PDA

Visualizza la versione completa : [RECENSIONE] Eotech 511.a65



-Sasha
29/09/2006, 19:22
"when the situation is critical,so is the performance of your equipment. fast accurate target acquisition can make the difference... and this is exactly what separates the holographic weapon sight from other sighting system in the world. it's an uncompromising combination of speed and accuracy."

eotech not just another red dot

eotech 511.a65

in questo topic vi presento lo eotech 5.11.a65.
versione usata dalla polizia e altri corpi armati in genere sprovvisto però della modalità nv cioè la possibilità di osservare il reticolo con il visore notturno.
la mia è una versione revision f ed è stata migliorata rispetto alla edizione precedente. per identificare quale evoluzione del dot si possiede basta guardare la parte sinistra dello hood protettivo -avvolge il corpo dello eotech - dove stampato vi è un simbolo alfabetico e/o vicino al numero di serie sotto il dot.
la scatola si presenta piuttosto colorata,all'interno il dot giace in uno strato di polistirolo sagomato assieme ad una chiave ad elle e due batterie n energizer. bisogna subito dire che la casa costruttrice sconsiglia l'uso di altre batterie all'infuori di queste per avere il massimo dal sistema di puntamento,durano circa 200h.
la revision f presenta una pulsantiera piu' sensibile al tocco,regolazione e intensità migliorata,comparto batterie reso piu' stagno.

http://img134.imageshack.us/img134/1893/03ot2.jpg

al tatto come alla vista si evince subito che il dot è a tutt'altri livelli qualitativi rispetto alle repliche di dot giocattolo da softair e clone recentemente uscito.
una volta acceso il reticolo è nitido,ben definito,sempre visibile in ogni condizione di luce.
disintegra ciò gli ultimi dubbi sul dot.
con eotech hws è possibile mirare con tutti e due gli occhi aperti senza preoccuparsi di punti ciechi -grazie alla particolare caratteristica non tubolare- o degli errori di parallasseda da qualsiasi posizion, nei limiti dell'umano, di puntamento.
in poche parole finchè si riesce ad inquadrare il bersaglio si ha la certazza di colpirlo.


nel softair alcuni sparano a caso/occhio senza mirare ritenendolo inutile o seguono la scia di centinaia di pallini.
questo a mio parere snatura il gioco e mi sembra anche piuttosto antieconomico,magari si riesce anche a scaricare una batteria rimanendo a piedi. e' chiaro che con sistemi dubbi di mira è difficile gestire il colposingolo,eotech 511.a65 è a mio parere una soluzione.

la particolarità di questo dot consiste nel <<autoripararsi>> in caso di rottura dello schermo. di seguito una immagine esplicativa (non fate caso alla pulsantiera vecchia versione):
http://www.mountsplus.com/images-product/eot-mud.gif
il reticolo se il vetro è sporco o danneggiato si sposta automaticamente nella parte libera rimanendo perfettamente collimato. nel nostro caso,ed è stato testato, il vetro del dot resiste a raffiche ravvicinate senza problemi. irrilevante preoccuparsi di acqua,fango o qualsiasi altra azione che metterebbe a dura prova altro equipaggiamento o dot giocattolo.
probabilmente si fa prima a rompere tutta l'asg che lo eotech 511.
http://img163.imageshack.us/img163/2908/01bz3.jpg
in questa foto potete osservare il reticolo come appare visto dall'operatore.
e' possibile regolare la croce di mira in alzo e deriva attraverso due apposite viti di regolazioni poste di alto,molto accurata ed inutuitiva.
a differenza di altri dot l'attenzione non si fissa sul punto rosso,guardi attraverso di esso l'obiettivo senza fastidi,il disegno dello stesso aiuta.
si fissa a slitte da 20mm senza problemi.

MaNy
29/09/2006, 20:07
ciao joker,

sono felice possessore del fratello grande del tuo...552.a65 rev f con modalità nv.

quest'ultima modalità è spettacolare, sinceramente credevo che non si differenziasse molto dal bushnell (ne ho uno)...invece la differenza è abissale.

per il resto sono prodotti mil spec, prima di romperlo devi spezzare come minimo l'asg ghghgh

ciauzz

Shadow
29/09/2006, 22:30
scusate, ma quanto costa uno di questi dot??
sembra molto interessante... 8)

-Sasha
29/09/2006, 22:48
intorno ai 400 $ un pò di piu', un pò di meno.

Kame
09/10/2006, 22:35
benvenuto nel club.

varrebbe la pena di unire la mia recensione e la tua... abbiamo le 2 versioni della serie 51x. 8)

andreabert
08/03/2008, 00:26
ciao raga
io ho un 552 a65 rev f.
non ho riscontrato xo' il fatto che il reticolo si sposti sulla zona d vetro libero.
se io copro per meta il vetro, il reticolo rimane li dove e' , a meno d spostarlo io a mano, perdento xo' il punto di impatto

Pod
08/03/2008, 01:05
e perchè dovrebbe spostarsi?
l'eotech non ha mai avuto questa funzione.
è solamente parallax free, cioè anche nel caso in cui una parte del vetro sia sporca o rotta, tu puoi continuare a mirare guardando il reticolo attraverso la parte buona senza che il gioco di specchi gli faccia perdere l'allineamento con il punto di impatto come invece succede con i reflex. semplicemente il reticolo si "sposta" (in realtà sei tu a spostarti) se tu guardi il vetro da varie angolazioni

sgheno
08/03/2008, 01:40
diciamo che l'autoripararsi e' un'ottima visione markettare dell'oggetto.
la questione e' che essendo parallax free se hai solo poco vetro a disposizione puoi spostare il capo in modo che il reticolo vada nella parte visibile sapendo comunque che sta puntanto dove l'arma spara.

mi spiace insistere, ma "when you try eotech you never come back" (e se qualcuno riesce a canticchiarla .... capisce che sta frase e' rubata da altri ambiti xxx) ;)

pucalor
08/03/2008, 11:02
salve a tutti, innanzitutto bella recensione in quanto ha fugato i miei dubbi sull'acquisto; preferisco prendere un eotech pittosto che spendere quasi la metà per una replica di dubbia utilità. sapete consigliarmi un distributore che vende questi gingilli? magari direttamente in america, visto il momento di cambio favorevole?
grazie a tutti, alla prox

kamchaaka
08/03/2008, 14:07
peccato che dagli states..non esce piu neanche uno spillo, materiale riservato agli yankee!!
prova su ebay.ca

caligola
11/04/2008, 12:48
:clapandjump:evviva... adesso ci sono anch' io ne club..
grazie al mio amico andrea bert sul mio styubby troneggia un 511 a65/1... domenica primo test sul campo..:snipersmile:

Specchio
27/07/2008, 20:39
volevo fare una domanda a tutti i possessori di eotech originali e non...

secondo le vostre esperienze oggigiorno se volessi prendere un eotech mi converrebbe prenderne una copia (la marca è irrilevante) oppure cercarne uno vero?

ONIZUKA (dyd79b)
27/07/2008, 21:55
la differenza tra originale e replica è quella che corre tra un dot olografico concepito per i militari e un dot giocattolo creato per gente il cui unico fine è divertirsi...quindi dipende da quanto ti interessa davvero spendere una somma superiore ai 300 € per un "coso" da montare su una asg.
io ne ho appena preso uno originale e posso solo dirti che è stupendo...talmente stupendo che mi ha da subito sfiorato il dubbio che sia un po' troppo figo per giocarci la domenica...:glu:

gho69
28/07/2008, 00:09
quoto sostanzialmente onizuka: 512 originale ed è di un pianeta diverso rispetto a qualunque copia (cino e non) che abbia mai visto... ma siccome non ho mai giocato con eotech non originali (prima avevo un cino-aimpoint :wink2:) non so quale sia la differenza in game soprattutto per quanto riguarda ghost dot e parallasse.
troppo figo per giocarci la domenica? boh! io ci gioco e basta, l'ho preso per quello in fin dei conti :right:

ONIZUKA (dyd79b)
28/07/2008, 09:29
mi spiego meglio: non è che sia troppo figo per la domenica nel senso che sia un peccato utilizzarlo, ma nel senso che, in fin dei conti, per il softgunner medio basta e avanza una replica (io, ad esempio, mi sono sempre trovato benone con una replica aimpoint).tutto sommato spendere certe cifre per un eotech originale, secondo me, è più una questione di "voglia di milspec", che un'effettiva esigenza...quindi un acquisto del genere ha senso, ritengo, avendo bene in mente che non trattasi di necessità ma di sfizio.

Pod
28/07/2008, 10:01
questo ultimo post riassume bene la faccenda.
se vuoi spendere per avere una cosa figa, ti compri l'eotech originale, spendendo 400 euro. altrimenti ti compri la replica cinese, che l'uso e le distanze a cui ingaggiamo noi fa esattamente lo stesso identico lavoro (errore di parallasse praticamente inesistente a 25 metri e ghost dot non presente negli ultimi modelli)

Specchio
28/07/2008, 12:23
questo ultimo post riassume bene la faccenda.
se vuoi spendere per avere una cosa figa, ti compri l'eotech originale, spendendo 400 euro. altrimenti ti compri la replica cinese, che l'uso e le distanze a cui ingaggiamo noi fa esattamente lo stesso identico lavoro (errore di parallasse praticamente inesistente a 25 metri e ghost dot non presente negli ultimi modelli)

e per ultimi modelli quali intenderesti?

gho69
28/07/2008, 13:26
continuo a quotare onizuka ;) chiarissimo direi

ps: ultimi modelli ...credo king arms e hurricane?

mr.white
28/07/2008, 15:16
un eotech replica da 100€ non ha niente di diverso da un aimpoint replica da 30€ :crazy:

se hai 300€ da spendere per un sistema di puntamento io ti consiglio di prendere un 512 originale o un bushnell :wink2:

p.s: provate a mirare impugnando l'asg con il braccio debole, e poi vediamo l'errore di parallasse a 25 metri!

carra
28/07/2008, 15:33
già.. l'originale è tutto un altro pianeta!

Viper77
28/07/2008, 17:22
scusate avrei una domanda ho infatti la possibilità di acquistare un 552 a/65 1 moa.
se interpreto la sigla nella maniera giusta penso si tratti di una versione che non permette di regolare il cursore nelle solite 5 modalità ma ne possiede solo 1 predefinità.
sto dicendo una sciocchezza ?

DarkMat90
28/07/2008, 18:53
in cosa consisterebbe l'errore di parallelasse??avrei intenzione di comprare una replica cinese di eotech da 48€ oppure addirittura di acog da 38...sarebbero pressocchè soldi buttati o per i fini di un softgunner basso (medio già è troppo xd) possono andare?

Pod
28/07/2008, 19:42
un eotech replica da 100€ non ha niente di diverso da un aimpoint replica da 30€ :crazy:

se hai 300€ da spendere per un sistema di puntamento io ti consiglio di prendere un 512 originale o un bushnell :wink2:

p.s: provate a mirare impugnando l'asg con il braccio debole, e poi vediamo l'errore di parallasse a 25 metri!

se non sai impugnare il fucile e mirare correttamente di certo il dot è l'ultimo dei tuoi problemi :asd:

mr.white
28/07/2008, 21:47
se non sai impugnare il fucile e mirare correttamente di certo il dot è l'ultimo dei tuoi problemi :sogghigno:
io sono dx ed il mio occhio predominante è il dx
purtroppo non mi viene naturale allineare le tacche di mira con l'occhio sx
un dot olografico semplifica tutto mantenendo la stessa precisione: il pallino và dove si ferma il cerchio

comunque la maggior parte dei softgunner non cambia mai l'imbraccio dell'asg durante il gioco e il cambio spalla sembra quasi una leggenda :roftl:



in cosa consisterebbe l'errore di parallelasse??avrei intenzione di comprare una replica cinese di eotech da 48€ oppure addirittura di acog da 38...sarebbero pressocchè soldi buttati o per i fini di un softgunner basso (medio già è troppo xd) possono andare?
parlando di funzionamento
nei dot "normali" il punto rosso non è altro che il riflesso di un laser su uno speciale vetrino
il punto rosso indica il punto di impatto del bb solo se tu sei correttamente allineato all'asg: in pratica è "disegnato" sulla lente...
con un eotech originale tenendo il fucile fermo e spostando la testa, il cerchio è "ancorato" al bersaglio
http://it.youtube.com/watch?v=97lebberbro&feature=related

se non vuoi spendere quanto un'asg per un sistema di puntamento prendi una dot da 30-40€ :wink2:

carra
28/07/2008, 23:26
scusate avrei una domanda ho infatti la possibilità di acquistare un 552 a/65 1 moa.
se interpreto la sigla nella maniera giusta penso si tratti di una versione che non permette di regolare il cursore nelle solite 5 modalità ma ne possiede solo 1 predefinità.
sto dicendo una sciocchezza ?

ma parli di una replica o dell'originale? l'originale ha solo un tipo di croce.. i moa sono un'unità di misura per la grandezza dei punti del laser..

dovrebbe essere così il discorso.. se qualcuno sa spiegarlo meglio si faccia avanti!

Viper77
29/07/2008, 11:46
ma parli di una replica o dell'originale? l'originale ha solo un tipo di croce.. i moa sono un'unità di misura per la grandezza dei punti del laser..

dovrebbe essere così il discorso.. se qualcuno sa spiegarlo meglio si faccia avanti!

grazie carra, parlavo ovviamente dell'originale e sei stato chiarissimo !
il modello che ho trovato io è quello senza il cerchio esterno ma solo con il puntino di mira :right:

carra
29/07/2008, 11:52
mettimi un link va che non so se sia originale..

Viper77
29/07/2008, 12:00
mettimi un link va che non so se sia originale..


no è originale sicuramente l'ho controllato sul sito eotech :wink2:
il modello è 552 d/1

http://www.eotech-inc.com/product.php?id=4&cat=1

+ che altro non sò quanto mi risulti utile prendere quel modello ...

mr.white
29/07/2008, 12:10
no è originale sicuramente l'ho controllato sul sito eotech :wink2:
il modello è 552 d/1

http://www.eotech-inc.com/product.php?id=4&cat=1

+ che altro non sò quanto mi risulti utile prendere quel modello ...

quello del link che hai postato ha il solo puntino da 1moa


il modello di cui parlavi prima (552 a/65 1 moa) è lo stesso che ho io ed ha il reticolo standard
"standard reticle: 65moa circle with quadrant ticks with 1 moa aiming dot"
ed è compatibile con i visori notturni

se vuoi risparmiare un 50€ prendi il 512 senza nv

:ok:

carra
29/07/2008, 15:44
ah ok non lo conoscevo.. pensav oce col puntino facessero solo l'aimpoint..

Brega
30/08/2009, 09:04
qualcuno di voi sa come procurarmene un eotech 511.a65???

Brega
31/08/2009, 08:50
plz risp

Paolonix
31/08/2009, 09:25
a me su fucili compatti da urban come il troy 4 pollici o il tank ebs crane non dispiacerebbe x nulla anche l'xps che a quanto pare lo andrà a sostituire...x 300 euro ci avevo anche fatto un pensierino :)

Brega
31/08/2009, 11:21
qualcuno sa come potrei fare a procurarmelo o se ci sono anche altre marche??

D.A.r.k.
03/09/2009, 11:06
scusate se provo a contraddire un particolare.
in caso di sporco o rottura del vetro, il mirino non si sposta automaticamente nella zona buona, è stato frainteso lo schema raffigurativo.
semplicemente essendo parallax free se una parte del vetro è compromessa, semplicemente spostando un po' di più la testa si può mirare utilizzando la parte buona del vetro senza dover ri regolare l'eo-tech.
così ha più senso
bye

sgheno
03/09/2009, 12:19
qualcuno sa come potrei fare a procurarmelo o se ci sono anche altre marche??

procurarlo originale eotech o lo trovi in italia o l'importazione, come tante altre cose che comunque compriamo, non e' legale.

lo e' invece la controparte civile, medesime caratteristiche e funzionamento, privo di nv e non conforme alle severe regole military. si chiama bushnell e lo trovi anche nelle armerie.

usare un holosight originale (non replica che non sono altro che dot) e' stato il miglior acquisto che ho fatto.
cambiato tanti asg, tante mimetiche ma il mio holosight resta li ...

Tato
03/09/2009, 14:09
se non sbaglio gli eotech originali non nv compatibili sono acquistabili senza restrizioni.
quelli nv compatibili sicuramente non sono esportabili dagli usa ma in italia non ho idea dei possibili problemi.