PDA

Visualizza la versione completa : Poca acqua , troppa acqua



ROOKIE
16/07/2007, 17:59
salve a tutti ,

posto per chiedere un parere in questa sezione sull'argomento acqua.volevo sapere esiste una quantità giusta da portarsi dietro o come credo ognuno in base alle proprie esigenze si regola ?

può essere addirittura troppa ?

mi spiego con un 'esempio pratico . domenica ho giocato sul nostro campo ( zona lecco, campo boschivo e tutto in pendenza ) temperatura alle 09.00 di 26 gradi.insomma un inferno domenica era bello umido con i 34/35 c'era da sudare parecchio.

io mi sono spazzolato 1.5 litri di acqua nel camel e una redbull.nel pomeriggio,tornato a casa, continuavo a sentire il bisogno di bere e mi sono trincato un altro litro.

e' normale ? ho esagerato ? cioé ho sudato come un cinghiale mi sembra normale che uno poi col caldo che fà senta il bisogno di bere così tanto.
si può arrivare ad un punto di bere troppo e se si fà male in che modo?

grazie delle risposte.

Almagesto
16/07/2007, 18:11
se hai sete, bevi.
certo, devi imparare a gestire la poca acqua che ti devi portare dietro durante una gara, ma fin quando ne hai, bevi.
è possibile abituarsi ad aver bisogno di meno acqua durante e dopo gli sforzi fisici, ma a tutto c'è un limite, e comunque non ne vale la pena, per l'attività che ci interessano.
hai bevuto 1,5 litri d'acqua in mezza giornata? la prossima volta, per una giornata simile, io me ne porterei come minimo mezzo litro in più.
preferisco riportarla a casa, piuttosto che rimanere senza e doverla chiedere ai miei amici.

R6member
16/07/2007, 18:19
nel pomeriggio,tornato a casa, continuavo a sentire il bisogno di bere e mi sono trincato un altro litro.
questa non è sete..stav seccando!! :giggle:

a parte gli skerzi, la quantità dipende solo da te, dalle condizioni meteo, dalle condizioni fisike e dallo sforzo ke devi fare..

ma se magari impari a bere costantemente e a piccoli sorsi prima ke ti venga effettivamente sete, sarebbe meglio :wink2:
e consumeresti meno acqua di sicuro ke non fregandoti mezza borraccia quando oramai sei con la lingua a terra :d

Seal1
17/07/2007, 10:32
concordo i ragazzi sopra:

almeno una sacca da 2l e un integratore salino come il powerade o il gatorade...quelli lì in pratica :d

l'acqua è importantissima ma capisci bene che per riequilibrare nell'immediato i sali che hai perso col sudore ti ci vorrebbe una cisterna d'acqua attaccata al tattico.

impara a bene dal camelbak a piccoli sordi e in continuazione piuttosto che farti le "grandi bevute" quando fate le pause!

teocrazia
17/07/2007, 10:47
anche perchè le grosse bevute mentre sei in action poi ti senti il peso sullo stomaco e, almeno parlo per me, è fastidiosissimo

Kaine
17/07/2007, 11:31
concordo con seal sul fatto di fare piccoli sorsi invece che le grandi bevute, bere molto e poi fare sforzi da sempre appesantimento e nausea.
comunque non ti preoccupare; non hai bevuto tantissimo.
io di solito in queste giornate calde mi porto dietro 4 litri e mezzo di acqua e non sempre mi basta (io sono abituato a bere come una spugna, in una giornata mi faccio 2 bottiglie d'acqua)

Glosti
17/07/2007, 12:00
domenica a camugnano dai ragazzi delle iene, 1 litro di powerade e 3 litri di acqua, e arrivato a casa un altro litro.........non giocherò mai più in luglio con un caldo del genere.........comunque divertiti moltissimo.............

Rebus
17/07/2007, 12:52
bere molta acqua comunque fa bene.
si parla di 2l, 3l a giornata a seconda della costituzione fisica.

Giampi
17/07/2007, 14:10
ciao, quando fai una qualunche attività sportiva devi bere prima che ti venga sete ..... quando senti sete vuol dire che sei arrivato lungo.

io penso che si debba bere più che si può, a piccoli sorsi, gradualmente e possibilmente non roba ghiacciata. col tempo ho imparato a evitare roba dolciastra.... e adesso non uso più nemmeno integratori... magari bevo il triplo, ma solo acqua....

comunque con queste temperature, fare attività sotto al sole, .... bere anche 4 litri di acqua in un giorno non è un reato.

imho, giampi.

teocrazia
17/07/2007, 14:11
beh se sudi molto solo l' acqua non basta, i sali sono importanti per evitare crampi

Kraven
17/07/2007, 20:51
bere molta acqua comunque fa bene.


lo dici perchè probabilmente non hai mai fatto quella che si chiama "indigestione di acqua"... è un'esperienza davvero poco divertente...

da evitare i "sorsoni"... bere spesso ma a piccoli sorsi...

teocrazia
17/07/2007, 22:07
beh meglio l' indigestione da acqua che non l' intossicazione (ebbene si si muore bevendo troppo)

Kraven
18/07/2007, 12:22
beh meglio l' indigestione da acqua che non l' intossicazione (ebbene si si muore bevendo troppo)

con l'indigestione da acqua uno dei pensieri migliori che riesci a produrre è quello relativo ad una morte veloce ed indolore, perchè ti sembra che lo stomaco voglia uscirti dalla bocca... o riesci a buttarla fuori o vai a fare trekking nei verdi pascoli di manitù...

Pod
18/07/2007, 16:02
io bevo davvero tantissimo. in un game domenicale (dalle 9 alle 13.30) sono capace di svuotare il mio camel da 3l. e senza sentire il bisogno di fare pipì.
la quantità d'acqua è quindi una fattore personale, dettato a mio avviso soprattutto da quanto sudi durante l'attività.

Kraven
18/07/2007, 16:13
io bevo davvero tantissimo. in un game domenicale (dalle 9 alle 13.30) sono capace di svuotare il mio camel da 3l. e senza sentire il bisogno di fare pipì.
la quantità d'acqua è quindi una fattore personale, dettato a mio avviso soprattutto da quanto sudi durante l'attività.

sicuramente.

ma può succedere che il cervello "alteri" lo stimolo della sete, succede spesso quando si ha fatto uno sforzo molto forte, e che quindi ci si "attacchi" letteralmente alla bottiglia, bevendo più del dovuto.
questo normalmente porta ai classici "rigurgiti", ma se la quantità è davvero elevata (rispetto al normale fabbisogno) si può verificare l'evento che ho descritto prima. quindi anche se il cervello ci ordinerebbe di berci tutto il pò, bisogna tenersi un'attimo...

Seal1
18/07/2007, 16:28
ma può succedere che il cervello "alteri" lo stimolo della sete, succede spesso quando si ha fatto uno sforzo molto forte, e che quindi ci si "attacchi" letteralmente alla bottiglia, bevendo più del dovuto.
questo normalmente porta ai classici "rigurgiti", ma se la quantità è davvero elevata (rispetto al normale fabbisogno) si può verificare l'evento che ho descritto prima. quindi anche se il cervello ci ordinerebbe di berci tutto il pò, bisogna tenersi un'attimo...

in realtà il discorso è un pò più complicato.

in linea di massima questi problemi si possono avere in pazienti psichiatrici che non si rendono conto della quantità di acqua ingerita oppure, come hai accennato tu, in altre situazioni dove il centro della sete può creare questi problemi.

l'intossicazione inoltre si può anche verificare per una errata secrezione di ormoni deputati al controllo del riassorbimento di liquidi magari in contemporanea alla somministrazione di liquidi stessi...ma qui andiamo nella patologia e nella farmacologia che in questo caso non centrano nulla.

in definitiva, parlando delle comuni giocate, siamo giunti alla conclusione che il jolly è bere poco e costantemente, questo ti dovrebbe già mettere al riparo da eventuali eccessi dovuti alla "foga" della sete e all'attaccarsi alla bottiglia o al rubinetto :giggle:

x chi ha detto che gli integratori non servono: non è proprio così, col sudore oltre alla perdita di liquidi hai una perdita di sali che hai la necessità di reintegrare "alla svelta"...e da lì l'utilizzo degli integratori salini che hanno concentrazioni di questi elementi necessari, superiori a quelli della stessa quantità di h2o.

Giampi
18/07/2007, 18:34
io ho scritto che è meglio non bere roba dolciastra !!!

ho poi detto che non uso degli integratori durante il gioco.... ma perchè non ne sento il bisogno..... preferisco bere del polase, prima e dopo .... ho iniziato cosi in mtb per non rovinare le sacche del camelback e mi sono abituato.... sinceramente, preferisco bere molta acqua.

se qualcuno soffre di crampi ...o di accumulo di acido lattico (ma parlando di softair mi pare esagerato ... cmq...) un mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio nella borraccia e un giorno mi dirà grazie..... garantisco che conta più di una damigiana di gatored & co. ..... poi se volete vi racconto anche come mi è stato suggerito.... e la storia della coca cola come reidratante che fa miracoli...(non è propio vero)

ciao giampi.

Kraven
18/07/2007, 18:48
se qualcuno soffre di crampi ...o di accumulo di acido lattico (ma parlando di softair mi pare esagerato ... cmq...) un mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio nella borraccia e un giorno mi dirà grazie..... garantisco che conta più di una damigiana di gatored & co. ..... poi se volete vi racconto anche come mi è stato suggerito.... e la storia della coca cola come reidratante che fa miracoli...(non è propio vero)

ciao giampi.

nell'ultimo periodo che ho giocato ho sofferto abbastanza di crampi, ho risolto moltissimo sia col polase (poco, una bustina dentro al camel da 3lt) e iniziando ad assumere più potassio nell'alimentazione di tutti i giorni. sembra una cavolata, ma se non si ha un'alimentazione corretta, nulla o poco possono gli integratori per certi problemi.

Ater
19/07/2007, 09:59
sembra una cavolata, ma se non si ha un'alimentazione corretta, nulla o poco possono gli integratori per certi problemi.
esatto. come diceva una vecchia pubblcità, "prevenire è meglio che curare!" :d
le banane, ad esempio, sono molto ricche di potassio e magnesio, due metalli fondamentali nella prevenzione dei crampi. tra l'altro, se non vado errato, è proprio la carenza di questi due elementi e favorire la comparsa dei crampi. quindi è consigliabile l'assunzione per via "naturale" sia prima della prestazione atletica, per prevenire, che dopo, per favorire il recupero.

Ciojka
19/07/2007, 18:04
io mi sono spazzolato 1.5 litri di acqua nel camel e una redbull.

ciao rookie,
io ti consiglio di portare con te più acqua di quanto pensi tu ne abbia effettivamente bisogno, bevine sempre, anche se non hai sete, usa gli integratori tipo enervit e polase per prevenire i crampi e soprattutto

evita di bere la red bull

in alcuni paesi è già stata vietata come bevanda. e' appurato che fa venire malattie irreversibili al fegato, emorraggia cerebrale e infarto fulminante!!!!
ragazzi state attenti a bere queste porcherie!!!
cmq non mi stupisco che in italia non sia ancora stata vietata!!!
ciao

kamchaaka
19/07/2007, 20:36
francia e danimarca, effettivamente l'hanno vietata....

Seal1
20/07/2007, 11:09
stra-quoto, me ne sono scordato nel mio post sopra.

la red-bull funziona da eccitante (taurina&co.) quindi, nel caso vi fossero condizioni patologiche preesistenti e misconosciute potrebbe realisticamente far alzare i livelli pressori e provocare appunto danni quali infarti, angine ecc.

purtroppo non so dire nulla sulla eventuale epatotossicità, a dire il vero non ne ho mai sentito parlare ma devo pur dire di non essermi informato molto.

resta il fatto che, se può essere vero che l'azione delle sostanze all'interno della bevanda possano fare l'effetto di una corsa sotto il sole e quindi, determinare problemi in particolari persone, non credo sia attendibile che abbia un effetto tossico di qualunque tipo dato che, essendo comunque un alimento, è sottoposto a tutti i controlli di legge.

R6member
20/07/2007, 11:26
resta il fatto che, se può essere vero che l'azione delle sostanze all'interno della bevanda possano fare l'effetto di una corsa sotto il sole e quindi, determinare problemi in particolari persone, non credo sia attendibile che abbia un effetto tossico di qualunque tipo dato che, essendo comunque un alimento, è sottoposto a tutti i controlli di legge.
concordo con te seal..
se ne parlava anke in un altro topic sugli effetti della redbull..personalmene credo ke come in ogni cosa l'importante sia non strafare..
ma questo vale anke x integratori e company ;)

Seal1
20/07/2007, 11:34
esatto r6, se hai problemi ai reni per es (per farla semplice) pure gli integratori sono dannosi...però stiamo parlando di persone (sia per i reni sia per la questione cardio-circolatoria) che forse non dovrebbero giocare e fare un'attività fisica intensa.

ovviamente ogni caso poi va valutato singolarmente dal medico-specialista che ha il paziante in carico.

R6member
20/07/2007, 11:50
esatto r6, se hai problemi ai reni per es (per farla semplice) pure gli integratori sono dannosi...però stiamo parlando di persone (sia per i reni sia per la questione cardio-circolatoria) che forse non dovrebbero giocare e fare un'attività fisica intensa.

ovviamente ogni caso poi va valutato singolarmente dal medico-specialista che ha il paziante in carico.
io sto bene da un punto di vista di reni e cuore :d
tuttavia, l'inesperienza mi portò ad esagerare con la quantità di integratori, e loro temperatura(il camel era gelato!!) durante la mia prima 24h..
tanto ke i crampi allo stomaco e relativa corsa in "bagno" in aperta makkia mediterranea in piena gara, non me li levò nessuno..

danni di poco conto x fortuna..ma era x dire ke strafare non fa mai bene secondo me..
anke se col fisico sei ok ;)


ps: leggiti il post aperto da greenberet sulle prime 24h ke ti fai due risate con la mia prima esperienza!! :giggle:

Ciojka
20/07/2007, 11:57
vi riposto allora qualcosa di più specifico.
il red bull fu creato per stimolare il cervello delle persone sottoposte ad un grande sforzo fisico (stress) e mai per essere consumato come bevanda rinfrescante.
viene commercializzata così:
aumenta la resistenza fisica, aiuta la capacità di concentrazione e la velocità di reagire, apporta più energia e migliora lo stato d'animo emotivo (apparentemente ma in realtà).
vediamo la verità di questa bibita:
francia e danimarca l'hanno proibita per essere un cocktail della morte, che occasionano i suio componenti di vitamina mescolati con "glucuronolactone", altamente pericoloso, svluppato dal dipartimento di difesa degli stait uniti negli anni 60 per le loro truppe in vietnam, in quanto attuava come una droga allucinogena che attenuava lo stress della guerra. ma i suoi effetti sull'organismo furono tanto devastanti che si abbandonò la somministrazione davanti ad un alto indice di dolori di testa, tumori cerebrali e malattie del fegato, che mostravano alcuni soldati che ne facevano uso. e, dopo tutto questo, sulla lattina della redbull si legge ancora che fra i suo componenti c'è il "glucuronolactone", catalogato medicamente come uno stimolante. ma quello che non dice la lattina sono le conseguenze del suo consunmo, che obbligano a collocare una serie di avvertimenti:
1. e' pericoloso berlo se subito dopo non fai attività fisica, visto che la sua funzione rivitalizzante accelera il ritmo cardiaco e può causarti un infarto fulminante (anche in perfetto stato di salute)
2.corri il pericolo di una emmorragia cerebrale dovuta al fatto che redbull contiene componenti che fanno diluire il sangue affinchè il cuore possa pompare senza tanti sforzi, e puoi così fare uno sforzo fisico con meno affaticamento.
3.e' proibito mescolare il redbull con alcool, perchè la mescola si converte in una bomba mortale che attacca direttamente il fegato, provocando un effetto tale che la zona colpita non si rigenera più.
4 uno dei componenti principali della bibita è la vitamina b12, utilizzata nella medicina per recuperare pazienti che si trovano in uno stato di coma etilico, da qui l'ipertensione e lo stato di eccitazione che ti trovi dopo averla persa
5. l'uso regolare di redbull innesta l'apparizione di una serie di malattie nervose e neurologiche irreversibili.
concluso:
e' una bevanda che deve essere proibita come stanno già facendo in altri paesi. cercate su internet altre notizie al riguardo.........

beh anche sulle sigarette c'è scritto il fumo uccide ma cmq le continuano a vendere.

ciao

gatling
20/07/2007, 13:29
solo alcune precisazioni:
1) il glucuronolactone (o glucuronolattone) è uno zucchero normalmente presente nel corpo umano che si ottiene per ossidazione del glucosio (d glucosio--> ac d glucuronico---> d glucurono 6,3 lattone)
2) per recuperare pazienti dal coma etilico si usa la metadoxina (nome commerciale metadoxil); la vit b12 viene usata in questi pazienti (come in tutti i pazienti malnutriti) perchè un suo deficit porta a quello che si chiama megaloblastosi (cioè globuli rossi molto più grandi del normale) oltre che ad eventuali problemi neurologici perchè la vit b12 è essenziale per il trofismo dei nervi (soprattutto quelli del midollo spinale).
3) guardando la composizione, non ho individuato sostanze che possono fluidificare il sangue, anche se la classica aspirina (acido acetil salicilico) che ha anche questa azione, spesso viene messa nei cibi in quantità variabili come conservante.
per avere controindicazioni come emorragia cerebrale, servirebbero però quantità discrete di farmaci come il coumadin o eparina.

concordo comunque sul fatto che non bisogna abusarne, poichè soprattutto in soggetti "sensibili" può creare dei problemi :wink2:

R6member
20/07/2007, 15:03
che occasionano i suio componenti di vitamina mescolati con "glucuronolactone", altamente pericoloso, svluppato dal dipartimento di difesa degli stait uniti negli anni 60 per le loro truppe in vietnam, in quanto attuava come una droga allucinogena che attenuava lo stress della guerra.
:shocked: :shocked: :shocked:
gli stati uniti avrebbero "sviluppato" qualkosa ke esiste in natura???
allora sono bravi davvero :d

no dai, seriamente..
è un testo ke spesso si legge su internet contro la redbull, secondo alcuni originariamente(5/6 anni fa) e stato scritto in spagnolo..da qui il famoso "glucuronolactone", in italiano si dice glucuronolattone come ha scritto gatling, sostanza naturalissima..


poi, oltre a cose ke non stanno nè in cielo nè in terra, non citano nemmeno l'ipotetica fonte.. :roll:

almeno sulle sigarette sono stati svolti degli studi comprovati a livello mondiale :wink2:

gatling
20/07/2007, 15:26
effettivamente facendo una rapida ricerca su internet ho trovato diversi siti anche italiani che riprendono questa storia :shocked:

Plucco
20/07/2007, 17:15
la redbull puo' fare male comunque.

piu' che vietarla come han fatto in francia , potrebbero venderla solo su ricetta del dottore ( e solo dati quantitativi )

insomma , molte bevande/sostanze da supermercato imho dovrebbero essere regolamentate se fanno male :d


comunque io sapevo che fino a un uso moderato di redbull in concomitanza di attivita' fisica poteva giovare . . .

prendetela con le pinze questa mia affermazione eh :d

Seal1
20/07/2007, 17:21
effettivamente facendo una rapida ricerca su internet ho trovato diversi siti anche italiani che riprendono questa storia :shocked:

sarà mica una di quelle trovate come per le patatite pringle che dicevano "accorciassero la vita"...non si sa su che base scientifica :giggle:

Ciojka
20/07/2007, 17:51
si su internet c'era anche la fonte... quello che non capisco, zucchero o meno è come mai in francia e danimanrca sia stata vietata. mi sa che qualche cosa sotto allora c'è :-(

gatling
20/07/2007, 17:58
effettivamente di basi scientifiche non ce ne sono o per lo meno non sono riuscito a trovarne (niente almeno che riesca a"resistere" a qualsiasi libro di biochimica); si rimane sempre sul generico :d

ps per le pringle è facile capirlo....... con la mega concentrazione di grassi che ti danno è una iniezione di colesterolo puro ev :d :d :d (ammazza quanto sono buone però.. :wink2: )

eric_snake
20/07/2007, 18:01
o ca++o..e la vodka e red bull allora?

gatling
20/07/2007, 18:08
@ciojka: che sia una bevanda "eccitante" è fuori dubbio (se vai a dare un'occhiata alla concentrazione della sola caffeina è quasi quella di circa 7 tazzine di caffè).
come dicevo, probabilmente in soggetti predisposti (per es. cardiopatici che non sanno di esserlo, persone soggette a tachicardie o peggio ancora fibrillazioni) può essere molto pericoloso assumerla.
se vuoi, è un po come la problematica che è uscita fuori con un famoso farmaco antidolorifico che in via cautelativa era stato ritirato in alcuni paesi gravi effetti collaterali verificatisi: è un farmaco che ogni giorno viene preso da milioni di persone per qualsiasi "doloretto" ed ormai è quasi di "auto medicazione", ma è comunque un farmaco che può provocare per esempio emorragia gastrica (come quasi tutti i fans) se per esempio viene preso a stomaco vuoto.
figurati con una bevanda che può essere liberamente comprata da chiunque quello che può succedere.

Plucco
20/07/2007, 21:30
no , la quantita' di caffeina e' all'incirca quanto una tazzina di caffe' non troppo concentrato.

il problema e' che la gente se beve 4-5 caffe' al giorno e 4-5 redbull stando seduto al pc... beh , tanto bene non fa :d

gatling
23/07/2007, 21:20
hai ragione :oops:
effettivamente è equivalente circa un paio di tazzine: una rb contiene 80 mg di caffeina ed una tazzina di caffè dai 60 ai 120 mg che però può raddoppiare a seconda della miscela usata (una miscela robusta per esempio può contenere quasi il doppio di caffeina rispetto ad un arabica).
concordo pienamente sul fatto che dio solo sà quante se ne potrebbero bere in una giornata senza sapere quello che si stà facendo :wink2:

HORUS
23/07/2007, 22:21
prendo atto che stiamo andando ot ma volevo aggiungere una cosa riguardo alla redbull & storie simili:

mi fa sorridere un mio amico che si scaglia continuamente contro redbull e cocacola, avvertendomi di starne alla larga vista la loro letalità conprovata da diversi studi letti su internet... il tutto mentre spegne l'ultima sigaretta del pacchetto aperto in mattinata e si versa l'ennesimo rum della serata... ;-)

lo stesso principio dei panini del "mc-morte" di supersizeme... provasse l'autore a mangiare ogni giorno antipasto di soppressata e buristo, seguiti da una bella grigliata di costate di maiale avvolte nel lardo di colonnata, annaffiati ovviamente con abbondante vino e grappa finale: tutta roba naturale e biologica!!!

esempi per dire che a gridare al lupo al lupo su cose nuove e/o avvolte dal mistero si fa presto, ma non significa che sia tutto vero o che comunque ci siano cose che fanno peggio ma senza che nessuno si spaventi. 8)

gatling
23/07/2007, 22:31
chiedo umilmente scusa per l'ot :oops: :oops: :oops:
comunque penso che non potevi riassumere il concetto in maniera migliore horus :wink2:

Kraven
24/07/2007, 09:32
lo stesso principio dei panini del "mc-morte" di supersizeme... provasse l'autore a mangiare ogni giorno antipasto di soppressata e buristo, seguiti da una bella grigliata di costate di maiale avvolte nel lardo di colonnata, annaffiati ovviamente con abbondante vino e grappa finale: tutta roba naturale e biologica!!!


si, ma nella soppressata o nel lardo di colonnata non ci trovi materia fecale...

Ding
24/07/2007, 10:21
lo stesso principio dei panini del "mc-morte" di supersizeme... provasse l'autore a mangiare ogni giorno antipasto di soppressata e buristo, seguiti da una bella grigliata di costate di maiale avvolte nel lardo di colonnata, annaffiati ovviamente con abbondante vino e grappa finale: tutta roba naturale e biologica!!!


si, ma nella soppressata o nel lardo di colonnata non ci trovi materia fecale...quel che non strozza ingrassa, ricordatelo..

:asd:

Kraven
24/07/2007, 11:24
quel che non strozza ingrassa, ricordatelo..

:asd:

visti i risultati.... boia se ingrassa... :giggle: :giggle: :giggle:

almeno lo stercorario non si sente solo... non è più l'unico a mangiare mer*a! :giggle: :giggle: :giggle:

Ding
24/07/2007, 11:38
oh yeah! :asd:

torniamo a far righette su photoshop va :asd:

b-mat
24/07/2007, 14:39
ma si, ogni tanto ne escono di storie... una volta dicevando che il glutammato dei dadi star era cancerogeno, quando invece è uno dei 20 aminoacidi principali.

Vexo
24/07/2007, 18:50
dal mio piccolo canto,nel nostro reparto alpino ci dicono sempre di non esagerare con l'acqua.
nel senso,portarne troppa fa' male se hai da camminare assai,e se cammini troppo e bevi nel mentre ti puoi sentire male.
oltre,una persona d estate dovrebbe bere almeno 2 lt di acqua al giorno :p

Ding
25/07/2007, 10:18
il discorso è che "camminare assai" per un alpino penso si trasformi in minimo 40 -ma anche 80- chilometri, no? a parte rari campi o giocate particolarmente impegnative (anche nell'ambito di 24\36\48h) è raro farne così tanti

ROOKIE
29/07/2007, 17:41
oggi seguendo i vostri consigli mi sono portato acqua e integratori e devo dire che mi sono trovato benissimo.

grazie a tutti per le molte risposte.

;-)

Red Bull
30/07/2007, 12:55
vi riposto allora qualcosa di più specifico.
il red bull fu creato per stimolare il cervello delle persone sottoposte ad un grande sforzo fisico (stress) e mai per essere consumato come bevanda rinfrescante.
viene commercializzata così:
aumenta la resistenza fisica, aiuta la capacità di concentrazione e la velocità di reagire, apporta più energia e migliora lo stato d'animo emotivo (apparentemente ma in realtà).
vediamo la verità di questa bibita:
francia e danimarca l'hanno proibita per essere un cocktail della morte, che occasionano i suio componenti di vitamina mescolati con "glucuronolactone", altamente pericoloso, svluppato dal dipartimento di difesa degli stait uniti negli anni 60 per le loro truppe in vietnam, in quanto attuava come una droga allucinogena che attenuava lo stress della guerra. ma i suoi effetti sull'organismo furono tanto devastanti che si abbandonò la somministrazione davanti ad un alto indice di dolori di testa, tumori cerebrali e malattie del fegato, che mostravano alcuni soldati che ne facevano uso. e, dopo tutto questo, sulla lattina della redbull si legge ancora che fra i suo componenti c'è il "glucuronolactone", catalogato medicamente come uno stimolante. ma quello che non dice la lattina sono le conseguenze del suo consunmo, che obbligano a collocare una serie di avvertimenti:
1. e' pericoloso berlo se subito dopo non fai attività fisica, visto che la sua funzione rivitalizzante accelera il ritmo cardiaco e può causarti un infarto fulminante (anche in perfetto stato di salute)
2.corri il pericolo di una emmorragia cerebrale dovuta al fatto che redbull contiene componenti che fanno diluire il sangue affinchè il cuore possa pompare senza tanti sforzi, e puoi così fare uno sforzo fisico con meno affaticamento.
3.e' proibito mescolare il redbull con alcool, perchè la mescola si converte in una bomba mortale che attacca direttamente il fegato, provocando un effetto tale che la zona colpita non si rigenera più.
4 uno dei componenti principali della bibita è la vitamina b12, utilizzata nella medicina per recuperare pazienti che si trovano in uno stato di coma etilico, da qui l'ipertensione e lo stato di eccitazione che ti trovi dopo averla persa
5. l'uso regolare di redbull innesta l'apparizione di una serie di malattie nervose e neurologiche irreversibili.
concluso:
e' una bevanda che deve essere proibita come stanno già facendo in altri paesi. cercate su internet altre notizie al riguardo.........

beh anche sulle sigarette c'è scritto il fumo uccide ma cmq le continuano a vendere.

ciao

non si spiega come io possa essere ancora vivo... :giggle:

teocrazia
30/07/2007, 13:08
tu credi di esser vivo in realtà sei uno zombie da redbull :d

Ciojka
30/07/2007, 17:12
sarà che sei un toro........ rosso :giggle:
ciao

chuk norris
30/07/2007, 19:56
per quanto mi rigurda ti consiglierei di fare una cosa:
dalla mia esperienza sportiva di atleta e lavorativa di barista, ti posso dire che gatorade e affini sono più simili a bibite che a integratori; ti consiglierei duranta la giocata di consumare normalmente acqua e di prepararti a casa circa un litro di acqua con dentro una bustina di polase (che trovi normalmente in farmacia) che è un buon integratore di sali.
in effetti la sete "infinita" che provi dopo la giocata è dovuta al fatto che sudando perdi tantissimi sali, che in quantità l'acqua da sola non riesce a restituirti, così scivola via. il polase blocca questo processo, favorendo con l'apporto di sali una giusta ritenzione di liquidi. ma attenzione di prenderlo alla fine dell'attività fisica perchè durante lo sforzo serve a poco e niente vista la repentina sudorazione.

Vexo
30/08/2007, 01:25
relativo,come alpini e' botta anche se si cammina 12 km.
il problema e' il caldo,e' questo che e' fulcro a mio avviso.
preferisco 2 litri di acqua con un polase sciolto magari,piuttosto che portarmene 4 litri appresso che son comunque anche 4 kg in piu.

Vertunno
30/08/2007, 03:36
io onestamente parlando con voi un game che inizia intorno alle 9 fino alle 2 mi bevo una intera boraccia di 1 litro di acqua, poi a fine game mi bevo mezza bottiglia da 1 litro, quindi totale sono 1,5 litro e mezzo di acqua, questo in giornate fresche. quando c'è caldo io personalmente non gioco, perchè una volta ho giocato in una giornata calda e mi sono sentito male, mi sentivo mancare il respiro ed ero stanco senza fare niente.

Warpig
05/12/2008, 00:15
non penso che bere faccia male, ma ho un consiglio che mi da sempre mio padre (medico), che sarebbe quello di bere poco e spesso. se invece si aspetta di avere la sete (quella vera!) per bere, poi placarla sarà molto difficile e richiederà molto tempo.

Molecola
05/12/2008, 09:25
quoto per l'acqua e il polase...o altri integratori salini/minerali (per par condicio)!
non sono d'accordo col fatto della redbull e cose simili.
quelle sono bibite eccitanti col 25% di caffeina(una botta per tutto l'organismo,reni e fegato comresi)..e a lungo andare,oltre creare assuefazione,fa veramente molto male.
e non toglie in nessun modo la sete...
quindi...acqua a go- go,che anche se ti fa sentire "appesantito",non fa mai male...

Brusbu
05/12/2008, 09:42
quando facevo il podista e ti facevi 10-15 km sotto al sole, il mio coach mi diceva di sciacquare la bocca e poi bere moderatamente e a piccoli sorsi. in questo modo non mi appesantivo e tenevo regolato il livello di liquidi.

Molecola
05/12/2008, 10:16
sarà che io in piscina non avevo problemi di sete! :p
scusate il piccolo ot!

Vertunno
25/12/2008, 01:58
se hai sete, bevi.
certo, devi imparare a gestire la poca acqua che ti devi portare dietro durante una gara, ma fin quando ne hai, bevi.
è possibile abituarsi ad aver bisogno di meno acqua durante e dopo gli sforzi fisici, ma a tutto c'è un limite, e comunque non ne vale la pena, per l'attività che ci interessano.
hai bevuto 1,5 litri d'acqua in mezza giornata? la prossima volta, per una giornata simile, io me ne porterei come minimo mezzo litro in più.
la penso come te! io di solito mi porta una borraccia da 2 l in estate e me la succhio tutta. invece in inverno vanno bene 1 l e mi rimane.



preferisco riportarla a casa, piuttosto che rimanere senza e doverla chiedere ai miei amici.
la stessa cosa che faccio e penso anche io. come si dice:"ad allargare la cinta ci siamo e a stringerla il problema".



impara a bene dal camelbak a piccoli sordi e in continuazione piuttosto che farti le "grandi bevute" quando fate le pause!
quello che faccio pure io, bere poco e magari a fine briefing. invece durante la partita non bevo nulla anche perchè si è così + vulnerabili al nemico. cmq l'acqua è fondamentale e ci vuole, e la cosa che mi fa incazzare e quando vedo qualcuno dei miei amici senza acqua, anche perchè penso che me la chiedono e onestamente specialmente in estate è importante però che ci volete fare mica si può dire di no ad una persona assetata.

Hell_Cai
25/12/2008, 23:35
per un domenica mattina mi porto dietro poco meno di 1,5l di acqua e bevo uno o 2 sorsi durante le pause, berne troppa te la fa rimanere sullo stomaco. poi a fine giornata ci si attacca alla bottiglia (magari d'estate con una media ghiacciata affianco o più tardi).
per tornei di 12h, 16h dipende dalla stagione: col freddo io mi porterei dietro 3lt nel bag invece col caldo aggiungerei un litro nella borraccia arricchito nel totale con 2 buste di polase. io, però sono un tipo che se è concentrato non sente ne la fame ne la sete e bevo proprio quando ne ho bisogno ( o quando me lo ricordo).

Rigel
09/02/2009, 17:24
poi a fine giornata ci si attacca alla bottiglia (magari d'estate con una media ghiacciata affianco o più tardi).


quoto, io solitamente ne porto 2 litri con me e ne lascio una bottiglia in macchina per dopo, per il periodo di gioco bevo spesso e a piccoli sorsi e mi sciacquo di frequente la bocca quando si impasta. gli integratori sono utili, ma quelli troppo dolci fanno venire sete, io personalmente li evito visto che neanche mi piacciono.

la red bull evitatela quoto tutto quello detto in precedenza, fa male, ha un cattivo sapore, ed e inadatta all'attivita fisica in quanto aumenta i battiti e, almeno a me, fa venire una sete allucinante, mi secca tutta la gola.

scharker
25/05/2009, 19:03
la red bull evitatela quoto tutto quello detto in precedenza, fa male, ha un cattivo sapore, ed e inadatta all'attivita fisica in quanto aumenta i battiti e, almeno a me, fa venire una sete allucinante, mi secca tutta la gola.

sul sapore sono in disaccordo:d
per il resto è esatto, l'alto contenuto di caffeina aumenta i battiti cardiaci,e per quanto riguarda la sete non ricordo se è un altro effetto della caffeina o di qualche altra cosa ma so per certo che la redbull è sconsigliatissima durante l'attività fisica!
al massimo bevitela il sabato sera mischiata con la vodka alla fragola che sa buona :d

Molecola
30/05/2009, 12:40
ecco cosa contiene la red bull (n.d.r.)

principali calorie (http://www.valori-alimenti.com/cerca/calorie.php)kcal45caloriekj188.28http://www.valori-alimenti.com/nutrizionali/grafici/14154.pngacqua (http://www.valori-alimenti.com/cerca/acqua.php)g88.45proteine (http://www.valori-alimenti.com/cerca/proteine.php)g0.25lipidi (grassi) (http://www.valori-alimenti.com/cerca/grassi.php)g0.08ceneri (http://www.valori-alimenti.com/cerca/ceneri.php)g0.28carboidrati (per differenza) (http://www.valori-alimenti.com/cerca/carboidrati.php)g10.94fibre (http://www.valori-alimenti.com/cerca/fibre.php)g0zuccheri (http://www.valori-alimenti.com/cerca/zuccheri.php)g10.06 minerali calcio (http://www.valori-alimenti.com/cerca/calcio.php)mg13ferro (http://www.valori-alimenti.com/cerca/ferro.php)mg0.02magnesio (http://www.valori-alimenti.com/cerca/magnesio.php)mg3fosforo (http://www.valori-alimenti.com/cerca/fosforo.php)mg0potassio (http://www.valori-alimenti.com/cerca/potassio.php)mg3sodio (http://www.valori-alimenti.com/cerca/sodio.php)mg84zinco (http://www.valori-alimenti.com/cerca/zinco.php)mg0rame (http://www.valori-alimenti.com/cerca/rame.php)mg0.005manganese (http://www.valori-alimenti.com/cerca/manganese.php)mg0.003selenio (http://www.valori-alimenti.com/cerca/selenio.php)mcg0.2 vitamine retinolo (vit. a) (http://www.valori-alimenti.com/cerca/retinolo-vit-a.php)mcg0vitamina a, iu (http://www.valori-alimenti.com/cerca/vitamina-a-iu.php)iu0vitamina a, rae (http://www.valori-alimenti.com/cerca/vitamina-a-rae.php)mcg_rae0tiamina (vit. b1) (http://www.valori-alimenti.com/cerca/tiamina-vit-b1.php)mg0.025riboflavina (vit. b2) (http://www.valori-alimenti.com/cerca/riboflavina-vit-b2.php)mg0.575niacina (vit. b3) (http://www.valori-alimenti.com/cerca/niacina-vit-b3.php)mg8.5acido pantotenico (vit. b5) (http://www.valori-alimenti.com/cerca/acido-pantotenico-vit-b5.php)mg1.4piridossina (vit. b6) (http://www.valori-alimenti.com/cerca/piridossina-vit-b6.php)mg0.835cobalamina (vit. b12) (http://www.valori-alimenti.com/cerca/cobalamina-vit-b12.php)mcg1.75vitamina b-12, aggiunta (http://www.valori-alimenti.com/cerca/vitamina-b-12-aggiunta.php)mcg1.75acido ascorbico (vit. c) (http://www.valori-alimenti.com/cerca/acido-ascorbico-vit-c.php)mg0alpha-tocoferolo (vit. e) (http://www.valori-alimenti.com/cerca/alpha-tocoferolo-vit-e.php)mg0vitamina e, aggiunta (http://www.valori-alimenti.com/cerca/vitamina-e-aggiunta.php)mg0fillochinone (vit. k) (http://www.valori-alimenti.com/cerca/fillochinone-vit-k.php)mcg0folati, totali (http://www.valori-alimenti.com/cerca/folati-totali.php)mcg0acido folico (http://www.valori-alimenti.com/cerca/acido-folico.php)mcg0folato alimentare (http://www.valori-alimenti.com/cerca/folato-alimentare.php)mcg0folato, dfe (http://www.valori-alimenti.com/cerca/folato-dfe.php)mcg_dfe0 lipidi acidi grassi, saturi (http://www.valori-alimenti.com/cerca/acidi-grassi-saturi.php)g04:0 (http://www.valori-alimenti.com/cerca/4-0.php)g06:0 (http://www.valori-alimenti.com/cerca/6-0.php)g08:0 (http://www.valori-alimenti.com/cerca/8-0.php)g010:0 (http://www.valori-alimenti.com/cerca/10-0.php)g012:0 (http://www.valori-alimenti.com/cerca/12-0.php)g014:0 (http://www.valori-alimenti.com/cerca/14-0.php)g016:0 (http://www.valori-alimenti.com/cerca/16-0.php)g018:0 (http://www.valori-alimenti.com/cerca/18-0.php)g0acidi grassi, monoinsaturi (http://www.valori-alimenti.com/cerca/acidi-grassi-monoinsaturi.php)g016:1 indifferenziato (http://www.valori-alimenti.com/cerca/16-1-indifferenziato.php)g018:1 indifferenziato (http://www.valori-alimenti.com/cerca/18-1-indifferenziato.php)g020:1 (http://www.valori-alimenti.com/cerca/20-1.php)g022:1 indifferenziato (http://www.valori-alimenti.com/cerca/22-1-indifferenziato.php)g0acidi grassi, polinsaturi (http://www.valori-alimenti.com/cerca/acidi-grassi-polinsaturi.php)g018:2 indifferenziato (http://www.valori-alimenti.com/cerca/18-2-indifferenziato.php)g018:3 indifferenziato (http://www.valori-alimenti.com/cerca/18-3-indifferenziato.php)g018:4 (http://www.valori-alimenti.com/cerca/18-4.php)g020:4 indifferenziato (http://www.valori-alimenti.com/cerca/20-4-indifferenziato.php)g020:5 n-3 (http://www.valori-alimenti.com/cerca/20-5-n-3.php)g022:5 n-3 (http://www.valori-alimenti.com/cerca/22-5-n-3.php)g022:6 n-3 (http://www.valori-alimenti.com/cerca/22-6-n-3.php)g0colesterolo (http://www.valori-alimenti.com/cerca/colesterolo.php)mg0 aminoacidi altro alcol etilico (http://www.valori-alimenti.com/cerca/alcol-etilico.php)g0caffeina (http://www.valori-alimenti.com/cerca/caffeina.php)mg30teobromina (http://www.valori-alimenti.com/cerca/teobromina.php)mg0carotene, beta (http://www.valori-alimenti.com/cerca/carotene-beta.php)mcg0carotene, alfa (http://www.valori-alimenti.com/cerca/carotene-alfa.php)mcg0criptoxantina, beta (http://www.valori-alimenti.com/cerca/criptoxantina-beta.php)mcg0licopene (http://www.valori-alimenti.com/cerca/licopene.php)mcg0luteina + zeaxantina (http://www.valori-alimenti.com/cerca/luteina-zeaxantina.php)mcg0

Molecola
30/05/2009, 12:42
questa è la burn,che come vedete non contiene nemmeno caffeina..
burn (100 ml) valore energetico 61 kcal/261kj calorie 61 grassi 0 g sodio 0.01 g zucchero 14.4 g proteine 0 g taurina 400 mg glucuronolattone 240 mg niacina 6 mg acido pantotenico 1.7 mg vitamina b6 0.7 mg vitamina b12 0.3 μg

3/5 Small
30/05/2009, 12:46
la redbull è da evitare in quanto rovina anche lo smalto dei denti e a lungo andare, come tutte le bevande di quel tipo, intacca le pareti dello stomaco. io, in palestra e nel softair, per dissetarmi e riacquistare i sali minerali persi preparo una bottiglia da 2l di h2o con un po' di spremuta di arancia miscelata dentro; già correndo per uno oretta arrivo a fine allenamento con la bottiglia quasi vuota.

nicogazza
30/05/2009, 16:57
la redbull è parecchio che la bevo e non mi ha portato problemi...bevo anche (importate dalla america ) la go-fast, rockstar energy e la monster energy....io faccio le gar in moto e prima di ogni gara mi fanno bere 2 litri di rockstar per dare energia...

ziofester
30/05/2009, 22:29
meglio bere di più che di meno.... se bevi di più fai al max fai più pipì, se bevi di meno ti disidrati.

e vale sempre la regola che è meglio bere spesso a piccoli sorsi, che tutto in una volta.... nel primo caso si mantiene una idratazione costante nel lungo termine.

normalmente mi porto appresso un camelbak con sola acqua, ma se fa caldo parecchio o il torneo è duro, aggiungo anche una
borraccia con all'interno un mix di acqua/polase/maltodestrine.

red bull e similari non le uso proprio e non mi sogno neanche di utilizzarle poichè contengono sostanze che alterano il buon funzionamento del sistema cardiovascolare (es. la caffeina
ed altre cose nascoste sotto la dicitura "aromi").
forniscono un imput immediato, ma appena termina l'effetto ti
riducono ad un colabrodo.

smakor
31/05/2009, 14:46
fai conto anche che io mediamente in una partita di 6 ore con impegno fisico medio mi bevo 3 litri di acqua del camelbag...
di far male non fa male... però quando fai la pipì avverti le forze dell'ordine :roftl:

Kadri
31/05/2009, 19:11
la redbull è parecchio che la bevo e non mi ha portato problemi...bevo anche (importate dalla america ) la go-fast, rockstar energy e la monster energy....io faccio le gar in moto e prima di ogni gara mi fanno bere 2 litri di rockstar per dare energia...
:wink2: anche io quando ho partecipato a una gara di cross, ai piloti fanno bere un casino di quelle bibite, aumenti la capacità di concentrazione durante la gara.
e se dopo tutte queste gare,tutti i litri bevuti, i piloti professionisti stanno ancora bene, potrebbe ben darsi che on fa tutto questo male
a me la redbull piace, ne bevo una ogni tanto quando capita, ma quando gioco a softair, solamente integratori, e un buon caffe per svegliarmi la mattina :d

brigge
01/06/2009, 01:10
red bull e similari non le uso proprio e non mi sogno neanche di utilizzarle poichè contengono sostanze che alterano il buon funzionamento del sistema cardiovascolare (es. la caffeina
ed altre cose nascoste sotto la dicitura "aromi").
forniscono un imput immediato, ma appena termina l'effetto ti
riducono ad un colabrodo.

dai zio.... detta così sembra che la caffeina sia una sostanza che fa solo male senza alcun beneficio...se le dosi sono moderate e soprattutto se non si sviluppa dipendenza come tutte le xantine aiuta nell'attenzione, nell'apprendimento e nella memoria nonchè nella prestazione fisica , sia perchè agisce come eccitante cardiovascolare sia perchè aiuta la veicolazione degli acidi grassi nei mitocondri .

Molecola
01/06/2009, 12:22
dai zio.... detta così sembra che la caffeina sia una sostanza che fa solo male senza alcun beneficio...se le dosi sono moderate e soprattutto se non si sviluppa dipendenza come tutte le xantine aiuta nell'attenzione, nell'apprendimento e nella memoria nonchè nella prestazione fisica , sia perchè agisce come eccitante cardiovascolare sia perchè aiuta la veicolazione degli acidi grassi nei mitocondri .
non sono pienamente d'accordo...
comunque la caffeina,e i tannini,è un eccitante.
come tale agisce come stimolatore di adrenalina,ecco perchè va moderata con le quantità! xd

nicogazza
01/06/2009, 14:33
:wink2: anche io quando ho partecipato a una gara di cross, ai piloti fanno bere un casino di quelle bibite, aumenti la capacità di concentrazione durante la gara.
e se dopo tutte queste gare,tutti i litri bevuti, i piloti professionisti stanno ancora bene, potrebbe ben darsi che on fa tutto questo male
a me la redbull piace, ne bevo una ogni tanto quando capita, ma quando gioco a softair, solamente integratori, e un buon caffe per svegliarmi la mattina :d
io sono 4 anni che faccio cross e bevo sempre 3 o 4 litri di rocksar e monster e non sono mai..morto....pero dopo tutta quella sei piu forte e nervoso e ti concentri

brigge
01/06/2009, 20:07
non sono pienamente d'accordo...
comunque la caffeina,e i tannini,è un eccitante.
come tale agisce come stimolatore di adrenalina,ecco perchè va moderata con le quantità! xd

in cosa non sei d'accordo ??
bere 1-2 tazzine di caffè al giorno , non fa male... anzi..
diverso è il discorso se si prendono le pasticche di caffeina o 5-6 caffè al giono .

Molecola
02/06/2009, 10:26
come tutte le cose,se prese con moderazione,non fanno male.
io bevo piu' di 5 caffè al giorno,eppure sono vivo e vegeto! :d

The_NightRider
02/06/2009, 11:50
come tutte le cose,se prese con moderazione,non fanno male.
io bevo piu' di 5 caffè al giorno,eppure sono vivo e vegeto! :d

io se bevo 5 caffè in un giorno non dormo per una settimana...
sono ipersensibile alla caffeina(neanche la coca cola posso berla,se la bevo a cena passo una nottata infernale...).
alla domenica(unico giorno che bevo il caffè) mi basta una tazzina di espresso dle bar per svegliarmi...:wink2:

jamu
11/06/2009, 08:23
mi sembra difficile che si possa esagerare con l'acqua!
in teoria il limite di acqua bevibile è 10 litri circa....poi muori.
io consiglierei sempre almeno 4 litri d'acqua per una partita piuttosto lunga cosi come una gita su per le montagne che duri delle ore.

calcifer
12/06/2009, 11:11
durante il game, una delle più brutte cose che può capitarti, è di finire l'acqua..... se è una giochicchiata domenicale... poco male.... tieni duro per due o tre ore, ed al rientro ti fermi al primo barettino.
ma se sei in una giocata più lunga...tipo un torneo, diventa dura.... la sete ti mina non solo fisicamente, ma anche psicologicamente...... sempre meglio abbondare, che deficere... e bere se si ha sete (basta che non sia acqua gelida...)
l'acqua è uno dei carichi più "paganti" nell'affardellamento.:wink2:

mr.old
12/06/2009, 13:06
io per una partita di 8-10 ore in estate mi porto una camelbag da 3,5 litri e mi trovo comodo comodo come quantità!

stecca
12/06/2009, 14:42
dalle esperienze che ho avuto( pallavolo...calcio...tennis...) è meglio prendersi su tanta acqua e portarsela a casa....se hai sete bevi ma senza esagerare...rischi di vomitare al primo sforzo se ti riempi lo stomaco d'acqua.
non sarebbe male aggiungere degli integratori in polvere (enervit...isostad...) in quanto ti fanno trangugiare meno acqua e non rischi appunto di stare male...(e poi ti danno anche qualche sale minerale che non guasta...)

zampi
15/06/2009, 08:56
mai fatto un torneo lungo, ma cmq penso mi troverò male x l acqua, in 4 ore di gioco la domenica ne bevo 2 litri :)
considerato che bevo mediamente 2.5 /3 litri d acqua al giorno

Zaylah
17/06/2009, 00:03
io mi porto dietro un bel pò di roba, gioco la domenica dalle 9 fino alle 13.
mi porto sempre 2lt di acqua e bastano giusti giusti.
ho una t-shirt, una felpa e sopra un gubbetto tattico con maschera integrale elmetto e vari accessori.
mi ritrovo la t-shirt completamente bagnata quando tornoa casa !

Vlx
30/08/2009, 14:09
l'acqua è uno degli elementi più difficili che il nostro stomaco possa digerire, come hanno già scritto prima: alcuni si sentono il peso dell'acqua nello stomaco che infatti è fastidiosissimo.
il problema non è solo questo, il sangue durante la digestione del liquido(soprattutto se bevuto in gran quantità) tende a concentrarsi sullo stomaco e non sugli arti,quindi rendendoci più o meno deboli.
queste cose mi sono state dette dal mio don(che frequenta un club di escursionisti) tempo fa che portava me e altri compagni a fare escursioni.

Murdock90
01/09/2009, 17:29
molto interessante non sapevo che l'acqua fosse uno degli elementi piu' difficili da digerire, quindi metre si gioca ne va bevuto il giusto quantitivo senza esagerare?...

Ghigno
02/09/2009, 13:33
l'acqua è uno degli elementi più difficili che il nostro stomaco possa digerire, come hanno già scritto prima: alcuni si sentono il peso dell'acqua nello stomaco che infatti è fastidiosissimo.
il problema non è solo questo, il sangue durante la digestione del liquido(soprattutto se bevuto in gran quantità) tende a concentrarsi sullo stomaco e non sugli arti,quindi rendendoci più o meno deboli.
queste cose mi sono state dette dal mio don(che frequenta un club di escursionisti) tempo fa che portava me e altri compagni a fare escursioni.

scusa... ma che processo sarebbe la digestione dell'acqua?

partendo dal presupposto che la digestione è "l'insieme dei processi che rendono assorbibili e assimilabili dall'organismo gli alimenti ingeriti", personalmente non mi risulta proprio che l'acqua vada elaborata per essere resa assorbibile ed assimilabile!

discorso diverso potrebbe essere che un'eccessiva quantità di acqua possa rendere più difficile e lenta la digestione di altri alimenti a causa della diluizione degli acidi preposti appunto alla digestione... ma anche qua ce ne vuole ;-)

ciao: ciao:

hoyas
02/09/2009, 13:39
ragazzi non vorrei fare il solito ke va contromano.... ma io ho sempre fatto sport, ho cambiato sport, allenatori etc... quindi ho varie esperienze nella preparazione fisica.

in ogni caso mi hanno sempre vietato di bere durante l'attività, anke prima... e solo dopo ma moderatamente. oltre ad essermi stato imposto questo modo di fare, ho anke verificato ke è il modo migliore per non appensatire lo stomaco e quindi tutto l'organismo.

non riesco veramente a capire come facciate voi a bere 2..3...4.... litri di acqua in una mattinata e soprattutto sotto il sole... io con la mimetica oppure con una tshirt inizierei a sudare come un obeso senza pausa per ore (ciò non vuol dire che non sudo di norma).
io se gioco sotto al sole l'acqua la uso per bagnarmi la testa, la nuca e la bocca. logicamente nelle pause un pò d'acqua la bevo e già quel "bicchiere" ke ho bevuto lo sento piazzarsi sullo stomaco non appena inizio a muovermi.

sicuramente bere è importante ma io credo ke prevenire lo sforzo sia meglio... con una buona colazione. (di norma già bevo molto durante la giornata)

riguardo gli integratori non ne ho mai usati al massimo un pò di spremuta di limone ben zuccherata (a fine giornata "sportiva"), cmq gli integratori mi fanno venire dei fortissimi stimoli "cacatori" che spesso si sono trasformati in vere e proprie battaglie nel cesso...



p.s.
- non sono medico
- ki mi preparava atleticamente non so su che basi lo faceva (almeno un diploma in qualcosa o un brevetto lo avevano)

Panzerotto
02/09/2009, 14:39
io domenica mi sono bevuti 3lt i una giornata dalle 9 alle 6 la sera ;)

Brunone
02/09/2009, 15:48
il tuo corpo ti manda dei segnali precisi, quando ha necessità di acqua, per cui regolati in base alle tue esigenze fisiche, considerando anche il fattore ambientale, es. caldo oppure temperatura mite. se sei un soggetto che suda parecchio avrai più bisogno di acqua di un soggetto che suda meno, ma ribadisco il tuo corpo è il tuo indice di sete

AutoLock
14/09/2009, 16:06
in breve: finchè non bevi acqua distillata o integratori ad altissimo tenore di sali, va tutto bene. male che vada, i reni provvederanno ad eliminare i liquidi in eccesso con la solita efficienza.

comunque, l'iperminzione - bere come un cammello - accompagnata da urinazione frequente potrebbe essere un brutto segno. infatti, questa accoppiata di elementi è un indicatore sia di diabete mellito che di diabete insipido. se noti una forte presenza di ambo i sintomi, potresti pensare a un controllo della glicemia basale: se non erro, oggigiorno li fanno anche le farmacie a partire da un campione di sangue piccolisimo e senza prelievo.

ual
14/10/2009, 18:49
l'ideale è bere man mano che si compie lo sforzo.
prima: bevande ipotoniche
per evitare la sete o ritardare la fatica l'unico approccio corretto ed efficace è quello di prevenire questi fenomeni fisiologici, affrontandoli nei modi e nei tempi opportuni. quando l'obiettivo è dissetarsi, occorre scegliere soluzioni studiate appositamente per reidratare.
le bevande di più rapida assimilazione durante l'esercizio fisico sono, in generale, quelle con ridotto contenuto in carboidrati (meno del cinque per cento circa) e leggermente ipotoniche, cioè poco concentrate.
durante: bevande isotoniche o ipotoniche
per uno sportivo, il problema della perdita di elettroliti (sali minerali come sodio, potassio, magnesio, cloro) è importante se l'attività è condotta in un ambiente caldo e se viene ripetuta con una certa intensità più volte in pochi giorni, come avviene nelle fasi della preparazione. per reintegrare ciò che si perde, risultano indispensabili adeguate frazioni di sali minerali, in particolare magnesio e potassio sotto forma di aspartati. questi sali svolgono un ruolo anti-fatica, combattono l'esaurimento muscolare e la comparsa dei crampi.
le bevande giuste prima e durante il lavoro muscolare devono quindi essere poco concentrate meglio ipotoniche che isotoniche (molta acqua, sali, aspartati anti-crampi e una piccola quantità di energia), tenendo conto anche della loro temperatura (fresca e non fredda), per garantire all'organismo la migliore efficienza e, cosa che più conta, non provocare disturbi gastro-intestinali.
dopo: bevande isotoniche o ipertoniche
dopo l'esercizio fisico è indicata acqua con aggiunta di sali e di energia: in questo caso la bibita può essere più concentrata, cioè isotonica o ipertonica (molto concentrate).

chrismeloni
22/02/2010, 14:31
l'acqua è una delle cose piu importanti, per tenere forza, prontezza di riflessi ecc.. la troppa acqua non fa male al massimo dopo piscerai ogni 5 minuti se bevi troppo, ma se ce caldo non puoi farne a meno.. essendo un motociclista e appassionato a riviste sportive ho letto che la cosa migliore sarebbe dosarsi l'acqua, sotto sforzo fare un sorso ogni 15 minuti oppure due ogni mezzora, è il modo migliore per idratare tutto... ricordate che se arrivate ad avere tanta sete berrete molto, ma più i quello che serve, e magari vi tocchera alzare la mano destra e dire colpito mentre con la sinistra mantenete davanti........................