PDA

Visualizza la versione completa : [GUIDA TECNICA] Calcolo tempo di ricaria batterie



frabbe
09/04/2010, 11:58
Per rispondere ad alcune domande che mi sono state poste, apro questo topic in cui spiego come calcolare il tempo di ricarica da utilizzare per le batterie usate nelle nostre ASG.

Innanzitutto, è importante sottolineare come i comuni pacchi batterie al Nickel Cadmio (NiCd) o al Nickel Metal Hidrato (NiMh) vanno ricaricati a tensione costante, cioè il caricabatterie deve fornire esattamente la stessa tensione a cui lavora il pacco batterie che gli viene collegato, per cui l'unica variabile su cui possiamo giocare per modificare il tempo di ricarica è la corrente fornita dal caricabatterie.

La formula per calcolare il tempo di ricarica è la seguente

tempo di ricarica (in ore) = (corrente della batteria / corrente di ricarica) * 1,4

Questa formula ritorna il tempo di ricarica in ore e decimi di ore (ad esempio 10,45 ore) per cui dovremo convertire il risultato in ore e minuti:

tempo di ricarica = parte intera + parte decimale
ore = parte intera
minuti = parte decimale * 60

da cui:

tempo di ricarica = [parte intera] ore e [parte decimale * 60] minuti

La corrente fornita dalla batteria è sempre stampigliata sul pacco batterie stesso, mentre la corrente massima fornita dal caricabatterie è sempre riportata sull'apparecchio.
Tutti i valori di corrente devono sempre essere espressi in mAh.

Un esempio pratico
Il nostro pacco batterie fornisce una corrente di 300mAh, mentre il caricabatterie fornisce al massimo 150mAh. Il tempo di ricarica sarà quindi (300/150)*1,4 = 2,8 ore che convertiti in ore e minuti danno un tempo complessivo di ricarica di 2 ore e 0,8*60 = 48 minuti.

Allegato a questo post trovate un programmino Windows che ho scritto per calcolare il tempo di ricarica dei vostri pacchi batterie e per sapere, una volta inserito l'orario a cui avete messo sotto carica la batteria, quando scollegarla dalla presa di corrente :wink2:

Alcune teorie consigliano di caricare le batteri Ni-Mh più lentamente, utilizzando un coefficiente pari a 1,65 anzichè il classico valore 1,4. Il programma tiene conto di questo, permettendo di selezionare la tipologia di batteria utilizzata.

Riportate pure qualunque problema doveste incontrare con il programma!

Goliath
09/04/2010, 12:38
Ottimo lavoro frabbe!
Grazie ancora del tuo prezioso contributo!! :)

Gabrybbo
12/04/2010, 20:02
Veramente un ottimo lavoro, stavo per postarne uno simile, realizzato solamente in c++, ma questo è decisamente migliore. ;-)
Rep+ più che meritata.

Chiunque
12/04/2010, 20:08
con windows seven non parte

frabbe
12/04/2010, 23:24
In effetti il programma non è compatibile con Windows 7, penso a causa della versione di .NET utilizzata... ho scritto il programma con .NET 2.0, mentre Win 7 integra il 3.5... converto il tutto alla versione più recente ed aggiorno il post al più presto.

frabbe
13/04/2010, 10:58
Ho aggiornato il primo post con la nuova versione del programma, compatibile anche con Windows 7

Goliath
13/04/2010, 13:03
Ho aggiornato il primo post con la nuova versione del programma, compatibile anche con Windows 7

Grazie frabbe del tuo continuo supporto! :)

will98!
05/05/2010, 22:33
con windows seven non parte

A me con windows 7 funziona benissimo

frabbe
06/05/2010, 08:54
Si ora è compatibile con tutti i sistemi operativi... come scritto qualche post sopra ho aggiornato il programma.

Asterixb
06/05/2010, 09:54
frabbe sei un grande, grazie per questo gran programmino da tempo lo cercavo, facevo sempre tutto a mano.....
però.... se devo dirti una cosa, io ho letto ke tra nimh e nicd c'è una differenza sul coefficente. 1,4 è per le nicd 1,65 per le nimh

frabbe
06/05/2010, 10:45
Interessante, non sapevo di questa differenza... posterò presto una versione aggiornata con la possibilità di selezionare il tipo di batteria utilizzata.
Grazie per la segnalazione!

frabbe
06/05/2010, 15:59
Aggiornato il programma alla versione 2: ora dall'interfaccia del programma è possibile selezionare il tipo di batteria utilizzato: Ni-Cd o Ni-Mh. Questo per tenere conto di alcune teorie che consigliano di caricare le batterie Ni-Mh più lentamente di quelle al Ni-Cd, utilizzando un coefficiente 1,65 anzichè il classico 1,4 per calcolare il tempo di ricarica.

Trovate la versione aggiornata del programma nel primo post di questo thread.

Grazie a Asterixb per la segnalazione! ;-)

Asterixb
06/05/2010, 20:20
grazie tanto a te

lampmoto
14/05/2010, 22:49
indispensabile :wink:

dragons_liar
19/06/2011, 23:52
Perfetto cercavo proprio un programmino del genere.
Complimenti e grazie.

frabbe
25/11/2011, 18:00
Tra i post andati perduti nel passaggio del server avevo ricevuto questa notifica:


Ciao io volevo delle informazioni...ma il voltaggio della batteria nn è importante nel caricare la batteria....dico una 2000mah 8,4V ha lo stesso tempo di ricarica di una a 2000mah 9,6V dico il numero delle batterie presenti nel pacco batterie nn hanno importanza??....grazie...

La risposta alla domanda è no, la tensione della batteria non incide in alcun modo sulla durata del processo di ricarica. Infatti una batteria da 8.4V richiedi un caricabatterie da 8.4V e una da 7.2V un caricatore da 7.2V; se le due batterie hanno lo stesso amperaggio il tempo di ricarica sarà il medesimo.

neo-xabaras
26/11/2011, 00:41
Grazie frabbe x aver recuperato il messaggio e x la risposta.

Molecola
13/01/2012, 10:26
Molto interessante..Sarebbe ottimo riscrivere lo script e aggiungere anche le batterie di nuova generazione!! :D

Italo Di Lorenzo
01/02/2014, 11:43
Ciao a tutti, io volevo chiedervi una cosa...io ho vari caricabatterie, sia da 8,4 250mha,8.4 300mha, 9.6 450mha,9.6 300mha....avendo anche batterie da 8.4 e 9.6 devo usare caricabatterie dello stesso voltaggio delle batterie o va bene uno per tutte anche se con differente voltaggio? Grazie a tutti per la risposta