PDA

Visualizza la versione completa : Sistema elettrico dot



silks
12/01/2007, 18:06
ciao a tutti, apparte il sensazionale dot di alph :d :wink2:
qualcuno sa come è fatto il sistema elettrico di un dot?
se si può farmi un banalissimo schemetto perchè io possa capirlo?
grazie a tutti

stregatto
12/01/2007, 18:21
io ne ho smontato uno rotto di quelli da pochi euro a tubo e dentro ho trovato solo un led che riflette in qualche modo sulla lente

il circuito è semplicissimo batteria resistenza e led :roll:

Wind
12/01/2007, 18:23
il circuito è semplicissimo batteria resistenza e led :roll:
ed interuttore :giggle:

silks
12/01/2007, 18:25
scusate ma non sono molto esperto in elettronica :oops: :oops: :( :(
mi potete spiegare le componenti e la funzionalità dei pezzi? :oops:

grazie mille per le prime spiegazioni :wink2:

stregatto
12/01/2007, 21:47
in due parole il led è tipo una lampadina ma invece che avere il gas al suo interno ha un diodo i led vanno a bassa tensione quindi a base della batteria che usi se serve gli monti una resistenza apropriata che fa passare meno tensione :roll: poi l'interruttore è come quello di casa apre e chiude i circuiti su quello c'è poco da dire :roll:

Stiff
15/01/2007, 03:30
vediamo se mi ricordo dopo 5 anni...
intanto, un led è un diodo che quando è in saturazione emette fotoni, quindi un concetto completamente diverso dalla classica lampadina che funzione tramite un filamento (se non sbaglio in genere tungsteno) talmente caldo da diventare incandescente ed emettere luce.
vantaggi del led: non scalda, emette direttamente luce colorata (niente filtri), tempo di risposta all'accensione e allo spegnimento velocissimo.
per un led rosso normale se non sbaglio servono almeno 1,5v per saturarlo e 20 ma... dagli esprimenti fatti in lab di tdp, oltre al pazzo che infilò un condensatore nella 220, per illuminare un dot rosso con una stilo puoi anche fare a meno della resistenza... la batteria scalderà un pò... cmq meglio se la metti...

ad ogni modo dubito che i dot abbiano led normali... più facile che siano led laser, tipo quelli delle fibre ottiche, a bassa intensità... ovviamente imho