PDA

Visualizza la versione completa : Asd e asnwg



skumba
16/03/2012, 17:06
vi riporto la mail inviata ad asnwg




Riportiamo di seguito il comunicato apparso sul vostro sito:

Il Direttivo e la Segreteria Nazionale ASNWG comunichiamo ufficialmente che in data Sabato 17 e Domenica 18 Marzo 2012 organizzano il 1° Incontro con i Responsabili delle ASD Laser Tag affiliate ma sarà gradita anche la partecipazione di responsabili delle ASD attualmente non iscritte al settore Laser Tag ASNWG. […]

Gli argomenti presi in esame saranno dalle ore 14,00:
- Valutazione delle potenzialità del settore LT e delle ASD affiliate
- Referenti e Responsabili del settore LT ASNWG
- Possibilità di organizzare Tornei Open
- 1^ Manifestazione open h. 24 LT di Sabato 5 e Domenica 6 Maggio "Attenti al Lupo" organizzata dal club
Lupi di Viareggio
- Calendario Manifestazione open nel 2012
- Criteri organizzativi nelle manifestazioni LT dalle h6 fino alle 24h
- Proposte e analisi per l´organizzazione di Campionato Itinerante L.T
- Regolamento di gioco nelle manifestazioni LT ASNWG
- Settore Arbitrale nelle manifestazioni LT ASNWG
- Organizzazione Regionale della Sezione LT ASNWG
- Proposte, idee, varie ed eventuali
[…]

Le sottoscritte ASD comunicano l’intenzione di non partecipare all’evento sollevando le seguenti perplessità riguardanti l’ordine del giorno da voi proposto in particolare in merito alle manifestazioni considerate “open”.
Ci fa molto piacere che venga presa in considerazione la “possibilità di organizzare Tornei Open” ma ci chiediamo quali siano le vostre reali intenzioni considerando che subito, al punto successivo, viene riportata la manifestazione “Attenti al Lupo” dichiarandola “Open” cosa che non ci risulta essere propriamente vera. La nostra osservazione nasce dal fatto che, durante tale manifestazione, è stato considerato unicamente l’utilizzo di sistemi LaserTag tipo Red-Ray relegando eventuali utenti in possesso di sistemi diversi ad una semplice presenza fuori classifica.
Le nostre ASD, non essendo legate a nessun produttore, vogliono tutelare unicamente i giocatori e, non ultimo, lo sviluppo del Laser Tag su tutto il territorio nazionale. Come nel Softair ogni utente è libero di acquistare la replica che preferisce anche nel LaserTag, vogliamo giungere a non discriminare nessun giocatore unicamente per la scelta fatta relativamente al produttore.
Ogni ASD è libera di scegliere uno o più produttori ed è, ovviamente, libera di sfruttare le peculiarità di ogni sistema come meglio crede, riteniamo anche che utilizzatori dello stesso sistema siano liberi di organizzare amichevoli, raduni o tornei dedicati ad un unico sistema per sfruttarne appieno le peculiarità ma, nel momento in cui, si vuole parlare di eventi OPEN riteniamo fondamentale e irrinunciabile una condizione di parità tra tutti i partecipanti, senza classificazioni o separazioni di sorta.
Consapevoli delle difficoltà nell’applicare quanto auspicato vi comunichiamo che da diverso tempo le ASD scriventi si sono impegnate ad organizzare manifestazioni OPEN multisistema fino ad organizzare, grazie al gruppo dei T.T.S., il primo torneo nazionale nel giungo 2011. Ovviamente, questo comporta dei compromessi ma vorremmo che tali compromessi siano semplici, chiari e condivisi da tutti.
Per quanto sopra esposto le sottoscritte ASD ed i loro oltre 150 soci attivi non prenderanno parte a nessuna manifestazione che non garantisca equità di trattamento. Vi ricordiamo che alcune associazioni sono già di per se multisistema annoverando tra i propri soci giocatori con sistemi differenti e questo deve essere tenuto presente.

Riteniamo, infine, che sia fondamentale mantenere separati gli interessi dei giocatori dagli interessi, pur validi ma meramente commerciali, dei produttori. Riteniamo deleterio l’instaurarsi di una situazione di monopolio mentre consideriamo stimolante per i produttori e vantaggioso per i giocatori una situazione di libera concorrenza commerciale. Sarà il mercato a stabilire quale produttore debba essere premiato ma nessuno dovrebbe essere costretto ad acquistare un determinato prodotto per non essere considerato giocatore di serie B, dopotutto nel Softair non vi sono penalizzazione per giocatori dotati di repliche LowCost se non le caratteristiche intrinseche della replica stessa.
Detto questo ribadiamo nuovamente che il nostro interesse verte sugli eventi OPEN, lasciando completa autonomia nell’organizzazione di eventi riservati a un determinato produttore.

Auspichiamo che la nostra voce possa generare quantomeno uno spunto di riflessione.

Contatto: info.sni@lasertagmania.it

Le associazioni
13 orchi soft air
A.C.E. Squad
SG1 Brixia
Smoking Barrels A.S.D.
Svalvolati Lasertag
T.T.S.

gopresidente
19/03/2012, 18:18
...sembra molto interessante!

skumba
20/03/2012, 09:41
gopresidente se vuoi approfondire non hai che da chiedere :)
grazie dell'interesse

gopresidente
20/03/2012, 18:47
Ciao, ho sentito, in modo informale, alcuni soci del Sardinia Island 1989,
è li ho visti, anche loro molto interessati alla “situazione”.

Penso che a breve ci sia una riunione per discutere, in modo ufficiale, l’utilizzo del “lasertag”!

skumba
27/03/2012, 09:39
benissimo fra l'altro è una notizia che mi era già arrivata :)

ci vedremo presto in sardegna!!! (spero)

gopresidente
04/04/2012, 17:10
ok a presto in Sardegna.

www.sardinia-island.net (http://www.sardinia-island.net)