PDA

Visualizza la versione completa : Domande W.E.H.P.



rancor
13/03/2010, 21:37
@AndreaMarz:
Chiudendo i post non consetite di fare domande sulle cose che vengono scritte.
Piu' volte ho fatto domande sul comportamento del whep ma non mi viene data risposta.

Come fa un cono a diventare cilindro dopo 50m e rimanere costante o da un tubo di 3cm partire un fascio cilindrico di 24cm??
Perche' chi lo usa dice di avere difficolta' a colpire entro 50m quando si dovrebbe avere un fascio di 24cm sempre e quindi agevolati a colpire rispetto ai sistemi tradizionali ???
Ma non e' che il cilindro e' di 3cm e che quello che colppisce i sensori e' una luce riflessa dal piano che riceve il fascio dove sono posizionati i sensorie che quindi dipende dalla forma e dal colore della superficie colpita, rendendolo inutilizzabile su siperfici diverse??
Ma non potrebbe essere che quello che ne viene fuori e' un cono variabile che si otterrebbe semplicemente distanziando fra loro una lente convergente ed una divergente a stesso ingrandimento e che quindi trattandosi sempre di un cono molto stretto risulta difficile colpire a breve distanza???
Perche' non vengono riportati i comportamenti reali del sistema i tutte le condizioni di gioco???
Perche' si consente di confondere maggiormente l'idea di chi legge allontanando sempre di piu' eventuali giocatori dal mondo del laser tag???
Perche' non si riesce a fare la taratura se si monta come silenziatore o si prevede si sostituirlo alla canna della replica???
Che replica devo acquistare per poterlo montare sulla canna??
Se non colpisco il bersaglio il sistema e' in grado di darmi un colpo schivato avvertendomi di essere sotto il fuoco avversario??
perche' non viene evidenziato che solo i 4 sensori frontali ed i quattro sul retro non sono sufficienti a coprire almeno tutte le parti superiori (testa petto), o forse si deve giocare con un sensore sul naso. Che succede se il mio bersaglio e' di lato saro' costretto a colpirlo solo in testa???
Chi ci garantisce che un fascio IR coerente creato in questo modo non sia pericoloso, visto che sappiamo che gli emettitori IR coerenti sono considerati pericolosi per la vista al pari degli emettitori laser e per questo non vengono utilizzati nei sistemi LT commerciale ma solo nei sistemi militari???

Un sistema a fascio cilindrico sarebbe perfetto,ovviamente se nelle potenze non pericolose, se potessimo avere un corpetto ed un elmetto sensibile all'IR. Al momento non e' possibile ed i sistemi attuali sono ottimamente bilanciati per consentire una PERFETA giocabilita' e simulazione, consentiamo agli utenti di avvicinarsi a questa disciplina senza confonderli utleriormente!!!!

andreamarz
13/03/2010, 23:47
Apro questo topic per tenere il precedente come una "guida".

Qui postate le impressioni e le domande.

P.S.: io non sono in grado di rispondere lascio la parola a chi è più qualificato del sottoscritto

P.P.S.: il messaggio del buon rancor è finito prima di questo in quanto fatto prima ma ciò non significa molto l'importante è avere risposte

EDIT:

Perche' si consente di confondere maggiormente l'idea di chi legge allontanando sempre di piu' eventuali giocatori dal mondo del laser tag???
Questo non me lo puoi dire però, perchè se c'è da fare chiarezza sono il primo e se non so me ne sto zitto e lascio più spazio possibile alle persone (quasi tutti qua) più competenti di me.

Per il resto me ne torno ad ascoltare in religioso silenzio chi lo ha progettato, chi lo ha usato e gli altri che fanno domande perchè io in prima persona non so darvi alcuna info precisa.

rancor
14/03/2010, 00:45
Ho posto male la domanda non era riferita a te ma al fatto che mettendo in evidenza solo le cose che si vuole un eventuale possibile giocatore di LT penserebbe che i sistemi che attualmente utilizzano i giocatori di LT non sono validi. O ancora peggio che non siano stati fatti studi approfonditi al fine di trovare il giusto bilanciamento fra larghezza dello spot e numero di sensori.
Non era mia intenzione offenderti :).
Con questo resto in attesa di risposte alle mie domande!!!

ib9
14/03/2010, 09:03
In questi giorni sono straincasinato con trasloco casa. Appena possibile risponderò con gran piacere alle domande relative al wehp. Per ovvi motivi di correttezza verso questo forum che mi ospita, e per rispetto di contratti che mi vincolano eviterò di esporre informazioni o dati troppo specifici. Me ne scuso fin d’ora!!

È importante sapere che chi ha pensato e realizzato il wehp l’ha fatto non per un’applicazione ludica dello stesso, ma per l’applicazione su armi reali.Un sistema di simulazione efficiente ed efficace, un simulatore di armi da sparo di proiettili veri che risolvesse anche l’inefficienza “opposta” dei sistemi a laser (miles). Che poi ci sia anche l’opportunità per l’uso ludico… scusate se è poco. ;-)


Peace!
mAo

Raptor.U.S.M.C.
14/03/2010, 15:36
rancor per quanto riguarda il fatto che dici che si vogliono confondere le idee a chi si avvicina al mondo del laser tag non sono proprio d accordo, mi sembra quasi che volete promuovere esclusivamente il vostro sitema oscurando tutti gli altri concorrenti, reputando il vostro sistema di gioco "perfetto". purtroppo come in tutte le cose c'è la concorrenza. io come giocatore ho preferito il sistema whep e mi sembra giusto che tutti abbiano il diritto di presentare il proprio sistema, perchè non esiste soltanto IRE. la domanda a cui posso risponderti con correttezza in questo momento è:
Perche' non vengono riportati i comportamenti reali del sistema i tutte le condizioni di gioco???:
io ho provato il whep in giornate soleggiate, in giornate nuvolose, di notte, e in urbano in edifici con muri bianchi.
lo spot rimane sempre uguale senza cambiare i settaggi dell elettronica, col sole si riduce un po la gittatta che rimane comunque notevole. in urbano non c'è piu il grosso problema di rimbalzo sulle superfici bianche, abbiamo provato anche a mettere i sensori davanti al muro bianco e a sparare al muro con diverse angolazioni, ma al massimo arrivavano soltanto colpi di striscio a meno che non sparavi direttamente sul sensore

andreamarz
14/03/2010, 16:22
Ho posto male la domanda non era riferita a te ma al fatto che mettendo in evidenza solo le cose che si vuole un eventuale possibile giocatore di LT penserebbe che i sistemi che attualmente utilizzano i giocatori di LT non sono validi. O ancora peggio che non siano stati fatti studi approfonditi al fine di trovare il giusto bilanciamento fra larghezza dello spot e numero di sensori.
Non era mia intenzione offenderti :).
Con questo resto in attesa di risposte alle mie domande!!!
Ricevuto, cosa chiarita e chiusa! Grazie per la precisazione!


rancor per quanto riguarda il fatto che dici che si vogliono confondere le idee a chi si avvicina al mondo del laser tag non sono proprio d accordo, mi sembra quasi che volete promuovere esclusivamente il vostro sitema oscurando tutti gli altri concorrenti, reputando il vostro sistema di gioco "perfetto". purtroppo come in tutte le cose c'è la concorrenza. io come giocatore ho preferito il sistema whep e mi sembra giusto che tutti abbiano il diritto di presentare il proprio sistema, perchè non esiste soltanto IRE. la domanda a cui posso risponderti con correttezza in questo momento è:
Perche' non vengono riportati i comportamenti reali del sistema i tutte le condizioni di gioco???:
io ho provato il whep in giornate soleggiate, in giornate nuvolose, di notte, e in urbano in edifici con muri bianchi.
lo spot rimane sempre uguale senza cambiare i settaggi dell elettronica, col sole si riduce un po la gittatta che rimane comunque notevole. in urbano non c'è piu il grosso problema di rimbalzo sulle superfici bianche, abbiamo provato anche a mettere i sensori davanti al muro bianco e a sparare al muro con diverse angolazioni, ma al massimo arrivavano soltanto colpi di striscio a meno che non sparavi direttamente sul sensore

Ecco perchè avevo chiuso il thread...

Ragazzi parliamo SOLO di wehp non di comparative con altri sistemi!! Se rancor vorrà apriremo un thread siiml-guida ed uno simile a questo per il sistema IRE altrimenti restiamo in carreggiata.

D'ora in poi non interverrò più per fare precisazioni di questo genere ma editerò direttamente i messaggi senza alcun preavviso.

Quindi per riassumere in questo post ci possono stare:
- domande sul wehp
- risposte alle precedenti domande
- feed di chi ha provato

Non sono ammessi:
- pareri personali nei casi in cui il wehp non sia stato provato (es. raptor può dire che gli piace a discapito di altri sistemi OTTICI mentre io no dato che non l'ho provato in game)
- comparative con altri sistemi
- ovviamente prezzi e contatti privati

rancor
14/03/2010, 18:30
Per Rapto:r non ho parlato di altri sistemi Laser tag in questo post, anche perchè non mi sembra che si parlava di un sistema LT ma solo di un proiettore che tutti potrebbero adottare!! Ho solo posto delle domande per fare chiarezza su un prodotto che non conosco (non è tutto oro quello che luccica). Ti ho offeso in qualche modo ponendo queste domande???
Per "tutte le condizioni di gioco" non mi riferisco alle condizioni atmosferiche (conosco le problematiche) , ho forse sbagliato di nuovo a porre la domanda, ma mi riferivo situazioni di gioco REALI e non tiro al bersaglio con sagoma ferma e magari anche casi in cui la sagoma è semioscurata dalla vegetazione (del resto nel LT ci vantiamo che i raggi passano anche la vegetazione non fitta, non sarà più così???)

p.s.
NON ho mai scritto: "quello che ho fatto io andava fatto il resto sono accessori" ;)!!!!
e come posso oscurare gli altri??? non gestisco mica io il forum ?????????????????????????????????????

Aspetto risposte un pò più tecniche che forse tu non puoi darmi . Grazie per le tue impressioni comunque :)

ib9
15/03/2010, 01:36
Queste poche righe per chiarire definitivamente cosa “spara” un W.E.H.P.:
Il wehp standard eroga un fascio di 24 cm di diametro, 20cm se preparato tale (e non pochi mm come un laser) a 50 metri. Tale misura garantisce il poter colpire sensori posizionati a 24cm tra loro I soliti 4 di sensori in testa vanno benissimo e non ne servono altri.
a 12m presenta uno spot di 7cm circa
a 25m presenta uno spot di 14cm circa
a 50m presenta uno spot di 24cm circa
oltre si stabilizza a 24 cm circa.
Il sistema W.E.H.P. ad uso ludico è stato testato fino a 500m.
Queste non sono opinioni ma dati di fatto che chiunque può verificare.
Vi prego di non farmi domande a cui non posso rispondere per ovvi motivi di riservatezza.

Noi utilizziamo saltuariamente anche delle bretelle supplementari (stile miles), ma solo perché con il wehp è possibile colpire la spalla dx piuttosto che lo sterno, piuttosto che la schiena, piuttosto che la spalla sx ecc ecc ecc consentendoci non solo di “ abbattere” l’avversario, ma anche solo ferirlo in uno o più punti del corpo. Il tutto a seconda della programmazione preimpostata. Il wehp può permettere questo, perché non godere di tale privilegio?

Detto questo le cose sono 2:
o noi che utilizziamo il wehp qui a Padova siamo dei mostri di precisione nell’uso delle armi (cosa ci cui dubito fortemente), oppure basta un po’ di pratica per ovviare alle difficoltà iniziali.
Io e qualcun altro utilizziamo il wehp sia per tiri da distanze elevate (400-500m), sia per le ravvicinate con mp5 o pistola. In ogni caso esclusivamente a colpo singolo. Sicuramente non è semplice colpire, ma ci riusciamo eccome. Bersaglio fermo o in movimento che sia, E che soddisfazione!!
In ogni caso per ovviare alle reali difficoltà di colpire il bersaglio… bhe, con una bella raffica si risolve qualsiasi situazione ;-)



Peace!
mAo

neo-xabaras
15/03/2010, 10:04
ma tu ib9 sei l'ideatore del Whep?
il wheo montato su armi a corto raggio (pistole ma anche gli stessi ak o m4) non mi sembra "corretto"nei confronti di un cecchino ... voi come la pensate a riguardo? avete impostato delle cose per differenziare le armi e la gittata?

da buon ing. non riesco a capire come possa partire un raggio conico per poi diventare cilindrico :-)

ib9
15/03/2010, 10:54
ma tu ib9 sei l'ideatore del Whep?

si


Ciao neo
Non so cosa intendi per corretto. Provo ad interpretare…
Un vero mp5 sparando fa un buco “tot”.
Un m4 fa un buco “tot”.
Un barrett, per quanto cattivo sia fa un buco “tot”.
Gira e rigira non è che uno fa un buco di 0,2mm ed un altro fa un buco di 2-3metri.

Quello che volevamo fare e abbiamo fatto è risolvere questa cosa. Qualsiasi cosa esca dalla bocca di fuoco dev’essere uguale (o cmq molto molto simile) per tutti. Sta bene che ci siano differenze nella lunghezza del tiro ma non di diametro (se non pochissimo, appunto).
La differenza non può essere fatta dalla rosa di fuoco!!!! Il sistema LT, indipendentemente da quale sia, ha in sé tutto e di più per rendere perfetto il settaggio di un mp5 rispetto ad un barrett ecc ecc.(sopratutto con l'impostazione del danno) , fermo restando la rosa di fuoco.
Un barrett ha bisogno di un certo tempo prima di sparare 1 colpo. Un mp5 appena un’istante e tira una raffica (simulazione reale o realtà di fatto).
Ognuno decide per sé, ma all’evidenza non si sfugge. Pena l’inverosimilità della simulazione.
…se ho interpretato bene…

Peace!
mAo

frabbe
15/03/2010, 11:42
Credo che Neo-Xabaras si riferisse più a differenziazioni di gittata, visto il potenziale (500 m. dichiarati) del WEHP. Ma credo anche che il problema sia facilmente risovibile via software o ancora più semplicemente via hardware, cioè differenziando la corrente che arriva al LED con resistenze diverse, in modo da differenziare anche la gittata. In altre parole uno sniper, con bassa resisenza, può sparare a 4-500 metri, una pistola, con una resistenza maggiore, si fermerà a 50-100 m. Variando il valore di resistenza al LED si dovrebbe poter variare l'energia emessa dal LED, influenzando in tal modo la gittata.
P.S. ib9,hai PM

ib9
15/03/2010, 12:14
Credo che Neo-Xabaras si riferisse più a differenziazioni di gittata, visto il potenziale (500 m. dichiarati) del WEHP. Ma credo anche che il problema sia facilmente risovibile via software ....
.... influenzando in tal modo la gittata.
P.S. ib9,hai PM

:) assolutamente si.

neo-xabaras
15/03/2010, 12:23
esatto intendevo proprio quello. quindi la gittata viene decisa completamente via software. grazie

rancor
15/03/2010, 14:08
La puoi gestire via software se hai la possibilità di inserire delle resistenze via software..... al momento nessun sistema è così o indoor o outdoor.
Quindi una modifica Hardwre.
Ib9 continui deviare le mie domnde!!!! perchè non ti ho chiesto come lo costruisci ma da utente interessato e da ing. alcune cose non mi tornano....
Non mi dici nulla sui colpi di strisico, sulla pericolostià, sul come montarlo, sul perchè e' difficile tararlo,irreale difficolta entro ed oltre i 50m se non utilizzi MOLTI sensori, etc etc ......
I dati di FATTO che riporti sono sempre da tiro l bersaglio e non da situzioni di gioco, ti ho fatto domande anche per quello.. :):).

Ma allora è un cono non un cilindro parlavi di sistema coerente e quindi IMPOSSIBILE ottenere un cono-cilindro dopo 50m.

neo-xabaras
15/03/2010, 15:34
via software non basta modificare la percentuale di PWM DUTY ?

rancor
15/03/2010, 16:01
via software non basta modificare la percentuale di PWM DUTY ?
Otterresti poco come differenza, quasi impercettibile nel caso di un sistema a fascio molto focalizzato

Raptor.U.S.M.C.
15/03/2010, 21:49
rancor mi scuso per prima se ti ho "attaccato" ma è un impressione che mi hai dato nei tuoi messaggi, comunque chiudo l OT e torno a parlare pacificamente del whep. che è impossibile lo dici tu. io l ho provato e ti dico che è possibile e io parlo da utilizzatore e non da produttore. quindi non ho nessun interesse economico. il mio unico interesse è giocare con gente che spari mirando. il whep per adesso l ho provato su un fucile da sniper con ottica e su un fucile d assalto con acog. è giocabilissimo e io non sono di certo un campione, la mia esperienza è fatta da 3 anni di gioco e soltanto un paio di corsi della durata di un giorno di cbq e combattimento in zone boschive. sia che spari vicino sia che spari lontano a bersagli fermi o in movimento è possibilissimo colpire l avversario, basta mirare. e vi ricordo che i colpi viaggiano alla velocità della luce e che non abbiamo il rinculo sulle armi, quindi è sempre piu facile con il whep che con un fucile vero. da distanza ravvicinata si deve mirare piu preciso sul sensore e se si monta il whep lontano dal sistema di puntamento si ha un po di difficoltà a calcolare l errore di parallasse. ma una volta che tutti utilizzano il whep gli handicap sono uguali per tutti quindi se io devo mirare precisissimo per prenderti, lo deve fare anche l avversario. ho notato che la soluzione piu comoda per un principiante è montare il whep sopra l ottica, perchè quando spari da vicino devi mirare in mezzo agli occhi e sei sicuro di prendere l avversario. se si fa fatica a colpire uno con 4 colpi col whep a distanza ravvicinata basta diminuire i numeri di colpi necessari per eliminare l avversario. anzichè 4 colpi si impostano 2 colpi. colpi tiri una raffica e lo secchi subito. per quanto riguarda la vegetazione devi stare un po piu attento a non avere troppi rametti davanti al whep ma comunque il segnale dopo alcuni metri si allarga sui 20 cm quindi riesce a passare comunque

ib9
16/03/2010, 18:40
Non capisco, mi sfugge qualcosa?
Non è certo un’aspetto tecnico che mi interessa, visto che mi occupo di W.E.H.P. (hobbisticamente parlando). Lascio volentieri le competenze hw e sw a chi li vende.
Tuttavia, mi piace parlare con cognizione di causa e ancora una volta lascerò la parola ai numeri e ai dati di fatto.
Quindi:
selezionando la voce “IR BOOST” in off disattivo la potenza max del led ir (quella voce che normalmente si commuta negli indoorgame).Questo comporta una riduzione netta della distanza.
Utilizzando poi le voci “PWM DUTY” (la % del duty cicle dell’emissione ir) possiamo incrementare o meno ancora un po’ la distanza interessata.

Ed ecco i numeri:

IR BOOST in off, PWM DUTY a 10% = colpisco un target a 100m
IR BOOST in off, PWM DUTY a 20% = colpisco un target a 105m
IR BOOST in off, PWM DUTY a 30% = colpisco un target a 115m
IR BOOST in off, PWM DUTY a 40% = colpisco un target a 120m
IR BOOST in off, PWM DUTY a 50% = colpisco un target a 125m

(ovv qualsiasi prova da noi è fatta usando un W.E.H.P…. indietro non si torna :no:)

Non sono cifre al millimetro, ma metro + metro – sì.
Provate nell’agosto 2009 e confermate(sempre provare prima di parlare) oggi pomeriggio alle 14 con un sole splendido.
Se qualcuno ha dei numeri diversi dai nostri ce lo dica. Un confronto può essere utile x ulteriori comprensioni.

Colgo l’occasione per invitare a mia volta tutti i gruppi che producono e vendono hardware e software LT a lasciare il loro contributo nelle apposite sezioni cortesemente concesse da SAM.
E li invito, qualora volessero provvedere, ad essere precisi e chiari dando numeri e parametri, NON opinioni e impressioni tipo “se non ce l’ho nel centro del mirino non lo prendo”. Queste non ci dicono niente.
Li invito a farlo con modalità costruttive, evitando inutili polemiche e velati sottintesi.
Tra la IRE di Salerno, la LTItalia di Milano e l’eccellente lavoro dei DELTALAGUNARI di Rovigo girano dei sistemi che al mile2000 gli fa un baffo (chi vi scrive l’ha provato), e l’applicazione del W.E.H.P. , qui in veneto (ma anche altrove) lo sappiamo bene, darà una svolta irreversibile. Abbiamo una situazione rosea e funzionale, vogliamo perderci x osterie o vogliamo essere (per merito) i primi della classe?
Vogliamo andare a valvole o a microprocessori?

Peace!
mAo

@rancor: avrai qualche risposta in +(dove posso e quando ne avrò voglia, volentieri), Sto ordinando un pò di informazioni ma perpiacere, e dammi un pò di tregua no? ecchediamine. X il resto procurati un ùep e provalo, che parlarne è riduttivo.:wink:

rancor
16/03/2010, 22:24
@Ib9 :D hai confermato quello che ho scritto serve una modifica hardware per avere diverse gittate!!! Se le variazioni son così piccole con ir boost in off saranno ancora meno percettibili quando l'IR sarà pompato al massimo.... grazie per i tuoi "numeri"
visto che un giorno ti capiterà di avere VOGLIA di parlare anche dei rischi e dei lati negativi di un sistema a fascio stretto ti ho aggiunto altre due domande alla lista :D ... (sono rompi lo so).... ma pensi sul serio che le prove su un sistema a fascio così ristretto non le abbiamo fatte anche noi???
Pensi che le domande che ti ho posto siano puramente casuali e senza "numeri" ????

Per il contributo,Ho un sito ed un forum dove parlo del mio sistema LUDICO per il Laser tag e se qualcuno è interessato saprà sicuramente come raggiungerci.... più di questo che devo fare :D????

Sono sicuro che il mio sistema non è al pari del Miles2000..... costa almeno 20 volte di meno!!!!... e che caspita un motivo ci doveva pure essere e se non sbaglio, non ho numeri per questo, E' UN SISTEMA MILITARE non ludico....... Ma parlavamo di un proiettore idoneo al gioco del Laser tag o non ho capito nulla???? Perchè se parliamo di sistemi Militari, non posso che darti ragione loro usano il laser (almeno al momento prima della nascita del ùep) io posso rispondere e chiedere solo per un sistema Ludico....non altro :D.

Grazie per la tua attenzione
Peace!!!
Elio

ib9
17/03/2010, 09:27
@Ib9 :D hai confermato quello che ho scritto
No, veramente ho smentito quello che hai detto. Ma probabilmente è cmq un mio errore che, ragionando sempre con l’uso del W.E.H.P., mi viene da pensare che portare l’arma ad una gittata di 100-125metri sia una riduzione drastica, considerato che noi normalmente arriviamo oltre i 400metri.
In ogni caso, potrebbe essere una buona idea x i produttori di sw quella di implementare la voce “ir boost” in 6-8 paramentri preselezionabili (magari legari alla scelta dell’arma utilizzata e dando un motivo ulteriore alla tipologia d’arma stessa) anziché on-off x il solo uso indoor o meno. Una resistenza all’esterno costa poca fatica, ma via sw è +…prestigioso. Personalmente non è una cosa che mi interessa, ma forse ad altri si. :wink:




...ma pensi sul serio che le prove su un sistema a fascio così ristretto non le abbiamo fatte anche noi???

“Fascio così stretto” …. Stretto quanto? …la mia auto và veloce …. Con 10 euro ho comprato tante arance… il treno è in ritardo… si, ok, ma quanto????
Quanti mm di diametro? A 10m? a 20m? a 50? A 100? A 500? Converge? Diverge? E se si a che distanza?




Sono sicuro che il mio sistema non è al pari del Miles2000..... costa almeno 20 volte di meno!!!!...


Guarda che il “TUO” sistema… il sistema lasertag x intenderci, come caratteristiche software è molto meglio del miles2000. NON fate l’errore di sottovalutarvi. Io non so quanto costa il miles, ma so come funziona. E ripeto, mi spiace x i militari che spendono l'ira di dio ma il lasertag con un uep sopra, al miles2000 gli fa pelo e contropelo.:giggle:

Peace!
mAo

neo-xabaras
17/03/2010, 11:31
da ignorante grado che utilizzare un'ottica a cono ben tarata è il giusto compromesso anche in relazione alla complessità del sistema. utilizzare un sistema con raggio cilindrico molto ristretto che riproduce fedelmente un proiettile, prevede l'utilizzo di una quantità elevata di sensori. il problema potrebbe essere di costi e di gestione. è vero anche che utilizzare solo sensori sulla testa ha il difetto che una volta nascosti quelli dietro un albero il resto del corpo è inattaccabile... come sempre occorre trovare il giusto compromesso. il sogno sarebbe utilizzare un puntatore a raggio sottile con mimetiche completamente sensibili ... un sogno

ib9
17/03/2010, 14:19
certo. Se usi un laser come marcatore è così. Ma non con il W.E.H.P.
Il wehp eroga un fascio largo (pensa che inizialmente giocavamo con 12cm anzichè 24!!). E i soliti 4 sensori in testa basta e avanzano. Ovviamente come ormai avrai ben capito non è che puoi mirare alla spalla e colpire l'avverasario. ben che vada puoi mirare alla bocca x colpire il sensore frontale (soliti 24cm...). Questo lo fai sia su bersaglio fermi che in movimento ( e molto in movimento anche!). Questo argomento lo riprenderò con calma.
Ed anche il fatto che riteniamo una svolta fondamentale poter colpire (ferire) un'avversario senza "abbatterlo". Immagini cosa vuol dire colpire alla spalla sx, x es, un'avversario che diventa peso, zavorra "non scaricabile" per la sua squadra? Immagina vederlo che scappa con la spalla "sanguinante" illuminata dal led + eventuali segnali acustici annessi?
é così che giochiamo a padova. da mesi.
Il fascio del wehp può essere variato. Ne abbiamo fatti che erogavano pochi mm (tipo laser), ne abbiamo fatto da 90cm!!! Ma se già avere un fascio di 30cm è inverosimile. non resterebbe + niente di utile. é charo, lo sottolineo con l'occasione, che chi vuole giocherellare con il lasertag (non sarebbe ora di togliere la parola "laser" a questo sistema IR?) lo faccia pure, ci mancherebbe, ma se vuole fare una simulazione reale... inutile raccontarcela, non ci sono alternative.
alla prossima

Peace!
mAo

neo-xabaras
17/03/2010, 14:54
ritengo che non è possibile ridurre il concetto di simulazione alla dimensione del fascio. Come ti ho detto è irrealistico pensare di avere solo sensori sulla testa perché basterebbe proteggere quella per essere al riparo quando nella realtà possono anche bucarti un piede! Detto questo quando dici che a padova si gioca così … di quale gruppo stai parlando?

ib9
17/03/2010, 16:37
ritengo che non è possibile ridurre il concetto di simulazione alla dimensione del fascio. Come ti ho detto è irrealistico pensare di avere solo sensori sulla testa perché basterebbe proteggere quella per essere al riparo quando nella realtà possono anche bucarti un piede!

Bhe, naturalmente. L’idea di una tuta “sensibile” come dici tu sarebbe meraviglioso. A dirla tutta faccio fatica a credere che non l’abbiano già fatta (US force…). Ne avevo parlato personalmente con degli amici appunto militari americani delle mie zone. Pare che non ci sia niente del genere. Sono certo della loro buona fede, ma faccio fatica a crederci.
In ogni caso sarebbe un altro pianeta. ..x ora.
Vabbè, si fa del proprio meglio.




Detto questo quando dici che a padova si gioca così … di quale gruppo stai parlando?


Gruppo? :giggle: Siamo in 4 gatti che si ritrovano… “qua e la” senza fissa dimora. A vederci sono certo che ti si spezzerebbe il cuore!!!:cry:
Ma credo di poter dire che ce la caviamo decentemente. Anche quando giocavamo a softair avevamo i nostri “tifosi”. Certo è che ci divertiamo da matti. Vieni a trovarci. Il materiale ce l’hai (credo) ma se ti manca qualcosa te lo prestiamo noi volentieri.

Peace!
mAo

erricolaw
17/03/2010, 18:16
ritengo che non è possibile ridurre il concetto di simulazione alla dimensione del fascio. Come ti ho detto è irrealistico pensare di avere solo sensori sulla testa perché basterebbe proteggere quella per essere al riparo quando nella realtà possono anche bucarti un piede!
quoto, inoltre, con un raggio così stretto e preciso non hai più colpi di striscio.
una delle maggiori critiche mosse al LT è che non ci sono colpi materiali che possano indicare che si è sotto tiro, col sistema LT tradizionale sono proprio i colpi di striscio a far capire che si è sotto tiro, se elimini anche quelli saprai di essere ingaggiatro solo quando sei colpito.

neo-xabaras
17/03/2010, 18:28
Gruppo? :giggle: Siamo in 4 gatti che si ritrovano… “qua e la” senza fissa dimora. A vederci sono certo che ti si spezzerebbe il cuore!!!:cry:
Ma credo di poter dire che ce la caviamo decentemente. Anche quando giocavamo a softair avevamo i nostri “tifosi”. Certo è che ci divertiamo da matti. Vieni a trovarci. Il materiale ce l’hai (credo) ma se ti manca qualcosa te lo prestiamo noi volentieri.

Peace!
mAo

grazie per l'invito sento il mio boss e magari più avanti organizziamo

ib9
17/03/2010, 19:37
inoltre, con un raggio così stretto e preciso non hai più colpi di striscio.
una delle maggiori critiche mosse al LT è che non ci sono colpi materiali che possano indicare che si è sotto tiro, col sistema LT tradizionale sono proprio i colpi di striscio a far capire che si è sotto tiro, se elimini anche quelli saprai di essere ingaggiatro solo quando sei colpito.

mmm... a cosa ti riferisci? intendi quel segnale di "warning" ?

rancor
17/03/2010, 19:48
xIB9
Quindi mi confermi quello che ho detto: per differenziare le gittate (cosa che noi facciamo) bisogna fare una modifica Hardware ed ovviamente poi software !!!!!

Come tu hai testato le modalita' stile tiro al bersaglio con numeri alla mano, noi abbiamo testato il bilanciamento del gioco del Laser tag (dopo innumerevoli combat).
Il cono che avevamo provato era largo 25cm a 70m. Lo abbiamo scartato subito perche' non era per nulla giocabile.
Il Laser Tag, AL MOMENTO, VISTA LA MANCANZA DI CORPETTI SENSIBILI IR e' perfettamente bilanciato fra giocabilita' e simulazione.
La varieta' delle aperture del cono consentono di simulare tutti i tipi di armi.
Per il resto, continuo ad affermare: bellissimo il proiettile Laser (valutare i rischi) ma se ho corpetti sensibili!!!! vuoi che comincio a lavorarci su??????? :)

Noi non siamo solo 4 gatti che giocano ma siamo una realta' LT molto grossa e, consentimi, raccogliamo pareri,consigli e giudizi di piu' persone.

Non capisco una cosa: il vostro sistema che vi permette di discriminare i danni, si blocca quando siete eliminati, o siete voi a simulare tutto stile gioco di ruolo? Da quanto ho capito, il sensore emette un buzz e voi fingete di aver perso quell'arto?

Noi non abbiamo un suono di warning, ma un adrenalinico suono di un colpo di striscio. E, per quel che ho capito, anche col tuo proiettore, non c'e' piu' possibilita' di accorgersi se sei sotto tiro (come e' capitato a noi quando tempo fa abbiamo provato un proiettore a fascio molto stretto). Per noi il colpo di striscio e' talmente importante perche' appiana uno dei difetti del lasertag (non sapere se sei sotto tiro) che ho dovuto creare un protocollo apposito per implementare questa funzione anche con i sensori wireless.

Ma a me non mi inviti a giocare ????? devo esserti proprio antipatico!!! :):)

p.s.
aspetto sempre risposta alle mie domande. Che fai, le lasci li a morire? :)

ib9
18/03/2010, 02:06
xIB9
Quindi mi confermi quello che ho detto: per differenziare le gittate (cosa che noi facciamo) bisogna fare una modifica Hardware ed ovviamente poi software !!!!!
:)

Voi 2 (tu e errico) mi volete mandare fuori di testa?? Cos’è, mi volete al psichiatrico?
Ma non mi avrete!:prrrt:
……..Ma certo che ti invito.. tutti e due. Non vedo l’ora di impiombarvi x bene!!!!!! :wink:
Scherzi a parte, mi ricompongo… allora… intanto vi prego di non attribuirmi cose o fatti che non ho detto o fatto. E prestate attenzione quando mi leggete e mi rispondete. Credo di meritarlo.
NON date per certo il comportamento del wehp solo in base a quello che voi “pensate” Quello che si può fare o non fare lo dico io e/o chi lo usa. (non c’è intenzione alcuna di polemica su quello che dico, ma solo il desiderio di puntualizzazione, con il massimo rispetto).

Si diceva… una differenza di tiro che va dal 35 al 50% (via sw) ti sembra insignificante?
http://www.softairmania.it/threads/139122-Domande-W.E.H.P./page2 (http://www.softairmania.it/threads/139122-Domande-W.E.H.P./page2) A me no.
Cmq non ne sento l’interesse (chi vuole ci aggiunga una resistenza), per me la cosa è conclusa qui.:sst:





Il cono che avevamo provato era largo 25cm a 70m. Lo abbiamo scartato subito perche' non era per nulla giocabile.




Cosa mi indica?
Chiunque e con qualsiasi proiettore può ottenere facilmente uno spot così. Anzi, può ottenere QUALSIASI SPOT a qualsiasi distanza. Ma non vuol dire che lo mantenga tale (così fosse ti credo che non è giocabile). E se non lo mantiene tale lo può buttare quando vuole.
Quant’era a 10m? a 20? A 50? A 100? A 200? Oltre?
Vedi:
http://www.softairmania.it/threads/139092-W.E.H.P.-Wave-Emitter-High-Performance (http://www.softairmania.it/threads/139092-W.E.H.P.-Wave-Emitter-High-Performance)


xIB9
Il Laser Tag, AL MOMENTO, VISTA LA MANCANZA DI CORPETTI SENSIBILI IR e' perfettamente bilanciato fra giocabilita' e simulazione.
La varieta' delle aperture del cono consentono di simulare tutti i tipi di armi.
Per il resto, continuo ad affermare: bellissimo il proiettile Laser (valutare i rischi) ma se ho corpetti sensibili!!!! vuoi che comincio a lavorarci su??????? :)

Noi non siamo solo 4 gatti che giocano ma siamo una realta' LT molto grossa e, consentimi, raccogliamo pareri,consigli e giudizi di piu' persone.

Non capisco una cosa: il vostro sistema che vi permette di discriminare i danni, si blocca quando siete eliminati, o siete voi a simulare tutto stile gioco di ruolo? Da quanto ho capito, il sensore emette un buzz e voi fingete di aver perso quell'arto?




Vedi che non mi presti attenzione?! :ach:
http://www.softairmania.it/threads/139122-Domande-W.E.H.P (http://www.softairmania.it/threads/139122-Domande-W.E.H.P).

http://www.softairmania.it/threads/139092-W.E.H.P.-Wave-Emitter-High-Performance (http://www.softairmania.it/threads/139092-W.E.H.P.-Wave-Emitter-High-Performance)
ma certo che ci sono i corpetti!!!!!!
E ancora, ma certo che vorrei che te li facessi anche tu!!! (Non vedo l’ora di poter giocare con un po’ di gente agguerrita e ben attrezzata). Ma non te ne fai niente se usi uno spot largo.
Cmq sì, ho dei sensori (come quelli della corona testa) indipendenti posizionati su punti vitali e non. Con segnale luminoso e acustico mi indicano se sono colpito “mortalmente” (divento un’albero di natale) oppure se ferito (resta illuminata solo la parte colpita e suona per “tot “secondi). Tu continui la tua attività ma girando con una (o più) luce accesa e magari il buzzer che fischia diventi un peso per la tua squadra e un facile “bocconcino” x l’avversario. Da suicidio!! Tutto già detto precedentemente.
Possiamo giocare con le vostre modalità, ma non lo facciamo. Per ricreare la simulazione reale si gioca che se mi colpisci sono morto. Fine. Magari rientro nel game ma questa è un’altra storia. Del resto non è che nella realtà uno ti colpisce 10 volte e tu corri ancora.

Buonanotte.

rancor
18/03/2010, 10:07
Vedi che non mi presti attenzione?! :ach:

anche tu non presti attenzione a quello che scrivo io! ti avevo fatto un po' di domande, non hai risposto a nessuna. Vuoi che te le posto di nuovo? o continuerai a rispondere solo a quello che ti fa comodo?




Si diceva… una differenza di tiro che va dal 35 al 50% (via sw) ti sembra insignificante?

Per te e' significante, per noi NO. Per poter differenziare le armi in piu' categorie (non solo "gittata corta/IR BOOST OFF" e "gittata lunga/IR BOOST ON") e' necessaria una modifica hw. Per noi, le differenze di gittate tra le varie categorie di armi (pistole, pistole mitragliatrici, fucili d'assalto, fuciliere, fucili di precisione, barrett) devono essere significative e i 5 mt in piu' che ottieni modificando il PWM DUTY non bastano. Ma ognuno e' libero di giocare come vuole.




Ed anche il fatto che riteniamo una svolta fondamentale poter colpire (ferire) un avversario senza "abbatterlo". Immagini cosa vuol dire colpire alla spalla sx, x es, un avversario che diventa peso, zavorra "non scaricabile" per la sua squadra? Immagina vederlo che scappa con la spalla "sanguinante" illuminata dal led + eventuali segnali acustici annessi?
é così che giochiamo a padova. da mesi.
Per ricreare la simulazione reale si gioca che se mi colpisci sono morto

Quindi il sensore non e' collegato all'arma! se vengo colpito ed eliminato, l'arma non va in fine gioco, quindi posso continuare a sparare (tipo highlander).




Chiunque e con qualsiasi proiettore può ottenere facilmente uno spot così. Anzi, può ottenere QUALSIASI SPOT a qualsiasi distanza. Ma non vuol dire che lo mantenga tale (così fosse ti credo che non è giocabile). E se non lo mantiene tale lo può buttare quando vuole.
Quant’era a 10m? a 20? A 50? A 100? A 200? Oltre?

Mi spieghi come fa un fascio conico a diventare cilindrico? E' contro i principi della fisica! Se ci sei riuscito, ti consiglio di brevettare la cosa e vedere se ti danno il Nobel!!

Ad ogni modo, non ci vuole molto a creare un fascio conico molto stretto o un fascio cilindrico. Il problema e' che per noi, al momento, non e' giocabile, vista la mancanza di corpetti sensibili all'IR.

neo-xabaras
18/03/2010, 11:10
forza ragazzi troviamoci tutti a padova per una bella partita :2gunfire:, poi pizza e birra così la facciamo fuori :)
l'unione fa la forza se vogliamo che il lasertag diventi più famoso del s.a. !!!

ib9
18/03/2010, 12:53
Mi spieghi come fa un fascio conico a diventare cilindrico? E' contro i principi della fisica! Se ci sei riuscito, ti consiglio di brevettare la cosa e vedere se ti danno il Nobel!!

Ad ogni modo, non ci vuole molto a creare un fascio conico molto stretto o un fascio cilindrico. Il problema e' che per noi, al momento, non e' giocabile, vista la mancanza di corpetti sensibili all'IR.


Quale delle due? mi consigli la candidatura x il nobel o non ci vuole molto?
deciditi. ;-)

PS il W.E.H.P. è GIà COPERTO DA BREVETTO!!! l'ho detto e ridetto. pensavo lo sapessi.

Peace!
mAo

ib9
18/03/2010, 12:55
Per evitare antipatiche e dubbie situazioni, d’ora in avanti risponderò ad una sola domanda alla volta.Così eviteremo di ripetermi io e perdere tempo voi. Lo farò volentieri, compatibilmente con il mio tempo disponibile (ho una professione da svolgere, se voglio mangiare) e la pertinenza della domanda. Per domande di altro tipo, sicuramente sapete come fare.
Grazie fin d’ora.
Peace!

mAo

neo-xabaras
18/03/2010, 14:29
Quale delle due? mi consigli la candidatura x il nobel o non ci vuole molto?
deciditi. ;-)

PS il W.E.H.P. è GIà COPERTO DA BREVETTO!!! l'ho detto e ridetto. pensavo lo sapessi.

Peace!
mAo

credo che rancor si riferisse al fatto di creare un fascio prima conico che poi diventa cilindrico fuori dal proiettore.

Raptor.U.S.M.C.
18/03/2010, 21:20
bè mi sa che qualcuno dovrà gia preparare un nobel allora.:)
comunque dei particolari giubbetti sensibili ai laser esistono gia, non so se possono funzionare anche con l IR. ho trovato un link che forse è stato anche gia postato qua sul forum, ma non so se posso publicarlo qua

neo-xabaras
31/03/2010, 14:34
ho visto la discussione sul WHEP e ringrazio Ib9 per l'ampia spiegazione. ho una domanda in merito al colpo di striscio. se il raggio ir è stato tarato a 24cm di diametro costanti da 50 a infinito, il campo giallo da cosa è dovuto? un secondo fascio? un alone del fascio principale? è costante a tutte le distanze?
per utilizzare il wep su una ir gun cosa devo fare?
ciao e grazie

ib9
31/03/2010, 15:22
se guardi qui:
http://www.softairmania.it/threads/139092-W.E.H.P.-Wave-Emitter-High-Performance
vedi alcuni assemblaggi (meccanici). X la connessione del wehp ti basta avere all'esterno il cavetto del tuo led IR con terminale a connettore. Porta un pò di pazienza. Appena posso faccio qualche foto chiarificatrice.

Peace!
mAo

dimenticavo... il campo giallo è la stessa cosa che c'è in qualsiasi degli altri fasci lasertag.
In sostanza x chi gioca è quella parte di ir che dà il segnale acustico di colpo di striscio.

rancor
01/04/2010, 00:36
se guardi qui:
[URL]h ... il campo giallo è la stessa cosa che c'è in qualsiasi degli altri fasci lasertag.


negli altri sistemi è dovuto al fatto che il Fascio emesso è un cono!!!!!!!!!! ma questo non è il tuo caso :)

ib9
01/04/2010, 09:56
negli altri sistemi è dovuto al fatto che il Fascio emesso è un cono!!!!!!!!!! ma questo non è il tuo caso :)

Cono o cilindro il fascio ir porta con sè una specie di "scorza" più o meno spessa.
Argomento affascinante ma complesso.
Ma credo che l'importante sia che funzioni :ok:

Peace!
mAo

erricolaw
01/04/2010, 10:15
ib9 rinunciando al concetto dell'invenzione del fascio ir cono-clindro, che avevi sino ad ora sostenuto, confermando che trattasi al contrario di un cono, cioè quello che ripetevamo da non so quanti post, stai automaticamente rinunciando alla tua candidatura al nobel :)

ib9
01/04/2010, 14:14
ib9 rinunciando al concetto dell'invenzione del fascio ir cono-clindro, che avevi sino ad ora sostenuto, confermando che trattasi al contrario di un cono, cioè quello che ripetevamo da non so quanti post, stai automaticamente rinunciando alla tua candidatura al nobel :)

Leggendo il titolo del thread mi chiedo:

qual'è la domanda?



ib9 rinunciando al concetto dell'invenzione del fascio ir cono-clindro, che avevi sino ad ora sostenuto
si? quand'è che ho sostenuto "il concetto dell'invenzione del fascio ir cono-cilindro"?


confermando che trattasi al contrario di un cono, cioè quello che ripetevamo da non so quanti post, :)
si? quand'è che ho confermato che "trattasi di cono"?

cos'è la tua, un'abitudine quella di attribuire ad altri cose o frasi che non hanno mai detto?
Ho lasciato come info dei numeri proprio perchè il numero a differenza delle espressioni verbali "non è un'opinione". Per cortesia possiamo attenderci ai numeri?
So che possiamo farcela! :wink:

ps l'unica cosa a cui ho rinunciato è capirti.
con simpatia.
mAo

rancor
02/04/2010, 19:34
LA "Scorza" IR..... e che significa ??? che spiegazione tecnica ha???? :)

ib9
02/04/2010, 23:55
LA "Scorza" IR..... e che significa ??? che spiegazione tecnica ha???? :)


-Infrared peel.
-sono un volgare chimico. chiedi a qualche nobel.:giggle:

rancor
03/04/2010, 14:08
-Infrared peel.
-sono un volgare chimico. chiedi a qualche nobel.:giggle:

Ma...ma... non dovresti essere tu il Nobel....l'autore del cono-cilindro????? ;)

neo-xabaras
03/04/2010, 15:53
hehehe mi sembra che qui ci sia qualcuno in cerca di spiegazioni e qualcuno che si diverte a non darle...

erricolaw
04/04/2010, 19:03
Leggendo il titolo del thread mi chiedo:

qual'è la domanda?



si? quand'è che ho sostenuto "il concetto dell'invenzione del fascio ir cono-cilindro"?


si? quand'è che ho confermato che "trattasi di cono"?

cos'è la tua, un'abitudine quella di attribuire ad altri cose o frasi che non hanno mai detto?
Ho lasciato come info dei numeri proprio perchè il numero a differenza delle espressioni verbali "non è un'opinione". Per cortesia possiamo attenderci ai numeri?
So che possiamo farcela! :wink:

ps l'unica cosa a cui ho rinunciato è capirti.
con simpatia.
mAo
ma come dopo tutte le domande alle quali non hai rosposto vuoi ancora altre domande ? :D
ma se sono un centinaio di post che ce stai a dì che il wep parte come un cono e diventa un raggio !!!:sbonk2:
e poi ha pure la scorza!!! http://www.softairmania.it/../images/smilies/0063.gif

ib9
28/05/2010, 19:44
riporto in questo apposito thread la domanda di
neo-xabaras (http://www.softairmania.it/members/21556-neo-xabaras)


domanda da NUBBIO: se con il whep ho un fascio di 24cm di diametro, e l'ideale per usarlo è quello di mettere più sensori, ho questa domanda: considerando la vostra idea di differenziare i colpi, testa= morto e braccio=colpito, come vi comportate quando uno è in posizione di mira con la testa vicina alla spalla? come fate a sapere quale sensore ho colpito? sì perchè la testa in questo caso è a meno di 24 cm dalla spalla ...
grazie

-----------------------------------------------------------------
Noi a Padova giochiamo con una corona sulla testa. Ci sono 4 sensori: 1 davanti 1 dietro 1 a dx 1 a sx (credo sia cosa comune). Riteniamo che se uno ha un minimo di mira (come noi) tanto basta. A 300metri se corri a zig zag o come ti pare, non ne esci vivo. Usiamo solo la corona, per ora.
Il corpetto (per ora sotto test) non è per semplificare il gioco a chi non sa sparare, serve a completare ( e gustare) la simulazione rendendo verosimile un'ottimo sistema hardware altrimenti destinato a restare un simulatore di serie C.
Ovvio che avere un corpetto non serve a niente se non puoi decidere cosa colpire.

e questo è quello che usiamo noi.


Questo è il nostro modo di giocare.

A risposta, domanda:
considerato quanto sopra spiegato (miriamo e colpiamo solo la testa, quella è che spunta e che determina il gioco principalmente) se si usa un corpetto, ci sono 6 punti sensori che bastano per coprire interamente il busto e la schiena (calcolato per una superfice di 24cm di diametro x sensore).
X completezza d'info: il sistema che usiamo prevede la possibilità di applicare anche 4 sensori alle gambe.
Tutti i sensori sono indipendenti per permettere il calcolo statistico del combact.
Concludendo le risposte, se un sensore della testa è adossato ad un sensore della spalla ed è stato preimpostato che il colpo alla spalla ferisce mentre alla testa abbatte. muori, perchè vengono attivati entrambi ma quello che conta di più è la testa.

Peace!

neo-xabaras
28/05/2010, 21:46
ringrazio per aver spostato la mia domanda in una discussione più consona.
vi faccio i complimenti: colpire un bersaglio in movimento a 300 con una "rosa" di 24 cm non è cosa facile. però qualcosa non mi quadra. raptor che utilizza il vostro sitema e come obiettivi ha la stessa corona che usate voi, vuole aiuti perchè sostiene che è talmente alto il realismo del wehp che si trova svantaggiato rispetto a noi, a suo dire il semplice respiro compromette il risultato, quindi se voi prendete gente in movimento a 300 metri tanto di cappello, noi facciamo fatica a colpirli in movimento con i nostri "idranti" e pensa che con me gioca gente che è stata veramente pioniera del LT in italia.

per il funzionamento in caso di sensori vicini, ho capito il funzionamento, diventerà difficle gestire le statistiche perchè in quel caso con un colpo sparato ottengo 2 "colpiti" :-)

Raptor.U.S.M.C.
28/05/2010, 22:10
bè va che colpire uno a 300 m in movimento è difficile ma non impossibile. ovvio che gli tiro un solo colpo per abbatterlo e non 4, se no non si va a casa piu. infatti con le lenti tradizionali per eliminare uno gli devi sparare 4 colpi altrimenti con uno solo sarebbe troppo facile. poi dipende se spari a raffica o colpo singolo. sparando a raffica col whep la cosa si semplifica perchè il fucile non ha rinculo quindi rimane stabile e in questo modo puoi anche settare 2 o 3 colpi per eliminare uno. ma sparando a colpo singolo è impensabile sparare 2 colpi per elinare uno. dopo che riceve il primo si lancia e scappa e non lo prendi piu. (lo dico dopo aver fatto diverse prove in gioco)

neo-xabaras
28/05/2010, 22:19
naturalmente credo che voi intendete postazioni sniper, lo stesso discorso vale per uno scout? cioè, io sto avanzando in formazione, vedo uno a 200 (non dico 300), miro e ... e ... secondo voi lo becco? lo dico perchè non ho mai usato il wehp e vorrei capire se funziona solo per lo sniper o comunque garantisce una certa giocabilità. ricordiamoci che sempre di gioco si tratta, se volevo prendere uno a 1000 m con il basset facevo il cecchino dell'esercito. io voglio capire se uesto sitema, con 4 sensori in testa è applicabile a tutta la pattuglia con tutti i suoi movimenti e funzioni .. in tal caso non avrei più il vantaggio dello sniper o sbaglio? posso settarlo oppure il mio m4 in teoria spara come un fucile da cecchino?

Raptor.U.S.M.C.
28/05/2010, 22:32
metti una resistenza sul led cosi abbassi la potenza d uscita e l m4 in questo modo spara meno lontano. si si puo usare anche sui fucili d assalto (provato anche questo) ma per poterci giocare devono averlo tutti. altrimenti rimane troppo sbilanciato il gioco.

ib9
28/05/2010, 23:40
Si può fare di tutto. Ridurre la distanza max del colpo, perché no? Anche altre modalità di gioco possono tornare utili. Ma bisogna capire una cosa: l’uso del wehp implica la grande difficoltà del realismo ma anche la grande soddisfazione dello stesso.
Bisogna saper tirare bene, e chi lo saprà fare avrà la meglio sugli altri. Questo è giusto.
Colpire un giocatore tirandogli “all’incirca”. Questo è inverosimile, ed è ingiusto nei confronti di chi sa muoversi e tirare in modo superiore.
Anche dover colpire 5-10 volte prima di abbattere l’avversario… ma dove si è visto?
Se si vuole avere una simulazione fedele bisogna essere fedeli alla realtà, altrimenti si chiama playstation. E ti credo che i cugini del softair poco accettano il lasertag.

A chi sa fare lo sniper servono pochi colpi e a colpo singolo. Avrà il vantaggio di ogni sniper vero: mimetismo, distanza, sorpresa ecc. e se sbaglierà il suo tiro sarà probabilmente segato. Non esiste il cecchino che “sekka” 8 persone in 8 secondi. Neanche sui film. Il tiro da lunghe distanze (300-400-500 m e oltre) richiede come ottica un cannocchiale. Questa richiede una capacità d’uso specifica. Bisogna saper usare le tacche di mira e calcolare l’errore di parallasse.

Nel combact ravvicinato e a corte distanze (20-150m) normalmente si usa la raffica corta o il semi. Questo offre grandi vantaggi. E con le tacche di mira o un puntorosso avremo la caratteristica rapidità dell’uomo d'assalto (che il cecchino con il cannocchiale non ha). Tirare una raffica ad una testa lontana 70-80m (x es) con uno spot di 24cm dà un’altissima garanzia di successo.


Abbiamo realizzato il wehp dopo la grande delusione iniziale, quando ci siamo resi conto (e nessuno lo vuole dire!!!) di che razza di idrante avevamo tra le mani:
http://www.softairmania.it/threads/115961-Precisione-Fascio-IR?daysprune=-1 (http://www.softairmania.it/threads/115961-Precisione-Fascio-IR?daysprune=-1)

Peace!

neo-xabaras
29/05/2010, 09:07
ritengo che siano 2 concetti diversi, secondo la tua teoria non dovrebbe neppure esistere il s.a. ! vallo a spiegare alle migliaia di persone che ci giocano. ogni sistema cerca di riprodurre più aspetti della realtà possibili, scendendo a compromessi e cercando di enfatizzare uno o più componenti. non esiste il sistema perfetto !!! mettetevelo in testa STIAMO PARLANDO DI GIOCHI !!! altrimenti non ho capito in ca@@o e allora scusate.

rancor
29/05/2010, 09:30
@Neo: quoto tutto :)

@IB9: non capisco perché continui a giudicare male un sistema che non conosci.
Sarebbe più corretto criticare una cosa dopo averla provata.
Forse tu hai provato il tiro al bersaglio a raggi IR... ma il lasertag è un'altra cosa.
Il fascio IR deve essere per forza un cono perché solo così il gioco è correttamente bilanciato (colpi di striscio, possibilità di sparare nella vegetazione e colpire l'avversario, ecc...)

Nel lasertag non si colpisce un giocatore tirandogli “all’incirca”, né bisogna colpirlo 10 volte per eliminarlo.
Mi dici dove le hai lette queste cose? Se non miri sul sensore e non hai il fucile tarato perfettamente, col cavolo che colpisci qualcuno!
E, per la cronaca, i nostri fucili bolt action eliminano in 1 solo colpo (danni elite sulle nostre tabelle IRE GUN). Con un M14 hai bisogno di 2 colpi.
Nessuno dei gruppi che usa il nostro sistema si è mai lamentato del fascio conico e del modo di giocare (e sono tutti ex giocatori di softair!) Anzi, c'è pure qualcuno che sostiene che è troppo difficile colpire un avversario perché bisogna essere troppo precisi e mirare ai sensori.

Sarà una mia impressione, ma a me sembra solo che tu voglia tirare l'acqua al tuo mulino e gettare fango su tutto il resto.
A te non interessa che il lasertag si diffonda. L'unica cosa che vuoi è vendere il tuo prodotto!!
Non fai altro che criticare, confondere le idee, scrivere cose non vere.
E' normale che poi chi ti legge pensa che il lasertag è uno schifo e che è meglio tenersi gli highlanders!

Raptor.U.S.M.C.
29/05/2010, 14:03
o ragazzi avere diverse tipologie di lenti non vuol dire che una esluda l altra, quindi non mangiatevi a vicenda! si potrebbero organizzare gare in cui si usano monolenti (a mio parere le monolenti di salerno sono le migliori, ma questo lo dico solo ascoltando i parerei dei ragazzi che le usano. mi piacerebbe averne una tra le mani per poterla provare bene e farla provare ai ragazzi del mio club in modo da migliorare il gico dovuto dalle lenti con focale corta che usiamo adesso). si possono anche organizzare gare specifiche con il whep. dove è richiesto il whep a tutti i giocatori. oppure si possono mischiare le cose. ad esempio: sappiamo che le monolenti possono arrivare a circa 250m di giorno. mentre il whep arriva molto piu lontano. in un torneo dove magari c'è un obbiettivo che richiede uno sniper col barrett (molto scenografico), si puo fare usare il whep allo sniper per sparare a distanze molto elevate fuori dalla portata delle monolenti. oppure stavo pensando ad un altra possibile soluzione. si possono adottare le monolenti su tutti i fucili. mentre sui fucili da sniper si userà la monolente sulla canna (a mo di silenziatore) e in piu il whep sotto all ottica. questo permetterà allo sniper di avere la stessa ampiezza di cono dei fucili d assalto, mantenere tutti i colpi di striscio che si sentono di piu con la monolente, ma superati i 250m lo sniper avrà una maggiore gittata dovuta dal whep. queste sono solo ipotesi che faccio per accontentare un po tutti

Check
29/05/2010, 23:43
Non vedo perchè debba esserci questo astio tra gli sviluppatori.. il lasertag ha bisogno di collaborazione e di integrazione, ma se ognuno tiene per sè le proprie cose, allora non volete che il lasertag si diffonda ed ognuno continuerà a coltivarsi il proprio orticello. Avrete anche i vostri (giusti) interessi, ma insieme si andrà mooooooooooolto più avanti! IMHO

@Raptor: la tua idea mi sembra piuttosto interessante.. sicuramente un bel margine di miglioramento di quello che è il ruolo dello sniper che già di per sè (solo lasertag) è maestoso, figurati combinato a quest'altro sistema (per di più combinabile senza problemi). Addirittura proporrei per lo sniper solo il WHEP dato che in questo modo si simulerebbe l'utilizzo del fucile da sniper per lunghe gittate con maggior difficoltà nelle corte distanze :wink:

Raptor.U.S.M.C.
30/05/2010, 14:58
si puo essere anche questa una soluzione. le ipotesi sono tante e c'è modo di accontentare tutti. basta fare delle prove

rancor
02/06/2010, 20:13
@ib9: Questo è il titolo del tuo brevetto???

PROIETTORE DI LUCE (E/O SEGNALE) INFRAROSSA IR AVENTE ANGOLO DI RADIANZA DIVERGENTE PARTICOLARMENTE ACUTO E PRESELEZIONABILE DA USARSI COME SIMULATORE DI TIRO DI MUNIZIONIREALI ED ALTRO

radianza divergente particolarmente acuto = cono molto stretto!!! quindi il fascio non diventa un cilindo dopo 50 metri!!!.... mi spiace ti sei giocato il Nobel!!!

Ma allora se non è un cilindro dopo 50 metri, significa che se a 50 metri è 24 cm, vuol dire che a 100m è 48cm e a 200 è 96cm.
Quindi paradossalmente è un sistema che agevola i colpi a lunga distanza quando sarebbe necessario calcolare la velocità del vento, parabola, etc etc etc !!!! Attendo news!
peace Elio

ib9
02/06/2010, 20:34
@ rancor: Ma mi prendi in giro? Ma questo è un’idrante! Ma con un fascio del genere butto tutto sull’immondizzia e torno alle pistole ad’acqua. Ma mi spieghi perché NON leggi le risposte alle TUE domande?Guarda qua,và!http://www.softairmania.it/threads/139122-Domande-W.E.H.P.tutta roba detta e ridetta. Mi pare di parlare al vento.Peace!
ah, dimenticavo. Ti ho inviato delle mail alla vostra casella, ma non mi rispondi? Fammi sapere se NON vuoi rispndermi o se ci sono problemi alla vostra casella mail.Grazie

rancor
02/06/2010, 20:36
IB9, e' o no e' il tuo brevetto?
il titolo mi sembra chiaro: 'proiettore avente angolo di radianza divergente particolarmente acuto' vuol dire fascio conico.
E se, come dici tu, questo cono a 50 mt ha diametro di 24 cm, allora a 100mt dovra' avere per forza diametro di 48 cm e cosi' via (teorema di similitudine dei triangoli)
Ho letto tutti i tuoi post. Puoi scrivere tutto quel che vuoi, ma devi anche dimostrarlo. I principi della fisica e della matematica parlano chiaro.
Mi spiace per te, un fascio di luce emesso da un proiettore non puo' essere curvato: se il fascio e' parallelo, sara' sempre parallelo; se il fascio e' divergente, continuera' ad essere divergente.
Se sei riuscito ad creare un fascio di luce che ad una certa distanza si incurva, allora sei un genio.

Riguardo il tuo post scriptum, non so perche' continui a mentire e a cercare di screditarci. Non so chi tu abbia contattato, alla nostra info non e' arrivata nessuna mail parte tua. E, ti assicuro, non abbiamo nessun problema con la posta elettronica.
Quindi, fai poco l'indisponente e smettila di fare giochini. Chiedi ed avrai risposta!
puoi farlo tramite PM su questo forum, sul forum delle IRE, mandando una mail alla info o anche a me personalmente eliosalvatore@tiscali.it
Nella sezione contatti del nostro sito trovi anche il mio numero di telefono, nel caso tu lo avessi perso. Chiamami, come hai fatto tempo fa quando speravi di venderci il tuo proiettore...

ib9
02/06/2010, 23:42
IB9, e' o no e' il tuo brevetto?
il titolo mi sembra chiaro: 'proiettore avente angolo di radianza divergente particolarmente acuto' vuol dire fascio conico.
E se, come dici tu, questo cono a 50 mt ha diametro di 24 cm, allora a 100mt dovra' avere per forza diametro di 48 cm e cosi' via (teorema di similitudine dei triangoli)
Ho letto tutti i tuoi post. Puoi scrivere tutto quel che vuoi, ma devi anche dimostrarlo. I principi della fisica e della matematica parlano chiaro.
Mi spiace per te, un fascio di luce emesso da un proiettore non puo' essere curvato: se il fascio e' parallelo, sara' sempre parallelo; se il fascio e' divergente, continuera' ad essere divergente.
Se sei riuscito ad creare un fascio di luce che ad una certa distanza si incurva, allora sei un genio.

Riguardo il tuo post scriptum, non so perche' continui a mentire e a cercare di screditarci. Non so chi tu abbia contattato, alla nostra info non e' arrivata nessuna mail parte tua. E, ti assicuro, non abbiamo nessun problema con la posta elettronica.
Quindi, fai poco l'indisponente e smettila di fare giochini. Chiedi ed avrai risposta!
puoi farlo tramite PM su questo forum, sul forum delle IRE, mandando una mail alla info o anche a me personalmente eliosalvatore@tiscali.it
Nella sezione contatti del nostro sito trovi anche il mio numero di telefono, nel caso tu lo avessi perso. Chiamami, come hai fatto tempo fa quando speravi di venderci il tuo proiettore...



No. Quello forse è il tuo. NON il mio.Se posso permetterti un consiglio, non sforzarti a fare parallelismi tra la teoria e la pratica. Lascia stare i principi della fisica e della matematica x spiegare il W.E.H.P.. Ci stanno già provando in tanti, probabilmente (ma è solo una mia impressione) molto più preparati di te. Perdi solo tempo. Poi, vedi te. Mentre invece gradirei che tu NON seguitassi a imputare al W.E.H.P. cose non vere. Lo sai che lo stai facendo, vero?Ti faccio un regalo: Vieni a trovarci, portati un tuo sistema perfettamente preparato. In pochi minuti installerò il W.E.H.P. sul tuo sistema e lo proverai. Sia su bersaglio fisso, sia in combact. Poi lo disinstallerò e me lo riporterò via. Perché come sai io non vendo niente. Tantomeno il wehp.A riguardo del mio post scriptum: Grazie x l’ind email. Fatto! Ti ho appena reinviato copia esatta (ind mail di destinatario e precedente data d’invio compresa) delle precedenti. Strano che non ti sia arrivata… Speriamo su questa. PS, Ottimo lavoro

rancor
03/06/2010, 00:51
il link che indichi non è il tuo????? http://ib9-wehp.blogspot.com/

EDITATO DALLO STAFF

Sarò pure meno preparato di molte persone che stanno provando a copiare il tuo sistema (ma tanto hai brevettato quindi stai tranquillo) ma so leggere e quello che leggo è diverso da quello che scrivi......

p.s. perche' mi hai mandato un file word scritto stasera con le tue richieste invece di allegare le mail che dici di avermi inviato precedentemente? perchè se allegavi le mail non potevi imbrogliare sulle date?
come al solito provi a screditarmi ....furbacchione!!!

ib9
03/06/2010, 10:55
il link che indichi non è il tuo????? http://ib9-wehp.blogspot.com/
EDITATO DALLO STAFF
Che fai mi prendi in giro ????

Sarò pure meno preparato di molte persone che stanno provando a copiare il tuo sistema (ma tanto hai brevettato quindi stai tranquillo) ma so leggere e quello che leggo è diverso da quello che scrivi......

p.s. perche' mi hai mandato un file word scritto stasera con le tue richieste invece di allegare le mail che dici di avermi inviato precedentemente? perchè se allegavi le mail non potevi imbrogliare sulle date?
come al solito provi a screditarmi ....furbacchione!!!


Ma stai andando fuori di testa? Ma ti rendi conto di quello che dici e che fai?
Pazienza se te la prendi con me, ma hai tirato in causa una persona che non conosci e che non sai chi sia. E gli hai divulgato dati e informazioni personali alla faccia della privacy e della legalità!! Ma ci arrivi o che???
A me non interessa un gran che la cosa, ma ad altri sì.
Come puoi permetterti di fare questo senza averne chiesto l’autorizzazione?
Spero x te che tu abbia un buon socio.


Ps 1 Non sai di cosa stai parlando. Certo che è uno dei miei brevetti, ma ti sembra che abbia le caratteristiche del W.E.H.P.? a me vien da pensare che siano le caratteristiche del tuo sistema.
Ma almeno cerca meglio, nelle documentazioni altrui, la prossima volta!

ps 2 a differenza tua, io peso e vauto sempre bene le mie parole prima di postarle. 1° perchè sono una persona educata, 2° perchè non voglio tirarmi la zappa sui piedi scrivendo cose non vere e screditanti (termine che tu pare conoscere bene)

rancor
03/06/2010, 11:00
Ib9 non ho divulgato nulla e non ho violato la privacy di nessuno,sono reperibilissime su internet .....
e nome e cognome lo hai scritto tu nel tuo blog non io :D:D:D:D
Non ho dovuto fare ricerche particolari ma semplicemente scrivere il tuo nome e congnome........!!!
Denuncia pure la camera di commercio di Padova che ha reso pubblico il tuo brevetto (prassi normale comunque :) ) .
Anzi denunciala due volte visto che rende pubblico solo uno dei tuoi brevetti e non tutti ..... in questo modo non ti tutela ;)


p.s. anche io sono educato..... ma con le persone educate !!!

erricolaw
03/06/2010, 11:25
ib9 i dati che tu ritieni sensibili sono pubblici e reperibili presso il sito della camera di commercio di Padova da chiunque.

gatling
03/06/2010, 14:59
Per l'ultima volta. Le vostre beghe personali andate a risolverle dove vi pare (tribunali compresi) e come vi pare (sms/e-mail/piccioni viaggiatori ecc) ma NON su SAM.
Abbiamo comunque provveduto ad editare la parte dei dati (reperibili o meno a noi non interessa).
Questo è l'ultimo avvertimento, dopo di che ci sarà il BAN delle utenze.
Lo staff di SAM

Stroppy
04/06/2010, 13:22
Torno IT

Premetto che sono un utilizzatore del sistema IRE dal quale al momento sono soddisfatto, ho però un paio di domande a titolo esclusivamente personale perchè incuriosito dai fasci stretti:

1) è possibile venire a trovarvi in un ipotetico futuro per provare il whep così da rendersi conto di persona della giocabilità del proiettore?

2) hai intenzione di metterlo in commercio o riserverai la cosa esclusivamente a un ambito militare?

per adesso basta così, grazie :)

ib9
04/06/2010, 15:11
Torno IT

Premetto che sono un utilizzatore del sistema IRE dal quale al momento sono soddisfatto, ho però un paio di domande a titolo esclusivamente personale perchè incuriosito dai fasci stretti:

1) è possibile venire a trovarvi in un ipotetico futuro per provare il whep così da rendersi conto di persona della giocabilità del proiettore?

2) hai intenzione di metterlo in commercio o riserverai la cosa esclusivamente a un ambito militare?

per adesso basta così, grazie :)

1) certo. sarà un piacere. Perchè tu possa capire meglio cosa cambia ti consiglio, qualora vorrai provare, di portarti il tuo sistema lasciando libera una slitta per il montaggio del wehp.
2) Per ora il sistema non è disponibile x uso ludico. Probabilmente si farà, ma per ora non conosco i tempi ed i paesi di distribuzione.

Peace!

NB: Come già risposto in privato ad altri gunners, NON vendiamo e NON noleggiamo. NON chiediamo NIENTE a chi vuole provare. Per noi, tempo permettendo, è un piacere.

Stroppy
04/06/2010, 15:18
Ok allora mi rifarò vivo appena decidiamo di venire, grazie per adesso :)