Pagina 1 di 10 123 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 92
  1. #1
    Recluta L'avatar di Striker80
    Città
    Modena (MO)
    Club
    Predatori Modena
    Età
    38
    Iscritto il
    22 Apr 2014
    Messaggi
    595

    Predefinito Comparativa motori 2015

    Insieme all’amico (e utente di SAM) Agors, abbiamo realizzato una comparativa di motori da asg, con lo scopo di raggruppare quante più informazioni possibili a riguardo di quello che rappresenta il vero cuore delle asg stesse. L’idea è stata quella di analizzare le prestazioni utilizzando un metodo scientifico, pertanto abbiamo standardizzato il più possibile l’ambiente di prova, che andiamo ora brevemente a descrivere.


    • ASG: è stata utilizzata per tutto il corso delle prove una asg con gearbox di seconda generazione, dotato di cuscinetti a sfere da 7mm. La velocità di uscita di 96m/s con bb da 0,20g è stata rilevata tramite un cronografo Xcortech X3200, ottenuta tramite una molla guarder SP90 con guidamolla cuscinettato. Al settoriale è stata applicata corsa corta -3 denti per evitare il riaggancio con i motori più performanti. Rapporti standard 18:1
    • Misurazione ROF: per evitare di falsare i dati a causa di eventuali problemi di pescaggio dei caricatori, il rof è stato misurato tramite un microfono omnidirezionale Philips collegato via Jack a un notebook su cui era installato Audacity per la registrazione
    • Misurazione corrente: Misurata a regime su batteria da 7,4V tramite Wattmetro da modellismo Turnigy. Abbiamo effettuato i primi rilevamenti utilizzando anche un altro wattmetro Hobby King, per verificare che le letture coincidessero
    • Rendimento: Indicato con la lettera greca minuscola "ETA" , viene qui calcolato empiricamente come rapporto rof/assorbimento con alimentazione a 7,4V. Fornisce una stima indicativa della qualità costruttiva del motore: più è alto il valore, meglio l'energia assorbita dal generatore viene trasformata in lavoro attivo
    • Batterie: 7,4V 1800mAh 25-50c e 11,1V 2200mAh 35-70c entrambe Turnigy mantenute alla massima carica tramite bilanciatore digitale. Connettori XT60


    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Attrezzatura_r.jpg 
Visite: 262 
Dimensione:   87.8 KB 
ID: 278930 Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Batterie_r.jpg 
Visite: 246 
Dimensione:   94.3 KB 
ID: 278931


    Questi i motori, a cui si sono aggiunti in corso di test un Lonex A4 e un Marui EG1000:

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Motori.jpg 
Visite: 397 
Dimensione:   91.5 KB 
ID: 278932

    Aggiunti in seguito CA HT, SHS HT e ICS Infinite

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG_20160422_163221.jpg 
Visite: 89 
Dimensione:   89.1 KB 
ID: 302579

    04/05/2016: aggiunto TM EG 30000 per gentile concessione di Hurricane_gw

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG_20160422_163040.jpg 
Visite: 71 
Dimensione:   63.2 KB 
ID: 302580

    Di seguito sono riportati i risultati dei rilevamenti, con i motori nell’ordine di prova:
    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Tab01.jpg 
Visite: 341 
Dimensione:   60.0 KB 
ID: 302578


    Impressioni sui motori



    • SHS Hi Speed: dotato di potentissimi magneti al neodimio, è un motore dall’eccellente rendimento. Con un assorbimento nemmeno troppo elevato è in grado di sviluppare regimi di rotazione elevatissimi, assieme ad uno spunto bruciante. Da usare con cautela con batterie da 11,1, proprio a causa del regime di rotazione che è in grado di mettere in crisi buona parte dei cuscinetti e ingranaggi in commercio.
    • Element HS: dotato di magneti al neodimio molto potenti, è un buon motore che abbina un buon spunto a una velocità di rotazione molto buona. Il tutto con consumi davvero bassi per un HS
    • Classic Army SHS: dotato di magneti tradizionali in ferrite, rappresenta il motore speed per antonomasia, cioè estremamente veloce, con poca coppia e consumi elevati. Lento a raggiungere il regime di rotazione massimo
    • Big Dragon M160: dotato di magneti al neodimio di media potenza, viene venduto come torque. In realtà però è un motore con pochi avvolgimenti, con una discreta coppia fornita dai magneti potenziati. L’elevata velocità di rotazione si ottiene purtroppo tramite l’impiego smodato di corrente, secondo solo al guarder HS revolution, al momento non oggetto di questa prova. Solo discreto lo spunto
    • G&P M120: arcinoto motore dotato di magneti tradizionali. E’ un motore molto ben bilanciato, che unisce una buona velocità ad uno spunto più che soddisfacente, il tutto con consumi elevati ma non eccessivi. Come ben noto il pignone ha materiali e trattamenti termici scadenti e mediamente dura quanto il coito di un coniglio. E’ un best seller nella sua fascia di prezzo
    • Systema Magnum: dotato di potenti magneti al neodimio, è un motore dall’elevato standard costruttivo. Coppia generosa ed entrata in coppia velocissima ne fanno un eccellente motore Torque. Ovviamente per chi riesce ancora a reperirlo, visto che non è più commercializzato da diversi anni
    • Lonex A2: dotato di magneti al neodimio di media potenza, rappresenta la soluzione hi torque di fascia alta di Lonex. E’ un motore molto parco, con una veloce entrata in coppia e un’eccellente affidabilità.
    • Systema Energy: dotato di magneti in ferrite, è uno dei motori più recenti prodotti dalla casa giapponese. Viene presentato come motore dalle prestazioni bilanciate, ma in realtà, come molti hanno già constatato, si è rivelato un motore dalle prestazioni normali ma dall’elevato assorbimento.
    • Element Ultra Torque: dotato di potentissimi magneti al neodimio, è uno dei motori con più coppia in commercio. Il giusto regime di rotazione e la fulminea entrata in coppia lo rendono un motore formidabile in configurazioni ad elevato carico, quindi con l’impiego di rapporti 13:1 e DSG con molle ad elevato carico. Consumi ridottissimi completano il quadro di un eccellente rendimento
    • ICS Turbo 3000: dotato di magneti al neodimio di media potenza, è un motore Hi Torque nel vero senso della parola. Lentissimo con tutte le alimentazioni, entra immediatamente in coppia e consuma il giusto. Personalmente non vedo impieghi concreti per questo motore per asg con potenze inferiori al joule
    • Marui EG1000: dotato di magneti in ferrite, è un grande classico prodotto dalla casa nipponica. Nonostante il progetto non proprio recente è ancora un motore bilanciatissimo e molto valido per configurazioni standard, che diventa anche molto veloce con alimentazioni toste
    • Lonex A4: dotato di magneti in ferrite, è un motore “speed tuttofare”. Caratterizzato da una buona velocità di rotazione e bassi consumi, che lo rendono un’eccellente alternativa a motori come l’M120
    • Classic Army HT: dotato di magneti in ferrite, è un torque medio-veloce con discreta reattività, ma con consumi non contenutissimi tra i torque
    • SHS HT: dotato di potentissimi magneti al neodimio e ottima architettura, è un motore dall'elevatissima coppia e reattività, pur essendo anche abbastanza veloce per la sua tipologia. L'ottima reattività e i consumi contenuti ne fanno un'eccellente scelta per chi cerca un motore da usare spesso in singolo, anche con rapporti lunghi
    • ICS Infinite: dotato di magneti in ferrite, motore torque tuttofare senza troppe pretese. Ha senso come sostituto del motore di serie, per chi cerca prestazioni tranquille magari su meccaniche originali
    • Marui EG30000: dotato di magneti in ferrite, è il motore che troviamo montato di serie sulla gamma HC (Hi Cycle) della casa nipponica. Senza dubbio il miglior motore con magneti tradizionali mai recensito, abbina velocità da high speed a consumi estremamente ridotti, fornendo in assoluto il più alto rendimento finora riscontrato. Buonissima reattività e qualità costruttiva eccellente lo rendono sicuramente un ottimo acquisto che non può lasciare delusi su meccaniche al joule



    Alcune forme d'onda

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   A2@7.4.jpg 
Visite: 522 
Dimensione:   138.5 KB 
ID: 278934 Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   MAGNUM@7.4.jpg 
Visite: 425 
Dimensione:   140.0 KB 
ID: 278935 Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   SHS@7.4.jpg 
Visite: 408 
Dimensione:   132.0 KB 
ID: 278936 Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   SHS@11.1.jpg 
Visite: 392 
Dimensione:   187.8 KB 
ID: 278937


    Per qualsiasi chiarimento siamo ovviamente a disposizione. Chiediamo solo di evitare sparate poco opportune in rispetto del lavoro compiuto: se c’è qualche dato che non vi torna siamo pronti a ripetere la prova, se pensate che qualche motore in nostro possesso rappresenti un esemplare fallato, forniteci il vostro esemplare a nostre spese e ripeteremo il test con quello, o saremmo lieti di invitarvi personalmente a ripeterlo con noi nel piccolo laboratorio della mia azienda. Tutti i files di Audacity sono a vostra disposizione contattandoci in PM.
    Contiamo in seguito di integrare la comparativa, non appena avremo materiale nuovo e tempo a disposizione. Grazie a tutti coloro che leggeranno
    Icone allegate Icone allegate Attrezzatura.jpg‎   Tabella.jpg‎   Tabella.jpg‎   IMG_20160422_163221.jpg‎   IMG_20160422_163040.jpg‎  

    Tabella.jpg‎  
    Ultima modifica di Striker80; 15/10/2017 a 23:34 Motivo: Foto

  2. #2
    Leggenda di SAM
    L'avatar di Skype
    Città
    Fonni (NU)
    Club
    UFO Oristano
    Iscritto il
    17 Dec 2009
    Messaggi
    6,150

    Predefinito

    Ottimo lavoro ragazzi! Salutate il mio ex magnum che lo vedo bello pimpante! Un pezzo unico ehehe
    Interessante come il CA sia sempre l'emblema della velocità anche se i contro sono maggiori dei pro..
    Ehehe complimenti per il lavoro, tenetela aggiornata, vi consiglio di mettere le mani sul g&p satan nuova versione., e paura


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


  3. #3
    Recluta L'avatar di Striker80
    Città
    Modena (MO)
    Club
    Predatori Modena
    Età
    38
    Iscritto il
    22 Apr 2014
    Messaggi
    595

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Skype Visualizza il messaggio
    Ottimo lavoro ragazzi! Salutate il mio ex magnum che lo vedo bello pimpante! Un pezzo unico ehehe
    Interessante come il CA sia sempre l'emblema della velocità anche se i contro sono maggiori dei pro..
    Ehehe complimenti per il lavoro, tenetela aggiornata, vi consiglio di mettere le mani sul g&p satan nuova versione., e paura


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Hehe grazie mille... Seguiremo il suggerimento

  4. #4
    Spina
    Città
    Firenze (FI)
    Club
    Alpha Zero
    Iscritto il
    09 Apr 2011
    Messaggi
    1

    Predefinito

    Gran bella recensione, davvero complimenti!!!

  5. #5
    Recluta L'avatar di Striker80
    Città
    Modena (MO)
    Club
    Predatori Modena
    Età
    38
    Iscritto il
    22 Apr 2014
    Messaggi
    595

    Predefinito

    Grazie biofabio

  6. #6
    Spina L'avatar di MIREK
    Città
    Sasso Marconi (BO)
    Club
    IENAKORPS
    Età
    42
    Iscritto il
    11 Oct 2011
    Messaggi
    418

    Predefinito

    Grazie striker!! Ottima iniziativa!


    MIREK
    PIGOD

  7. #7
    Recluta L'avatar di Striker80
    Città
    Modena (MO)
    Club
    Predatori Modena
    Età
    38
    Iscritto il
    22 Apr 2014
    Messaggi
    595

    Predefinito

    Grazie Mirek!

  8. #8
    Spina
    Città
    Abbadia San Salvatore (SI)
    Club
    nessuno
    Età
    36
    Iscritto il
    13 Apr 2015
    Messaggi
    12

    Predefinito

    Complimenti x la recensione, per un niubbo come me è risultata davvero utile.

    A tal proposito chiedo un suggerimento sul motore:
    La mia idea è quella di migliorare la reattività del colpo singolo e tra le varie guide sono arrivato alla seguente configurazione:
    Rapporti 13:1
    Mosfet
    Lipo 7,4
    Molla sp100
    Manca il motore e dopo la recensione opto x il element ultra torque.

    Secondo voi è uma buona scelta?

  9. #9
    Recluta L'avatar di Striker80
    Città
    Modena (MO)
    Club
    Predatori Modena
    Età
    38
    Iscritto il
    22 Apr 2014
    Messaggi
    595

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da carraro.mrc Visualizza il messaggio
    Complimenti x la recensione, per un niubbo come me è risultata davvero utile.

    A tal proposito chiedo un suggerimento sul motore:
    La mia idea è quella di migliorare la reattività del colpo singolo e tra le varie guide sono arrivato alla seguente configurazione:
    Rapporti 13:1
    Mosfet
    Lipo 7,4
    Molla sp100
    Manca il motore e dopo la recensione opto x il element ultra torque.

    Secondo voi è uma buona scelta?
    Grazie per i complimenti
    Per quanto riguarda la tua domanda ti posso dire che mi sembra una scelta eccellente. Io ho una configurazione analoga e le performance sono ottime sia in singolo che in auto. Ti consiglierei di prevedere una corsa corta -3 se intendi alimentare di 11,1. In ogni caso aumenteresti la reattività e con una sp100 rischieresti meno di andare overjoule. In ogni caso ovviamente cronografa

  10. #10
    Spina
    Città
    Abbadia San Salvatore (SI)
    Club
    nessuno
    Età
    36
    Iscritto il
    13 Apr 2015
    Messaggi
    12

    Predefinito

    Immagino che quando dici "-3" intendi i denti del settoriale da togliere...giusto?

    X quanto riguarda le batterie onestamente nn ci capisco nulla.l'idea che mi sono fatto è che le 11,1 sn le più prestazionali ma amche le più rischiose in termini di usura generale dei componenti del GB.
    Tuttavia noto che molti di voi le utilizzano.
    Sono davvero cosi rischiose ma soprattutto il loro utilizzo da effetti cosi evidenti???

Pagina 1 di 10 123 ... ultimoultimo

Questa pagina è stata trovata cercando:

comparativa

SEO Blog

Tag per questa discussione

Licenza Creative Commons
SoftAir Mania - SAM by SoftAir Mania Community is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.softairmania.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.softairmania.it.
SoftAir Mania® è un marchio registrato.