PDA

Visualizza la versione completa : Motori,batterie,impianti elettrici.....



lucats
27/11/2011, 19:59
RCiao a tutti,sono un super novizio del softair ma da parecchi anni bazzico nel modellismo dinamico.
Ho un po' di dubbi su motori,lipo e surriscaldamenti vari, mi spiego meglio.....
Ho sistemato il mio m4, aggiornato il gear, spessorato giusto, e mi trovo a sceglier il motore da montare(ho già messo su un impianto elettrico serio)uso attualmente lipo da 7.4 con 20-30 C di scarica da 1500-1600 mAh.
Montando su un motore G6p m120 dopo poche raffiche (diciamo 10 secondi totali intervallati da pause, l'impugnatura si scalda parecchio per non parlare della lipo e di tutta la cavetteria....tra l'altro se sulle lipo monti il cicalino che avvisa quando è troppo scarica inizia a bippare dopo pochi secondi....(le batterie le uso su un automodello senza problemi quindi sono certamente ok)indice sicuramente di un assorbimento molto elevato che alla lunga andrebbe a sputtanar le lipo e i connettori dei cavi....anche al motore surriscaldare così non credo faccia bene.....
montando invece un motore jg super ht il problema non si presenta,rimane tutto bello freschino....(si lo so è un motore culo con un rof molto basso e non si può paragonare ma era per mia verifica di aver fatto tutto giusto)
Come risolvete voi?? una batteria più grossa potrebbe esser una soluzione per preservarla ma son preoccupato per l'impianto elettrico e il motore che scaldano davvero troppo (ho provato anche con una 7.4 5200 mah e 50c di scarica.... lei rimane fredda ma si surriscalda il resto)
vi ringrazio e mi scuso se l'argomento è già stato trattato ma anche cercando non l'ho trovato.
saluti a tutti !
Allora il fucile era jg di cui non è rimasto nulla, tutto modificato, casse metalliche, solo il guscio del gear è iriginale, gli ingranaggi sono in acciaio ka rapporto standard, tutto nuovo. Tutte le marche non le ricordo.
Non conosco il rof,il cilindro è forato per canna m4 da 363
il gear è spessorato giusto a detta di chi ne divrebbe sapere anche perchè con il motore jg non scalda per nulla... Non so a quanto esce ma sotto il joule sicuro, la molla è una 90

artik95
27/11/2011, 20:58
allora, premesso che è normale che un motore hs si surriscaldi di più di un motore ht, io direi che lo spessoramento che hai fatto è troppo stretto!
poi che rof ha?
e poi ancora aggiorna il post con le regole di posting ! http://www.softairmania.it/threads/157946-Regole-di-posting-nel-tech-center

lucats
27/11/2011, 21:16
Quindi è normale che l'impugnatura si scaldi un casino come i cavi e soprattutto le lipo?? Diciamo se il motore originale scalda 1 il g&p scalda almeno 7 per far capire quanto scalda di più ...

artik95
27/11/2011, 21:37
no aspetta è normale fino ad un certo punto se scalda così tanto come dici tu probabilmente ha l'altezza del motore regolata male o/e lo spessoramento troppo stretto. poi per impianto serio che intendi, di che sezione interna sono i cavi?

lucats
27/11/2011, 22:29
È un impianto con i cavi argento, la sez non la so... Perô simile a quella dei cavi delle lipo... A me viene il dubbio che sia il motore ad aver problemi... Se il gear fosse sbagliato anche il motore originale dovrebbe soffrirne mentre rimane tutto freddo... L'altezza del pignone credo sia corretta, la regolo nella medesima maniera su entrambi... La mia idea è che il motore assorba troppo, più di quello che le lipo riescano a dare e i cavi e i conettori minitamiya riescano a fat passare... Ad occhio sembra che assorba almeno 3-4 volte l'originale ma devo verificare con lo strumento....

enigmaluce
27/11/2011, 23:03
Bhe se riesci a verificare con uno strumento poi mi dici cosa usi. Mi spiego meglio, se hai una batteria 20 c per 1500 mh vuol dire che possono offrire di picco 30 Ampere. Uno strumento è tarato fino a 10 A per cui lo bruci a menocchè non usi qualcosa dei radiomodelli ma costano sui 30/50 eurozzi credo. Inoltre devi considerare che un motore Ht ha più avvolgimenti e per cui più resistenza ecco perchè riscalda di più. Concordo che il problema potrebbe essere lo spessoramento o l'altezza del pignone. Per quanto riguarda i cablaggi, non è vero che basta che siano in argento. La King Arms fa appunto 2 tipi di cavi 16W e 18W entrambi in argento, ma è ovvio che i 16W non scalderebbero perchè sono più grossi. Anche io feci appunto questa constatazione con un motore Systema color oro a cui cabiai la campana per metterlo in un normale Gearbox. La batteria era una 1200mh per 25/50c ovvero 110 ampere di picco. Scaldava da paura. Rifatto L'impianto con i cavi 16W non scaldava più.

picchio65
27/11/2011, 23:03
Io rivedrei lo spessoramento dato che sulle mie asg non scaldano mettendo le 7,4 o 11,1 (indifferente sia con motori HT che SHS)

Conti93
27/11/2011, 23:06
Il motore originale essendo un high torque ne risente meno di uno spessoramento stretto, avendo tanta coppia disponibile.
Un motore high speed, all'incontrario, ne risente abbastanza, possedendo poca coppia, quindi gli effetti di surriscaldamento che con l'high torque non sono visibili, con l'high speed sono amplificati molto di piu. Controlla il gioco assiale degli ingranaggi: non deve ne troppo ne poco; infine controlla l'altezza del motore, anche quella conta.

lucats
27/11/2011, 23:53
Grazie... Ricontrollerô....

Il kit aria è element con denti pistone tutto metallo....mm magari son davvero i cavi troppo fini.... Il gear mi pareva perfetto, proveró a mollarlo un po' anche se di sicuro non è puntato, prima di rimontare il tutto ho verificato... Grazie intanto

lucats
28/11/2011, 18:26
gear mollato ulteriormente anche se era perfetto ma il risultato non cambia....... i cavi sono della medesima sezione dei cavi della lipo da 1500 25-50c quindi anche aumentandone la sezione non cambierebbe....il collo di bottiglia potrebbero essere i conettori minitamiya chenon valgono una cippa ma che tutti usano.... :-( bisognerebbe provare con i deans..... a sto punto mi sa che è il motore fallato......

angeloshooter
28/11/2011, 20:39
Controlla l'altezza del motore, se usi la stessa del motore ht potrebbe essere quello il problema.

bombardiere
29/11/2011, 17:25
Io rivedrei lo spessoramento dato che sulle mie asg non scaldano mettendo le 7,4 o 11,1 (indifferente sia con motori HT che SHS)
chiaramente concordo con picchio

---------- Post added at 16:25 ---------- Previous post was at 16:20 ----------


gear mollato ulteriormente anche se era perfetto ma il risultato non cambia....... i cavi sono della medesima sezione dei cavi della lipo da 1500 25-50c quindi anche aumentandone la sezione non cambierebbe....il collo di bottiglia potrebbero essere i conettori minitamiya chenon valgono una cippa ma che tutti usano.... :-( bisognerebbe provare con i deans..... a sto punto mi sa che è il motore fallato......

con una molla sp 90 , se hai fatto tutto bene, spessoramenti ed ingrassaggi corretti, ovvero non hai attriti inutili, non puoi surriscaldarti proprio niente. Io su asg da 30 bb/sec , e con potenze al limite del joule , non ho di questi problemi , qualsiasi motore monti, come G&P m120 , Magnum Systema , Classic Army, G&G , certo che si riscaldi è ovvio che si scaldi , se prolunghi le raffiche ,ma no che non si surriscaldi.
Purtroppo il concetto di temperatura percepita è molto soggettivo

artik95
29/11/2011, 18:06
Inoltre devi considerare che un motore Ht ha più avvolgimenti e per cui più resistenza ecco perchè riscalda di più.
hai detto una boiata, perdi più motivandola con le leggi di ohm.
1°è il motore hi speed quello che scalda, nonostante abbia una resistenza interna minore richiede più A, infatti aumentando gli A si ha un effetto j maggiore che aumentando gli ohm di resistenza, infatti j= R * I² in cui j sta per energia dissipata sotto forma di calore, R è la resistenza ed I l'intensità di corrente (A) assorbita.
2° la resistenza interna tra motori hi speed e motori hi torque varia si e no di 0.5 ohm.

lucats
01/12/2011, 15:41
si effettivamente il concetto di temperatura è soggettivo....però vi posto un quesito.... voi usate i lipo saver? quelli con il beep per capirsi....alla seconda raffica il cicalino inizia a fischiare per smettere subito appena molli di sparare....ok l'assorbimento ma portare una lipo super in forma da 7.4 25-50c sotto i 3.1 V/cella alla seconda raffica mi sembra che ci sia qualcosa di sbagliato....dopo 70 colpi i cavi non si riescono a tener in mano..... ripeto in tanti anni di modellismo con macchine anche abbastanza vispe elettriche non ho mai avuto a che fare con temperature del genere....
il motore originale invece gira preciso, non scalda niente (non poco,niente !!) ovviamente il rof non è paragonabile però a me puzza......

angeloshooter
01/12/2011, 15:49
anche a me se lascio il lipo buzzer suona durante delle raffiche prolungate, per questo lo metto solo quando sento che il rof cala ad orecchio per vedere se la lipo non è ancora scarica

TEX_ZEN
01/12/2011, 15:49
http://www.softairmania.it/threads/1...el-tech-center (http://www.softairmania.it/threads/157946-Regole-di-posting-nel-tech-center)