PDA

Visualizza la versione completa : Suggerimento e domanda x Xtag



ib9
04/08/2017, 00:00
Vorrei suggerire una miglioria per ilsistema Xtag. Come molti sanno noi utilizziamo il W.E.H.P. Ir led afascio stretto fin dal 2008, di conseguenza utilizziamo sistemi diricezione a 8 sensori, proprio per garantire la completa coperturadella testa. Questo perchè non è ammissibile (almeno per noi) unaqualche possibile lacuna di ricezione. Ultimamente, e con piacere,incontriamo altri gruppi utilizzatori di fasci stretti simile alnostro (solo Xtag per ora) che però utilizzando solo 4 sensori(immaginiamo sia dovuto al fatto che tali sistemi di ricezione eranostati pensati ai tempi degli spot larghi) risultano possibili di lacune di ricezione. Ovviamente non è solo un problema da sistema IRMA versoXtag, ma da qualsiasi sistema a spot stretto (diametro 28cm a 50m)verso ricezione a sensori insufficienti. Suggeriamo quindi a Xtag,che sappiamo essere attenta alle necessità del movimento lasertag,di realizzare/upgradare le ricezioni a 7-8 sensori anziché 4.


Altra cosa/domanda: ilgruppo dei sensori Xtag ha i tsop collegati con connettori oppure sono saldati direttamente al cavo che gira intorno allatesta/caschetto? Il primo caso potrebbe spiegare altre anomalie occorse.

Grazie fin d'ora


Peace!


mAo

DeB
04/08/2017, 11:16
Prenderemo in atto la cosa ma 4 è lo standard. Se usi il wehp è una tua scelta.

Piú sensori implica piú costi e prezzi piú alti. ( e già al prezzo attuale volevi un finanziamento)

Inoltre "anomalie" di quali tipo?
Da persona che nemmeno usa xtag mi fai sorridere. Le anomalie potrebbero derivare dal tuo sistema, peraltro sconosciuto, IRMA. ( sbaglio o ti era stato pure richiesto un esemplare per testare eventuali incompatibilità?)

Su 500 utenti nessuno ha mai lamentato anomalie...

Ib9 usa un sistema serio e poi ne riparliamo.

------ Post aggiornato ------

Caro IB9,
ho chiesto a chi gioca con voi, la risposta è stata la seguente:

Loro durante le prove non avevano problemi.
Ma poi stranamente in game dicevano che avvolte "completamente casuale" non andavamo giù.
Le mie conclusioni:
1-Il loro spot è molto molto stretto quindi a 100 metri l'errore umano con uno spot così stretto è plausibile "mirano male".
-2 i soro 800 sensori sono inseriti su una fascia di stoffa a contatto con la testa.
Riscontravano problemi con il sudore e quindi anomalie con la batteria del loro sistema.
Riassumendo il problema secondo noi è loro.

Per me il discorso è chiuso.
Quando adotterete un sistema Tag vero allora ne potremo discutere.

ib9
04/08/2017, 17:00
Prenderemo in atto la cosa
Bravo :right:





ho chiesto a chi gioca con voi, la risposta è stata la seguente:

Loro durante le prove non avevano problemi.
Ma poi stranamente in game dicevano che avvolte "completamente casuale" non andavamo giù.
Le mie conclusioni:
1-Il loro spot è molto molto stretto quindi a 100 metri l'errore umano con uno spot così stretto è plausibile "mirano male".
-2 i soro 800 sensori sono inseriti su una fascia di stoffa a contatto con la testa.
Riscontravano problemi con il sudore e quindi anomalie con la batteria del loro sistema.
Riassumendo il problema secondo noi è loro.

Per me il discorso è chiuso.
Quando adotterete un sistema Tag vero allora ne potremo discutere.

A parte la tua passione per la polemica non capisco di cosa parli. Puoi spiegarti meglio?

DeB
04/08/2017, 17:36
Maurizio, ci siamo ben capiti.

Sparli di difetti inesistenti, se vuoi risposte o fare delle prove tecniche ti abbiamo già detto come possiamo fare. Facci pervenire un sistema che usi e possiamo vedere se siamo in difetto noi ma sinceramente non credo poiché con Xtag puoi tranquillamente giocare insieme a sistemi redray o LTI o LACS senza nessun problema di taggatura.

Ergo, sei sicuro di non avere problemi nel tuo sistema? elettronico o di mira?

Ma continuo a dire, capisco che vuoi premere a far conoscere il sistema IRMA, ma ogni mese torni in vetta con questi fantomatici difetti, che solo te riscontri su una popolazione di 500 xtagger... Ergo mi son stufato, inoltre non porti nessun contributo per risolvere o per spiegare certi difetti.

Normalmente quando non tagghi è perchè ti si muove la canna o sei starato...

ib9
05/08/2017, 08:44
Non socon chi sei abituato ad aver a che fare, ma se ti dico “non capiscodi cosa parli. Puoi spiegarti meglio? “ vuol dire esattamentequello che ho detto.
Tiprego, non rispondermi con un”Maurizio, ci siamo ben capiti”


Tiricordi questo:
http://www.softairmania.it/threads/115961-Precisione-Fascio-IR


ecco,se parli di contributo io sono quello che ha inventato il proiettorea LED (mai laser!!) a spot stretto. E quando tutti si buttavano animae corpo nel far fare caffè e cose inutili a quella povera stringa di16 bit io e pochi altri passavamo giornate a testare e misurare lospot ir ed il suo comportamento nel lato pratico (nella teoria ètutt'altra cosa). Di questo ne vado fiero e conservo tuttora un certointeresse sul brevetto e tante tante “peste e corna” lanciatemidai vari costruttori di lasertag italiani ed esteri. E x tag è unodi questi. Ciò nonostante (ben lo sapevo, era solo questione ditempo) ora pare che tutti vogliano lo spot stretto. Ben felice.


Ora,la questione è semplice e la ripeto:
A menon frega niente dell'estetica, della funzionalità si.
Xtagmonta 4 sensori in croce su un caschetto. 4 sensori sono pochi nelmomento che si utilizza uno spot stretto (da 30 cm a calare dai a50m). Per ovvi motivi di fisica. Già portando a 7 i tsop si riesce agarantire la copertura totale del girotesta. Non lo dico io!! lo dicela fisica.
Unsensore costa 0,37 cent... non si riesce a fare uno sforzo perrendere funzionante un sistema di ricezione ...non sicuro?


Ora,se tu ce l'hai con me per motivi che non conosco... amen, me ne faròuna ragione ;-) (tieni presente, come ho ripetutamente detto, che nonvendo e non mi interessa vendere niente che abbia a che fare con illasertag ergo non sono io la concorrenza, rilassati), se invece vuoimetterti contro le leggi fisiche... bhe... fammi sapere come và afinire.


Si, loso, sono un rompipalle, ma lo faccio con motivazioni pratiche. Stammibene.

DeB
11/08/2017, 23:03
Bah sei sempre a sputar merda su tutto tranne il tuo super sistema...

Prima il wehp, ora irma...

Invece di ringraziare quei poveri cristi che vengono a farti compagnia a giocare con voi.

Inoltre solo te hai questi problemi di taggatura.

ib9
15/08/2017, 02:04
Nessuna merda. Nessuncomplotto. Avete semplicemente quella che si definisce “lacunatecnologica”.
309018

rossimanu
15/08/2017, 09:09
Scusate se mi intrometto ma il costo di un sistema così su che cifra si aggira?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

ib9
16/08/2017, 14:58
Scusate se mi intrometto ma il costo di un sistema così su che cifra si aggira?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Non me ne volere ma preferirei rimanere nel thread ;). Ciao!

DeB
17/08/2017, 08:08
Maurizio, abbiamo uno standard, si è sempre giocato così.

Il tuo sistema homemade ha diverse lacune ma non mi importa nemmeno.

Un sistema costa dai 350 ai 450 in base alla tipologia del kit.

BERSERK-SAN MARCO
17/08/2017, 14:52
Scusate....se ho ben capito...il "problema" sarebbe:

che lb9 spara con un raggio precisissimo...ma avendo xtag troppo pochi sensori...non li prende???

ib9
24/08/2017, 01:03
Scusate....se ho ben capito...il "problema" sarebbe:

che lb9 spara con un raggio precisissimo...ma avendo xtag troppo pochi sensori...non li prende???

Non proprio.
ib9 spara un spot uguale allo spot stretto di xtag. Stessa codifica milestag.

NOTA: Al di là del nome, della marca, del produttore e perfino dei costi (non ha alcuna importanza se a pilotare l'emettitore infrarosso, led o laser che sia, è un'elettronica da 450 € o da 15 €! Quello che al ricevitore interessa è che arrivi un segnale (nel lasertag codificato milestag)

spot xtag stretto (o robaccia di ib9) = diametro 28cm dai 50m dal bersaglio ergo 14cm dai 25m dal bersaglio.

Guarda alcuni possibili scenari di emettitore xtag su ricevitore xtag:
figura 1 caratteristiche
figura 2 highlander in buona fede...
309305
fig 3 parla da sola...
309306

Questa è la "lacuna tecnologica".
Basta aggiungere 3 sensori e anche con lo spot stretto xtag si riesce ad avere copertura girotesta.

Poi ci sono altre cose, ma intanto già provvedere a questo buco sarebbe tanta roba.

NB: una cosa si colpisce nel lasertag; LA TESTA. Se non c'è garanzia di completa copertura allora meglio giocare con le pistole ad acqua.

BERSERK-SAN MARCO
24/08/2017, 11:33
lb9...premetto che NON gioco a LaserTag...però l'ho provato sia in combat che in tiro statico.

la tua analisi non è certo sbagliata, la matematica non è una opinione, ma sinceramente dubito che in pratica si possa verificare...o perlomeno non sparando due colpi in rapida successione.

nessuno è in grado di mantenere la totale immobilità, basta un respiro per cambiare la posizione dlela testa.

se il classico caso da congiunzione astrale si dovesse verificare...dubito che un secondo colpo non becchi uno dei sensori.

ripeto che non discuto la teoria...ma alla fine della fiera conosco moltissime persone che giocano coi sistemi X-Tag....e penso che la carta vincente sia la diffusione in modo da variare il giocatori, posti e di conseguenza divertimento.

penso che il resto sia superfluo.

ib9
24/08/2017, 17:33
@BERSERK-SAN MARCO (http://www.softairmania.it/members/6174-BERSERK-SAN-MARCO)
Non sono d' accordo ma non posso che rispettare il tuo parere.
Il “non sono d'accordo” è perchè vivo (così come tutto il nostro gruppo) il combat in modo … molto sentito. Ho giocatori che in azioni di2-3 ore sparano si e nò 1 colpo. Se quello scout tira un colpo(molto molto molto probabilmente a segno visto che in genere arriva da dietro) e non viene ricevuto dal bersaglio... qual' è il risultato? Che lo scout (magari dopo ore di lavoro) fallisce, chi stava sotto tiro (ignaro) lo vede, parte la musica e alla fine è lo scout a restare a terra e tutta l'azione va a pxx...
Nonè accettabile, per noi.


Poi se si vuole essere approssimativi (basta non dare false aspettative) tutto si può fare, anche utilizzare ancora proiettori con spot IR diametro 4-5 metri e così basta 1 solo sensore in testa e fai“filotto” con un colpo solo. In questo caso non mi/ci interessala cosa.
Holasciato informazioni basate su misure su campo e dato dei consiglimigliorativi per chi gioca con spot stretti. Se interessano benealtrimenti pace. Tutto qua, ci mancherebbe.

BERSERK-SAN MARCO
27/08/2017, 12:34
lb9...se in due ore di gioco bisogna sparare un colpo...tanto vale fare trekking fino al poligono e poi tirare in sagoma per vantarsi di quanto si è bravi.

penso che la maggior parte dei giocatori desideri la ricostruzione ludica di una esperienza COMBAT.

pierba
11/07/2018, 15:22
Da poco tempo sono passata al sistema xtag. devo dire che il sistema attualmente è perfetto. il " problema" che viene qui segnalato lo riassumo in poche parole. bisogna prenderci. con gli illuminatori xfire non è semplice. bisogna saper tarare l ottica. bisogna comprare ottiche di un certo livello non royal. bisogna aver pazienza e sapere cosa e come si fa a tarare il tutto. io lo ammetto , non so in grado. lo sniper della mia squadra si. lui tagga a distanza siderale. 800-1000- 1200-1400 metri. e non è fortuna. e' bravura , e' allenamento.

L0r3nz0
11/07/2018, 16:47
1400 metri? Lui tagga a quasi un kilometro e mezzo?

pierba
12/07/2018, 08:35
si a bersaglio fermo, nell ultima mil sim quasi 1200 mt.
se vuoi vedere dei video visita la pagina FB Rio Recon ASD

vale310787
06/01/2019, 15:17
confermo...anche fino a oltre 2 km arriva l'x fire sniper...ovviamente mano ferma...ottica ottima...asg solida come una trave...

la discussione prima mi fa ridere...8 sensori non servono a niente per me...4 sono più che sufficienti a coprire un'elmetto da diverse angolazioni...ci prendo io a 200 mt con un kit x fire assalto ottica royal acog 4x

DeB
10/01/2019, 11:28
Ciao Vale!
Bisogna essere precisi, i tiri do ghost a 2300m erano all'imbrunire. Sotto sole pieno 1200m è il limite fisico ;)

A presto!!!