PDA

Visualizza la versione completa : [GUIDA TECNICA] Box accessori - Medico, geniere, arbitro, ecc...



frabbe
07/04/2010, 15:51
Ho visto in giro che molti sistemi dispongono anche di box accessori per realizzare funzionalità avanzate, come il medico o il geniere per la ricarica, o armi più particolari come la granate o le bombe a mano temporizzate....

Ad esempio, lo stesso Robertson per il suo MilesTag presenta questi schemi:
http://www.lasertagparts.com/mtadds.htm

Anche Andrea e Goliath, nel loro posto sulla MDT, presentano la compatibilità del loro sistema con i comandi di "ricarica" della vita e dei colpi del protocollo 5.20...

> Avete provato gli schemi MilesTag? Sono compatibili con la 5.20?

> Voi quali circuiti utilizzate per realizzare queste funzionalità? Presentateli qua!

neo-xabaras
07/04/2010, 16:21
a proposito qualcuno ha fatto il domination tube? non c'è il firmware sul sito.
per quanto rigurarda milano so che c'è una scatoletta che simula il medico, mentre salerno ha scelto che un'arma in particolare abbia questa capacità mediante alcuni passaggi di impostazione. purtroppo io sono solo un giocatore e non sono in grado di postarti alcuno schema.

TomCats
07/04/2010, 16:46
Confermo quanto detto da Neo, caro Frabbe, col sistema IRE attraverso le impostazioni della "numero uno" si può definire un'arma con funzioni di Medico o di Geniere, questo comporta che nel caso servisse il Medico/Geniere può aiutare il compagnio avvicinandosi al Ferito/Scarico ed attivando la sua funzione speciale tramite tasto specifico può Curare/Caricare il compagno semplicemente avvicinando la sua arma ai sensori dell'altro.

Per tutte le altre cose, come diceva Neo, lascio a chi ne sa di più ;)

Goliath
07/04/2010, 19:07
Gli schemi MilesTag 5.20 sono compatibili con la MDT. I messaggi di sistema per cure, aggiunta di munizioni e caricatori sono compatibili con il protocollo MT5.20 quindi, realizzando i circuiti di Jim per il medico/geniere, li potete utilizzare anche con la MDT.

OCCHIO PERO' che gli schemi ora presenti sul sito di Jim fanno riferimento al protocollo 5.3x e quindi non più compatibili con qualsiasi versione basata su MT5.20 (MDT compresa).

Volendo ho i 'vecchi' schemi e firmware del box medico/geniere per la versione 5.20 che, vi assicuro, è compatibile con la MDT ;-)

frabbe
07/04/2010, 19:26
Sarebbe interessante... se li posti provo a costruirne uno.
Io intanto da qualche parte vedo di recuperare il firmware della granata, che avevo scaricato tempo fa dal sito di Jim

Goliath
07/04/2010, 19:32
Sarebbe interessante... se li posti provo a costruirne uno.
Io intanto da qualche parte vedo di recuperare il firmware della granata, che avevo scaricato tempo fa dal sito di Jim

Dovrei avere anche quello. Appena trovo i files li posto qui ;-)

neo-xabaras
07/04/2010, 20:08
postateeeee !! hihihih non è che avte anche quella della domination dome che jim l'ha tolta dal sito?

Goliath
07/04/2010, 20:17
postateeeee !! hihihih non è che avte anche quella della domination dome che jim l'ha tolta dal sito?

Intendi quel Domination Dome presente anche ora sul suo sito? Per questo no, ma ho quello 'vecchio' dell'altro Domination Box, volendo :-)

frabbe
07/04/2010, 20:27
Io ho una versione presa a suo tempo dal vecchio forum dei Delta, che è indipendente dal sistema usato perchè anziché dover sparare all'interno basta premere dei pulsanti.. Per il resto funziona uguale. Se volete posto schema e firmware.

neo-xabaras
07/04/2010, 21:30
vogliamo vogliamo anche se il fatto di dover sparare assicura che colui che arriva è ancora attivo, perchè se ti ammazzano poco prima non riesci a sparare dentro il tubo. io mi accontento anche di quello vecchio, forza rispolverate questi file ^_^

Goliath
07/04/2010, 21:37
Anche se fosse disponibile il codice da programmare per il Domination Dome presente sul sito di Jim, non sarebbe comunque compatibile con le nostre attuali IRguns basate su protocollo 5.20.
Quindi per il momento direi di utilizzare il 'vecchio' Domination Box e poi, magari, convertirlo in maniera da avere caratteristiche simili al Domination Dome attuale di Jim ;-)

neo-xabaras
07/04/2010, 21:51
perchè quello vecchio non andava bene? se già funzionava ed era compatibile con la 5.2 direi che va bene no? in cosa sarebbe diverso quello nuovo?

Goliath
07/04/2010, 21:56
perchè quello vecchio non andava bene? se già funzionava ed era compatibile con la 5.2 direi che va bene no? in cosa sarebbe diverso quello nuovo?

Sì sì, quello vecchio andava benissimo solo che al posto di sparargli dentro bisognava tener premuto un pulsante. Tutta qui la differenza :D

neo-xabaras
07/04/2010, 22:00
mmmm allora si ripresenta il problema... che se uno corre verso il domination e preme il pulsante non si saprà mai se era ancora vivo oppure morto un istante prima.. meglio sparargli dentro... in questo modo devi essere per forza attivo

Goliath
07/04/2010, 22:03
mmmm allora si ripresenta il problema... che se uno corre verso il domination e preme il pulsante non si saprà mai se era ancora vivo oppure morto un istante prima.. meglio sparargli dentro... in questo modo devi essere per forza attivo

Certo ed è per questo che ho detto che al momento ci si può 'accontentare' della Domination Box 'vecchia' in attesa di un'eventuale Domination Dome MT5.20 compatibile. :D

frabbe
07/04/2010, 23:03
Domination Box


Power On (Possibilmente usare uno key switch) - Lo Status LED lampeggerà alcune volte
Il Game Timer partirà quando uno dei due bottoni viene premuto
Red Lamp Accesa = Squadra rossa in controllo
Blue Lamp Accesa = Squadra blu in controllo
Red Lamp Accesa e Blue Lamp lampeggiante (Squadra rossa in controllo ma la squadra blu ha più tempo di controllo totale)
Blue Lamp Accesa e Red Lamp lampeggiante (Squadra blu in controllo ma la squadra rossa ha più tempo di controllo totale)
Game End = Fine del Game Time, il led lampeggiante (rosso o blu) indicherà la squadra vincente (che ha avuto maggior tempo di controllo del box)
(Il gioco termina quando la squadra che ha avuto il controllo del box per oltre la metà del Game Time)
Effetto Speciale "Lampeggianti della polizia" = Accensione del box tenendo premuto il bottone rosso.

Il Domination Box NON usa alcun segnale del protocollo MilesTag. Può quindi essere usato per qualsiasi sistema di laser tag, paintball, airsoft, ecc.


40823


DS1-4 = dip-switch a tre vie
(se viene usato un dip switch a 4 vie, si DEVE lasciare aperto il contatto DS8)


Settaggio Game Time (tempo di gioco); contatti 4-2-1 del dip-switch:

(0 = massa; 1 = 5 volt)

0-0-0 = 10 Minuti
0-0-1 = 20 Minuti
0-1-0 = 30 Minuti
0-1-1 = 40 Minuti
1-0-0 = 50 Minuti
1-0-1 = 60 Minuti
1-1-0 = 70 Minuti
1-1-1 = 80 Minuti


Appunti sullo schema


> DS1, DS2 e DS4 non sono 3 deviatori diversi, ma un unico dip-switch con 3 contatti; per ogni contatto, un capo va al pin corrispondente del PIC, l'altro a GND (massa).

> Red Button e Blue Button sono due pulsanti momentanei (la dimensione non è importante, vedete poi voi come realizzare esteticamente il tutto); per ogni pulsante, un capo va al pin corrispondente del PIC, l'altro a GND (massa).

> Infine, stessa cosa per i tre LEDs (Blue Lamp, Red Lamp, Status LED): anche loro vanno collegati tra il pin del PIC e GND, eventualmente con in serie una resistenza da 100 ohm. Il mio consiglio è di utilizzare, per lo Status LED, un normale led rosso o giallo con resistenza, mentre per Blue Lamp e Red Lamp due LEDs senza resistenza e ad alta luminosità.

neo-xabaras
07/04/2010, 23:22
maaaa qui niente resistenze condensatori o amenicoli vari?:giggle:

Goliath
08/04/2010, 13:37
maaaa qui niente resistenze condensatori o amenicoli vari?:giggle:

Sicuramente, se utilizzi batterie con voltaggio superiore a 5V, necessiti dell'ormai famoso integrato 78L05 e di due condensatori. Questo per quanto riguarda il lato dell'alimentazione del PIC. Poi, volendo, si possono aggiungere delle resistenze (da 100 ohm) in serie ai led (Status ED, Blue Lamp, Red Lamp) in modo da limitare la corrente passante attraverso essi e diminuire la corrente assorbita, in generale, dal circuito.

In totale quindi dovresti aggiungere alla 'lista della spesa': un condensatore al tantalio da 33uF (da collegare all'ingresso del 78L05), un condensatore al tantalio da 0,1uF (da collegare all'uscita del 78L05), un integrato 78L05 e 4 resistenze da 100ohm (oltre ovviamente al PIC16F684 con rispettivo zoccolo da 14 pin, ai 4 LEDs, ai 2 interruttori momentanei e allo DIP-Switch).


Se poi ai piedini della Blue Lamp e Red Lamp, invece che mettere dei LEDs, vuoi mettere lampeggianti o altro, è necessario valutare il loro consumo di corrente ed eventualmente aggiungere o relè o transistor a seconda dei casi.

frabbe
08/04/2010, 19:20
In totale quindi dovresti aggiungere alla 'lista della spesa': un condensatore al tantalio da 33uF (da collegare all'ingresso del 78L05), un condensatore al tantalio da 0,1uF (da collegare all'uscita del 78L05), un integrato 78L05 e 4 resistenze da 100ohm (oltre ovviamente al PIC16F684 con rispettivo zoccolo da 14 pin, ai 4 LEDs, ai 2 interruttori momentanei e allo DIP-Switch).

Esattamente... aggiungo solo un paio di precisazioni probabilmente utili in fase di montaggio:

> DS1, DS2 e DS4 non sono 3 deviatori diversi, ma un unico dipswitch con 3 contatti; per ogni contatto, un capo va al pin corrispondente del PIC, l'altro a GND.

> Red Button e Blue Button sono due pulsanti (la dimensione non è importante, vedi poi tu come realizzare esteticamente il tutto); per ogni pulsante, un capo va al pin corrispondente del PIC, l'altro a GND.

> Infine, stessa cosa per i tre LED (Blue Lamp, Red Lamp, Status LED): anche loro vanno collegati tra il pin del PIC e GND, eventualmente con in serie una resistenza come suggerito da Goliath. Il mio consiglio è di utilizzare per lo Status LED un normale led rosso o giallo con resistenza, mentre per Blue Lamp e Red Lamp due LED con alimentazione a 5V e ad alta luminosità.

frabbe
08/04/2010, 19:24
@neo-xabaras: se realizzi questo circuito facci sapere come va, magari anche con qualche foto ;-)

Intanto rimaniamo in attesa se Goliath trova i vecchi schemi della 5.20 per medikit e geniere, così provo a realizzarli!

neo-xabaras
09/04/2010, 08:55
il mio primo obiettivo è fare un kit funzionante, credo che in giornata andrò a fare la mia prima spesa con la fedele lista. poi devo risolvere il nodo "programmatore" (che ne dite del modello trovato su ebay?). nel frattempo attendiamo schemi e firm per i midikit e geniere compatibili 5.2

Goliath
09/04/2010, 09:59
Al momento, rovistando tra tutti i file che ho, son riuscito a recuperare lo schema del Domination Box (che ha già postato gentilmente frabbe!), lo schema per la granata, quello del box medico e del box geniere e quello del Mini-Referee (box arbitro 'ridotto' con le sole funzionalità di Start Game, End Game, Test Sensors)

frabbe
09/04/2010, 11:39
Grande! Posta magari tutto qui, così provo a realizzarli! Il referee box potrebbe essere quello di cui parlo anche nel topic sull'MDT.

Goliath
09/04/2010, 12:23
Mini Box Arbitro


Parto intanto col Mini Box Arbitro per la MDT:

Schema:

http://www.deltalasertag.it/ltdown/RefereeBox.GIF

> Il PIC usato è il solito PIC16F684.

> I tre bottoni momentanei (New Game, Admin Kill e Test Sensor) da un lato vanno collegati ai rispettivi pin del PIC e dall'altro a massa (tasto chiuso = massa al rispettivo pin del PIC).

> I due led (IR e Status LED) li potete collegare direttamente tra i rispettivi pin del PIC e massa senza alcuna resistenza in serie.

> Il positivo del buzzer va collegato al rispettivo pin del PIC; il negativo del buzzer a massa.

Esadecimale da programmare nel PIC16F684 (aggiornato con fuses per programmazione già settati):
MiniReferee v3.hex (http://www.deltalasertag.it/ltdown/MiniRefereev3.hex)


Con questo mini box arbitro potrete avviare, fermare ed effettuare un test dei sensori per la vostra MDT.

frabbe
09/04/2010, 12:40
Ehm... il link non funziona :)

Goliath
09/04/2010, 12:41
Sistemato :)
Grazie della segnalazione!! ;-)

frabbe
09/04/2010, 12:47
Grazie! :allah:
Quindi questo circuito permette di avviare e fermare i giocatori con MDT, sarebbe praticamente il box arbitro completo che stavi preparando a parte lo scaricamento dei punti giusto?

A questo punto, se puoi, sarebbe utile pubblicare nel topic sulla MDT il firmware originale, quello con il blocco all'avvio, magari lasciando entrambe le versioni così ognuno utilizza quella che ritiene opportuna!

Goliath
09/04/2010, 12:51
Grazie! :allah:
Quindi questo circuito permette di avviare e fermare i giocatori con MDT, sarebbe praticamente il box arbitro completo che stavi preparando a parte lo scaricamento dei punti giusto?

A questo punto, se puoi, sarebbe utile pubblicare nel topic sulla MDT il firmware originale, quello con il blocco all'avvio, magari lasciando entrambe le versioni così ognuno utilizza quella che ritiene opportuna!

Questo è la minima parte del box arbitro che stavo ri-preparando dato che avrà non solo queste funzioni e lo scaricamento dei punti ma anche la possibilità di intervenire su ogni singolo parametro della MDT, direttamente in campo, senza dover riprogrammare la MDT col PC. :)

Ora posto il firmware della MDT 'bloccata' (sul post della MDT) che necessita dell'intervento dell'arbitro per partire :D

Goliath
09/04/2010, 13:41
Ho aggiornato il file del Mini Box Arbitro inserendo, all'interno dell'esadecimale, anche i fuses di configurazione per la programmazione, già settati (es. in WinPic800 caricate l'esadecimale e programmate il PIC direttamente, senza toccare le configurazioni dei fuses) ;)

Ho anche tradotto e sistemato il post di frabbe sul Domination Box. Grazie ancora frabbe del tuo contributo qui su SAM :D

frabbe
09/04/2010, 16:12
Questo è la minima parte del box arbitro che stavo ri-preparando dato che avrà non solo queste funzioni e lo scaricamento dei punti ma anche la possibilità di intervenire su ogni singolo parametro della MDT, direttamente in campo, senza dover riprogrammare la MDT col PC. :)

Grande!! :right: Addirittura modificare i parametri... viene un sistema eccezzionale!! Rimaniamo in trepidante attesa....

Intanto provo il mini box arbitro, che ho visto essere totalmente diverso dall'originale di Jim cui pensavo io... :)

neo-xabaras
10/04/2010, 09:08
dovendo fare un ordine materiale mi postate anche lo schema per il kit medico e il kit geniere così compreo tutto. grazie

Goliath
10/04/2010, 14:19
Per il kit medico e geniere praticamente i componenti sono gli stessi del mini box arbitro solo che al posto di tre interruttori si utilizza, in questi, un solo interruttore momentaneo :D

Goliath
11/04/2010, 14:12
Ho aggiornato il firmware del mini box arbitro dato che aveva un bug in un loop..il file lo si può scaricare dal post del Mini Box Arbitro ;-)

neo-xabaras
11/04/2010, 19:06
ok predisposngo il listone della spesa, speriamo di assemblare il tutto in questa settimana :-)

Goliath
12/04/2010, 01:02
ok predisposngo il listone della spesa, speriamo di assemblare il tutto in questa settimana :-)

ottimo Neo!! Tienici informati sui tuoi progressi e non esitare a chiedere se hai qualche domanda!! :)

neo-xabaras
12/04/2010, 11:19
domanda: i vari box medico, geniere e arbitro versione base vengono programmati solo tramite PIC? non necessitano quindi di seriale giusto? in particolare il medico fornirà i pacchetti inseriti nell'arma giusto?

Goliath
12/04/2010, 11:21
domanda: i vari box medico, geniere e arbitro versione base vengono programmati solo tramite PIC? non necessitano quindi di seriale giusto? in particolare il medico fornirà i pacchetti inseriti nell'arma giusto?

Esatto..non necessitano di seriale :)

In che senso "..il medico fornirà i pacchetti inseriti nell'arma..."?

neo-xabaras
12/04/2010, 11:29
io vedo il mio sistema LTI quando attivi la funzione medico (quindi puoi ricevere i pacchetti) mi sembra che puoi settare la dimensione del pacchetto tipo 20 -50 punti vita però non l'ho mai usato quindi non ne sono sicuro.
nel vostro sistema invece come funziona? il medico è sempre attivo e quando ti "medica" riporta la vita a 100?

Fobya71
12/04/2010, 13:04
in genere ti invia dei pacchetti predefiniti... se non ricordo male quello che aveva fatto Henry ridava al max 50...

Goliath
12/04/2010, 14:44
Il box medico ti invia un certo numero di pacchetti (di solito 10 ma impostabili) che curano un determinato numero di punti vita (impostabili anche questi). Punti il box verso i sensori del giocatore da curare, tieni premuto il tasto per l'invio del pacchetto e viene inviato un pacchetto medico (impiega un tot secondi per essere inviato); se continui a tenere premuto altri pacchetti verranno inviati.

neo-xabaras
12/04/2010, 14:49
però come vengono impostati? li setti tu nel firmware? perchè poi non avendo seriale il box non so come potrebbe essere modificabile

frabbe
12/04/2010, 16:11
Ho provato l'ultima versione del firmware per il box arbitro, ma non vedo miglioramenti... appena terminata l'inizializzazione il PIC sembra entrare in un loop infinito, in cui continua a mandare uno dei tre segnali a ripetizione...

Goliath
12/04/2010, 19:31
Ho provato l'ultima versione del firmware per il box arbitro, ma non vedo miglioramenti... appena terminata l'inizializzazione il PIC sembra entrare in un loop infinito, in cui continua a mandare uno dei tre segnali a ripetizione...

Strano perchè a me funziona bene senza nessun loop..guarda di avere scaricato l'ultima versione del firmware..a volte, non so perchè, rimane quella vecchia collegata al link..

Goliath
12/04/2010, 21:11
ho ricontrollato il firmware e tutto è apposto..ho scaricato la versione dell'esadecimale presente qui nella guida e provato e funziona..non so dove possa essere il problema allora dato che a me funziona come deve :hummm:

frabbe
12/04/2010, 23:26
Bho... magari ho usato un PIC che non funziona bene, oppure un file corrotto... domani provo a riscaricare tutto, riprogrammarlo e magari a cambiare PIC... deve andare per forza.

Goliath
12/04/2010, 23:30
Bho... magari ho usato un PIC che non funziona bene, oppure un file corrotto... domani provo a riscaricare tutto, riprogrammarlo e magari a cambiare PIC... deve andare per forza.

Sì credo di sì dato che a me va correttamente

frabbe
13/04/2010, 20:45
Sistemato! Ora funziona tutto correttamente... :giggle:
Quasi mi vergogno a raccontare il perchè il mini box arbitro non funzionava e sembrava entrare in loop: per gestire i segnali di start, kill e test avevo montato senza accorgermene dei pulsanti normalmente chiusi, quindi il bxo continuava a spedire i comandi senza sosta perchè i pulsanti non venivamo mai rilasciati... :worry:

Goliath
13/04/2010, 20:54
Sistemato! Ora funziona tutto correttamente... :giggle:
Quasi mi vergogno a raccontare il perchè il mini box arbitro non funzionava e sembrava entrare in loop: per gestire i segnali di start, kill e test avevo montato senza accorgermene dei pulsanti normalmente chiusi, quindi il bxo continuava a spedire i comandi senza sosta perchè i pulsanti non venivamo mai rilasciati... :worry:

:soap:


ahahahahahahah meglio così va!! :) :)

neo-xabaras
14/04/2010, 11:16
scusate la domanda, ma quando è prevista la pubblicazione dei file del box medico e del box geniere? nel senso sono solo da pubblicare oppure li state scrivendo? era solo per pianificare gli acquisti :-)

Goliath
14/04/2010, 13:45
scusate la domanda, ma quando è prevista la pubblicazione dei file del box medico e del box geniere? nel senso sono solo da pubblicare oppure li state scrivendo? era solo per pianificare gli acquisti :-)

Il box medico e geniere son già fatti e pronti per essere pubblicati..:)

frabbe
18/04/2010, 18:32
Ho provato il box arbitro anche con la versione "bloccata" della MDT ed i comandi di start e kill funxionano perfettamente.. Il "sensor test" invece non mi convince: è come se al suo posto venisse inviato il kill, stesso comportamento da parte del ricevente.. Vi risulta qualche problema?

Goliath
19/04/2010, 00:46
Sì hai ragione..una piccola dimenticanza nel codice fa sì che il test venga eseguito ma poi si riavvii il sistema..sistemo subito! :D

Grazie frabbe!! Come sempre insostituibile!! ;)

frabbe
19/04/2010, 09:22
Grande! Allora aspettiamo il codice aggiornato! Si tratta comunque di una piccolezza...

Ma dovrai modificare il codice della MDT o del box?

Goliath
19/04/2010, 12:01
Codice della MDT aggiornato alla Rev2. Lo trovate sul primo post della guida della MDT. Grazie ancora frabbe! :)

frabbe
19/04/2010, 17:12
Il box in effetti funziona perfettamente... allora rimaniamo in attesa dei box per medico e geniere e del box arbitro avanzato! :)

Goliath
19/04/2010, 21:49
Il box in effetti funziona perfettamente... allora rimaniamo in attesa dei box per medico e geniere e del box arbitro avanzato! :)

Il box arbitro non funzionava poi così tanto perfettamente :D..comunque ho sistemato la cosa..al più presto aggiorno il firmware del box arbitro testato e controllato..

Goliath
19/04/2010, 23:31
Aggiornato il firmware alle versione v3:

- Corretto: errore sul bit di parità che non permetteva la ricezione da parte della MDT di tutti i segnali

Il firmware lo si può scaricare dalla pagina 3 (http://www.softairmania.it/threads/142245-Box-accessori-Medico-geniere-granate-ecc.../page3) del thread in questione ;-)

frabbe
20/04/2010, 21:06
Perfetto! Ora funziona davvero perfettamente!

Goliath
20/04/2010, 21:11
Perfetto! Ora funziona davvero perfettamente!

Ottimo frabbe! Prima di pubblicare il tutto ho testato e ritestato più e più volte..ora funziona come deve ;)

Se ci son altri problemi/suggerimenti non esitare a chiedere :D

Goliath
29/04/2010, 21:50
Box medico e geniere in dirittura d'arrivo..;-) ;-)

frabbe
29/04/2010, 23:51
Grande! Siamo in trepida attesa!

Goliath
30/04/2010, 19:19
Da un dibattito sorto stiamo valutando se pubblicare o meno lo schema del box arbitro e geniere dato che questi potrebbero essere facilmente presi e creati da chiunque ed usati a proprio piacimento, anche per 'barare' durante un game, data la loro compatibilità col protocollo 5.20 usato come base da gruppi di tutta Italia. Esempio: chiunque potrebbe andare in giro con la propria scatoletta medico/geniere e 'spararsi' la cura o i caricatori di nascosto.

frabbe
30/04/2010, 21:04
Comprendo appieno la vostra preoccupazione, in effetti chiunque potrebbe costruirsi box medico o geniere non autorizzati, allo stesso modo però di come potrebbe procurarsene di già costruiti! Non credo per questo che si risolva la situazione non pubblicando gli schemi.
In università, nei corsi di sicurezza informatica, ci hanno sempre insegnato che la sicurezza non si ottiene mantenendo segreta la tecnologia alla base di un prodotto, ma rendendo sicura la tecnologia stessa.

Io credo che la soluzione sia dotare questi box di un sensore e di una attivazione simile a quella della MDT, tramite il segnale di "start" inviato dal box arbitro.

A questo punto, si avrebbe quasi gratis una bella funzione accessoria: l'interruzione dell'operazione di ricarica se colpiti sul box da un nemico durante la ricarica stessa.

Goliath
30/04/2010, 21:12
Certamente hai ragione però potrebbero allo stesso modo costruirsi il box arbitro per autoattivarsi il box medico/geniere..alla fine, modi per 'barare' ce ne sarebbero a decine.
L'unica soluzione, a mio avviso, è implementare la funzione di medico e di geniere internamente alla MDT cosicchè il tutto risulta praticamente 'inattaccabile' ;)

frabbe
30/04/2010, 21:25
Certamente hai ragione però potrebbero allo stesso modo costruirsi il box arbitro per autoattivarsi il box medico/geniere..alla fine, modi per 'barare' ce ne sarebbero a decine.

E' chiaro, bisogna fare una qualche assunzione di fondo, qualche punto fermo, ed in questo caso è che ci sia sempre un solo box arbitro in campo; se mi autocostruisco un box arbitro e lo nascondo in tasca, infatti, non parliamo più solo della possibilità di ricaricare le ASG... potrei tranquillamente spegnerle e riattivarle tutte le volte che voglio.


L'unica soluzione, a mio avviso, è implementare la funzione di medico e di geniere internamente alla MDT cosicchè il tutto risulta praticamente 'inattaccabile' ;)

Sinceramente non ne vedo l'utilità, per il motivo espresso sopra: implementare le funzioni nella MDT non risolve nulla, perchè se ipotizziamo che il cheat sia la presenza di un secondo box arbitro questo continua a funzionare (si può spegnere e riattivare la MDT allo stesso modo del box medico o geniere) mentre se assumiamo che ci sia un solo box arbitro la necessità di attivare il box medico/geniere risolve tutti i problemi.

Goliath
30/04/2010, 21:45
Adesso valutiamo la cosa e poi decideremo come procedere grazie comunque delle tue opinioni!!! :)

frabbe
30/04/2010, 21:51
Di nulla! Cerco solo di contribuire alla crescita di questo bel progetto! ;-)

neo-xabaras
30/04/2010, 22:55
volevo partecipare anch'io alla discussione.
per quanto riguarda la scelta di implementare la funzione medico o geniere nella ir gun io credo invece sia meglio il box perchè oltre ad essere una cosa da portarsi dietro e quindi simulando caricatori o kit medico, può essere conquistato simulando la conquista di kit medici o cassette delle munizioni.
per il box arbitro vi dico solo che ognuno di noi ha in dotazione una chiave di riattivazione del sistema ... nessuno lo ha mai usato !!! detto questo detto tutto ^_^

frabbe
02/05/2010, 18:46
Novità riguardo al dibattito sulla scelta della pubblicazione degli schemi dei box?

andreamarz
03/05/2010, 00:21
Ciao,
all'interno del nostro piccolo gruppo di lavoro stiamo discutendo molto su questo argomento!!!

Per ora non abbiamo deciso nulla di definitivo perchè ci sono molte idee alcune delle quali contrastanti, capiamo benissimo anche le vostre rischieste e per questo ne teniamo molto in considerazione però la scelta dovrà essere comunque presa all'interno del gruppo DeltaLaserTag.

Il problema cheat è molto delicato in quanto gli stessi box potrebbero essere usati con gli altri sistemi in giro per l'Italia e non vogliamo di certo essere noi i fautori di discussioni e imbrogli.

Per quanto possiamo credere che gli attuali partecipanti alla discussione siano in buona fede e non utilizzeranno mai i box per scopi non leciti non possiamo controllare ed avere la certezza che i box non vengano utilizzati per tali scopi.

La discussione sicuramente non terminerà qui...

Ciao
Andrea

neo-xabaras
03/05/2010, 00:32
ricordate solamente che la cosa è reciproca, anche io posso farmi gli attivatori tramite la mia associazione e sarebbero percfettamente compatibili con le vostre armi ^_^

andreamarz
03/05/2010, 00:37
Si certo che puoi fartele però non vogliamo di certo essere noi a mettere fuori gli schemi ed i firmware già pronti...

Se la "massa" deve farseli da soli non ci riuscirà mai se invece ha una guida che gli spiega come fregare allora magari con un minimo di conoscenze tecniche se le riproduce.

E' ovvio che non risolviamo il problema ma cerchiamo solo di arginarlo.

neo-xabaras
03/05/2010, 08:53
ok recepito il messaggio

andreamarz
03/05/2010, 09:20
La scelta risulta sicuramente impopolare però provate anche a mettervi nei nostri panni...

TomCats
04/05/2010, 17:48
Purtroppo però senza la questi box il sistema nel suo complesso risulta incompleto, noi abbiamo visto che IRE per esempio ha fatto quello che dicevate qualche messaggio indietro, cioè ha implementato le funzioni medico e geniere direttamente sulle irgun, vero però che non si può simulare così quello che diceva Neo, cioè la possibilità di "catturare" sul campo kit medici o munizioni, ma magari mi sbaglio e qui Rancor "mi corriggerete" :D

Boh... è una situazione strana, ma continuo a pensare che senza i box medico e geniere il sistema è monco, starà alla buona fede dei giocatori ed all'occhio attento e vigile di eventuali arbitri curare i furboni ;)

andreamarz
04/05/2010, 18:08
Io ho paura di una ed un'unica cosa che tra 2/3 mesi uno viene qua sul forum o in pm e comincia a dirmi "per colpa tua che hai messo fuori gli schemi ci sono stati degli imbrogli il tot giorno".

Io li metterei fuori anche ora dato che non ci sarebbero altri problemi... sarà che magari sono io troppo prudente ma non vorrei mai trovarmi nella situazione descritta sopra.

E' anche vero che una volta messi gli schemi io un po' me ne frego del loro utilizzo però sai com'è...

neo-xabaras
04/05/2010, 18:51
dubbio amletico :-)
io la penso come tom, ma forse noi siamo un po' troppo ingenui. come dicevo più in alto , io nel mio tattico ho la chiave per riattivare la mia irgun e mai e poi mai mi sognerei di farlo durante un combat, come mai e poi mai sarei un highlander nel softair. diciamo che nella nostra realtà dove giochiamo massimo una 20 di ir gunner è anche impossibile farlo perchè ci conosciamo ed è evidente che uno si sia riattivato. immagino però un futuro con scenari come il softair dove giocano 40-50 giocatori in contemporanea e forse lì questo discorso può salta fuori. è vero anche che se la vostra intenzione è dare gli strumenti per creare gruppi di giocatori allora lo strumento medico e geniere, implementato come si vuole, è necessario.

p.s. finalmente è arrivata la pic ma il mio socio sperimentatore è diventato papà quindi mi sa che il test dovrà aspettare ancora un po' :-(

TomCats
05/05/2010, 00:03
to Doc or not to Doc this is the questions :) eheheh
chiarissima la tua posizione Andrea, allora fateli voi i box e vendeteli, sarebbe l'unico modo per diffondere tutte le funzionalità al completo senza diffondere il codice, almeno senza renderlo copiabile e replicabili da cheat-toni maledetti :D

andreamarz
05/05/2010, 00:21
Sarebbe un'idea quella di vendere direttamente, ma non lo facciamo perchè se mai andremo sul mercato vogliamo andarci completamente in regola quindi con circuiterie e sistemi certificati CE, dato che tutto quello che è inerente all'elettronica deve essere certificato seguendo certe norme (per non parlare delle ottiche...). E se poi il gorno dopo che vendo anche solo un box mi suona alla porta un "men in grey" (GDF)? ehehehe Andrea Quando sento parlare di "nero" mi da moooolto fastidio già di suo per cui mai mi metterei a farlo.

homer07
09/05/2010, 20:20
Scusate ma il sistema del kit medico - kit geniere - kit attivatore -kit configurazione e' gia' in giro da circa 3 anni ,ed e' fornito in una scatoletta che in fase di gioco viene dato al giocatore con quel ruolo

andreamarz
09/05/2010, 20:53
Giustissimo ma non dai gli schemi ;-)

homer07
10/05/2010, 07:08
non si danno gli schemi per il semplice fatto che chiunque puo' costruirlo per se e usarlo in gioco,invece se lo si da solo in fase di gioco e' piu' controllato
mi spiego meglio : in entrambe le squadre c'e'il ruolo del medico, il geniere e un caposquadra che ha l'attivatore( per dare via al gioco che puo' essere anche temporizzato )
i kit vengono consegnati ad inizio game
se invece io posso costruirmelo da solo o l'ho implementato nel mio fucile lo potro' usare quando voglio
alternativa di gioco tutti hanno un kit medico e in fase di gioco si possono curare

andreamarz
10/05/2010, 09:04
Guarda che è proprio per questo che è nata una piccola discussione nelle ultime pagine...

Nei thread precedenti abbiamo messo fuori gli schemi del nostro sistema ed ora volevamo completarlo con i diversi box, però al nostro interno è nato il "problema", o per meglio dire discussione" che se tu dai gli schemi chiunque può autocostruirsi il box medico.

Questo sarebbe un problema da poco se fosse compatibile solo con il nostro sstema ma "purtroppo" è compatibile con il 5.2 in generale per cui non vorremmo mai venir additati come cheater...

Io e te stiamo dicendo la medesima cosa fidati!!! (probabile che mi sia spiegato male io nei thread precedenti)
Andrea

frabbe
08/06/2010, 20:44
Ecco alcune foto della domination box da me realizzata nei giorni scorsi, seguendo lo schema che ho postato tempo fa in questo thread.

48825

Per la realizzazione ho utilizzato una scatola in plastica molto robusta con chiusura a vite; dovendo rimanere per lungo tempo incustodita in mezzo al campo da gioco, non sono previsti interruttori di accensione, ma il circuito si accende al collegamento della batteria che va inserita all'interno della scatola e fissata al fondo della stessa.

Sempre per la massima robustezza ho utilizzato due pulsanti industriali con cappucci rosso e verde; inoltre i due led trasparenti che vedete sopra i pulsanti sono due led ad alta luminosità, rispettivamente di colore rosso e verde.

48826

Ecco l'interno del box: il piccolo circuito è incollato direttamente al coperchio, mentre gli spezzoni di nastro isolante hanno semplicemente lo scopo di evitare cortocircuiti indesirati in caso di contatto con la superficie metallica delle batterie da 9V.

48828

Infine, un'immagine ravvicinata del circuito realizzato su una basetta millefori. Si notano i dip-switch per l'impostazione del tempo di gioco e lo status led, utile solamente all'accensione per verificare il corretto avvio del sistema e dunque montato direttamente sul circuito, invisibile dall'esterno del box. In alto a sinistra la sezione di alimentazione costituita da un 78L05 per alimentare il PIC con una classica batteria radio da 9V.

andreamarz
08/06/2010, 20:49
Ottimo ma non è che i led si vedano poco? solitamente quelli li ad alta luminosità ai lati non sono molto visibili...

Goliath
08/06/2010, 20:53
Ottimo lavoro frabbe, davvero un ottimo lavoro! Grazie mille per le immagini e la spiegazione! :D

frabbe
08/06/2010, 20:54
Ci avevo pensato anche io, infatti ho cercato di farli fuoriuscire il più possibile dal coperchio. Ho fatto qualche prova e mi sembrano davvero molto luminosi! Certo, la maggior parte della luce è verso l'alto, ma comunque il box rimane abbastanza in basso rispetto agli occhi delle persone... credo che faccia il suo dovere!

andreamarz
08/06/2010, 20:57
Bè se magari vai da qualche parte e incroci delle cupolette semitrasparenti colorate vedrai che effetto!!!

Shogun65
21/06/2010, 10:02
ma non sarebbe possibile, in fase di inizializzazione partita tramite il box arbitro, attivare i box medico e geniere con un codice che si immette dal software di programmazione fucili (e, presumo, box arbitro)? Oppure usando dei deepswitch che potranno essere impostati dal responsabile del gruppo?
Così, in partita, si potrebbero attivare solo quelli consentiti.

Goliath
23/06/2010, 19:42
ma non sarebbe possibile, in fase di inizializzazione partita tramite il box arbitro, attivare i box medico e geniere con un codice che si immette dal software di programmazione fucili (e, presumo, box arbitro)? Oppure usando dei deepswitch che potranno essere impostati dal responsabile del gruppo?
Così, in partita, si potrebbero attivare solo quelli consentiti.

Ottima osservazione shogun..ora ne parleremo e poi vedremo come fare :D

Goliath
01/07/2010, 13:38
BOX MEDICO/GENIERE

Ecco schema e firmware del semplice box medico/geniere:

51005

Clicca per ingrandire lo schema

DOWNLOAD: BOXESv2.HEX (http://www.deltalasertag.it/ltdown/BOXESv2.HEX)

Appunti sullo schema:

> buzzer (SP1) e status led (D2) vanno collegati con il positivo ai rispettivi pin del pic (pin 9 e 10) e con il negativo a massa;

> l'IR led (D1) non necessita di alcuna resistenza e va collegato col positivo al pin 5 del pic e con il negativo a massa


Appunti sul funzionamento:

Se il deviatore SW2 viene lasciato aperto (ovvero sul pin 3 del PIC arrivano 5 volt) il box si avvierà come box medico; se invece il deviatore viene chiuso a massa il box si avvierà come box geniere (invio caricatori ai propri compagni). Dopo l'accensione non si potrà più intervenire sulla decisione di avvio di box medico o geniere e sarà necessario un completo riavvio per effettuare una scelta diversa.

All'accensione il box è in fase di stand-by (status led acceso) e per attivarlo si necessita dell'intervento del box arbitro e del suo segnale di start. All'avvio lo status led si spegnerà ed il box sarà perfettamente attivo.

Funzionamento box medico:
Tenendo premuto il bottone di "Invio Cura" ("SW" nello schema) per un tot di secondi (default 6 secondi) si invierà n° 1 kit medico che curerà il giocatore di tot punti vita (default 20); per tutto il tempo dell'invio della cura lo status led rimarrà acceso per poi spegnersi all'invio della cura; al termine dell'invio della cura si udirà un doppio beep veloce del buzzer ad indicare l'avvenuto invio del medikit; se si continua a tenere premuto il bottone di "Invio Cura" verranno inviati altri kit medici (default a 6 secondi l'uno dall'altro). In totale si possono inviare tot kit medici (default 10).

Funzionamento box geniere:
Tenendo premuto il bottone di "Invio Caricatori" ("SW" nello schema) per un tot di secondi (default 6 secondi) si invieranno tot caricatori (default 2) al determinato giocatore; per tutto il tempo dell'invio dei caricatori lo status led rimarrà acceso per poi spegnersi ad invio avvenuto; al termine dell'invio si udirà un doppio beep veloce del buzzer ad indicare che l'operazione è avvenuta con successo; se si continua a tenere premuto il bottone di "Invio Caricatori" verranno inviati altri caricatori (default a 6 secondi l'uno dall'altro). In totale si possono inviare tot pacchetti di caricatori (default 20 per un totale di 20x2=40 caricatori in tutto).

Per cambiare i parametri quali: secondi tra l'invio di un kit e l'altro, punti di cura, n° di kit medici, n° di pacchetti di caricatori e n° di caricatori inviati per ogni pacchetto, si dovranno modificare cinque parametri EEPROM all'atto della programmazione del PIC; i parametri sono (cerchiati in rosso e blu):


http://www.deltalasertag.it/ltdown/Medico.bmp

che in ordine, a partire da sinistra, corrispondono a:

1 - Numero di kit medici: (default 10 -> 0A in esadecimale)
2 - Punti di cura di ogni pacchetto medico: (default 20 -> 14 in esadecimale)
3 - Tempo di invio, in secondi, di ogni pacchetto medico/pacchetto di caricatori: (default 6 -> 06 in esadecimale)
4 - (cerchiato in blu) Numero di pacchetti di caricatori inviabili: (default 20 -> 14 in esadecimale)
5 - (cerchiato in blu) Numero di caricatori inviati per ogni pacchetto: (default 2 -> 02 in esadecimale)

I PARAMETRI DA SCRIVERE IN EEPROM VANNO NECESSARIAMENTE SCRITTI IN ESADECIMALE; ANCHE LA SEMPLICE CALCOLATRICE DI WINDOWS DISPONE DELLA FUNZIONALITA' DI CONVERSIONE DA ESADECIMALE A DECIMALE E VICEVERSA.

Per facilitare la riprogrammazione dei tre parametri sopraccitati lo schema di cui sopra, presenta un deviatore (SW1) ed un connettore (PROG) per la riprogrammazione In-Circuit del pic stesso, senza dover ogni volta staccarlo dalla basetta.

Riporto la spiegazione del funzionamento della programmazione In-Circuit descrittami da frabbe:


Lo schema prevede lo stadio di alimentazione predisposto per l'utilizzo di batterie da 9V ed il connettore di programmazione da utilizzare unitamente al programmatore per PIC presentato in questo post (http://www.softairmania.it/threads/142285-Programmatore-PIC) sfruttando il protocollo ICSP. Questo protocollo prevede però 5 diversi segnali da portare verso il PIC, mentre i cavi ed i connettori più comuni prevedono un massimo di 4 terminali (ad esempio i jack audio); per questo ho valutato se era possibile eliminare qualche connessione ed il risultato è quello che si vede nello schema.

Il connettore PROG può essere realizzato come meglio si vuole (io ho utilizzato un jack da 3.5mm a 4 terminali) e deve essere collegato al programmatore mediante un cavetto a 4 fili; sul lato del programmatore ho predisposto una semplicissima strip a 4 pin, in cui ognuno è collegato in parallelo al rispettivo pin dello zoccolo del PIC: questo connettore è visibile in basso a destra accanto allo zoccolo nelle foto in questo post (http://www.softairmania.it/threads/142285-Programmatore-PIC?p=2227771&viewfull=1#post2227771).

Per poter evitare di utilizzare il segnale di massa del programmatore è necessario inserire (come visibile nello schema elettrico) un deviatore di accensione sulla linea positiva di alimentazione del box e, al momento della programmazione, mantenere spento il circuito mediante il deviatore ma con la batteria inserita; il PIC verrà così alimentato dal programmatore sfruttando la massa della batteria del box :D

Colgo l'occasione per ringraziare, ancora una volta, del supporto il nostro caro amico frabbe!! :D

neo-xabaras
01/07/2010, 14:39
mi inchino !!!

Shogun65
01/07/2010, 14:49
Cosa volere di più ...Grandi !!!

Goliath
01/07/2010, 15:37
Grazie mille ragazzi!! A breve anche il Box Geniere e le granate!! ;)

neo-xabaras
01/07/2010, 15:58
granate?!?!?!?!?

Goliath
01/07/2010, 16:03
Si le bombe a mano :)

neo-xabaras
01/07/2010, 16:10
wowowowo ma dovete anche dirmi come fare l'involucro !!!

andreamarz
01/07/2010, 16:30
wowowowo ma dovete anche dirmi come fare l'involucro !!!
Tubo in pvc colorato a dovere e qualche stencil per le scritte ;-)

Oppure se hai qualche soldino da parte prendi le repliche.

frabbe
01/07/2010, 16:39
L'attuale schema da me proposto per il box medico presenta un grosso problema: la presenza di uno switch per l'alimentazione permette di accendere e spegnere il box tutte le volte che si vuole, vanificando la presenza di un numero limitato di cure.
Le possibili soluzioni al problema sono due:

1) Utilizzare al posto di un normale deviatore un modello a chiave conservata dall'arbitro che accenderà tutti i box ad inizio partita; soluzione semplice da realizzare ma estremamente costosa (non vorrei spendere 15€ solo per mettere una chiave in un box accessorio....)

2) Poichè il box già utilizza uno status led ed il pin 11 del PIC è libero, si potrebbe dotare di un sensore TSOP4840 e fare in modo, esattamente come le MDT, il box all'accensione rimanga bloccato in attesa del comando di start da parte del box arbitro. Le modifiche da effettuare sono minime, sia come hardware (basta aggiungere un sensore, un condensatore ed una resistenza) sia come software (il codice sarebbe esattamente lo stesso della MDT e non è neppure necessario realizzare un nuovo comando, lo start già esistente è più che sufficiente).

Chiedo quindi a Goliath cosa ne pensa e se può eseguire questa modifica.

Goliath
01/07/2010, 16:52
SI è possibile farlo..vedrò di implementare la soluzione con lo TSOP4840 per avviare il box medico ;)

frabbe
01/07/2010, 16:58
So che una modifica del genere sembra complicare il lavoro.... ma guardiamo in prospettiva, potremo riciclare esattamente lo stesso circuito per il box geniere :D

Goliath
01/07/2010, 17:23
Aggiornato il firmware del box medico per l'utilizzo del box arbitro per l'avvio di esso ;)

Frabbe potresti, per favore, provarlo e vedere che tutto funzioni a dovere? Al momento siamo in carenza di sensori TSOP ;)

frabbe
01/07/2010, 17:28
Stai scherzando... non puoi averlo già fatto... :confused: dimmi la verità, l'avevi già pronto prima che lo chiedessi... ahahah :D:D

Oggi purtroppo sono al lavoro, non riesco a provarlo prima di domani mattina, vi aggiornerò comunque sull'esito delle prove il prima possibile.

Primo problemino riscontrato: non va il link al file del firmware ;)

Goliath
01/07/2010, 17:32
Ora dovrebbe essere apposto! ;)

neo-xabaras
01/07/2010, 17:49
... scusate ma è impensabile creare un apparecchio unico medico geniere con uno swich da impostare prima dell'accensione per avviarlo modalità geniere o modalità medico? così ho un solo apparecchio e, a seconda della necessatà lo setto.... che ne dite?

Goliath
01/07/2010, 18:16
... scusate ma è impensabile creare un apparecchio unico medico geniere con uno swich da impostare prima dell'accensione per avviarlo modalità geniere o modalità medico? così ho un solo apparecchio e, a seconda della necessatà lo setto.... che ne dite?

E' fattibilissimo anche perchè il box geniere, a livello hardware, sarebbe praticamente identico a quello medico ;)

neo-xabaras
01/07/2010, 18:17
allora mi metto a contare i secondi che ci metti a fare la modifica ? heheheh scherzo :-)

Goliath
01/07/2010, 19:18
AGGIORNATO IL CODICE DEL BOX MEDICO/GENIERE

Ora, tramite un deviatore è possibile determinare il tipo del box: medico o geniere. Una volta avviato il box come un determinato tipo (es. box medico) non sarà più possibile, in gioco, passare all'altro tipo (box geniere) a meno che il box venga riavviato e rimesso in gioco dal box arbitro ;)

frabbe
01/07/2010, 19:41
A questo punto mi permetto di rompere ancora un po'.... visto che abbiamo il codice per solo medico e quello medico/geniere immagino che per il solo geniere ci voglia un attimo... perchè dunque non pubblicare tutti e tre i file? Poi ognuno utilizza quello che preferisce... A me ad esempio piacerebbe molto preparare un box medico per squadra tutto decorato all'interno di contenitori particolari, e per questi non ha senso usare il codice doppio... basta spiegare nel post per realizzare un box semplice si omettono una resistenza ed un deviatore :D

Goliath
01/07/2010, 19:58
A questo punto mi permetto di rompere ancora un po'.... visto che abbiamo il codice per solo medico e quello medico/geniere immagino che per il solo geniere ci voglia un attimo... perchè dunque non pubblicare tutti e tre i file? Poi ognuno utilizza quello che preferisce... A me ad esempio piacerebbe molto preparare un box medico per squadra tutto decorato all'interno di contenitori particolari, e per questi non ha senso usare il codice doppio... basta spiegare nel post per realizzare un box semplice si omettono una resistenza ed un deviatore :D

Beh quindi basta omettere la resistenza ed il deviatore e saldare il pin 3 del pic direttamente a massa in modo tale che si ha perennemente un kit geniere ad ogni avvio..non c'è bisogno di postare altri schemi e file col rischio di creare caos..se uno vuole la possibilità di poter scegliere tra box medico e geniere ad ogni avvio gli basta seguire lo schema elettrico così com'è mentre se vuole il box medico o geniere "fissi" gli basta collegare (saldare) perennemente il pin del pic o a 5 volt (per il box medico) o a massa (per il geniere) ed il gioco è fatto :)

neo-xabaras
01/07/2010, 21:02
mitico! Non ho parole!

Shogun65
02/07/2010, 10:33
io le ho già perse da un pò ...troppo forti!!!

Ormai guardo ogni giorno cosa diavolo vi siete inventati ...siete dei pazzi!!!

TomCats
02/07/2010, 10:36
Premetto che non ci ho capito una cippa sul saldare, switchare, bypassare, etc.etc. ma il senso l'ho capito e mi è sufficiente per dire MITICI!!!
Lo sapete che poi voglio vedere TUTTO al torneo! XD

Specialmente lo vorrei testare sul campo, perchè mi piacerebbe un sacco avere fisicamente un box geniere con le munizioni ed uno medico perchè ho in mente delle cosine per il futuro (sbav sbav)

andreamarz
02/07/2010, 12:04
Mitici? Grazie? ma che noi vogliamo le donazioni ai DeltaLaserTag ahahahhahaha scherzo ovviamente, grazie mille a tutti per le idee e per il supporto morale!

neo-xabaras
02/07/2010, 14:27
Premetto che non ci ho capito una cippa sul saldare, switchare, bypassare, etc.etc. ma il senso l'ho capito e mi è sufficiente per dire MITICI!!!
Lo sapete che poi voglio vedere TUTTO al torneo! XD

Specialmente lo vorrei testare sul campo, perchè mi piacerebbe un sacco avere fisicamente un box geniere con le munizioni ed uno medico perchè ho in mente delle cosine per il futuro (sbav sbav)

vedrai vedrai cosa stiamo preparando ... è che siamo un po' lenti hihihihihi

frabbe
07/07/2010, 15:42
Ho testato a fondo il box medico/geniere e confermo il perfetto funzionamento; a brevissimo posterò qualche foto del montaggio :)

Proprio per essere pignoli, propongo anche qui una piccola variazione che potrebbe essere utile: utilizzare dei valori di memoria diversi (sia come numero di cure che come valore) per medico e geniere, occupando quindi 5 valori in memoria anzichè i 3 attuali. Questo perchè mentre i valori di default (10 cure di valore 20) sono plausibili come cura medica, mi sembrano un po' irreali da usare per il geniere (ogni cura darebbe 20 caricatori quando il default a inizio partita è 8....) e viceversa se ottimizzo i valori per il geniere. Se usiamo valori diversi possiamo configurarli una volta per tutte ed avviare poi il box nella modalità più utile per il game.

Shogun65
08/07/2010, 09:09
azz, è proprio brutto non capire niente ...

Mi chiedevo: con il box arbitro posso far partire una partita dando lo start ad ogni sistema montato sui vari fucili ma se una squadra ha un suo box arbitro e attiva un'altra arma questa può giocare oppure la stringa ir che invia non viene decodificata o riconosciuta?
Se questo potesse succedere non si può fare in modo che solo il box arbitro definito può attivare la partita e tutte le attivazioni eseguite con altri box non vengono riconosciute?
Questo varrebbe anche per i box medico/geniere evitando il rischio di auto attivazioni.

Scusate se queste domande sono magari fuori luogo o magari sono implementazioni già fatte ma su come viene eseguita la configurazione di una partita ho ancora mille dubbi.

Goliath
08/07/2010, 14:37
@frabbe: ottimo suggerimento! Provvederò al più presto a sistemare la cosa! Grazie mille dei tuoi feedback!

@shogun: effettivamente è possibile che si possano attivare le armi e i vari box con i loro box arbitro ma tutte le cure, i caricatori ricevuti, le accensioni del sistema ecc. vengono memorizzati in maniera indelebile all'interno del sistema ed a fine partita, tramite il box arbitro "avanzato" si potrà vedere chi ha "barato" ed ha ricevuto un numero eccessivo di cure o di caricatori o ha più accensioni del sistema. ;)

Poi se si becca qualcuno a fare il furbetto :twisted:

andreamarz
08/07/2010, 16:17
Goliath ha scritto con il cell (e si vede) quando torna sistemerà il messaggio ;-)

frabbe
08/07/2010, 18:10
Ahahahah grande Goliath! Neppure la lontananza da un vero PC lo ferma dallo scrivere sul forum!! :cool:

Goliath
08/07/2010, 19:21
Ho sistemato il post ragazzi :D
Oggi ho fatto una prova di collegamento col cell e non ho saputo non rispondere, anche se con risultati evidentemente scarsi hiihihihihih :D

frabbe
16/07/2010, 11:58
Ciao! Novità riguardo alle modifiche al codice dei box?

andreamarz
16/07/2010, 23:27
Mmmm non so frabbe se Goliath sia riuscito a lavorarci purtroppo siamo entrambi fuori chi per lavoro (lui) chi per vacanze (io) comunque tranquillo che quanto prima ci metterà mano!!

Goliath
17/07/2010, 20:30
Ciao frabbe!!
Al codice sto mettendo mano in questi giorni..perdonami ma il lavoro mi impegna tutta la giornata fino a tardi..comunque non ti preoccupare, il codice lo sistemo :D

frabbe
18/07/2010, 12:44
Tranquillo ti capisco! Anche io sono impegnato tutto il giorno! Purtroppo il tempo per queste cose è sempre meno...

Goliath
20/07/2010, 14:31
AGGIORNATO IL BOX MEDICO/GENIERE ALLA VERSIONE 2

- Aggiunti altri due parametri EEPROM in modo da poter modificare i parametri del box medico e geniere indipendentemente (maggiori info al relativo post (post #91) (http://www.softairmania.it/threads/142245-Box-accessori-Medico-geniere-granate-ecc.../page10))



P.S.: siamo riusciti finalmente ad acquistare un nuovissimo ed aggiornato compilatore per i vari codici. In progetto ora abbiamo la granata a frammentazione/flashbang, il box arbitro completo (con LCD e gestione punteggi) e l'ultimazione del codice della MDT con l'aggiunta del controllo del led IR ed il check dello stato di carica della batteria :D

frabbe
20/07/2010, 16:49
Mi permetto di seguire questo importante post di aggiornamenti con le foto dei box da noi realizzati:

52952 52953 52954 52955 52956 52957 52958

Abbiamo realizzato quattro box, due dedicati esclusivamente come box medico, altri due con gli adesivi da geniere ma dotati di switch laterale per essere all'evenienza utilizzati come medici.
Come si vede dalle immagini, i box si presentano come dei telecomandi con il led IR ed il sensore per l'avvio posizionati nella parte frontale e tutti gli altri comandi sul lato sinistro; su questo lato da sinistra abbiamo il led di stato, lo switch medico/geniere (solo in due box), il jack di programmazione e lo switch per l'accensione. Nella parte superiore è presente solo un grande pulsante rosso per inviare la cura/ricarica, molto visibile e facilmente pigiabile anche in game qualora si abbiano dei guanti; il foro immediatamente sotto l'adesivo nella parte superiore è quello del buzzer.

Goliath
20/07/2010, 17:12
Bellissimo lavoro frabbe!! Veramente complimenti!! Continuate così ragazzi!! :D

homer07
21/07/2010, 07:16
frabbe complimenti un bel lavoro

Goliath
22/07/2010, 14:31
GRANATA A FRAMMENTAZIONE/FLASHBANG



Ecco a voi schema e files per la realizzazione di una granata che, a scelta, può essere utilizzata o come granata a frammentazione (fa danno ai giocatori colpiti) o come flashbang (inibisce i giocatori colpiti per 6 secondi durante i quali non possono più sparare ma possono comunque ricevere colpi)

Ecco lo schema:

http://www.deltalasertag.it/ltdown/Granata MDT.png


DOWNLOAD: GRANATA.HEX (http://www.deltalasertag.it/ltdown/GRANATA.HEX)

Appunti realizzativi:
- Possono essere collegati anche più di quattro led IR in parallelo a quelli (D2, D3, D4, D5) mostrati nello schema.
- Possono essere collegati anche più di un solo status led in parallelo a quello (D1) mostrato nello schema.
- Variando il valore delle resistenze in serie ai led IR (R1, R2, R3, R4) è possibile variare la gittata della granata. Di default è stato scelto il valore minimo possibile di resistenza (ovvero la gittata massima della granata) di 5.6 ohm (supponendo di usare una batteria da 7.2 Volt).

Appunti sul funzionamento:
Prima di avviare la granata collegando la batteria si deve decidere il tipo di granata che si vuole utilizzare tramite il deviatore S1: se a massa si avrà una granata a frammentazione, se lasciato aperto, invece, una flashbang.
Per attivare la granata occorre premere il bottone momentaneo S2; l'azione sarà seguita da un breve beep del buzzer a segnalare l'avvenuta pressione dell'interruttore. Finchè il bottone S2 non viene rilasciato, la granata non è innescata. Al rilascio del bottone S2, inizia un conto alla rovescia di 5 secondi segnalato anche dal lampeggio dello status led; durante questi 5 secondi è impossibile fermare il conto alla rovescia. Passati 5 secondi la granata "esplode" seguita da un beep prolungato del buzzer e dall'accensione del led di stato.
Dopo 10 secondi la granata inizia a lampeggiare e ad emettere dei brevi beep dal buzzer per facilitare il ritrovamento della stessa a fine partita.
Per resettare la granata occorre riavviarla completamente.


Il tempo prima dell'esplosione e il danno provocato dalla granata (solo se impostata come granata a frammentazione) sono tranquillamente impostabili all'atto della programmazione della stessa mediante due parametri EEPROM in esadecimale come da figura:

http://www.deltalasertag.it/ltdown/Granata.bmp

dove il parametro cerchiato in rosso è il tempo (default 5), in secondi, prima dell'esplosione della granata ed il parametro in blu, invece, è il danno provocato dalla granata (solo se impostata come granata a frammentazione) che di default è impostato a 100 (esadecimale -> 64)

dhave
22/07/2010, 15:58
Bellissime realizzazioni, davvero.

TomCats
23/07/2010, 14:52
bel lavoro, complimenti ;)

andreamarz
23/07/2010, 18:48
Dai ragazzi fate dei test con questi box e i vostri sistemi ;-)

neo-xabaras
26/07/2010, 09:25
Mi permetto di seguire questo importante post di aggiornamenti con le foto dei box da noi realizzati:

52952 52953 52954 52955 52956 52957 52958

Abbiamo realizzato quattro box, due dedicati esclusivamente come box medico, altri due con gli adesivi da geniere ma dotati di switch laterale per essere all'evenienza utilizzati come medici.
Come si vede dalle immagini, i box si presentano come dei telecomandi con il led IR ed il sensore per l'avvio posizionati nella parte frontale e tutti gli altri comandi sul lato sinistro; su questo lato da sinistra abbiamo il led di stato, lo switch medico/geniere (solo in due box), il jack di programmazione e lo switch per l'accensione. Nella parte superiore è presente solo un grande pulsante rosso per inviare la cura/ricarica, molto visibile e facilmente pigiabile anche in game qualora si abbiano dei guanti; il foro immediatamente sotto l'adesivo nella parte superiore è quello del buzzer.

cosa avete usato come contenitore?

frabbe
31/08/2010, 19:21
Come contenitore abbiamo utilizzato delle scatole per telecomandi che ho trovato tempo fa sul sito Webtronic. Si tratta di semplici contenitori in ABS che hanno però sulla parte posteriore uno sportellino a scatto che nasconde un piccolo vano adatto a contenere le classiche batterie quadrate da 9V. Sono poi gli stessi contenitori che ho utilizzato come box per le MDT.
Ecco il link diretto alla pagina di webtronic.it: http://www.webtronic.it/pages/ita/prodotto.asp?ProdottoID=249441&FamigliaID=0

neo-xabaras
16/11/2010, 09:27
il contenitore include anche i contatti per le batterie?

frabbe
16/11/2010, 09:43
il contenitore include anche i contatti per le batterie?
Si, ma sono inclusi i contatti per le pile stilo da 1,5V... il contenitore è predisposto per alimentare il circuito ospitato a 3V. Poichè però lo spazio nel vano batteria è perfetto per contenere proprio di misura anche una batteria da 9V ho eliminato i contatti presenti ed ho inserito una clip per batterie da 9V.

neo-xabaras
20/11/2010, 15:33
domandone: nel box medico è prevista la possibilità di eseguire un circuito per programmare direttamente sul posto il box, questo prevede la realizzazione del circuito del programmatore di frabbe al posto della descrizione "program" oppure è un componente?

se, per semplicità, vorrei omettere questa funzione basta eliminare "prog" e quello che c'è attaccato giusto?

grazie

mi date un link al datasheet corretto per il componente 78L05?
grazie

nel box arbitro, se uso pile da 9v devo sempre realizzare il circuitino con il 78l05 giusto?

neo-xabaras
20/11/2010, 15:37
nello schema di frabbe del medico con programmazione al piede 5 c'è collegato l'ir e al piede 10 unled di status, questi non necessitano di resistenza o irld?

frabbe
20/11/2010, 17:55
domandone: nel box medico è prevista la possibilità di eseguire un circuito per programmare direttamente sul posto il box, questo prevede la realizzazione del circuito del programmatore di frabbe al posto della descrizione "program" oppure è un componente?

"PROG" è semplicemente un connettore a quattro poli (io utilizzo ad esempio un jack audio a quattro contatti) da collegarsi al programmatore da me presentato in un altro topic di questa sezione. Quindi si, prevede anche la realizzazione del programmatore.


se, per semplicità, vorrei omettere questa funzione basta eliminare "prog" e quello che c'è attaccato giusto?

Si, se non ti interessa modificare i valori delle cure "sul campo" puoi semplicemente evitare di montare il connettore "PROG", il resto del circuito continuerà a funzionare correttamente. In qiuesto modo però se in un futuro vorrai modificare i parametri di funzionamento dovrai smontare il box e riprogrammare il PIC.


nel box arbitro, se uso pile da 9v devo sempre realizzare il circuitino con il 78l05 giusto?

Si certo... devi comunque portare la tensione di alimentazione a 5V mediante il 78L05

frabbe
20/11/2010, 17:58
nello schema di frabbe del medico con programmazione al piede 5 c'è collegato l'ir e al piede 10 unled di status, questi non necessitano di resistenza o irld?

No, in questo caso le resistenze non sono necessarie. In particolare per l'IR led non servono altri componenti per pilotarlo perchè tanto deve funzionare a bassa potenza per coprire solo brevissime distanze.

neo-xabaras
20/11/2010, 22:53
ottimo frabbe, esauriente come sempre
ancora una cosa, come funziona esattamente la programmazione "sul campo". ho capito che il connettore mi evita di smontare la pic ma con modifico i valori? cioè io collego il progammatore ma poi devo sempre collegare il programmatore al pc giusto? il tuo passaggio mi evita di aprire il box "e basta" vero?
per le resistenze dei led credo valga lo stesso anche per il box arbitro, quindi nulla anche sullo status led.
ok procedo

frabbe
21/11/2010, 14:51
ottimo frabbe, esauriente come sempre
ancora una cosa, come funziona esattamente la programmazione "sul campo". ho capito che il connettore mi evita di smontare la pic ma con modifico i valori? cioè io collego il progammatore ma poi devo sempre collegare il programmatore al pc giusto? il tuo passaggio mi evita di aprire il box "e basta" vero?
per le resistenze dei led credo valga lo stesso anche per il box arbitro, quindi nulla anche sullo status led.
ok procedo

E' esattamente come dici tu... devi comunque avere il programmatore ed il PC, e collegare il programmatore al computer. Poi colleghi il box al programmatore mediante il cavo, e WinPIC ti vede il PIC esattamente come se questo fosse sul programmatore. Praticamente ti servono comunque tutte le apparecchiature, però ti eviti di dover smontare ogni volta il box e soprattutto di smontare il PIC dal circuito stampato ad ogni programmazione, rischiando di danneggiarne i piedini.

neo-xabaras
27/11/2010, 01:37
box arbitro
domandone: oltre i tre componenti per alimentare la pic a 5v devo considerare di mettere anche il condensatore da o,1 tra il piedino 1 e il 14?

Goliath
27/11/2010, 09:30
E' consigliato anche se non obbligatorio ;)

mortiscaine
28/11/2010, 16:12
Ragazzi vi ricordo che granate e flashbang sono oggetto di brevetto depositato, quindi sconsiglio vivamente di postare schemi o quant'altro possano essere oggetto di sconfinamento di tale brevetto, questo a scanso di equivoci.

andreamarz
28/11/2010, 16:34
-edit-

neo-xabaras
16/12/2010, 01:50
ho realizzato il circuito medico-geniere. all'accensione si accende lo status led, con l'attivatore si spegne lo status. clicco il pilsante e si accende il led ... ma dopo 6 secondi (ho verificato il parametro) non succede nulla. mi sembra anche che il led ir non si accenda. posso tenere schiacciato il pulsante per più tempo ma nulla. quale può essere il problema?
grazie

frabbe
16/12/2010, 15:04
Uhm... sicuramente problemi di montaggio o di programmazione... il funzionamento corretto è che tu tieni premuto il pulsante per 6 secondi e passato questo tempo, sia che tu lasci il pulsante o che lo tieni ancora premuto (è irrilevante) devi sentire un beep e parte il colpo di cura dall'IR. Ti consiglio di riprogrammare il PIC e di controllare i collegamenti.

neo-xabaras
16/12/2010, 15:26
ok, giusto per capire, il led ir spara dopo 6 secondi quindi ...ok giusto... stasera ricontrollo il tutto

frabbe
16/12/2010, 15:57
esattamente... per rendere più complesso il procedimento di cura il led IR spara un solo colpo ed al termine del tempo impostato

neo-xabaras
16/12/2010, 23:39
sembra che non venga copiata la parte dati.
quando leggo l'esadecimale ci sono i parametri di default, programmo il pic ma quando lo leggo rutti i parametri della sezione dati sono ff

FUNZIONA !! fortunatamente non era un errore di assemblaggio ma una cavolo di impostazione di winpic800
magari per voi è ovvio ma per chi è nubbio come me:
impostazioni software --> programma --> To read tho content of the eeprom before programming NON deve essere flaggata altrimenti legge il contenuto del pic e lo sostituisce ai valori di default dell'esadecimale.

domani test con LTI

---------- Post added at 23:39 ---------- Previous post was at 22:57 ----------

esiste un circuito che faccia solo da ricevente, tipo tiro al bersaglio? colpito -->si accende un led. però che legga solo il protocollo e non qualsiasi ir?

frabbe
17/12/2010, 10:27
Sinceramente non avevo mai fatto caso a quell'impostazione...

Per il ricevitore IR slegato dalle ASG forse questa discussione può interessarti:
http://www.softairmania.it/threads/168107-Funzionamento-Ricevitore-IR-Come-applicarlo-in-un-circuito

neo-xabaras
17/12/2010, 10:47
heheh ieri notte a spaccarmi la testa su sto winpic800 :D
.. la discussione di dhave la conosco, quello che volevo capire era se esisteva qualcosa di codificato perchè quello schema legge qualsiasi reggio ir

frabbe
17/12/2010, 12:05
Uhm... esiste sicuramente ma non saprei dove cercare lo schema...

Butto li un'idea: si potrebbe realizzare una versione modificata della MDT che non può sparare ma a cui possa essere assegnata la squadra di appartenenza ed uno specifico id giocatore. Questo box dovrà essere dotato di sensori per ricevere i colpi e, come l'MDT classica, dell'opzione "fuoco amico" per poter escludere i colpi ricevuti dai compagni di squadra; i sensori potranno naturalmente essere disposti dove si desidera e seguendo la forma desiderata, ad esempio una sagoma, un bersaglio, ecc...
La MDT non dovrà morire in base al numero di danni ricevuti (che dovranno essere ignorati) ma dovrà conteggiare esclusivamente il numero di colpi ricevuti: un apposito display mostrerà questo dato in ogni momento (non è necessario usare un LCD, bastano un paio di display a 7 segmenti...). Dovrà essere prevista un'opzione per impostare il numero di colpi ricevuti a cui si avrà la vittoria: questa opzione dovrà essere impostabile su "illimitato" (per cui si giocherà a tempo, alla fine della partita si guarderà il display) oppure ad un numero finito di colpi, raggiunti i quali si accenderanno dei led colorati ad indicare la vittoria.
All'accensione il box dovrà resettare i colpi ricevuti mentre dovrà tenere in memoria le impostazioni; prevederei inoltre la programmazione onboard e l'attivazione solo mediante "start" dell'arbitro come i box medici.

Cosa ne pensate? E' fattibile?

ib9
19/12/2010, 23:11
sembra che non venga copiata la parte dati.
quando leggo l'esadecimale ci sono i parametri di default, programmo il pic ma quando lo leggo rutti i parametri della sezione dati sono ff

FUNZIONA !! fortunatamente non era un errore di assemblaggio ma una cavolo di impostazione di winpic800
magari per voi è ovvio ma per chi è nubbio come me:
impostazioni software --> programma --> To read tho content of the eeprom before programming NON deve essere flaggata altrimenti legge il contenuto del pic e lo sostituisce ai valori di default dell'esadecimale.

domani test con LTI

---------- Post added at 23:39 ---------- Previous post was at 22:57 ----------

esiste un circuito che faccia solo da ricevente, tipo tiro al bersaglio? colpito -->si accende un led. però che legga solo il protocollo e non qualsiasi ir?

http://ib9-wehp.blogspot.com/2010/03/bugs-il-bersaglio-indipendente.html

neo-xabaras
20/12/2010, 09:00
potrei tranquilamente usare un tsop come ha fatto dhave, io chiedevo ai delta se esisteva un piccolo firmware che filtrarre solo il protocollo miles :D

ib9
20/12/2010, 23:16
potrei tranquilamente usare un tsop come ha fatto dhave, io chiedevo ai delta se esisteva un piccolo firmware che filtrarre solo il protocollo miles :D

appunto.

frabbe
12/03/2011, 13:29
Ciao a tutti! Ci sono novità riguardo al box arbitro a cui si stava lavorando per la rilevazione dei punteggi?

Kenoby
02/02/2013, 07:25
E' possibile costruire un box arbitro dove 2 tasti, attivazione e test, servono a cambiare il colore del kit da rosso a verde e viceversa?
Grazie