PDA

Visualizza la versione completa : La IRG perfetta per me è ...



TomCats
07/12/2009, 11:59
come vi piacerebbe avere (ho/avete) la vostra irg?

sembra una domanda semplice e banale ma le configurazioni possibili sono parecchie, con pro e contro per ogni tipo di settaggio.

cosa ci piace e cosa no, questo è lo scopo di questa indagine, capire cosa va per la maggiore o cosa si vorrebbe!

laser
07/12/2009, 13:27
come vi piacerebbe avere (ho avete) la vostra irg?

sembra una domanda semplice e banale ma le configurazioni possibili sono parecchie, con pro e contro per ogni tipo di settaggio.

cosa ci piace e cosa no, questo è lo scopo di questa indagine, capire cosa va per la maggiore o cosa si vorrebbe!

"ho avete" con l'h davanti rende l'idea.:):):giggle::giggle::giggle:
basta con sti sondaggi, mi viene la bolla al naso!! :giggle::bla:

TomCats
07/12/2009, 13:34
"ho avete" con l'h davanti rende l'idea.:):):giggle::giggle::giggle:
mii e mi son dimenticato la virgola... mo la metto :d



basta con sti sondaggi, mi viene la bolla al naso!! :giggle::bla:
ihihihhih e che li trovo dei buoni spunti di partenza, ma poi basta giuro non ne metto più fino all'anno prossimo :d

Ninja78
07/12/2009, 14:53
w i sondaggi di tomcats :sheep:
cmq secondo me l'arma deve essere toccata il meno possibile ...

Fobya71
07/12/2009, 16:11
personalmente, lo sapete, prediligo l'arma completamente modificata e i sensori via filo (magari spiralato per non intralciare), che è il metodo più semplice/sicuro/economico.

poi comunque credo che dipenda dall'applicazione di gioco che uno vuole fare. se si parla di lasertag come modo per fare wargame, va benissimo il punto di cui sopra.
se si cerca di far diventare il lasertag un surrogato tecnologico del sa, allora probabilmente le altre alternative ci stanno pure...

Stroppy
09/12/2009, 11:09
ad oggi direi che la quarta voce è quella vincente.

l'elettronica esterna ti permette di far funzionare il gearbox e quindi produrre rumore aggiunto ai suoni provenienti dall'altoparlante e il wireless permette più libertà di movimenti.

il filo non è scomodo nei fucili compatti (tipo m4 ad esempio) ma quando si cominciano a utilizzare fucili più lunghi a me personalmente rompe abbastanza :)

e poi naturalmente puoi ad esempio mettere il fucile su un muretto e tirarti su con entrambe le braccia o cose del genere che con il fucile legato a te si riescon a fare meno facilmente.

parlando di un futuro naturalmente mi piacerebbe parecchio che tutta l'elettronica sia nascosta nel corpo della replica, che non esistesse un gearbox ma piuttosto un pistone per fare il ciocco (più potente dei rumori da gearbox attuali anzi, sarebbe una figata arrivare a qualcosa di simile ai fucili veri senza colpi a salve di mezzo) e che sia in sincronia con il rateo di fuoco del proprio fucile derivante dal ciclico impostato.
per i sensori invece sarebbe una figata che fossero direttamente integrati nelle mimetiche e cappelli/elmetti, non so come, ma che coprissero interamente il corpo.

andreamarz
09/12/2009, 11:27
intervengo solo per puntualizzare una cosa:
l'utilizzo del wireless prevede comunque un circuito per l'arma ed uno per i sensori per cui l'opzione 4 e 6 coesistono.

la distinzione si può fare:
- collegamento con il cavo
1a. circuito sull'arma interno
1b. circuito sull'arma esterno
2. circuito sul gibernaggio (collegamenti via cavo ad arma e sensori)
- collegamento wireless
1a. circuito arma interno e circuito sensori
1b. circuito arma esterno e circuito sensori

Stroppy
09/12/2009, 11:38
cioè? spiegami meglio come funziona col wireless scatolina sul tattico - fucile.

io l'ho visto fare solo coi fili :)

TomCats
09/12/2009, 11:39
si andrea, non volevo complicare l'argomento più di tanto perchè giustamente come dici tu i nodi della situazione sono tre,
a) l'arma,
b) il kit elettronico
c) i sensori capo

se ipotiziamo la situazione del kit elettronico interno la connessione tra (a) e (b) è interna per cui rimane la connessione con (c) che via cavo o wireless

nel caso di kit elettronico esterno le cose si complicano notevolemente perchè potresti avere:
1) (a) con ris sul quale agganciare (b) e la connessione con (c) può essere via cavo o wireless
2) (a) senza nulla aggangiato con (b) installato su una scatola esterna da mettere su un gilet e la connessione tra (a) e (b) via cavo o wireless e la connessione tra (b) e (c) via cavo o wireless

detto questo, non so se sia realizzabile nel caso 2) tra (a) e (b) via wireless, perchè la comunicazione dovrebbe avvenire tra comando grilletto/scheda pcb per elaborazione "sparo"/ottica con proiettore ir per irradiazione, per cui diventa un pò più complesso il sistema e probabilemente avrebbe bisogno di elettronica differente.
certo è che, se si riuscisse a portare una connessione wireless tra l'arma e la scatoletta da mettere addosso, a quel punto avere un filo che ti va dal gilet al berretto/elmetto non è particolarmente fastidioso o "brutto a vedersi" diciamola così :)
non so se sono stato chiarissimo :d

Stroppy
09/12/2009, 12:11
certo è che, se si riuscisse a portare una connessione wireless tra l'arma e la scatoletta da mettere addosso, a quel punto avere un filo che ti va dal gilet al berretto/elmetto non è particolarmente fastidioso o "brutto a vedersi" diciamola così :)

c'è chi l'ha già fatto, è comodo, anche se wireless con elettronica sul fucile è meglio ;)

non capisco com'è invece wireless con l'elettronica in scatolina, qualcuno mi illumina?

erricolaw
09/12/2009, 13:05
esatto tomcats, per il punto 2) sistema wireless, se vuoi elettronica nel gibernaggio e wireless devi avere eltrronica anche sulla asg oltre all'elettronica per i sensori.
questo comporterebbe un ulteriore aumento dei già lamentati costi troppo alti, perchè ci vorrebbe un circuito con i sensori, uno con l'asg ed uno con la scatola nel gibernaggio.
quindi ritengo il sitema ire an-peq + wireless, al momento, il mio preferito.

Stroppy
09/12/2009, 13:09
esatto tomcats, per il punto 2) sistema wireless, se vuoi elettronica nel gibernaggio e wireless devi avere eltrronica anche sulla asg oltre all'elettronica per i sensori.
questo comporterebbe un ulteriore aumento dei già lamentati costi troppo alti, perchè ci vorrebbe un circuito con i sensori, uno con l'asg ed uno con la scatola nel gibernaggio.
quindi ritengo il sitema ire an-peq + wireless, al momento, il mio preferito.

ok quindi non se pò fa elettronica su gibernaggio e wireless su arma lasciando inalterati i costi. :)

erricolaw
09/12/2009, 13:10
per quanto concerne il cavo tra scatola nel gilet e sensori e il wireless per il collegamento col fux , così si hanno certamnte meno fili che intralciano, ma con la soluzione che ho appena detto, an-peq + wireless, elimini completamente i cavi e secondo me è ancora meglio.

erricolaw
09/12/2009, 13:21
si stroppy, è necessario un altro circuito, quindi altro materiale = altre spese :(.
cmq se avrai un pò di pazienza per l'anno prossimo ti prepariamo un sistemino nuovo che sappiamo far gola a tutti i ns giocatori.
l'elettronica è già pronta ed anche il progetto per l'hardware, si deve solo realizzare, con i soliti standard ire, quindi funzionale ed esteticamente gratificante.

lukemagnum
09/12/2009, 15:30
si stroppy, è necessario un altro circuito, quindi altro materiale = altre spese :(.
cmq se avrai un pò di pazienza per l'anno prossimo ti prepariamo un sistemino nuovo che sappiamo far gola a tutti i ns giocatori.
l'elettronica è già pronta ed anche il progetto per l'hardware, si deve solo realizzare, con i soliti standard ire, quindi funzionale ed esteticamente gratificante.

un piccolo anticipo :)?
non puoi farmi vedere la caramellina e poi non darmela :(
qual'è sarebbe la grande novità?
e quando dovrebbe essere pronta?
il popolo vuole sapere!!!!! ehehehehe

Stroppy
09/12/2009, 17:42
si stroppy, è necessario un altro circuito, quindi altro materiale = altre spese :(.
cmq se avrai un pò di pazienza per l'anno prossimo ti prepariamo un sistemino nuovo che sappiamo far gola a tutti i ns giocatori.
l'elettronica è già pronta ed anche il progetto per l'hardware, si deve solo realizzare, con i soliti standard ire, quindi funzionale ed esteticamente gratificante.

darò ordine ai miei di imprigionare chi mandate su a prato.. e vi carpirò la novità.. col sangue se sarà necessario :diablo:

a parte gli scherzi l'anpeq più wireless è già molto comodo così..

rancor
09/12/2009, 17:52
nessun segreto , lo abbiamo chiamato "sistema d'arma multiplo lt".... il sensore wireless era solo il primo passo ed anche il più difficile da gestire per una comunicazione senza fili!!!
ovviamente i costi aumentano (ufff!!!) perchè devi avere un circuito per l'arma lt che gestisce solo le funzioni dell'arma (cambio caricatore,rinculo, ir, funzionamenti grilletto, leva) , uno nella buffetteria per gestire tutte le caratteristiche del giocatore (punti vita, tattico, impostazioni del gioco etc etc) ed il sensore in quel caso può essere anche via cavo.
la cosa carina e che potrai utilizzare le armi a breve raggio (leggi pistole) e portare quante lt vuoi.
quando il lt sarà più diffuso ed i circuiti costeranno meno ovviamente basterà aggiornare il firmware dei sistemi attuali per farli progredire al livello successivo .
era già in programma e tutte le nostre realizzazioni sono impostate per questo passaggio successivo... non preoccuparti stroppy ;)

Stroppy
09/12/2009, 18:05
ah lo sapevo già, me ne avevan già parlato e naturalmente l'idea di una pistola mi attira abbastanza specie se parliamo di una desert eagle .50

va bene dai, vi siete salvati la vita e darò ordine a talpa e pecca di non sequestrarvi:d

TomCats
09/12/2009, 22:24
nessun segreto , lo abbiamo chiamato "sistema d'arma multiplo lt".... il sensore wireless era solo il primo passo ed anche il più difficile da gestire per una comunicazione senza fili!!!
ovviamente i costi aumentano (ufff!!!) perchè devi avere un circuito per l'arma lt che gestisce solo le funzioni dell'arma (cambio caricatore,rinculo, ir, funzionamenti grilletto, leva) , uno nella buffetteria per gestire tutte le caratteristiche del giocatore (punti vita, tattico, impostazioni del gioco etc etc) ed il sensore in quel caso può essere anche via cavo.
la cosa carina e che potrai utilizzare le armi a breve raggio (leggi pistole) e portare quante lt vuoi.
quando il lt sarà più diffuso ed i circuiti costeranno meno ovviamente basterà aggiornare il firmware dei sistemi attuali per farli progredire al livello successivo .
era già in programma e tutte le nostre realizzazioni sono impostate per questo passaggio successivo... non preoccuparti stroppy ;)

fantastico ragazzi, realizzate i nostri sogni ;) eheh
proprio l'alro giorno lo scrivevo sul nostro forum che immaginavo a tendere proprio questa soluzione. e qui ci sta il costo maggiorato ;)

Ninja78
09/12/2009, 23:24
nessun segreto , lo abbiamo chiamato "sistema d'arma multiplo lt".... il sensore wireless era solo il primo passo ed anche il più difficile da gestire per una comunicazione senza fili!!!
ovviamente i costi aumentano (ufff!!!) perchè devi avere un circuito per l'arma lt che gestisce solo le funzioni dell'arma (cambio caricatore,rinculo, ir, funzionamenti grilletto, leva) , uno nella buffetteria per gestire tutte le caratteristiche del giocatore (punti vita, tattico, impostazioni del gioco etc etc) ed il sensore in quel caso può essere anche via cavo.
la cosa carina e che potrai utilizzare le armi a breve raggio (leggi pistole) e portare quante lt vuoi.
quando il lt sarà più diffuso ed i circuiti costeranno meno ovviamente basterà aggiornare il firmware dei sistemi attuali per farli progredire al livello successivo .
era già in programma e tutte le nostre realizzazioni sono impostate per questo passaggio successivo... non preoccuparti stroppy ;)

questo sarebbe spettacolare :right:
complimenti :allah:

Fobya71
09/12/2009, 23:59
nessun segreto , lo abbiamo chiamato "sistema d'arma multiplo lt".... il sensore wireless era solo il primo passo ed anche il più difficile da gestire per una comunicazione senza fili!!!
ovviamente i costi aumentano (ufff!!!) perchè devi avere un circuito per l'arma lt che gestisce solo le funzioni dell'arma (cambio caricatore,rinculo, ir, funzionamenti grilletto, leva) , uno nella buffetteria per gestire tutte le caratteristiche del giocatore (punti vita, tattico, impostazioni del gioco etc etc) ed il sensore in quel caso può essere anche via cavo.
la cosa carina e che potrai utilizzare le armi a breve raggio (leggi pistole) e portare quante lt vuoi.
quando il lt sarà più diffuso ed i circuiti costeranno meno ovviamente basterà aggiornare il firmware dei sistemi attuali per farli progredire al livello successivo .
era già in programma e tutte le nostre realizzazioni sono impostate per questo passaggio successivo... non preoccuparti stroppy ;)


carina l'idea!!

si avvicina moltissimo al vero miles2000, anzi forse è meglio visto che miles 2000 mi risulta fosse mono arma... magari mi sbaglio...

l'elettronica per il fucile credo sia abbastanza semplice da come la racconti... non ti dovrebbe servire una grande elaborazione. alla fine il fucile deve sparare solo se ha un abilitazione dalla centralina sul gibernaggio, giusto?
veramente molto interessante sta soluzione.
in diversi ci avevano chiesto di mettere l'elettronica nel gibernaggio e qualcuno credo che l'abbia fatto ma tutto cablato...

beh, complimenti ancora. vi invidio un pò per la vulcanicità. sarà che siete vicini al vesuvio :d