Pagina 1 di 12 12311 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 119
  1. #1
    Recluta L'avatar di Voodoo
    Città
    Padova (PD)
    Club
    Padova Softair Team
    Età
    27
    Iscritto il
    07 Oct 2008
    Messaggi
    1,292

    Predefinito VFC Robinson Arms XCR-L mini

    Su questo argomento:
    So che un altro utente aveva detto che avrebbe fatto una rece su questo articolo, spero di non fare una scortesia postando anche la mia. L'asg in questione nasce dalla collaborazione tra vfc (di cui ne porta l'estrema qualità costruttiva), l'americana echo1 (negli states questo giocattolo gira da gennaio di quest'anno) e Robinson Armaments, la ditta produttrice della controparte real steel (della quale non riporterò le caratteristiche né la storia, dato che in questa sede non interessano.

    Affascinato dalla sua linea ho deciso di fare l'acquisto, questa è la versione "economica", non comprende peq 15 e foregrip, ma sono compresi un caricatore da 130 bbs e le tacche di mira hk style. Arriva a casa in una scatola adeguata, e questo è il giocattolo


    Con calcio chiuso:


    Il ras monolitico, pezzo unico con l'upper receiver:


    Particolare dei gusci lato sx:


    Particolare dei gusci lato dx con il logo t&t (la cui presenza disturba la perfetta somiglianza alla controparte reale)


    Il calcio


    La prima sensazione che si ha appena la si prende in mano è di solidità estrema, nulla balla, nulla scricchiola, nulla si muove, una trave, sembra un blocco unico di alluminio. è leggera, molto ben bilanciata, trovo la sua ergonomia eccellente.
    I loghi sono incisi, l'incisione è molto profonda e perfettamente definita, riporta un numero seriale unico.
    Tutta la parte esterna è realizzata come vfc ci ha abituato, pezzi perfetti, verniciatura resistente, colore dei particolari corretto.
    Il calcio abbattibile è estremamente solido, e la copertura in comma è davvero confortevole, la lunghezza dello stesso per me (sono 180cm circa) è perfetta.
    Particolare il selettore (secondo me un pò una nota dolente nella generale maestria costruttiva), ruota come nella conroparte reale di soli 90°, una rotazione di 45° per passare a singolo e altri 45° per passare a raffica, non è ambidestro.

    Selettore in semi-auto e full-auto

    La leva di armamento è massiccia, tirandola si sposta indietro il finto otturatore che scopre il nuovo hop up, il bolt catch è funzionale, la lamierina infatti resta bloccata una
    volta tirata la leva, e viene sbloccata dal bolt release posto sotto il paragrilletto, con un "clack" degno di un gbb.

    Hop up scoperto


    Sul frontale c'è poco da dire, è massiccio, a me piace moltissimo.
    Stona il cavo per la batteria che esce, ma è facilmente rimovibile (come vedremo in seguito).
    La batteria può alloggiare in un peq esterno, o all'interno dell'upper receiver (necessaria una batteria stick come quelle da ak).
    Dalle prove di tiro out of the box risulta (crono xcortech e bb 0,2g G&G) un rof di 15b/sec (lipo 7,4v di cui non conosco lo stato di carica) e un' uscita del pallino di 94m/sec molto costanti, segno di un gruppo aria ben a punto.
    Il tiro è teso e preciso, dell'hop up parlerò in seguito.

    E ora addentriamoci in quella che è la vera particolarità di questa asg, la parte interna.
    Si procede allo smontaggio svitando il vitone che unisce la canna all'upper


    E si sfila il gruppo canna, composto da outer barrel, recupero gas con relativo tubo, canna interna ed hop up. Viene via tutto assieme, in modo da consentire, come per il masada magpul, un cambio rapido di tutto il gruppo canna, passando in un attimo dalla versione a canna corta a quella a canna lunga (sempre se produrranno il relativo kit)

    Particolare dell'hop up: è dedicato e presenta (come tutti gli altri pezzi unici di questa asg) il marchio xcr stampato. la regolazione avviene tramite la rotazione della ghiera, ad ogni movimento corrisponde un "click" ben definito, grazie anche al quale la regolazione è precisissima ed estremamente stabile (è lo stesso sistema di colt sre marui). Il gommino funziona, il tiro è teso e preciso, per ora lo terrò su. La molla di contrasto fornisce una buona spinta.

    Per smontarlo basta svitare le 4 vitine con testa a brugola che si trovano attorno al cilindro che lo blocca alla canna esterna e si può sfilare la canna interna


    Questo lo spazio per l'alloggiamento della batteria interna


    Si rimuove poi il perno frontale e si fa scorrere l'upper in avanti (come in quasiasi m4) ed ecco la novità più succosa, il gearbox


    Si tratta infatti di un gearbox proprietario e divisibile, un pò come negli ics, solo che qui la solidità e l'accoppiamento tra box superiore ed inferiore sono su un altro pianeta.

    Si rimuove la parte superiore alzando la levetta posta sotto lo spingipallino (con marchio xcr )Si fa scorrere la parte superiore in avanti vincendo la forza opposta di asta spingipallino e pistone (se il settoriale non vi si è fermato con i denti verso il basso) e si alza svincolandola dalle guide.
    Questa parte si aggancia tramite due perni in acciaio al box inferiore e tramite due alette direttamente al guscio inferiore.L'interno è il solito vfc, non ha bisogno di descrizioni, lo spingipallino è proprietario



    Si passa allo smontaggio del box inferiore, si rimuove la grip come in comune m4.
    Il motore è un anonimo motore nero albero medio e la grip è proprietaria (nota dolente, è impossibile cambiare grip, è impossibile adattarne una comune da m4).Si svitano le due viti che lo tengono ancorato al guscio

    e le 4 viti che fanno la funzione del solito perno,

    il selettore, ed eccolo qui

    Salta subito all'occhio il gruppo grilletto separato,

    per smontare il box purtroppo bisogna aprire anche questo, ed è un casino la prima volta, un sacco di mollettine.
    consente però di accedere alle alette per pulirle e per cambiare eventualmente la cavetteria senza smontarlo completamente, ma solo rimuovendo due vitine.Sono quindi proprietari:- piastrina selettore- cutoff- grilletto, cursore (non ne sono sicuro).
    Tale design elimina di fatto il problema del perno di blocco del cursore che si spezza (qui il cursore quando viene sganciato dal cutoff sbatte sul gearbox).

    Apriamolo


    Soliti componenti vfc, buoni ingranaggi autospessoranti (lo spessoramento del conico era perfetto) con alberini in acciaio (sono neri, presumo siano in acciaio). delayer sul settoriale e boccole in metallo piene da 8mm. La qualità del box è la solita vfc, buona, è solido e senza sbavature, fa quel che deve fare, di sicuro non si torce come quello ics. L'ingrassaggio è ottimo, di certo non era necessario aprirlo.

    Conclusioni:

    L'asg è molto particolare, compatta e leggera, solidissima. è già a punto, la togli dalla scatola, metti il caricatore (perfettamente compatibili i dboys, non ho altro in casa), la batteria e giochi. Adoro l'hopup con la ghiera e gli scattini, il box diviso può essere utile in torneo, il cambio con un box superiore extra è rapido e facile senza attrezzi.

    PRO:
    - qualità costruttiva
    - prestazioni out of the box- hopup
    - gearbox diviso

    CONTRO:
    - molti, moltissimi pezzi proprietari. Fortunatamente non sono pezzi che sono soggetti ad usura o esposti a possibili rotture (voglio vedervi a spaccare un gruppo hopup o una grip motore). Molti ricambi sono comunque disponibili (gearbox, spingipallino e altro che non ricordo) per ora solo oltreoceano, ma confido nel fatto che gli importatori italiani o quantomeno europei provvedano.

    That's all folks!
    Ultima modifica di Voodoo; 20/09/2013 a 17:06


    Veste di rosso e porta i pacchi... Chi è? E' Babbo Bartolini!

    Mandatemi anche un PM quando rispondete ai miei post nel mercatino, per essere sicuro che li legga, grazie!

  2. Grazie Snake, gomorra, fender, Lycan90 ringraziato per questo messaggio
  3. #2
    Soldataccio L'avatar di Fedez
    Città
    Dresano (MI)
    Club
    URUKLAN Softair Club
    Iscritto il
    31 Dec 2009
    Messaggi
    2,389

    Predefinito

    Complimenti per l'acquisto e per la minirecensione. Speriamo in una bella ampliata sulla meccanica

    Rep +


    [RECENSIONE]
    J.G./Golden Bow - M16A3 (W16-4)
    [RECENSIONE-SMONTAGGIO] King Arms - M4A1 14,5"

  4. #3
    Tutor



    L'avatar di pupu
    Città
    Montecarlo (LU)
    Club
    ASD Argonauti SAT
    Età
    33
    Iscritto il
    21 Apr 2010
    Messaggi
    3,521

    Predefinito

    Ti dico già che ha la grip motore dedicata, e il motore ad albero medio


  5. #4
    Recluta L'avatar di Voodoo
    Città
    Padova (PD)
    Club
    Padova Softair Team
    Età
    27
    Iscritto il
    07 Oct 2008
    Messaggi
    1,292

    Predefinito

    Ecco fatto, è completa, l'avevo ovviamente già aperto, dovevo solamente scriverla

    Per qualsiasi curiosità sono qui.

  6. #5
    Recluta

    L'avatar di POTRIKKIA
    Città
    Trambileno (TN)
    Club
    Lupi Rovereto
    Iscritto il
    26 Mar 2007
    Messaggi
    824

    Predefinito

    ottima recensione!!

    Io lo ho in tan...ottima asg...per quanto riguarda la verniciatura però devo dire che anche se ottima almeno sul mio non è cosi resistente come sembra...a parer mio fa presto a venire via la vernice in alcuni punti.

    Altro punto un po negativo è lo spazio per le batterie da ak...la mie entrano proprio rasate ed essendo lo spazio proprio sopra il meccanismo di bolt catch questo fa fatica a scorrere liberamente...quindi io consiglio un an-peq o se proprio si vogliono utilizzare le batterie per ak che siano sotto i 7mm di diametro.

    Per il resto hai già detto tutto! Un'ottima asg!

  7. #6
    Recluta L'avatar di Voodoo
    Città
    Padova (PD)
    Club
    Padova Softair Team
    Età
    27
    Iscritto il
    07 Oct 2008
    Messaggi
    1,292

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da POTRIKKIA Visualizza il messaggio
    se proprio si vogliono utilizzare le batterie per ak che siano sotto i 7mm di diametro.
    Grazie Intendevi 17 vero? in teoria ci sono delle 7,4 e 11,1 lipo firefox che sono 16mm di diametro, la settimana prossima provo! L'anpeq non mi dispiace, ma vedere il cavo esterno mi fa un pò schifettino..

  8. #7
    Recluta

    L'avatar di POTRIKKIA
    Città
    Trambileno (TN)
    Club
    Lupi Rovereto
    Iscritto il
    26 Mar 2007
    Messaggi
    824

    Predefinito

    si 17mm sorry...

  9. #8
    SAMaximum


    Città
    Figline Valdarno (FI)
    Club
    N/D
    Iscritto il
    08 Oct 2005
    Messaggi
    16,525

    Predefinito

    non hai mica un caricatore per ak,sotto mano?
    per provare a vedere se entra nella sede per il caricatore

    cosi da avere un idea se in un futuro uscirà mai il kit canna per conversione ai caricatori ak "7,62x39"

  10. #9
    Spina L'avatar di marko88
    Città
    Montesilvano (PE)
    Club
    TIER ONE PESCARA
    Iscritto il
    13 May 2009
    Messaggi
    116

    Predefinito

    rep+ per te!! bellissima asg finalmente un gb simile all'ics con boccole da 8mm

    ---------- Post added at 16:35 ---------- Previous post was at 16:33 ----------

    potresti dirmi la lunghezza della canna interna? ti ringrazio Voodoo

  11. #10
    Il Recensore L'avatar di Molotov
    Città
    Spilamberto (MO)
    Club
    NON AFFILIATO
    Età
    26
    Iscritto il
    15 Dec 2006
    Messaggi
    7,783

    Predefinito

    bella recensione ma le foto sono minuscole....fossero almeno da 800x600 :s

Pagina 1 di 12 12311 ... ultimoultimo

Questa pagina è stata trovata cercando:

xcr-l

http:www.softairmania.itthreads211222-VFC-Robinson-Arms-XCR-L-mini

robinson

ingranaggivodooXCR-Cminirobinsonxcrvfc
SEO Blog

Tag per questa discussione

Licenza Creative Commons
SoftAir Mania - SAM by SoftAir Mania Community is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.softairmania.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.softairmania.it.
SoftAir Mania® è un marchio registrato.