PDA

Visualizza la versione completa : [RECENSIONE-TUTORIAL] Caricatori VFC per 416 (Loghi HK) 300 colpi e piccioli accorgimenti



Il Lento
23/02/2010, 13:23
Signori, dopo ben 2 anni di utilizzo mi sono deciso a scrivere una recensione per questi fantastici caricatori ignorati dalla maggior parte dei giocatori di Softair, ma che, con un paio di accorgimenti, sono veramente il massimo dell'innovazione nel campo dei caricatori da 300 colpi! Mi Scuso per le foto, ma i miei caricatori sono pittati e alcuni dettagli non si vedono molto bene! Vedrete tutto in fondo all'articolo!

Prezzo: 33 euri circa l'uno (Tanto rispetto alle cinesate, ma la qualità è veramente superiore!)

Versione: HK. Tuttavia esiste anche al versione per Colt (Cambiano i loghi e la lunghezza e costa 5 euri di meno... chissà perchè!)

Compatibilità: Scrivo solo quelli che ho provato ma secondo me sono compatibili con tutte le colt e 416 series.
-416 Series (Tutte le marche)
-M16/m4 Series (Marui- GoldenBow)
-Scar (Star- D-Boys) [Sul D-Boys tendeva a sganciarsi ma penso fosse un problema del fucile]

Se li avete provati su altri fucili o marche scrivetemelo che aggiorno il post

Materiali: Alluminio per il corpo e gli esterni e ABS o comunque una bella plastica (non di quelle scadenti) per gli interni

Allora Cominciamo con gli aspetti esteriori: appena comprato il caricatore lo troviamo in un involucro della solita plastichina per imballaggi ma senza loghi ne altro assieme ad una chiavetta. La prima cosa che salta all'occhio e la totale assenza della odiosa e antiestetica rotellina che caratterizza tutti i caricatori non elettrici e, cosa più importante, si vede solo un buchino di un mm di diametro su un lato del caricatore.

Abbandonando momentaneamente il forellino possiamo notare subito che l'alluminio del corpo è di ottima qualità (dopo 2 anni si è solo scalfita leggermente la vernice ma di botte nemmeno l'ombra... e i caricatori li tratto malissssimo!) e che, su un lato troviamo scritto "5.56 x 45" e poco più sopra tutta la classica pappardella originale della HK che ci assicura che è fatto in germania a uso e consumo delle forze di legge e della difesa. Anche sul fondo del caricatore troviamo il logo HK... CHE CLASSE! Essendo incise possono essere riempite col bianchetto garantendo un effetto straordinario e duraturo nel tempo!

Vi ricordate quel foro di cui parlavamo? Ebbene, inserendoci la chiavetta e ruotandola scopriremo che il metodo di caricamento è proprio quello! In meno di 3 secondi si riesce a caricare completamente la molla che alimenterà il nostro fucile per tutti i 300 colpi senza perderne neanche uno! All'inizio pensavo che la cosa sarebbe durata poco, ma la molla dopo due anni ancora non perde colpi... Oserei dire perfetto! Inoltre la meccanica è completamente compatibile con i corpo caricatore marui da 300, dato che la rotellina, anche se nascosta, è presente ed è pure già predisposto per l'aggancio alla vite del marui!

L'unico difetto che hanno questi caricatori è che la meccanica interna tende a sfilarsi facilmente alla minima sollecitazione (infatti non c'è nessuna vite come fissaggio ma le classiche alette laterali). Tuttavia ho ovviato al problema grazie al mio fedele dremel, una lima e a delle viti M3, ma vi spiegherò dopo come fare ;)

Pro:
-Nessuna sgradevole rotellina da girare ogni 10 colpi.
-Caricamento della molla Ultrarapido
-Possibilità di aggancio estrattori Magpull
-Estetica Mozzafiato e precisa all'originale

Contro:
-Se si perde la chiavetta è un casino cercarne un'altra (a meno che non abbiate comprato + caricatori... io ne ho 4 e in 2 anni non ho mai perso una chiavetta)
-Se si ricarica in gioco il caricatore è una menata cercare la chiavetta in tasca :)
-La meccanica esce facilmente, ma il problema è risolvibile in pochi minuti

Giudizio Finale
Estetica: 10 su 10
Qualità: 9 su 10
Praticità:8/10

Totale: 9/10 ... il meglio sul mercato per quanto riguarda i caricatori da 300! (Come hanno notato altre persone il prezzo è un tantino alto ma secondo me considerata la qualità del prodotto non influisce minimamente sul giudizio!)

STABILIZZARE I CARICATORI:

Serve:
-Viti M3 x35mm (Da limare un po') brunite e possibilmente con capocchia piatta o sottile
-Trapanino multiuso con punta 3mm di diametro o simili
-Lima, punta levigatrice o qualsiasi cosa per limare
-Tanta pazienza :)

Allora Come dicevo prima questi caricatori hanno bisgono di una piccola modifica per essere efficienti al 100%.
Togliendo il fondo del caricatore (basta rimuovere il gommino e far slittare di lato il tutto) vediamo comparire la rotella e un piccolo foro che ospita un dadino per viti M3. A questo punto calcolate la distanza tra le pareti del caricatore e il foro per poi fare un segno sul fondello. Regolatevi anche sulle foto che ci sono in fondo al posto se può esservi utile. Una volta bucato il fondo utilizzate una vite e provate a limarla finche non vedrete che combacierà alla perfezione (mettere degli spessori ridurrebbe parecchio l'estetica). Con un po' di pazienza vedrete che otterrete l'effetto desiderato!
A questo punto, se avete a disposizione un uniposca bianco o un bianchetto se volete dare un tocco di figosità al vostro caricatore, spalmatelo sui loghi e sulle scritte e poi pulite subito con carta igenica o uno straccio. Se rimangono delle sbavature uste l'alcool che vanno via.

Inoltre Se il vostro caricatore finisse nel mezzo della vegetazione, nero come è non lo trovereste più, quindi vi consiglio anche di fare anche questo piccolo accorgimento:
Col nastro isolante bianco fate 3/4 di giro per due volte come nella foto (oppure fate vari tentativi, fate conto che a fare un doppio giro completo il caricatore non voleva più saperne di uscire) così , il nastro renderà meno traballante il caricatore quando è inserito, non si vedrà dall'esterno (il nastro rimane comperto dal fucile) e se dovesse cadervi non avreste problemi a ritrovarlo!

Spero di esservi stato utile! Eccovi le foto (Le viti che ho usato io sono orribili ma in casa avevo solo quelle :) )!

FOTAZZE (http://img687.imageshack.us/g/23022010179.jpg/)

Ranger SOC
23/02/2010, 15:40
funzionano come i battleaxe... e li uso da piu di sei mesi e funzionano perfettamente...a differenza dei vfc costano 15 euro e hanno anche la rotellina sotto....e in piu ti danno anche un'estrattore cinocopia del ranger magpull...

Il Lento
23/02/2010, 15:51
e hanno anche la rotellina sotto

è per quello che prendo solo i vfc :) Quelli che hai tu li ha anche un mio amico e ci avevo fatto un pensierino, solo che quella rotellina è davvero inguardabile :D Inoltre se non ricordo male non hanno i loghi e il buco è abbastanza largo (chiave esagonale)

Ranger SOC
23/02/2010, 15:54
si ma puoi caricarli anche solo con la chiavetta e la rotella è coperta dall'estrattore...ed hanno i loghi...si la chiavetta mi pare essere esagonale...;-)

mmilia
24/02/2010, 08:49
Li avevo sul Vfc 416 a suo tempo, Confermo quanto scritto in recensione.

Il Lento
24/02/2010, 09:10
Ah quasi dimenticavo, sono compatibili con il 99% delle repliche colt e simili! Almeno su tutti quelli che ho provato finora sono andati senza perdere un pallino e senza sganciarsi!
Aggiorno il post

Waffe677
29/03/2010, 00:47
Ho sbagliato tread asd... scusami, avevo 2 pagine aperte e ho scritto per sbaglio sulla tua a proposito di un calcio per ak rumeno! Pardon..

alexone85
28/04/2010, 00:09
Concordo, ne ho 4 e mai un problema. Una chiavette la tengo nella tasca omerale della marpat e l altra alla fine l ho piegata ad anello e la tengo paracordata con un fastom al ciras. Purtroppo 2 le ho perse :(

Il Lento
28/04/2010, 08:59
Concordo, ne ho 4 e mai un problema. Una chiavette la tengo nella tasca omerale della marpat e l altra alla fine l ho piegata ad anello e la tengo paracordata con un fastom al ciras. Purtroppo 2 le ho perse :(

Secondo me il trucco è portarsene sempre dietrno non più di una per volta così sai sempre dove è e non cosrri il rischio di perderla ;) Io la infilo in un sacchetto e poi in una tasca che uso solo per oggetti che non devo mai tirare fuori in gioco. Comunque ottima idea per quella paracordata... quasi quasi lo faccio anche io :D

alexone85
10/02/2014, 11:59
Riesumando questo topic dopo 4 anni i miei caricatori funzionano ancora benissimo... purtroppo pero ho notato che i nuovi caricatori VFC con chiavetta sono leggermente peggiori rispetto a quelli di 4 anni fa... hanno la carcassa piu delicata, la molla gratta un po in fase di ricarica e il caricatore e di un nero opaco...

L0r3nz0
10/12/2018, 16:21
Sono appena entrato in possesso di 3 caricatori. Ottima meccanica, non perdono un pallino. Unico neo, non c'è piena compatibilità con i gusci colt VFC. In pratica il dente di aggancio non riesce ad entrare perfettamente nel caricatore poichè il suddetto foro è poco marcato, rispetto agli altri caricatori. infatti tutti gli altri caricatori tengono benissimo, con questi basta fare un pò di gioco che si sfilano subito e si rischia di perderli nella macchia. Dovrò fare una modifica e scavare il buco di aggancio del caricatore per farlo entrare corretamente. per il pescaggio nessun problema e la ricarica è davvero rapida.