi può andar bene fino a 120-130 metri, dopo i quali è difficile colpire, 200 metri con l'm4 e circa 350 metri buoni con l'ebr. ho già speso troppi soldi, ma son contento, come qualcuno ha già detto, il lasrtag crea dipendenza!

DURACELL
28/02/2009, 14:52
visto che "lo scatolotto" (termine tecnico, èh?!) si può integrare meglio, perfetto!

ma allora, nessuno che fa lasertag dalle parti di bergamo di sotto / bassa bresciana??? sarei davvero curioso...

Fobya71
01/03/2009, 00:04
visto che "lo scatolotto" (termine tecnico, èh?!) si può integrare meglio, perfetto!

ma allora, nessuno che fa lasertag dalle parti di bergamo di sotto / bassa bresciana??? sarei davvero curioso...


noi non siamo a bergamo ma a milano... cmq siamo abbastanza vicini. se ti va di provare il sistema ;)

tra l'altro c'era anche gente a vicenza che voleva provare... potremmo organizzare una giornata da bergamo in là, da qualche parte...

Alessio326
02/03/2009, 21:58
vicino viareggio(o proprio li)? solo la spezia?

Z3r0
03/03/2009, 09:24
a prato, da noi, tlt toscana laser tag. in pvt posso darti il cellulare e mi puoi chiamare quando vuoi per ogni informazione.

giochiamo la domenica mattina (come a softair) e con metodi "softeristici" in quanto l'ho praticato per dieci anni prima di cominciare a fare questo.

giochiamo a prato e da domenica siamo in collaborazione con la spezia e nuovi e agguerriti arrivati, ragazzi in gambissima.

per giocare va benissimo la tua attrezzatura da softair tranne che occhiali (inutili) e protezioni di tipo "balistico o da pallino", per il resto (simulando la realtà), noi giochiamo con i plate carrier ,ed ogni cosa del genere è gradita.

mortis: si il lt crea dipendenza ahha... tra poco sono al terzo irg, dopo il cqb, l'spr tra un pò arriva un gioiellino nuovo ahah...
come diceva lui, ho tre armi differenti per ogni tipo di gioco: cqb per il corto raggio, spr da sniper (che a laser tag ha senso) e il prossimo...bhè sorpresa!
domenica abbiamo saggiato il p90 sul campo....................devastante!!!!!!!!! simulando la realtà, i suoi caricatori sono pieni di colpi e spara ad una velocità assurda... panico incontrarlo sullo stretto... paura allo stato puro. ha sparato sei raffiche e 170 colpi!!!

DURACELL
04/03/2009, 22:29
noi non siamo a bergamo ma a milano... cmq siamo abbastanza vicini. se ti va di provare il sistema ;)

tra l'altro c'era anche gente a vicenza che voleva provare... potremmo organizzare una giornata da bergamo in là, da qualche parte...

mi mandi contatti via pm please?

se qualcuno del club è interessato e se riesco a convincere a prestare il terreno di gioco, contatto, vediamo se ci sono abbastanza lasergun e organizziamo... chi lo sà che magari poi tutti "cambino religione"...:lol:

Fobya71
05/03/2009, 15:42
mi mandi contatti via pm please?

se qualcuno del club è interessato e se riesco a convincere a prestare il terreno di gioco, contatto, vediamo se ci sono abbastanza lasergun e organizziamo... chi lo sà che magari poi tutti "cambino religione"...:lol:


mandato mp...
ricevuto?

Rosencrantz
07/03/2009, 14:59
visto che è vietato inserire prezzi, mi si potrebbe via pm inviare una cifra indicativa per modificare reversibilmente una asg (con rinculo e possibilità di utilizzare caricatori da cambiare fisicamente)?

Bubu93
07/03/2009, 22:51
ciao a tutti , questo è il mio primo messaggio su softair mania.
seguo il forum da un po' e mo mi voglio comprare un arma da softair ( penso ke aprirò 1 tread molto presto :))

cmq.... tornando in topic....

non so se se ne è già parlato perchè sono arrivato solo fino a pagina 16 , ma non sarebbe tanto semplice mettere sensori anche sulle mimetiche oltre che solo sul cappellino ?
dubito che qualcuno si tolga la divisa e giri nudo in mezzo a un bosco sl per evitare di essere colpito ;):lol:
oppure ( qui si va già sul fantascientifico ) , sarebbe possibile svilupapre mimetiche specifiche con delle fibre ottiche :crazy: che trasmettono l'impulso infrarosso direttamente alla scheda ?( infondo è sempre solo luce no ?!? )
se sì , sarebbe davvero 1 figata , e barare sarebbe praticamente impossibile.

altra domanda ... ma con un visore notturno è possibile vedere i proiettili ?!?!
xkè non ho capito se sono solo raggi singoli ( tipo star wars x capirci ) oppure se c'è un fascio unico che dura per la durata della pressione del grilletto ?

laser
07/03/2009, 23:19
ciao bubu93,
i sensori sulla mimetica si possono anche mettere ma per il momento bastano e avanzano quelli sul berretto e quello integrato nell'arma.
probabilmente non lo sai ma se stacchi i sensori dall'arma, si blocca e va in allarme con avviso acustico, quindi non puoi continuare a giocare e se li riconnetti, riprendi si a giocare ma viene segnato nel game log!!!:wink2: e a fine partita ci fai pure una brutta figura:tapiro:.
certo può capitare che si stacchino o si interrompa il collegamento con l'arma, quindi (come facciamo noi) c'è un "admin"del combat che ti può assistere con un sensore nuovo o verificare cosa è successo e rimetterti in gioco.
i sensori sulla mimetica (vedi spalle, torso, braccia e gambe) si possono mettere ma sarebbero d'impaccio nel caso volessi strisciare per terra :(:(
più che sensori a fibra ottica (che come idea non è male) stiamo lavorando per sensori wireless così da liberarci dal cavetto.

Bubu93
08/03/2009, 11:27
forse ho trovato una pecca di questo tipo di simulazione :
ma le granate ?!?
cmq per i sensori a fibra ottica io intendevo tipo dei cavi molto sottili michiati al tessuto della mimetica come se fossero fili di tessuto.
su focus ad esempio ho letto di t-shirt che hanno uno schermo flessibile integrato che si collega all' mp3 e fa da equalizzatore :crazy:.
quindi non penso che sia impossibile da realiozzare.
certo che da fare artigianalmente è davvero dura , anzi credo impossibile , servirebbe essere in contatto con qualche azienda che fornisca fondi e macchinari :rolleyes::crazyeyes:

andreamarz
08/03/2009, 15:17
non ci sono granate?

ricordami dove hai trovato nel sa:
flashbang -> http://users.edpnet.be/charlesetchristelle/milestag/mmt/26.html
claymore/landmine -> http://users.edpnet.be/charlesetchristelle/milestag/mmt/23.html
granate -> http://users.edpnet.be/charlesetchristelle/milestag/mmt/24.html

e senza spendere milioni in pallini o essere pericolosi con preparati strani fai da te o petardi e fiamme vive....

laser
08/03/2009, 15:23
quoto andreamarz.
comunque, le ideee sono bene accette ma se non hai mai giocato, vi consiglio di farlo e poi magari discutiamo su modifiche e possibilità.
chi ha provato da noi, alla fine ci ha detto: "raga va bene così"

Bubu93
08/03/2009, 15:25
non ci sono granate?

ricordami dove hai trovato nel sa:
flashbang -> http://users.edpnet.be/charlesetchristelle/milestag/mmt/26.html
claymore/landmine -> http://users.edpnet.be/charlesetchristelle/milestag/mmt/23.html
granate -> http://users.edpnet.be/charlesetchristelle/milestag/mmt/24.html

e senza spendere milioni in pallini o essere pericolosi con preparati strani fai da te o petardi e fiamme vive....

beh... c'è la granata tornado ( o roba simile ) che in pratica si carica a gas e pallini ,. quando si toglie la sicura dopo qualche secondo si aprono due sportelli sui lati dai quali fuoriesce il gas ( che la fa quindi girare su se stessa) e i pallini vengono sparati dalle stesse aperture per forza centrifuga :wink2:
sembra una caxxata ma funziona ed è semi indistruttibile la granata.

andreamarz
08/03/2009, 15:31
costo della granata? e delle ricariche successive compresi pallini e gas?

sa- > ?
lt-> il costo di una piastrina (quella delle foto una micro mt circa 50 euro) e ti dura una vita anzi no devi cambiargli batteria ogni tanto

p.s.: laser ho novità poco confortanti ma ho novità

lupo-faina
07/12/2009, 17:21
vicino viareggio(o proprio li)? solo la spezia?

ciao,
se sei ancora interessato puoi contattarci qui:

http://www.lupidiviareggio.altervista.org/

giochiamo tutte le domeniche mattina e il nostro campo è vicino a balbano.
se vuoi più info puoi contattarmi in pm.

saluti, simone.